Utero in affitto, botta e risposta tra Bagnasco e il ministro Alfano

Bagnasco all'attacco dopo il via libera alle unioni civili: "È il colpo finale contro la famiglia". Ma Alfano ribatte: "Nella legge c'è scritto altro"

"La recente approvazione della legge sulle unioni civili sancisce di fatto una equiparazione al matrimonio e alla famiglia". Non ha dubbi il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei. Nella prolusione all'assemblea generale della Conferenza episcopale italiana, aperta ieri dall'intervento di Papa Francesco, il capo dei vescovi italiani osserva che "anche se si afferma che sono cose diverse in realtà le differenze sono solo dei piccoli espedienti nominalistici o degli artifici giuridici facilmente aggirabili". La legge sulle unioni civili, prosegue Bagnasco, "sancisce di fatto una equiparazione al matrimonio e alla famiglia" e "le differenze sono solo dei piccoli espedienti nominalisti, o degli artifici giuridici facilmente aggirabili, in attesa del colpo finale, così già si dice pubblicamente, compresa anche la pratica dell’utero in affitto, che sfrutta il corpo femminile profittando di condizioni di povertà" (guarda il video).

Bagnasco punta il dito contro la politica che, troppo concentrata sulle unioni civili, non ha posto la necessaria attenzione su altri gravi problemi: il lavoro che manca, la povertà, le dipendenze come quelle legate al gioco d’azzardo sono i problemi del Paese rispetto ai quali "la gente vuole vedere il parlamento impegnato senza distrazioni di energie e di tempo, perché questi sono i problemi veri del Paese, cioè del popolo. Per questo non si comprende come così vasta enfasi ed energia sia stata profusa per cause che rispondono non tanto a esigenze, già per altro previste dall’ordinamento giuridico, ma a schemi ideologici".

"La povertà assoluta - ricorda Bagnasco - investe 1,5 milioni di famiglie, per un totale di 4 milioni di persone, il 6,8 della popolazione italiana. Mentre la platea dei poveri si allarga inglobando il ceto medio di ieri, la porzione della ricchezza cresce e si concentra sempre più nelle mani di pochi, purtroppo a volte anche attraverso la via della corruzione personale o di gruppo".

La replica di Alfano

"Lo dico con il rispetto che ho sempre avuto e continuerò ad avere del cardinale Bagnasco, ma la sua interpretazione della legge sulle unioni civili, come lasciapassare per l’utero in affitto, non corrisponde a quanto in quella legge c’è scritto". Lo dichiara il ministro Angelino Alfano, commentando le critiche del presidente ella Cei. "Nella legge che abbiamo votato - sottolinea Alfano - le unioni civili sono un nuovo istituto nettamente e non nominalisticamente diverso dal matrimonio, non sono previste le adozioni per le coppie omosessuali nè nella forma diretta né nella forma indiretta della stepchild adoption. Meno che mai si accenna all’utero in affitto che non potrà certo essere in futuro introdotto nella nostra legislazione in base a questa norma". "Di questo - rileva il ministro - i tribunali dovranno tenere necessariamente conto: c’è un nuovo istituto, le unioni civili, che ha diritti e doveri, tra i diritti non è contemplato quello dell’adozione. Non difendo questa legge come espressione della morale cattolica, non lo era neanche la legge 40, non lo sono moltissime leggi dello Stato, ma rivendico il lavoro di mediazione fatto nelle circostanze politiche date rispetto al testo originario che prevedeva, quello sì, il similmatrimonio e la stepdchil adoption come grimadello per la legittimazione dell’utero in affitto. Tutto questo - aggiunge - nel nuovo testo non c’è più". "Ne sono prova - prosegue - le dichiarazioni successive all’ approvazione delle unioni civili di chi, matrimonio omosessuale, adozioni ed utero in affitto, li vogliono esplicitamente, e dicono che questa legge non basta, ora bisogna andare oltre. Gli si fa un gran favore, se chi vuole difendere i valori della famiglia cede, a dispetto dell’articolato, sull’interpretazione della legge come apertura rispetto a quegli obiettivi".

