Arrestano quattro ladri rom. Ma il giudice indaga i militari

Quattro pluripregiudicati rom assolti. E i carabinieri che li hanno pizzicati sul fatto verranno accusati di falsa testimonianza

Vi siete mai chiesti se in Italia è sufficiente essere sorpresi a scavalcare una recinzione armati di passamontagna, cacciaviti e altri oggetti da scasso per essere condannati da un giudice? Risposta negativa: non basta. O almeno non è bastato a una banda di quattro rom torinesi, colti sul fatto da una pattuglia di carabinieri mentre cercavano di mettere a segno un furto e poi gentilmente rimessi in libertà da un solerte magistrato.

Il 2 marzo scorso una squadra dell'Arma si trovava nella zona residenziale di Grugliasco, periferia industriale ad ovest del capoluogo piemontese. Mese difficile: l'area da giorni veniva saccheggiata dai topi da appartamento e i residenti lamentavano insicurezza. In questo contesto, i due militari vedono quattro nomadi sospetti su una vecchia Volvo. Si appostano e pizzicano uno dei rom scavalcare la recinzione di un complesso residenziale e "armeggiare con un cacciavite" vicino al portone. Scatta il blitz: la pattuglia accende l'auto e i fari, il "palo" se ne accorge e avverte il collega introdottosi nella residenza. Questi torna indietro, salgono entrambi in auto e si mettono in fuga insieme ai compari rimasti a bordo. Il bandito al volante fa inversione a U per sfuggire alla cattura. I carabinieri piazzano l'auto di traverso, scendono dalla gazzella con le armi in mano e intimano alla banda di fermarsi. L'autista mette "la prima" per tentare di investirli. Ma poi, viste le armi puntate contro, decide di desistere.

La storia potrebbe finire qui: la guardia cattura i presunti ladri e li porta in Questura. Punto. Ma i rom si trovano tre ottimi avvocati e così parte un processo che finirà col rivelarsi una farsa. Ieri infatti il giudice ha assolto i nomadi perché "il fatto non sussiste" e, secondo La Stampa, ha "disposto la trasmissione degli atti alla procura, perché proceda per falsa testimonianza nei confronti del maresciallo che aveva eseguito il fermo". Tradotto: ladri liberi e carabinieri indagati.

Ovviamente la banda di rom ha fornito un'altra versione dei fatti. A loro dire si trovavano nella zona residenziale (dove non vivono) perché avevano "sbagliato strada". Al resto hanno pensato i legali. I quali sono riusciti a convincere il giudice che dal punto in cui i militari avevano parcheggiato la gazzella sarebbe stato impossibile vedere cosa accadeva; che non erano stati rinvenuti segni di scasso sul portone (ma il reato contestato era solo "tentato furto"); che gli inquilini non avevano presentato denuncia (ma parte d'ufficio in questi casi) e che le versioni dei due carabinieri non collimano. Infine, si sono appigliati ad un errore commesso nel verbale, dove è scritto "messa la retromarcia cercano di investirci", invece di "messa la prima (...)". Lana caprina.

Come ha potuto appurare in esclusiva ilGiornale, però, i militari sono certi di aver fornito la stessa versione. Ma il giudice non gli ha creduto, preferendo dar credito a persone che in Aula avrebbero dichiarato di non fare furti in appartamento, ma "solo nelle ditte". Capito? Ladri, ma credibili. E peraltro si tratta di una bugia, visto che risultano avere un precedente di polizia per furto in appartamento. A guardare i trascorsi giudiziari della banda si rimane di stucco: decine di condanne a testa e fascicoli di precedenti lunghi un chilometro. Solo qualche tempo prima, peraltro, ai rom sono stati sequestrati beni per circa 1,6 milioni di euro trovati all'interno del campo dove vivono.

Non basta? Durante il sopralluogo, le forze dell'ordine hanno trovato un cacciavite nel giardino della casa oggetto di attenzioni e nell'auto dei nomadi c'erano cappellini, passamontagna e altri arnesi da scasso. "Non bisogna disincentivare i carabinieri ad indagare - attacca Lia Staropoli, presidente dell'Associazione "ConDivisa" - ma disincentivare i criminalia delinquere". E invece il maresciallo dovrà rispondere per falsa tesimonianza. Perché la parola di due servitori dello Stato non vale nulla. Quella di rom pluripregiudicati, invece sì.

