Baby sitter frattura cranio a bimba di 13 mesi nell'asciugatrice: arrestato

Un baby sitter di 25 anni, nel Lanarkshire, in Scozia, ha fratturato il cranio di una bambina di soli 13 mesi. Il ragazzo è stato condannato a 7 anni per tentato omicidio

Un baby sitter ha fratturato il cranio di una bambina in un'asciugratice.

Più che un baby-sitter, un "criminale", così come lo definisce il tabloid inglese Mirror. Sì perché Thomas Dunn, uno studente di 25 anni di Hamilton, nel Lanarkshire (Scozia), ha procurato gravissime lesioni celebrali ad una bambina di soli 13 mesi della quale gli erano state affidate le cure. La truce violenza si è consumata in una casa di Arbroath, una località balneare e portuale della Scozia centro-orientale. Il venticinquenne avrebbe dovuto semplicemente assistere la bambina mentre i suoi genitori erano fuori per commissioni e, invece, l'ha quasi ammazzata.

Secondo la versione riferita dal ragazzo agli agenti della polizia, non ci sarebbe stata alcuna premeditazione del gesto ma, al contrario, si sarebbe trattato di un episodio "accidentale e sfortunato". Il venticinquenne sostiene che la bimba avrebbe infilato la testa nell'asciugatrice quando, all'improvviso, la macchina si sarebbe attivata fino a a risucchiare al suo interno la creatura durante la rotazione. Ma questa versione dei fatti è stata comprensibilmente ritenuta poco attendibile dalle autorità che hanno investigato sul caso.

Sul cranio della bambina, che lo stesso Dunn avrebbe accompagnato in ospedale millantando una fantomatica caduta, c'erano segni di morsi feroci e altre percosse profonde. "Stavo solo scherzando, non l'ho fatto a posta", avrebbe dichiarato il ragazzo in un vano tentativo di giustificare l'ennesima violenza di cui è stato accusato. Ma il referto stilato dai medici dell'ospedale ha provato l'intenzionalità del mostruoso attacco.

Per questo motivo, ieri pomeriggio, il venticinquenne è stato condannato dall'Alta Corte scozzese a 7 anni di carcere per tentato omicidio ai danni di un minore.

Commenti

dagoleo

Mar, 10/09/2019 - 13:46

si ma come fanno dei genitori a dare una bambina in mano ad un individuo simile? io non gliela avrei mai lasciata o piuttosto la porto in un nido temporaneo ad ore.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 10/09/2019 - 13:47

non li lascerei in custodia nemmeno una Birra della peggio specie, figuriamoci mia Figlia cosi' piccola..... ma che testa anno certi "genitori" ? mah

Divoll

Mar, 10/09/2019 - 14:04

Qualche settimana fa, non so dove, erano tutti indignati perche' un papa' che cercava una babysitter per la sua bambina, aveva chiesto eta', sesso e altri dati ai potenziali candidati...

Popi46

Mar, 10/09/2019 - 14:20

Di certo i genitori un tantino schizzati, ma ormai genitori sono, ma la Giustizia......solo 7 anni?

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mar, 10/09/2019 - 18:40

Popi46 - Solo 7 anni? Se fossero 7 anni come dico io, bastano....uh se bastano!