Commenti

Amon

Mar, 17/05/2016 - 10:11

non capiro' mai perche in un paese laico come il nostro per costituzione si da quotidianamente risalto alle parole di preti e papi, poi non lamentatevi se anche le altre religioni vogliono comandare in casa nostra al posto della politica. penste sono pure di un altro paese quindi extracomunitari che vengano da noi a dirci come fare politica, assurdo neh ?

mzee3

Mar, 17/05/2016 - 10:14

Il colpo finale della chiesa lo stanno dando questi cardinali. Case milionarie, pedofilia, interessi personali, chiusura mentale e potere temporale. Facciano davvero i preti, accolgano le persone, si facciano portatori della parola. Perché le chiese sono semi vuote? Per l'utero in affitto? Se la chiesa è governata da gentaglia come Formigoni( ricordo che aveva fatto voto di castità e povertà!) non hanno diritto di parola.

gesmund@

Mar, 17/05/2016 - 10:23

L'utero in affitto è la conseguenza della povertà, vero. A parte questo, la Chiesa gira attorno al problema, come ha fatto per le unioni civili. Ho dovuto sentire da un mussulmano, intervenuto alla trasmissione la zanzara di radio 24, la sola affermazione vera che la Chiesa non ha mai fatto: "hanno voluto legalizzare il peccato". Questo si chiama parlare chiaramente, sì sì e no no, come dice il Vangelo. Lo ha dovuto fare un mussulmano!

Duka

Mar, 17/05/2016 - 10:24

RINGRAZIATE ALFANO E LA TRUPPA DI NCD-

caramella22

Mar, 17/05/2016 - 10:25

Premesso che sono contrarissima all'utero in affitto ma sono favorevolissima ai matrimoni gay, proprio matrimoni e non solo unioni civili, vorrei porre una piccola domanda al cardinal Bagnasco : se ne accorge adesso che le coppie sterili vanno all'estero a comprare i figli? La stragrande maggioranza di chi si serve della maternità surrogata sono eterosessuali. Se lo fanno loro non è mercimonio? Quanta disgustosa ipocrisia!

pastello

Mar, 17/05/2016 - 10:37

Costui e i suoi compagni di merende ci costano sette miliardi di euro all'anno. Non sanno cos'è la vergogna.

Rossana Rossi

Mar, 17/05/2016 - 10:37

Spesso non approvo i comportamenti della Chiesa e dei suoi componenti ma queste parole di Bagnasco dicono una verità che sfugge ai più. La sinistra più becera ci ha inculcato che queste mescolanze sono una conquista sociale, in realtà sono un gran pasticcio che consegnerà la società al più sbandato degrado unicamente per riuscire a raccattare manciate di voti. Avremo un triste futuro.

Antonio.elle

Mar, 17/05/2016 - 10:43

Fatemi capire. Per le ruberie dei politici, le pensioni false, i criminali che non scontano un giorno di carcere, la mafia che controlla un terzo del paese, i cristiani che nel mondo vengono trucidati e cacciati dalla loro terra, niente. Per le persone che vogliono dirsi sposate senza far del male a nessuno, abominio, fuoco e fiamme?

Totonno58

Mar, 17/05/2016 - 10:44

Da cattolico praticante dovrei dolermi del fatto che non ho mai ascoltato tante ca**ate tutte assieme in un discorso ma tant'è...per molti esponenti del Vaticano la strada da percorrere per vivere una piena e pura comunicazione del Vangelo è ancora lunga!P.S.l'accenno all'utero in affitto è davvero da film di fantascienza!:)

steluc

Mar, 17/05/2016 - 10:45

Cari preti , avete tenuto bordone da subito a questo governo e demonizzato da subito il Berlusca , avete reso Don Camillo servo di Peppone , ma cosa vi aspettavate? ricordo il casino fatto anni fa nelle parrocchie sul divorzio , ora su delicatissime questioni etiche manco una parola nè tavolini per raccoglier firme, non vi lamentate se poi in chiesa ci viene solo mia nonna.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 17/05/2016 - 10:47

chi di giullare ferisce, di giullare perisce

Ritratto di wciano

wciano

Mar, 17/05/2016 - 10:49

Un altro che ancora non digerisce la storia di Martin L'Utero...

