Assicurazione, torna il tacito rinnovo?

Approvato un emendamento che rischia di far tornare l'obbligo per gli assicurati di inviare una disdetta 15 giorni prima della scadenza dell'assicurazione danni

Automobilisti, occhio alla vostra assicurazione. Nel ddl Concorrenza approvato dalle commissioni Finanze e attività produttive della Camera, infatti, è stato approvato un emendamento che reintroduce la possibilità del tacito rinnovo per le polizze danni (come l'Rca, ad esempio).

Esultano le associazioni delle compagnie di assicurazioni, come Anapa Rete ImpresAgenzia: "Non possiamo che essere soddisfatti del risultato, seppure aspettiamo la ratifica definitiva prima di cantare vittoria", ha commentato il presidente, Vicenzo Cirasola.

Ma, come racconta Linkiesta, si tratta di un vero smacco per i consumatori che in questi anni - proprio grazie all'addio al meccanismo che imponeva agli assicurati di inviare entro 15 giorni dalla scadenza della polizza una disdetta per manifestare la propria volontà di cambiare compagnia - i premi delle polizze erano sensibilmente diminuiti (circa il 18% in meno in quattro anni).

Perché torni il tacito rinnovo bisognerà aspettare il via libera definitivo e non è detto che questa clausola faccia lievitare di nuovo i prezzi delle polizze.

Commenti

dot-benito

Lun, 26/06/2017 - 18:41

PIDIOTI LADRI NON NE HANNO MAI ABBASTANZA IO SPERO CHE TUTTO QUELLO CHE CI RUBANO SERVA PER COMPRARE MEDICINE PER LORO NATURALMENTE

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/06/2017 - 19:46

Cocomeriotas!!! Ecco come vi PUPPANO i vostri beniamini!!!lol lol.

Ritratto di Lucio Milella

Lucio Milella

Lun, 26/06/2017 - 19:49

Emendamento Puppato pd. Imprenditrice nel settore delle assicurazioni. Conflitto di interessi? MA QUANDO MAI mica si tratta di Berlusconi. SCHERZIAMO?