Autista bus prende a pugni un passeggero: "Devi scendere, via"

L'episodio accaduto in provincia di Frosinone. L'azienda Cotral ha avviato un'iter disciplinare e ora l'autista rischia il licenziamento

Una scarica di pugni poi un calcio allo sterno. "Devi scendere, devi scendere". Così un autista del Cotral, società di trasporti della Regione Lazio, ha allontanato uno passeggero, presumibilmente straniero, che stava cercando di salire sul mezzo.

Il violento espisodio si è verificato lunedì sera intorno alle 22 al termine della corsa Ferentino - Stabilimento Fca (cancello 4) di Piedimonte San Germano, provincia di Frosinone.

Il bus, in quel momento fuori servizio, si apprestava ad andare al cancello 1 per riprendere la corsa. Come si vede dalle immagini, uno straniero avrebbe cercato di salire a bordo del mezzo. Così l'autista si è innervosito e ha iniziato a colpire l'uomo con pugni e calci. "Devi scendere, Devi calà. Hai capito?", ha urlato il conducente fino a quando lo straniero non è stato spinto fuori dal bus.

Il video dell'aggressione sta facendo il giro del web e ha creato non poco indignazione.

"Il comportamento dell'autista che ha malmenato un passeggero nel tentativo di farlo scendere dal bus è inaccettabile e l’azienda ha già attivato l’iter disciplinare previsto in queste circostanze. Cotral respinge con forza ogni forma di violenza, anche perché da una prima ricostruzione dei fatti si evince chiaramente che l’autista non si trovasse in alcuna situazione di pericolo", si legge in una nota dell'azienda. Ora l'autista rischia il licenziamento.

Commenti

dagoleo

Mer, 10/07/2019 - 12:42

ma chi è che l'ha ripreso, qualche sinistrato?

kennedy99

Mer, 10/07/2019 - 12:43

se lo straniero prendeva a pugni l'autista il comportamento era accettabile. tutti i giorni questi signori aggrediscono autisti e controllori e nessuno dice niente. se il bus era fuori servizio non vedo perchè lo straniero avrebbe dovuto salire.

TitoPullo

Mer, 10/07/2019 - 12:49

ANIME BELLE, SINISTRATI, SINISTRESI, KATTOKOMUNISTI E CO. AVETE MAI PROVATO A CONSIDERARE CHE GLI ITALIANI POTREBBERO AVERNE LE "TASCHE" PIENE DI TALE INVASIONE?? NO?? PROCVATE....PROVATE! ASCOLTARE LA GENTE, ALDILA' DELLA CONVENIENZA ELETTORALE, A VOLTE PUO' FAR BENE!!CREDETEMI, ASCOLTATE, LA GENTE E SCOPRIRETE CHE CIO' CHE SBANDIERATE VOI E' DISTANTE ANNI LUCE DA CIO' CHE PENSA LA GENTE!!

cgf

Mer, 10/07/2019 - 12:53

ops, si sono ribaltati i ruoli

-cavecanem-

Mer, 10/07/2019 - 13:36

Quel linguaggio lo straniero l'ha capito pero'. Non mi pareva per niente turbato.

trasparente

Mer, 10/07/2019 - 13:43

Mettetevi nei panni dell'autista, cosa doveva fare per impedire di far salire l'immigrato? Chiamare la polizia o l'esercito? Oppure offrigli un caffè? Per me è inaccettabile che l'azienda apra l'iter...

Kino

Mer, 10/07/2019 - 13:45

No, alzare le mani va bene solo in caso di legittima difesa altrimenti non é giustificato.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mer, 10/07/2019 - 14:00

Gente poco professionale che scarica maleducatamente le proprie frustrazioni sul prossimo.