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 17/05/2016 - 10:51

Per una volta mi ritrovo a condividere il parere della Chiesa. I bambini non sono merce da bancone di mercato!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 17/05/2016 - 10:53

La maternità surrogata in Italia è disciplinata da una legge dello Stato (40/2004 fatta, piuttosto bene a mio avviso, dal governo Berlusconi) che esclude categoricamente che possano farvi ricorso coppie dello stesso sesso e questo non è minimamente stato messo in discussione dalla legge sulle unioni civili, finalmente, approvata di recente.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 17/05/2016 - 10:56

Per una volta, mi trovo in accordo con Bagnasco. Con i problemi che ci sono in Italia, il Parlamento si occupa di legiferare su unioni gay e genitori omosessuali. Segno che gli "onorevoli" imposti della maggioranza sono più sensibili ai desiderata di certe lobby che ai problemi degli Italiani. Alla faccia della democrazia, qui si tratta di plutocrazia.

PietroSoave

Mar, 17/05/2016 - 10:57

Sacrosante parole. I vari pannella e bonino vogliono questo paese morto di laicita': senza figli, senza famiglie, pieno di stranieri... la Chiesa lo ripete da anni che c'e' una emergenza demografica ed e' vero. Ultimo schiaffo alle famiglie e' stata la legge immonda sulle unioni civili. Menomale che qualche prelato parla. I mali dell'italia non sono i preti che parlano troppo ma sono i preti che parlano poco o a vanvera.

aitanhouse

Mar, 17/05/2016 - 10:58

ed ecco che la chiesa ora si preoccupa dell'utero in affitto? quando già i buoi sono scappati? state tranquilli , le cose cambieranno, eccome! l'islamizzazione dell'italia e dell'europa è iniziata da tempo,prima in sordina ,ora in modo eclatante, da voi favorita e voluta forse con la vaga speranza di convertire o di obbedire ad un comandamento divino, ma la realtà è diversa: i musulmani vivono secondo regole dettate dall'islam ,dall'alimentazione alla politica,fino ad esaltarsi in una morte eroica sacrificando gli infedeli, essi si sono già espressi molto negativamente circa uteri in affitto, matrimoni gay, e quando governeranno si comporteranno la sharia.

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 17/05/2016 - 11:02

DONO ANGELO BAGNASCO MI AUGURO CHE QUESTO GIORNALE E' NEL SUO COMPUTER COSI' POTREA' LEGGERE GLI INTERVENTI DI MOLTI CATTOLICI. LE FACCIO ALCUNE DOMANDE BREVI SEMPLICI E CHIARE E A DOMANDA RISPONDA. L'ITALIA HA IL GOVERNO DI SINISTRA CHI HA FATTO ELEGGERE COMUNISTI E CATTOCOMUNISTI AL PARLAMENTO E IN TUTTE LE MASSIME CARICHE DELLO STATO? VOI CHI HA FATTO CAMPAGNA ELETTORE A FAVORE DELLA SINISTRA DISTRUGGENDO ATTACCANDO IL CENTRO DESTRA? VOI CHI ATTACCAVA I SINGOLI CANDIDATI E ONOREVOLI DI CENTRO DESTRA? VOI. E ALLORA DICE 100 VOLTE E BATTENTOSI IL PETO MIA CULPA MIA CULPA MIA MASSIMA CULPA. A BEN RIVEDERCI QUANDO VOI VI SPUTERETE IN FACCIA.

orso bruno

Mar, 17/05/2016 - 11:02

La CEI ha ripetutamente appoggiato le sinistre : ora raccoglie i frutti !