Commenti

moshe

Gio, 11/05/2017 - 20:57

azzerare la magistratura !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

RavMau

Gio, 11/05/2017 - 21:12

Povera Italia

Eraitalia

Gio, 11/05/2017 - 21:12

ROBA DA MATTI! Povera Italia Non ci sono più parole (solo parolacce)

Ritratto di Petri

Petri

Gio, 11/05/2017 - 21:15

da vergognarsi ad essere italiano !!!

Algenor

Gio, 11/05/2017 - 21:20

Quando ci dicono che "l'indipendenza della magistratura é essenziale al funzionamento della giustizia", ricordiamoci che grazie a questa "indipendenza" possono emettere qualsiasi sentenza vogliano senza che nessuno possa farci nulla, rendendo inutili le leggi ed il lavoro delle forze dell'ordine. Questa notizia fa il paio con quell'africano picchiatore di poliziotti, rimesso in libertà perché "insofferente ai controlli di polizia".

giovanni951

Gio, 11/05/2017 - 21:25

magistratura inqualificabile.

carpa1

Gio, 11/05/2017 - 21:34

A questo punto direi che ogniqualvolta esce un articolo simile (ed ormai se n'è perduto il conto) o il magistrato in questione querela il giornale vincendo la causa per diffamazione oppure deve finire lui in galera al posto dei delinquenti lasciati in libertà.

£Cincinnato$

Gio, 11/05/2017 - 21:34

Ennesima conferma che il "cabaret" è approdato nelle aule dei Tribunali.

Ritratto di ..nonnoFelicetto..

..nonnoFelicetto..

Gio, 11/05/2017 - 21:37

ladri rom, de lorenzo studia, c'è ripetizione

Algenor

Gio, 11/05/2017 - 21:37

"Non basta? Durante il sopralluogo, le forze dell'ordine hanno trovato un cacciavite nel giardino della casa oggetto di attenzioni e nell'auto dei nomadi c'erano cappellini, passamontagna e altri arnesi da scasso." Questa é la parte piú incredibile: ma cosa fanno dei pluripregiudicati per furto con passamontagna ed arnesi da scasso in un quartiere residenziale??? Come si fa a credere alla loro innocenza anche solo per un minuto?? Se fermano dei tizi con esplosivi e detonatori in auto nel parcheggio di un centro commerciale o vicino ad un edificio pubblico, il giudice li assolve dall'accusa di terrorismo, perché affermano di essere dei demolitori? O di fare solo attentati in altri paesi?

Lens69

Gio, 11/05/2017 - 21:41

forze dell'ordine unitevi e ribaltate la magistratura per pene sicure verso chi delinque, perché ora state lavorando per niente rimettendoci tutti noi italiani

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 11/05/2017 - 21:43

Si vabe' ma siamo su scherzi a parte dai..se l'avessero fatto negli anni 70' a quest'ora ci sarebbe gia' stato un colpo di stato.

pardinant

Gio, 11/05/2017 - 21:47

Continuiamo di questo passo e vediamo dove si va a finire.

cgf

Gio, 11/05/2017 - 21:52

un poliziotto insegue un ladro con la pistola, chi ha l'arma? Dipende se siano o meno già passate le 22:00.

cgf

Gio, 11/05/2017 - 21:53

Quindi i carabinieri d'ora in avanti, se notano qualcosa di sospetto, poco importa siano di scorta ad un giudice, dovranno fare finta di nulla.

VittorioMar

Gio, 11/05/2017 - 21:56

...APPLICANO LA LEGGE DELLA "LEGITTIMA OFFESA" !!..CHI PAGA QUESTI AVVOCATI ??....QUESTE FARSE QUANTO COSTANO AL CITTADINO CONTRIBUENTE ??PERO' QUANTO LAVORANO QUESTI ROM :SENZA CONTRATTI..SENZA SINDACATI...FANNO ANCHE GLI STRAORDINARI E NON SI LAMENTANO!!BISOGNEREBBE RIVEDERE LA LEGGE "BASAGLIA" !!