TitoPullo

Mer, 10/07/2019 - 14:21

MA E' LA LINGUA CHE PRATICANO A CASA SUA (DOVE DOVREBBE RITORNARE!), NON NE CAPISCE ALTRE, CREDETEMI!!NON E' CHE CI DOBBIAMO ASSUMERE L'ONERE DI MANTENERE E FAR VIAGGIARE GRATIS TUTTI GLI AFRICANI PIU' O MENO CLANDESTINI COME PREDICA ANCHE SUA SANTITA' SALVO POI GIRARE A NOI "PANTALONI" IL COSTO DEL MANTENIMENTO!!VERO??

timoty martin

Mer, 10/07/2019 - 14:33

E quando un immigrato illegale senza biglietto pesta l'autista, è tutto legale? Io sto' con l'autista.

Blueray

Mer, 10/07/2019 - 15:10

Anch'io sto con l'autista perchè la violenza l'hanno importata i clandestini, quindi siccome a parole non ne vieni fuori devi farglielo capire con le maniere forti. Naturalmente l'autista subirà un processo, verrà condannato e licenziato mentre orde di clandestini violenti impestano le ns città. Razzismo all'incontrario.

ryan1

Mer, 10/07/2019 - 15:15

Ipocrita e da condannare il comportamento di Cotral. Sono un pendolare da trenta anni e tutte le sante sere quando prendo i mezzi pubblici, in particolare treno, si vedono vergognose scene di extracomunitari, impuniti, che fanno quello che vogliono sui mezzi, nessuno si oppone perchè rischi di essere malmenato. I controllori chiudono due occhi perchè tengono alla loro pelle e perchè sanno che se, alla fine, esasperati, reagiscono contro questi farabutti, vanno nei guai loro. Rispettare la legge è un obbligo solo per gli italiani, solo per loro esiste l'obbligo di pagare biglietti dei mezzi pubblici. Per gli altri è un diritto fregarsene della legge, offendere il prossimo e menar le mani, chi si oppone va in galera, viene licenziato o subisce un processo mediatico. Io sto con il conducente. Ha tutta la mia solidarietà contro questi farabutti impuniti. Vergognoso il comportamento della azienda.

SpellStone

Mer, 10/07/2019 - 15:42

Premesso che la violenza e' da CONDANNARE. Sempre. Il video comincia a meta' della azione e non sappiamo se e' stato lo straniero a dare il primo colpo o l'autista (che quindi si sarebbe legittimamente difeso). Il video pero' dimostra una volta di piu' la distanza culturale di alcune persone che arrivano tramite l'immigrazione spesso illegale e non si rendono nemmendo conto che un autobus non e' in servizio.

TITTI63

Mer, 10/07/2019 - 15:51

Io sto con l’autista. Non devono licenziarlo ma, se la legge è uguale per tutti, dovrebbero processarlo come fanno con i migranti che pestano gli autisti e non vanno mai in prigione e questo vale anche per l’autista in questione, altrimenti è razzismo ma al contrario cari giudici

jenablindata

Mer, 10/07/2019 - 15:52

FINALMENTE!!!! se ti fai pecora il lupo ti mangia: finalmente qualcuno inizia a capirlo... e ricomincia a difendersi. e per la cotral: fate presto a parlare voi,stando in ufficio con l'aria condizionata. PRIMA di dire che "non era in condizione di pericolo" PRIMA anche solo di azzardare ipotesi di licenziamento... fatevi un paio di mesetti a guidare un pulman di notte in quelle zone,eh? e poi vediamo se la pensate ancopra così. ps:scommettiamo che la prossima volta questo immigrato chiederà se si può entrare sul bus,prima di salire a forza?

ricktheram

Mer, 10/07/2019 - 16:17

l'azienda è ridicola; dovrebbe mettere l'autista in ufficio fino a che non si chiarisca la dinamica della vicenda, non sospenderlo o altro, ma si sa tutti paraculi con il sedere degli altri. l'afro deve essere rintracciato e interrogato e magari fargli un test per alcool o droghe, perchè dal video non era di sicuro lucido. chi ha fatto il video multato perchè ha divulgato senza alcun permesso di farlo facendo vedere i volti dei protagonisti della vicenda.

routier

Mer, 10/07/2019 - 16:40

Pestare gli autisti degli autobus o i controllori dei treni (come accade quasi quotidianamente) invece è lecito? Nessuna apertura di iter disciplinare per loro? I buonisti sempre e comunque filo-immigrazione andrebbero licenziati in tronco.

