Arrestato l'ex giudice Francesco Bellomo: maltrattamenti ed estorsione

L'ex giudice del Consiglio di Stato deve rispondere dell'accusa di maltrattamento ed estorsione nei confronti di alcune donne, ma anche di calunnia e minaccia nei confronti dell'attuale presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

Manette a Francesco Bellomo, ex giudice del Consiglio di Stato, finito al centro di un'inchiesta per il "dress code" imposto ad alcune ragazze che partecipavano ai corsi, da lui tenuti, per preparare il concorso in magistratura presso la Scuola di formazione giuridica avanzata "Diritto e Scienza" organizzati nelle sedi di Bari, Roma e Milano.

L'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari è stato notificata a Bellomo per i reati di maltrattamento nei confronti di quattro donne (tre borsiste ed una ricercatrice) a cui avrebbe imposto anche il "codice di abbigliamento", ed estorsione aggravata ai danni di un’altra corsista.

Per le allieve divieto di nozze

Tra gli obblighi imposti alle allieve da Bellomo ci sarebbero stati anche "il divieto di avviare o mantenere relazioni intime con soggetti che non raggiungessero un determinato punteggio", attribuito secondo il suo l'insindacabile giudizio, e "il divieto di contrarre matrimonio a pena di decadenza automatica dalla borsa". Secondo i magistrati si trattava di obblighi e di divieti, ''del tutto estranei alle finalità di una scuola di formazione giuridica e di preparazione al concorso di magistratura''. Nell'ordinanza di arresto viene riportato il testo di un sms di Bellomo a una delle vittime: "Ti sei rovinata la vita, gli altri non ti stimano". Ad un'allieva sarebbe stato chiesto di compilare un'istanza di grazia per poter essere riammessa al corso.

Calunnia e minaccia a Conte

Bellomo, inoltre, è indagato anche per i reati di calunnia e minaccia nei confronti del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. L'accusa, contenuta nell’ordinanza di arresto, risale al settembre 2017, quando Conte era vicepresidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa e presidente della commissione disciplinare chiamata a pronunciarsi su Bellomo.

Conte e la collega Concetta Plantamura furono trascinati davanti al Tribunale civile di Bari con l'accusa di aver commesso illeciti occupandosi del suo caso. Bellomo contestava le attività svolte nella qualità di vicepresidente e componente del Cpga, e chiedeva loro il risarcimento dei danni, accusandoli falsamente di esercitare in modo strumentale (e illegale) il potere disciplinare e di aver deliberatamente e sistematicamente svolto un’attività di oppressione della persona dell’attore mossi da un palese intento persecutorio.

Commenti
Ritratto di abj14

abj14

Mar, 09/07/2019 - 11:46

Beh, ne hanno messo di tempo.

VittorioMar

Mar, 09/07/2019 - 12:01

...e siamo su : AVANTI UN ALTRO...VENGHINO VENGHINO AVANTI C'E' POSTO...in GALERA...!!

DRAGONI

Mar, 09/07/2019 - 12:10

E'l'inizio dell'iter dell'applicazione del principio di"chi sbaglia paga". Principio applicato ad un giudice facente parte del "consiglio di stato".Mi chiedo perchè il medesimo principio non viene applicato per i magistrati della giustizia ordinaria .

Triatec

Mar, 09/07/2019 - 12:11

VittorioMar @ Peccato siano arresti domiciliari e non galera, proprio quello che ci vorrebbe, così capirebbero tante cose.

Silpar

Mar, 09/07/2019 - 12:13

e chi giudichera' Bellomo?? Palamara?? ahahahahahah

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 09/07/2019 - 12:15

Giustizia è fatta...

jekill

Mar, 09/07/2019 - 12:17

Ottimo, cominciamo a mettere loro in galera

Ernestinho

Mar, 09/07/2019 - 12:19

Spero che lo mettano on galera ma non ci credo! Certo che è un altro bello esempio di giudice integerrimo!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 09/07/2019 - 12:39

In questi tempi la magistratura sta dando grande prova della sua moralità. A livello dei politici, anzi peggio.

Brutio63

Mar, 09/07/2019 - 12:40

Va fatta chiarezza sulle studentesse che hanno frequentato i suoi corsi.... sono adesso in servizio in magistratura? Sono idonee al servizio? In magistratura per la delicatezza e l’importanza del ruolo e della funzione Si dovrebbe costituire una vera Accademia stile militare di 3/4/5 anni dove valutare l’idoneita e l’attitudine degli aspiranti anche sotto l’aspetto dell’equilibrio psicologico Alcuni sembrano davvero disturbati o bipolari

ginobernard

Mar, 09/07/2019 - 12:59

il potere talvolta da alla testa ... Hominem te esse memento

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mar, 09/07/2019 - 13:01

@Ernestinho: integerrimo magari no, ma sempre alla ricerca -come auspicato dall'ANM- di una duratura rigidezza nell'esercizio del diritto sicuramente si'.