Finalmente

Mar, 17/05/2016 - 11:10

si può essere in parte d'accordo con quanto dice, sicurezza, disoccupazione e povertà vengono prima delle buffonate della Cirinnà, ma si deve pur sempre ricordare, che questi porporati che tanto si atteggiano a unici conoscitori della verità, ancora fanno affari d'oro su territorio italiano senza pagare l'IMU... quindi che diano loro il buon esempio se vogliono essere ascoltati, di scandali in salsa vaticana ne abbiamo visti fin troppi, e la maggior parte sono rimasti impuniti.

pastello

Mar, 17/05/2016 - 11:13

Se questi figuri rinunciasse ai sette miliardi di euro che si pappano ogni anno dalle tasche degli italiani quanti poveri in meno ci sarebbero? Ipocriti.

Loredanasmntt

Mar, 17/05/2016 - 11:22

Non riesco a capire questo binomio unioni/matrimoni gay e maternitá surrogata. Nel mondo la quasi totatlitá delle coppie che fanno uso della surrogata sono coppie etero, per di piú le coppie gay che scelgono di avere figli sono in stragrande maggioranza composte da due donne (di uteri da usare quindi ne hanno fin troppi). Il rimuovere la stepchild ha solo lasciato in un vuoto giuridico centinaia di bambini e non ha/avrá il minimo effetto sul fenomeno della surrogata (x i motivi sopracitati).

linoalo1

Mar, 17/05/2016 - 11:26

L'importante è ricordarsi che tutte le Leggi emesse dal Trio Monti-Letta-Renzi,sono illegali perché emesse da un Governo non Eletto dal Popolo!!!Quindi,non sono Leggi ma Imposizioni volute da un Regime che ha preso il Potere grazie al Colpo di Stato di Napolitano del 2011,causando Miliardi di Danni che,tra l'altro,sono sotto gli occhi di tutti!!!!Il Prossimo Governo Regolare,le cancellerà tutte!!!Bagnasco,l'importante è Non Demordere!!!!

antonio666

Mar, 17/05/2016 - 11:29

Vi state svegliando li al vaticano,,io proporrei una legge santa chi vota PD non deve entrare in chiesa........

zucca100

Mar, 17/05/2016 - 11:41

Antonio666' che battutona

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 17/05/2016 - 11:48

@Loredanasmntt Ma come ti permetti di dire cose vere e di buonsenso? Qui si va a pancia e vomitate di bile e che dimamine! A difensori del Vangelo e fini interpreti delle Scritture si ergono personaggi che non mettono piede in una chiesa da anni.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 17/05/2016 - 11:57

Sante parole, sottoscrivo.

maurizio@rbbox.de

Mar, 17/05/2016 - 12:02

Ignobili, hanno tenuto bordone alla sinistra in tutte le sue forme. Adesso piagnucolano. Preti insulsi e uomini che valgono meno di zero.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 17/05/2016 - 12:06

Premesso che, a mio modo di vedere, le parole del Card. Bagnasco riguardo ad equiparazione tra matrimonio etero ed unioni civili gay rappresentino la classica scoperta dell'acqua calda (lo ribadisco... è inutile nascondersi dietro a un dito), chiedo a lui: 1. adesso che la legge è stata approvata, la classe politica dovrebbe archiviare la questione occupandosi dei problemi delle famiglie di cui lui parla oppure ricominciare daccapo con un'eventuale raccolta firme per l'abolizione della legge Cirinnà? 2. quali mezzi prevedere per contrastare la pratica dell'utero in affitto all'estero(che io considero abominevole), omo o eterosessuale che sia?

