In auto con la cocaina, arrestato un 25enne

Fermato dai carabinieri nei pressi della stazione di Vico Equense, nel Napoletano. Addosso e in casa aveva 51 dosi di "roba" e poco meno di 2mila euro in contanti

Pizzicato con la cocaina e poco meno di duemila euro cash: arrestato 25enne a Vico Equense, in provincia di Napoli.

L’operazione porta la firma dei carabinieri in servizio presso la compagnia di Sorrento che hanno fermato il giovane nei pressi della stazione ferroviaria del comune costiero. Era a bordo della sua Fiat 500 L e la sua presenza lì ha fatto sorgere sospetti ai carabinieri che, così, hanno deciso di entrare in azione e procedere a normali controlli.

I loro sospetti sono risultati fondati. Il 25enne è stato perquisito e, poi, i controlli si sono estesi come da prassi anche all’abitazione del giovane. Addosso, e in casa, i carabinieri hanno trovato cinquantuno dosi di cocaina, pronte a essere immesse sul mercato locale delle tossicodipendenze. Ma non è tutto perché i militari hanno rinvenuto e poi posto sotto sequestro la cifra, in contanti, pari a poco meno di 2mila euro (per la precisione, 1970). Quel denaro è ritenuto, dagli inquirenti, il provento dell’attività di spaccio per cui è indagato il giovane.

All’esito dei controlli, dunque, sono scattate le manette per il 25enne. Il giovane adesso attende le celebrazione del rito direttissimo disposto dall’autorità giudiziaria sul caso.