TreeOfLife

Gio, 11/05/2017 - 21:58

Disobbedienza Fiscale! Cialtroni!

Wintrich

Gio, 11/05/2017 - 22:02

come posso risalire ai nomi di giudice ed avvocati? Grazie anticipate x la vostra gentile collaborazione!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/05/2017 - 22:07

Che dire cari Italiani se NON che siete PERSIII!!!! AMEN. Attendo i commenti dell'Avv Atlantico, Elpirl, Mannik, lo Sccappai, Mr Blonde and company, a jaaa mi stavo dimenticando della RIFLESSIVA alla quale secondo me non CONVIENE rispondere!! PS Buon ultimo il PRAVDA che scriverà che sicuramente si tratta di una BUFALA insieme al TROMBALTI!!!!lol lol

fifaus

Gio, 11/05/2017 - 22:07

Ma il nome del giudice? e' coperto dal segreto? abbiamo il dirito di saperlo.

Ritratto di kericjang

kericjang

Gio, 11/05/2017 - 22:12

Che colpa ne ha, se il ladro è zingaro e va, Catene non ha, il ladro è zingaro e va, e vaaaa Finché troverà il magistrato più scemo che c'è...

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 11/05/2017 - 22:24

In Italia, se si tratta di rom, immigrati clandestini, preziose risorse che spacciano droga, pestano poliziotti, biglietai sui treni e sugli autobus o dei compitissimi e gentili ragazzi dei centri sociali (sic), non c’è niente che basti per tenerli in galera. Basta e avanza per decine di procedimenti, per condannarlo in cassazione con rito «contra personam» e quindi radiarlo dal senato, se è italiano, cavaliere del lavoro e si chiama Silvio Berlusconi. Siamo o non siamo la patria del diritto… storto?!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Gio, 11/05/2017 - 22:43

Spero che vengano anche denunciati da Opera Nomadi e altre associazioni la cui serietà e bontà non può essere messa in discussione. Plauso al Giudice. Come dico sempre, ci vuole più UE, più Euro, più accoglienza (valore sacro e fondamentale), più austerity (bisogna fare sacrifici, si capisce), più dialogo con l'Islam (religione di Pace), più integrazione, più NATO ecc Evviva l'Italia, evviva il Governo dei Giusti!

PANDORINO62

Gio, 11/05/2017 - 22:45

I Carabinieri hanno fatto prevenzione.....bravi!

fert64

Gio, 11/05/2017 - 22:53

ci avviciniamo alla rivolta contro il sistema. Se avessimo avuto un inquadramento da Balilla o Piccole Italiane avremmo già risolto il problema......................

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 11/05/2017 - 22:56

se fossi un carabiniere, me ne fregherei se tengo una famiglia, se prendo l'unico stipendio, e avessi pure la contrarietà dei colleghi sempre che non siano d'accordo con me, ma una bella soddisfazione me la prenderei. State tranquilli che dal giudice la prossima volta non ci arriverebbero.Una divisa è una divisa, rappresenta lo Stato e la giustizia (qualcuno e sappiamo chi, non sarebbe d'accordo, ma poco conta).

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 11/05/2017 - 23:00

se ci fosse stato Librandi al posto del giudice avrebbe dato lo stesso verdetto. Ormai c'è un complotto per non accusare i criminali. Non so che vino gli hanno dato da bere, per ragionare in uesto modo, ma non solo, anche molti qui nel blog difendono il giudice.