Ritratto di tox-23

tox-23

Mer, 10/07/2019 - 17:18

Purtroppo c'è chi non capisce che il principio di reciprocità non esiste. Se lo straniero ti prende a bastonate in testa è giustificato: è colpa della guerra, di una società egoista che vuole emarginarlo, in fondo nessuno lo ha mai capito, vive in un perenne clima di ostilità e quindi portato a manifestare il suo risentimento. Se succede il contrario (non sia mai, è solo un'ipotesi nefasta per spiegare la teoria ma per sicurezza modifichiamo con "gli dài uno scappellotto") ti fai 20 anni in prigione, sei un razzista xenofobo, sarai licenziato e finirai su tutti i media nazionali e internazionali dipinto come uno dei peggiori nazisti in circolazione. Ricordate cosa è successo a quella che anni fa aveva osato fare lo sgambetto a un migrante ? Vita finita. State, come si dice, accuorti.

rossini

Mer, 10/07/2019 - 17:27

Veramente quello che si vede è che lo "straniero" tentava di salire con la forza su un bus fuori servizio e che il conducente ha dovuto ricorrere alle maniere forti per respingerlo. Che doveva fare, dirgli prego si accomodi?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 10/07/2019 - 17:52

Bisognerebbe raccontarla tutta la storia. Chissà cosa avrà fatto o detto lo straniero. Non penso che un normale cittadino mentre la vora impazzisca. Raccontata in modo distorto per fomentare razzismo?

Gio56

Mer, 10/07/2019 - 18:03

Ma denunciare chi ha postato il filmato non si può?in fin dei conti ha violato la privacy dell'autista.

pier1960

Mer, 10/07/2019 - 18:45

inconcepibile! un autista italiano che ha osato opporsi alle legittime voglie di una preziosa risorsa voluta dai cari cattocomunisti.....cosa impsta se l'autobus è fuori servizio? se vuole salire lo si fa salire, e magari lo si accompagna dove vuole andare, e se deve fare dei bisogni sull'autobus chi ha il diritto di impedirlo? LICENZIAMENTO IMMEDIATO

pier1960

Mer, 10/07/2019 - 18:45

inconcepibile! un autista italiano che ha osato opporsi alle legittime voglie di una preziosa risorsa voluta dai cari cattocomunisti.....cosa impsta se l'autobus è fuori servizio? se vuole salire lo si fa salire, e magari lo si accompagna dove vuole andare, e se deve fare dei bisogni sull'autobus chi ha il diritto di impedirlo? LICENZIAMENTO IMMEDIATO

pier1960

Mer, 10/07/2019 - 18:47

ma il video chi lo ha girato? qualche pretonzolo nulla facente, qualche appartenente a centro sociale in accordo con la risorsa che funge da provocatore?

pier1960

Mer, 10/07/2019 - 18:50

caro odioitedeschi sicuramente tu saresti stato all'altezza della situazione, ma certo dare giudizi seduto comodamente nel salotto di casa imbottito di balle cattocomuniste è molto facile...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 10/07/2019 - 18:57

Sottoscrivo il commento di Ryan1. Ho smesso di prendere i treni di superficie serali per lo stesso motivo. Ho investito i soldi in un auto anche se non amo guidare, e devo farmi un chilometro a piedi all'arrivo per arrivare al parcheggio.

Treg

Mer, 10/07/2019 - 19:01

Ovviamente il negraccio voleva salire senza biglietto. Un calcio in bocca andava meglio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 10/07/2019 - 19:05

Licenziate lui ed assumete Carola. Lei ne farebbe entrare una quarantina.....aggratis!!!

sparviero51

Mer, 10/07/2019 - 19:16

APRIRE SUBITO UNA COLLETTA PER LA DIFESA DELL'AUTISTA . QUESTA GENTAGLIA HA ROTTO I "00" !!!