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Mar, 17/05/2016 - 12:06

Caro cardinale. il colpo finale alla famiglia l'ha dato Franceschiello legittimando le coppie gay! Quindi tacete e vergognatevi!

Una-mattina-mi-...

Mar, 17/05/2016 - 12:16

L'ITALIA COL SEGNO PIU' è questa: più argomentazioni pretestuose, più fumo, ma di arrosti non se ne vedono

Pinozzo

Mar, 17/05/2016 - 12:43

Benedetto sia l'utero in affitto. Da una parte una coppia felice perche' avra' un figlio, dall'altra una donna felice perche' avra' piu' soldi per i propri figli. Una win-win situation come poche. Non vedo in che modo cio' possa concretamente minacciare qualunque altra famiglia gia' esistente.

Otaner

Mar, 17/05/2016 - 12:50

credo che la parola del cardinale debba essere ascoltata per dare olavoro e benessere alla gente che più soffre.-

Ritratto di hermes29

hermes29

Mar, 17/05/2016 - 12:53

Almeno ora si sono tolti la maschera. Soltanto Bagnasco credeva alle promesse dei cattocomunisti, che mai famiglia sarà legiferata con due donne o due uomini in adozione di prole. Promuoverti come sponsor di questo governo è stato il tuo grandissimo errore-orrore: ritorna a fare il chierichetto.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 17/05/2016 - 13:08

Il cardinale Bagnasco non l’ho mai digerito, ma in questo caso ha parlato giusto. Peccato che abbia dato l’allarme a stalle aperte e con tutti i buoi che se la sono data a gambe levate. Cosa che farà con l’appoggio dei tanti suoi degni compari religiosi (uno dei quali indossa l’abito bianco) e laici, anche quando gli italiani avranno il coltello alla gola se non si convertiranno all’islam. Oriana, Ida, Magdi e tutti i vescovi che dal Medio oriente e dall’Africa continuano a denunciare il martirio dei cristiani, sembra che le vostre parole siano state messe dietro le sbarre dell’ipocrisia e del tornaconto, ma nessuna prigione é mai riuscita ad imbrigliare il pensiero obbiettivamente libero. Prima o poi i vostri accorati appelli saranno ascoltati e la Storia vi renderà l’omaggio che vi compete.

paolonardi

Mar, 17/05/2016 - 13:17

Continuate ad amoreggiare con il politicamente corretto cominciando dal parroco di montagna travestito da Papa e questi sono i risultati. Complimenti! Da laico cresciuto nei valori giudaico-cristiani le gerarchie ecclesiastiche inseguono il popolino dimenticandosi delle e'lite che portavano conoscenza, cultura e crescita intellettuale.

glasnost

Mar, 17/05/2016 - 13:24

Questa Chiesa dovrebbe capire che chi semina vento raccoglie tempesta". Hanno sostenuto per anni (Famiglia Cristiana ad es.) la sinistra al potere, pur sapendo benissimo (non sono scemi, solo furbetti) quali erano le posizioni della sx sui tempi morali. Ora per favore taccia e si accodi al suo capo.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 17/05/2016 - 13:25

Difficile seguire tutte le contorsioni di questo clero. Bagnasco ed il suo capo hanno spintonato in tutti i modi affinché questa legge fosse approvata. Gay e lesbiche erano diventati assidui argomenti di franceschiello, ora fanno come i coccodrilli, dopo essersi pasciuti abbondantemente. Fanno finta di piangere, ma sono i primi picconatori della famiglia e della Chiesa Cattolica. Certo, anche se nulla gli é impossibile, pure Gesù Cristo avrebbe problemi a ripulire la sua casa da questa gentaglia indegna.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 17/05/2016 - 13:31

Ma se avete tenuto bordone fino a ieri a questa comitiva di parlamentari,adesso vi lamentate?? Perchè non mettere le risorse ad insegnare gli usi e costumi e le loro civiltà avanzate per dare ai nostri figli la possibilità di integrarsi con maggiore spirito di sottomissione.Egregio sig. Bagnasco fatevi un partito politico,tanto parlate solo di questo,e presentatevi alle elezioni come tutti,eliminerete così la povertà in cui vivete e darete un notevole contributo all'accoglienza dei "migranti".