Gianni11

Gio, 11/05/2017 - 23:07

La sinistra non appartiene alla societa' civile; sono sovversivi contro la societa' civile. La societa' civile e' basata sulla proprieta' privata. La sinistra la vuole abolire (almeno per gli altri). Logico che stanno sempre dalla parte dei ladri. Una persona di sinistra non e' idonea ad essere magistrato. Purtroppo dopo la guerra la sinistra ha infiltrato la magistratura. Ora per liberarci ci vogliono rimedi fondamentali.

terzino

Gio, 11/05/2017 - 23:15

paese delle banane

19gig50

Gio, 11/05/2017 - 23:17

Mi vergogno che l'onore dei Carabinieri sia calpestato da questa magistratura democratica. Ribellatevi.

pilandi

Gio, 11/05/2017 - 23:20

il giudice applica le leggi... che sono sbagliate...

justic2015

Gio, 11/05/2017 - 23:21

Stati calmi popolo di pecoroni ,lasciate che questi magistrati e politici vi guidano all'inferno senza muovere un dito idioti.

giacomo.pasini

Gio, 11/05/2017 - 23:34

Non riesco a capire che cosa vogliono ottenere i magistrati con questi comportamenti.E' evidente che il magistrato non è in buona fede ed agisce per qualche suo misterioso obiettivo. Io penso e ripenso ma non riesco ad immaginarne neanche uno , neanche il più strampalato. Comunque è chiaro che ormai siamo abbandonati a noi stessi e che lo stato non esiste più in nessuna delle sue manifestazioni. Questo è molto peggio del "selvaggio West".Forse sperano che ci suicidiamo da soli risolvendogli il problema.

tosco1

Gio, 11/05/2017 - 23:35

Questo paese deve soltanto sparire.!E ci riuscira'.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Gio, 11/05/2017 - 23:37

una cosa da non credersi!

blackindustry

Ven, 12/05/2017 - 00:04

Le cose cambieranno solo e soltanto quando e se le FFAA dovessero ribellarsi ad uno Stato cosi' marcio. Il giuramento delle FFAA non e' stato fatto a tali schifezze, ma ad una idea ben diversa.

Silvio B Parodi

Ven, 12/05/2017 - 00:37

cosa si asprtta a fare un colpo di stato?????magistratura peggio dei delinquenti.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 12/05/2017 - 00:40

Se cosi` fosse, sarebbe scandaloso. Purtroppo questo Giornale, brutta copia della Pravda che disinformava, non ha la credibilita` - presso le persone sufficientemente intelligenti ed intellettualmente oneste - di sostenere una tesi di parte. Io sono solidale con le Forze dell'Ordine, per le quali nutro ammirazione e gratitudine per il loro lavoro difficile e pericoloso. Disprezzo lo sciacallaggio di una stampa disonesta, e con un seguito di pappagalli ammaestrati da scatenare a bacchetta.

Celcap

Ven, 12/05/2017 - 02:03

quella casta é la prima vergogna d'Italia.

seccatissimo

Ven, 12/05/2017 - 02:09

E come si chiama questo "prestigioso" magistrato ?

previlege

Ven, 12/05/2017 - 02:14

QUESTI GIUDICI VANNO MESSI IN GALERA

Marcolux

Ven, 12/05/2017 - 02:15

Ci vuole un colpo di Stato! L'unica soluzione per debellare questo cancro che sta affondando il Paese.

elpaso21

Ven, 12/05/2017 - 02:38

Notizia da sbadiglio.

PlayBall!

Ven, 12/05/2017 - 03:50

Ma il nome del magistrato non si può sapere? O almeno qualche informazione in più su chi fa il contrario di quello che dovrebbe fare? Ma dov'è finito il buonsenso? Ormai non si è più divisi tra comunisti e fascisti, tra Nord e Sud, tra padroni e operai, ecc.. si è divisi tra parassiti e lavoratori, tra coloro che prendono paghe altissime e fanno male il loro lavoro e chi subisce ogni vessazione. Attenzione, il popolo ne ha le palle piene.

LP

Ven, 12/05/2017 - 06:11

Il problema non e' solo la magistratura (ho lavorato come Cancelliere), ma anche gli avvocati. Per denaro farebbero qualsiasi cosa. L'unica soluzione per voi e per il futuro dei vostri figli e' organizzarsi e scegliere un altro Paese. Non ve ne pentirete.

Polgab

Ven, 12/05/2017 - 06:40

Fin quando la gente onesta non scenderà in piazza in una grande manifestazione contro questo schifo Rom, Romeni, Albanesi e giudici niente cambierà.

