Autista londinese si masturba sull'autobus

Un video ha permesso di rintracciare il conducente per farlo sospendere dal servizio

Un autista londinese di uno dei caratteristici autobus rossi a due piani è stato beccato dai passanti mentre si intratteneva in un'attiva non proprio consona al suo lavoro.

Su internet è stato caricato un video in cui il conducente, un uomo di mezz'età, si trova con i pantaloni abbassati di fronte ad uno dei sedili riservati ai passeggeri al secondo piano del mezzo.

Nello stupore generale, l'uomo era intento a masturbarsi in pieno giorno, alla vista dei passanti.

L'autobus era parcheggiato a bordo strada e ufficialmente "non in servizio". La clip dura circa due minuti e l'uomo sembra incurante del fatto di trovarsi in pubblico all'interno di un autobus.

Un passante ha filmato l'episodio e ha caricato il video su Youtube con il titolo "Autista di autobus londinese si masturba in serivizio".

La clip è arrivata all'attenzione della società di trasporti londinesi e un portavoce ha riferito che il conducente è stato rintracciato e sospeso, mentre è in corso un'indagine per chiarire quanto accaduto.

Commenti

berserker2

Mer, 11/11/2015 - 15:13

e sarà una bella risorsa che ha trovato lavoro grazie ai corsi di formazione a punti della UE che obbliga ad assumere clandestini, nel pieno della sua intrinsecazione culturale! Il loro stile di vita dovrà da noi essere adottato.....solo che i bus a due piani non ce li abbiamo......è possibile farsi le seghe solo sui tram allora o in metropolitana..... va bene lo stesso....

elena34

Mer, 11/11/2015 - 17:03

Meno male che da noi non esistono bus a due piano ,il problema e' gia' risolto in partenza .