Iacobellig

Mar, 17/05/2016 - 13:34

...COSA CI SI POTEVA ASPETTARE DA UNA BOSCHI, UNA CURINNÀ E ALTRI? LI AVETE VISTE BENE IN FACCIA QUESTE DONNE DI SINISTRA? UN REFERENDUM METTERÀ LE COSE A POSTO. SI MUOVA ALFANO CHE L'AVEVA PROMESSO!

bruno1959

Mar, 17/05/2016 - 14:14

Perche non si sono opposti dichiarando prima, nei giorni dell'aprovazione della legge,con fermezza la loro contrarietà???? La Chiesa con questa papa è, a dir poco, schizzofrenica e in uno stato di confusione che non ha precedenti!!!!

Totonno58

Mar, 17/05/2016 - 14:51

Fantastico che perfino Alfano si opponga ad una delle tante (purtroppo) ca..ate che dice Bagnasco!!:):):)

berserker2

Mar, 17/05/2016 - 14:54

Amon.....quando invece poi preti e papi hanno parole su immigrazione, accoglienza, solidarietà, frateli e sorele.....allora ti ci piace eh!

berserker2

Mar, 17/05/2016 - 14:56

Totonno69 tu cattolico.....ahahahha ma vai a lavorare và!

glasnost

Mar, 17/05/2016 - 15:01

Ha ragione @bruno1959. Chissà perché mai la chiesa si accorge ora di questa legge, dopo che è stata approvata? Potevano veramente, se credono a quello che dicono ora, svegliarsi prima dell'approvazione e darsi da fare per non far approvare queste cose. Come al solito cercano di prenderci per il kiulo. Diffidate gente diffidate.

vince50_19

Mar, 17/05/2016 - 15:18

Rosella Meneghini - Condivido pienamente il suo commento.

GiovannixGiornale

Mar, 17/05/2016 - 15:19

Prima vanno a braccetto con la Bonino, Scalfari, Pannella e Napolitano e poi strepitano perché si sono fatti fregare. Una chiesa che gioca con le parole dimenticando Cristo, non è Chiesa Cattolica.

odifrep

Mar, 17/05/2016 - 15:21

@Rosella Meneghini (13:08) - ""Il cardinale Bagnasco non l’ho mai digerito, ma in questo caso ha parlato giusto"". Mi associo al Suo commento. Cordialità.

Ernestinho

Mar, 17/05/2016 - 15:21

E' la fine della famiglia! Ritorneremo alle tribù di secoli fa!

Fjr

Mar, 17/05/2016 - 15:34

Tra Alfano Bagnasco Mattarella Renzi i gay la Boldrina e chi più ne ha più' ne metta che voglia di andare su Marte ........quando parte la prima spedizione?

Totonno58

Mar, 17/05/2016 - 15:43

berserker2...non mi sembra che abbiamo mai discusso della nostra fede...nè, ho intenzione di farlo, vista la tua presunzione...statte 'bbuono!

ccappella

Mar, 17/05/2016 - 16:26

questo (Alfano) o c'é o ci fa. la Boschi, quando c'e stata la diatriba tra le maggioranze ed il governo (pd) ha accettato, se Alfano firmava, di far passare solo le unioni civili, ripeto, la Boschii aveva subito detto piu o meno : facciamola passare così.....tanto poi ci pensano i tribunali (forse aveva detto i giudici o la magistratura ma la sistanza non cambia). Sveglia Alfano bell'addormentato nel bosco

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 17/05/2016 - 16:35

sig. Alfano nella legge c'è scritto che lei è un gran voltagabbana forse il principe assoluto ... cmq 2018 game-over. Consiglierei alla redazione de Il Giornale di lanciare un bel sondaggio: chi è il peggiore il sig. Alfano o la sigra Boldrini ....