ANTONIO1956

Ven, 12/05/2017 - 06:43

forse che le brigate rosse a suo tempo non avevano tutti i torti a sparare a certi magistrati? avevano forse già capito come sarebbero andate le cose ?? aahhh un paese ridicolo messo in ginocchio da una giustizia scandalosa...

Italianinelmondo

Ven, 12/05/2017 - 06:50

prendete i giudici e giudicateli voi

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 12/05/2017 - 06:52

Manicomio Criminale

Martinico

Ven, 12/05/2017 - 06:54

cape code 21,43. Ecco perché stiamo vivendo come dentro una ridicola barzelletta. Non ci sono più gli uomini degli anni 50/60/70 e quelli giovani di oggi sono troppo distratti e divisi. Ovviamente docilmente ammaestrati.

Ernestinho

Ven, 12/05/2017 - 07:04

Ma è mai possibile che, tra l'altro, questi zingari, trovino sempre degli "azzeccagarbugli" in vena di notorietà che li difendano? Dove prendono i soldi? La risposta è facile!

patriziabellini

Ven, 12/05/2017 - 07:10

Saranno i 4 venuti nel mio appartamento. Vi prego non scrivete più queste notizie, non fanno altro che inasprire gli animi

lento

Ven, 12/05/2017 - 07:17

Il magistrato colluso con i rom PUNTO

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 12/05/2017 - 07:17

A quando una SEVERA VISITA PSICHIATRICA a TUTTI i Magistrati?

Libertà75

Ven, 12/05/2017 - 07:17

e poi dicono non sia colpa della sinistra... negare sempre, anche davanti all'evidenza

BRAMBOREF

Ven, 12/05/2017 - 07:25

GIGI88 Ministro ORLANDO, invece di cercar gloria nel PD veda di allontanare i Giudici come questo, che NOI paghiamo e che non sa fare il suo lavoro.

Ritratto di vadis

vadis

Ven, 12/05/2017 - 07:26

Pronto? Signor Verdi? Qui Rossi l'amico di Bianchi! Dica! VIVA L'ITALIA....

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 12/05/2017 - 07:43

'a carne a sott' e maccarune 'ncoppa!

claudioarmc

Ven, 12/05/2017 - 07:50

Nulla di cui stupirsi, allo stato di cose che viviamo e sopportiamo oggi non ci si è arrivati casualmente o per magia ma attraverso un lungo, strisciante e metodico lavorio di sinistra e magistratura che come un cancro hanno distrutto l' Italia

Scirocco

Ven, 12/05/2017 - 07:51

Auguro con tutto il cuore al magistrato che un nutrito gruppetto di rom entri in casa sua, magari quando lui è dentro con tutta la famiglia, così vediamo se chiama i Carabinieri ad aiutarlo o se offre un caffé ai delinquenti visto che li protegge.

timoty martin

Ven, 12/05/2017 - 08:02

Ma che magistratura abbiamo? Giudici da arrestare

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 12/05/2017 - 08:10

In quei giorni anche a mia figlia hanno svaligiato l'appartamento a Grugliasco.Ha pianto due giorni perchè le hanno portato via cose che rappresentavano ricordi lontani.Naturalmente fatta denuncia e Carabinieri che allargono le braccia impotenti. Nessuno può processare i Giudici che ,liberano i malviventi quando sorpresi e ,per buon peso,indagano i poliziotti ? Spero solo la notizia non sia vera però ,a Grugliasco, le rapine proseguono e questo vuol dire che I ladri sono liberi di delinquere garantiti dalla "Giustizia" . Bisognerà armarsi per difendersi ? I Giudici sentono la responsabilità di questo imbarbarimento coatto della nazione ,di cui sono ,almeno in parte, causa ?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 12/05/2017 - 08:17

Ai carabinieri non resta che farsi arrestare dai room sicuramente saranno assolti.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 12/05/2017 - 08:22

decisione giusta. se i militari se ne stavano in caserma a giocare a carte ora non avevano problemi. votate pc, votateeee

Marzio00

Ven, 12/05/2017 - 08:26

Sentenze di questo tipo autorizzano il cittadino ad armarsi! Non capisco perché vogliano portare alla giustizia fai date, questa è l'ennesima sconfitta dello stato......