Giorgio Colomba

Mar, 09/07/2019 - 13:01

Che sia per questioni ideologiche o pulsioni ormonali, per l'"Ultracasta" mala tempora currunt.

Ritratto di Antero

Antero

Mar, 09/07/2019 - 13:12

... ed era pure un giudice !

cecco61

Mar, 09/07/2019 - 13:24

Per l'estorsione si vedrà ma è patetica l'accusa di maltrattamenti per l'imposizione del dress code. Le corsiste ricevevano una borsa di studio ed era richiesto un certo abbigliamento (elegante, forse provocante per alcuni, ma non certo in violazione dei loro diritti). A breve, seguendo questo pensiero, galera per il grembiule all'asilo, per giacca e cravatta in molte aziende e/o uffici, e pure per l'obbligo della divisa ai nostri militari e Forze dell'Ordine. Quanti di voi affiderebbero la tutela dei propri diritti ad un avvocato che sembrasse appena uscito da un centro sociale? O quanti rispetterebbero un giudice simile ad un accattone?

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 09/07/2019 - 13:32

Che bell'esempio di magistrato!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 09/07/2019 - 13:41

Bravo, bravo ragazzo. Non c'è che dire: proprio un bravo ragazzo, come chiunque voglia divertirsi, a spese degli altri, nell'Era Nefasta. Si conceda ad esso la medaglia d'oro e si costruisca un monumento al bravo ragazzo.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 09/07/2019 - 13:53

@cecco61 Il divieto di avere una relazione sentimentale , invece cos'era , una simpatica bischerata?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 09/07/2019 - 14:05

Silpar:Bellissimo post,condivido.Regards

audace

Mar, 09/07/2019 - 14:16

Sarebbe giusto, che si venisse a conoscenza dei nomi, delle corsiste, che hanno superato l'esame ed adesso sono dei magistrati presso i Tribunali Italiani.

un_infiltrato

Mar, 09/07/2019 - 14:20

LA GIUSTIZIA HA TRIONFATO !!!

ziobeppe1951

Mar, 09/07/2019 - 14:22

cecco61....li leggi gli articoli?...ha IMPOSTO “il codice di abbigliamento “BELLOMO nomen omen

hectorre

Mar, 09/07/2019 - 14:30

cecco61.....lasceresti uscire tua figlia in minigonna, tacco 13 e scollatura???...non per andare a ballare ma in ufficio, abbigliamento imposto dal capo!...purtroppo alcune categorie e questa in particolare, si sentono intoccabili e onnipotenti....deve finire questa follia!!!...partendo dall’arroganza di questo individuo per arrrivare a palamara....giustizia e magistratura da riformare, ovviamente non accadrà mai!

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Mar, 09/07/2019 - 17:36

Evidentemente svolgere l'attività di giudice procura ad alcuni di essi un delirio di onnipotenza....

Pisht

Mar, 09/07/2019 - 18:13

Mannaggia, speriamo che papi riesca a farlo liberare presto !!! Pare che inizi a scarseggiare la carne fresca per le sue cene eleganti

il veniero

Mar, 09/07/2019 - 18:30

la giustizia italiana è arrivata al fondo . La qualità è patetica . Sono intoccabili . Non mi pare molto molto lontano da una forma di dittatrura ... Non poi che i soggetti degli scandali sono in maggioranza provenienti dalle stesse zone ...

buonaparte

Mar, 09/07/2019 - 18:57

leggo tanta ipocrisia . molte donne hanno usato la loro bellezza o disponibilità per avere delle agevolazioni. ad incominciare all'ammicare ai proff per un buon voto,per superare un esame. per avere la meglio nelle selezioni di un lavoro.e chi dice che non è cosi è una falsa. basta andare dove fanno le selezione di personale per vedere che per ogni colloquio si vestono in un certo modo. se la selezione la fa un uomo sono piu vamp se la fa una donna sono piu collegiali. se dite di no siete false. questo sbagliava , era un genio e spesso i geni hanno carenze di equilibrio mentale. però se devo farmi giudicare preferisco uno che gli piace le minigonne ma sa i codici che uno che è entrato con le raccomandazioni del pd come visto da altre parti . un bel controllo psichiatrico a tutti i giudici

sparviero51

Mar, 09/07/2019 - 19:24

PENSATE IN CHE CAXXO DI MANI È LA GIUSTIZIA (sic) ITALIANA !!!

sparviero51

Mar, 09/07/2019 - 19:26

LUCIDA MENTE CRIMINALE . AI TEMPI DI HITLER SAREBBE STATO UN "SS" PERFETTO !!!

