Bagna la strada con l'acqua. ​E la donna viene multata

La multa a Modena contestata dalla donna. Stava pulendo il suo cortile quando un po' d'acqua è finita in strada. E i vigili l'hanno multata

Lei si chiama Cinzia Malvaso e nella foto pubbliata dal Resto del Carlino tiene in mano una multa. In bella vista. È il verbale redatto dai vigili di Modena che hanno firmato la contravvenzione perché Cinzia, mentre puliva il suo cortile, ha fatto cadere un po' d'acqua (poca) sull'asfalto della strada.

Vi sembrerà assurdo, forse. Ma sembra essere proprio così. "Lo scorso giovedì - ha detto la donna al Quotidiano Nazionale – ho pulito il cortile di casa, da poco ristrutturato con regolare autorizzazione comunale. In prossimità del cancello – spiega – ci sono due caditoie deputate a raccogliere e assorbire l’acqua. Dal cancello, però, ne è fuoriuscita un po’, di quella potabile, usata per cucinare, e priva di inquinanti". Insomma, acqua pulitia. Mica rifiuti. Eppure nonostante il liquido finito in strada fosse "l'equivalente di un secchio", sul posto sono arrivati i vigili. "Quando io e mio marito abbiamo visto gli agenti ci siamo spaventati - ha detto la donna - ma poco dopo è subentrato lo stupore per la ramanzina sull’acqua finita in strada. Sembravamo due monelli indisciplinati presi con le mani nel…barattolo della marmellata… Non pensavamo che un secchio d’acqua limpida, presto assorbito, avesse avuto il potere di distogliere le forze dell’ordine da servizi ben più necessari, ma capisco".

La signora ora presenterà ricorso attraverso un legale. Non pensava che versare dell'acqua in strada potesse essere la causa di una multa.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 11/02/2018 - 18:02

Quando piove i vigili multano le nuvole? Povera Italia, ridotta a brandelli,sodomizzata,smembrata....

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 11/02/2018 - 18:06

In compenso orde di rom continuano imperterriti a inquinare,sporcare e gettare rifiuti in ogni dove e nessuno fiata. Ricordiamoci anche di questa insensata cattiveria contro gli italiani quando voteremo il 4 marzo.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 11/02/2018 - 18:09

la signora ha un codice fiscale,un indirizzo,una casa.quindi equitalia,o per per essa,pronti...mentre chi gira per esempio senz a assicurazione,causando danni irreversibili,che fanno i comuni?? ah si...una contravvenzione che non pagheranno mai!!!

Ritratto di Leon2015

Anonimo (non verificato)

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Dom, 11/02/2018 - 18:51

I vigili urbani, sono tra gli esseri piu' inutili, quanto molesti , del Creato.

killkoms

Dom, 11/02/2018 - 18:54

in compenso si guardano bene dal multare i diversamente italiani che la fanno in strada!

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 11/02/2018 - 18:59

Questo è il FASCIO-COMUNISMO, la dittatura dei ciucci o dei somari!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 19:06

Esagerazione.

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Dom, 11/02/2018 - 20:01

Non è solo per queste cose, in fondo piccole rispetto a tantissime altre che non funzionano, ma è ANCHE per queste che ormai quello che una volta era il bel paese è praticamente FINITO, marcio dalle basi. Chiaramente i vigili sono stati chiamati da qualche vicino, magari disturbati dai lavori (peraltro autorizzati) e dalla polvere. Ma che trovassero il tempo di arrivare subito ed elevare contravvenzione per questo, mentre per altri problemi legati alla viabilità arrivano dopo tre ore... Complimenti, avanti così a tutta birra, il burrone è vicino...

zen39

Dom, 11/02/2018 - 20:22

Se fossero stati migranti giravano l'occhio da un'altra parte. Questo è il vero razzismo: quello verso i cittadini italiani. Comunque la stupidità umana non ha confini. Quando piove cosa fanno la multa al Padreterno ?

pilandi

Dom, 11/02/2018 - 20:31

"Non pensava che versare dell'acqua in strada potesse essere la causa di una multa." E che significa? La legge non ammette ignoranza.

istituto

Dom, 11/02/2018 - 20:41

Ed alle risorse che ti molestato per la strada non sequestrano neanche la merce illegale.....

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 11/02/2018 - 20:47

L’articolo citato viene dal resto del carlino e quanto alla signora parrebbe che ci sia la recidiva. Ma e sempre bene sentire l’altra campana prima di prendere posizione.

istituto

Dom, 11/02/2018 - 20:53

La Signora deve capire che vive in una città rossa.