routier

Ven, 12/05/2017 - 08:26

La prossima volta i carabinieri lasceranno agire indisturbati i malviventi e, a misfatto compiuto, interverranno e arresteranno i colpevoli. A quel punto vorrei proprio vedere l'azzecagarbugli che riuscisse a farli riconoscere innocenti. Con buona pace del magistrato di turno.

aldefio

Ven, 12/05/2017 - 08:33

Dite il nome di questo giudice

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 12/05/2017 - 08:33

Continuo a richiederVi la stessa cosa da anni: Voi del Giornale commettete un reato se mettete il nome del pagliaccio che libera tutti ??? Grazie

maurizio50

Ven, 12/05/2017 - 08:34

Tutti i giorni c'è la solita toga rossa che in cerca di notorietà lascia liberi i delinquenti e indaga i Carabinieri che li hanno arrestati. Ma per fermare questi scellerati che utilizzano la funzione giudiziaria per scopi politici, cosa bisogna fare?? un'altra Marcia su Roma??Allora facciamola contro lo strapotere dei giudici e la prevaricazione che la categoria mette abitualmente in essere nei confronti di chi opera in tutela dei cittadini e, contrariamente a loro, contro i farabutti!!!!!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Ven, 12/05/2017 - 08:34

Ma la magistratura sessantottina non dovrebbe essere estinta o in pensione? La difesa fisica di questi giudici, a chi è affidata?

zadina

Ven, 12/05/2017 - 08:36

Un altro esempio che certi magistrati sono il cancro che divora la nazione Italia difendono i delinquenti ladri e truffatori la fiducia in certi magistrati per me è 0, neppure per mio cane gradirei il loro giudizio

elio2

Ven, 12/05/2017 - 08:39

Da una magistratura corrotta e marcia fino al midollo, al servizio dell'ideologia comunista, che invece delle leggi dello Stato applica le direttive del pensiero unico, cosa mai volete sperare, che siano parte terza?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 12/05/2017 - 08:43

Episodio odioso e insopportabile, dimostrazione che il male non sono gli zingari ma la minaccia rossa.

il sorpasso

Ven, 12/05/2017 - 08:49

Spero solo che la prossima volto i 4 galantuomini vadano a casa del giudice e vedere cosa sentenzia....che tristezza....sempre peggio

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 12/05/2017 - 08:53

Come si vede, ancora non abbiamo raggiunto il fondo. Solo quando il popolo si muoverà, capiremo che tutto è compiuto. E intanto al peggio non c'è mai fine a quanto sembra. E' solo il solito caso di malagiustizia? No, è ormai la normalità, se così si può definire. E' comunque un chiaro avvertimento alla Polizia che, quando è chiamata, non importa da chi, deve solo stare a guardare, inerte, mentre chi può continui a sfasciare l'Italia o compia il delitto. Il bello è che pretenderebbero pure che il cittadino non si difendesse in mezzo a questo farwest. E continuano a chiamarla giustizia! E bla bla bla. Mentre le stelle restano a guardare, siamo già, oltre al resto, velocemente diretti anche verso una società a delinquere. Dopo ciò potremo a buon diritto definire anche la nostra non più “società civile”, ma “società a... (1 di 2)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 12/05/2017 - 08:54

...delinquere”, come lo sono già le sedicenti istituzioni. Quelle che ritengono se intervenire o meno un “optional”. Un po’ alla volta e facendo passare tutto per normale, si stanno creando le premesse per lo scatenamento generale di una guerriglia sociale e civile permanente, cosa che sin’ora o fino a poco tempo fa vedevamo solo nei films, dove ognuno di noi vorrebbe che fosse relegata. (2 di 2)

bobots1

Ven, 12/05/2017 - 08:57

O le notizie vengono riportate, come spesso purtroppo avviene in tutta la stampa, non complete per cui non al 100% veritiere o questo magistrato va indagato per incitamento alla delinquenza. Il tutto non ha logica. E mi fanno proprio schifo anche gli avvocati che sanno benissimo chi è colpevole ma che fanno di tutto perchè risultino innocenti. Diritto alla difesa ma non diritto all'innocenza.