Ritratto di Cali85

Cali85

Mar, 09/07/2019 - 19:27

Il problema non è questo "mezzo uomo" ,il problema sono le donne , diventate Giudice, con questo uomo, solo perché avevano belle gambe e "la davano" con facilità! Adesso siedono nelle aule di tribunale e giudicano gli altri come fossero Giudici Normali! Poi ti dicono che si deve "rispettare" la Magistratura!!!

giac2

Mar, 09/07/2019 - 19:56

Quanta disonesta che c'è tra i giudici.

cecco61

Mar, 09/07/2019 - 20:06

@ hectorre: Tacco 12 e scollatura si vedono indosso alle quattordicenni, in discoteca, accompagnate dai papà. Le ragazze in questione erano maggiorenni, vaccinate e laureate, quindi almeno 24 anni. Se una di queste si fosse lamentata perché i genitori non la lasciavano vestire come preferiva sareste qui a dare del bigotto al papà di turno e si griderebbe allo scandalo per il solito padre padrone maschilista.

cecco61

Mar, 09/07/2019 - 20:12

@ ziobeppe1951: gli articoli li leggo. Vuoi la borsa di studio? Bene, studi, ti presenti e ti vesti sempre in un certo modo, e non perdi tempo con relazioni sentimentali. Non ti va bene? Rinunci alla Borsa di Studio (privata, non pubblica) e vai a fare il corso dove vuoi. Non ha preteso favori sessuali o altro. A casa sua si seguivano le sue regole e nessuno obbligava le ragazze ad andarci. Vuoi andare nel prestigioso collegio inglese: segui la ferrea disciplina lì imposta, indossi la divisa con la braghetta corta anche a 15 anni suonati, col piffero che vai in discoteca la sera fino a quando non sei maggiorenne e stai zitto. Altrimenti scegliti un'altra scuola.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 09/07/2019 - 20:27

... è UN MAGISTRATO, CHE VOLETE CHE SIA !?!?!?

dante59

Mar, 09/07/2019 - 21:46

Pian piano iniziano a cadere. E'poco, ma un segnale postivo. Anche questa era ed è la magistratura, purtroppo. Non c'è da gongolare, ma solo da rabbrividire all'idea che elementi come questo potessero esercitare il potere giudiziario. Uno degli elementi cardine della riforma dovrà essere l'obbligo di verificare periodicamente lo stato psichico dei magistrati.

sergio_mig

Mar, 09/07/2019 - 22:02

È solo uno spermatozoo impazzito privo di neuroni ma ancora più pazzo è chi lo aveva abilitato a fare il magistrato, e non è l’unico, ci sono corrotti, concussi, chi non apre neppure il fascicolo e condanna il cittadino quando questo fa causa alla P.A. Ecc......

adal46

Mar, 09/07/2019 - 22:05

Bellomo, tutto un programma per il cesso di comportamenti che ha saputo avviare da funzionario dello Stato. Mi aspetto condanna con vituperio, danni per lo Stato e degrado da ogni futuro incarico. Altrimenti siamo pagliacci.

adal46

Mar, 09/07/2019 - 22:07

Un bullo mai cresciuto, certo anche di restare impunito come nel paese dei balocchi. Ma qui forse aveva più di qualche speranza... Ora la giustizia faccia il suo corso e dia credibilità alla fogna che costui ha creato.

oracolodidelfo

Mar, 09/07/2019 - 22:24

Quanti Bellomo ci sono in circolazione?

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 09/07/2019 - 22:29

Certo non era un degno magistrato per l’incarico che ricopriva. Sapremo un domani la verità sulle inchieste messe in piedi per la lotta politica: da Berlusconi alle banche mps, bnl, unipol e suicidi?? arcobaleno ecc ecc…. Se, con uno sforzo di memoria, andiamo ad analizzare tanti fatti ed accadimenti rimasi senza verità quella di bellomo è una quisquilia

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 09/07/2019 - 22:31

Gli urlatori del "sessista" non dicono niente a costui? mai che i ocmunsiti abbian olo stesso metro. Poi parlano di uguiaglianza delel persone, ma non sanno neppure dove stia di casa, fanno sempre ad minchiam, sempre a sfavore di chi non la pensa come loro.

apostata

Mar, 09/07/2019 - 23:09

ammazza!!! c'è voluto un secolo

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 10/07/2019 - 00:17

altro che domiciliari, mandatelo a spaccar pietre per 5 anni e vedrete come gli passa il sorriso a 40 denti!!