Ritratto di Fabrizio Bulleri

Fabrizio Bulleri

Ven, 12/05/2017 - 09:00

Sono incazzato nero ! Apro il giornale e leggo la notizia! Rom liberi, beni sequestrati 1,5 milioni nel campo dove vivevano , trovati in macchina arnesi da scasso, e quel "babbeo" chede a loro e non ai carabinieri ! Ma dove andremo a finire? Nemmeno nel " Burundi " ci sono giudici cosi' babbei. Mettiamoli a pulire i marciapiedi.....

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Ven, 12/05/2017 - 09:02

Un Paese in cui esistono leggi o comunque esiste un meccanismo giuridico che consente ad un magistrato di dare credito ad una banda di balordi (avanzi di galera) piuttosto che a dei tutori dell'ordine, è un Paese che muore, che si sta autodistruggendo, che è destinato a sparire. Qua, signori miei, o si trova la forza per ribaltare tutto con una rivoluzione vera o tra qualche decennio l'Italia non sarà più uno stato, ma una mera espressione geografica.

paci.augusto

Ven, 12/05/2017 - 09:08

Pubblicare nomi e cognomi di questi fiancheggiatori togati rossi dei delinquenti immigrati!! Un'altra vergogna italica, trascurata dal CSM e dall'apparato politico, controllato dai disonesti,fanatici,ottusi sinistri!!!

Giorgio5819

Ven, 12/05/2017 - 10:20

Magistratura e' partito di maggioranza , elezioni e cambiamo questo schifo di nazione, la costituzione va buttata nel cesso e rifatta da zero.

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 12/05/2017 - 10:33

Visto che sono personaggi pubblici, perchè non pubblicate i nomi e cognomi di questi giudici che brillano per la capacità di amministrare la (in)giustizia

UltimaLegione

Ven, 12/05/2017 - 10:44

Consiglio per gli utenti. Se siete dei semplici e miseri ITALIANI e vi ritrovate costretti a compiere un furto per sopravvivere, ricordatevi di non lavarvi per una settimana (almeno), indossare abiti sporchi e logori. Se vi fermano i carabinieri parlate con accento leggermente dell'est, dite che non avete documenti perché siete nomadi e ve li hanno rubati altri ROM (è credibile). Usate un tono tra il minaccioso ed il piagnucolante, insistendo sul fatto che avete 12 figli affamati nella roulotte. Con il magistrato ripetete il medesimo copione. Starà sicuramente dalla vostra parte e sarà più efficiente dell'avvocato d'ufficio assegnatovi. Quest'ultimo potrebbe sopportare con fastidio la vostra vicinanza (alcuni avvocati sono degli sporchi fascisti e razzisti!), col giudice non c'è problema.

elio2

Ven, 12/05/2017 - 11:46

Ecco dimostrato ancora una volta, perché nessun comunista può mai essere confuso con una persona intelligente. Il solito compagno (pravda99) subito accorso a colpevolizzare Il Giornale per aver dato la notizia, invece di disprezzare e condannare il giudice corrotto e servo dell'ideologia comunista che con una sentenza allucinante l'ha provocata.

Ernestinho

Ven, 12/05/2017 - 12:17

Da questi commenti si capiscono, anche se non si giustificano i commenti "border line" per la tragedia delle 3 rom. E' ora di finirla con questi giudici pagliacci!

Giorgio5819

Ven, 12/05/2017 - 15:36

Ora, chiaramente, l'emergenza e' combattere i " populisti" vero ? E' combattere i personaggi come Salvini che chiedono il rispetto delle leggi, la sicurezza per i cittadini, la certezza delle pene... Solo la feccia comunista puo ancora credere a questo governo di luridi malati mentali.

Algenor

Ven, 12/05/2017 - 22:41

@pravda99,la diffidenza é una virtú, l'analfabetismo funzionale no: nell'articolo c'é scritto che la notizia é stata riportata anche dal quotidiano torinese La Stampa: quindi non é un invenzione de Il Giornale verso cui sembri avere un incoerente ossessione (incoerente perché non ti astieni dal leggerlo e postarvi pur disprezzandolo).