Amon

Mar, 17/05/2016 - 16:47

@berserk e te cosa ne sai di cosa penso io ci conosciamo? ma noto che sei presuntuoso e saccente anche con altri quindi non comincio nemmeno sei gia una causa persa in partenza.

settemillo

Mar, 17/05/2016 - 16:50

Ogni popolo ha quel che si merita; cosa potevate aspettarvi da due individui come alf-HANO & e l'aspirante AVIATORE? Parole, PAROLE, P A R O L E !

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 17/05/2016 - 16:57

Non si può essere Catto e Comunista, così come non si può cantare e portare la croce! Però ci provano e perdono tempo gli sciagurati.... Cari politici, i Cattolici ed i Mussulmani, hanno la verità dettata loro da Dio in persona, non possono perdere tempo a discutere con il Partito Democratico , il Nuovo Centro Destra o Il M5S. Fatevene una ragione. Le Religioni non sono compatibili con le Democrazie, l'ha detto pure Zagrebelski!

PEPPINO255

Mar, 17/05/2016 - 17:08

Holetto dei commenti, qui, su Il Giornale... Povera Italia, dove vorresti andare? C'è da ricominciare dalle elementari....!!!

tzilighelta

Mar, 17/05/2016 - 17:32

Sembriamo in Iran

Pinozzo

Mar, 17/05/2016 - 17:52

Viva l'utero in affitto, in un colpo solo si fan felici i due genitori e la portattrice che raggranella qualche soldo. Non vedo dove sia la minaccia per chi ha la fortuna di poter avere una famiglia 'classica'. Forse negare una possibile gioia al prossimo li rende piu' felici, mah. Bello spirito cristiano dei miei stivali.

carpa1

Mar, 17/05/2016 - 18:13

Il cardinal Bagnasco ha citato i gravi problemi che gravano sulla società in genere, e quella italiana in particolare. Mi permetto di fargli notare che non ha neppure citato il problema della droga. Guardi che questo sarà il prossimo problema che verrà risolto dalla sx alla sua maniera: un bel voto di fiducia sulla liberalizzazione della droga. E via così cara sx, facendovi scudo di non so quale ragione; probabilmente la presidenta della camera provvederà coniando un nuovo termine da aggiungere a quelli per i quali sta cercando di dare corpo ad una commissione speciale che se ne occupi, oltre che a quelli da lei già citati, anche della drogafobia.

michetta

Mar, 17/05/2016 - 18:16

Questi qua qua qua ra qua siculi,messi lì,dopo aver tradito,chi ha dato loro,il tozzo di pane,perche' affamati,non sono degni,nemmeno di uscire di casa,per quanto odio hanno provocato,in tutti quanti li avevano votati,con il partito di Berlusconi. Oggi,si permettono anche di disquisire,pardon,di contraddire i Cardinali,che, finalmente,prendono cappello nei confronti di un governo-parlamento,veramente distruttivi della Famiglia! Eppure,dicono di essere Cattolici! Eppure,hanno GIURATO di CREDERE in Dio, Padre Onnipotente e Suo Figlio Gesu' Cristo! Ma,purtroppo per loro, servono il dio-denaro e niente altro! AL VOTO TUTTI !!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 17/05/2016 - 18:34

Cara Conferenza Episcopale Italiana sono trascorsi forse due anni quando sentii lei Cardinale Bagnasco dire che di aborto non si parlava e questo mi è rimasto ben impresso nella memoria; forse che il diritto all'obiezione di coscienza non potrebbe essere contemplato anche verso questo o questi delitti? Perché non si combatte invece di parlare; siamo forse senza forza? Dio combatte con noi e per Noi ma occorre camminare e non parlare. Shalòm.

Charly51

Mar, 17/05/2016 - 18:37

Conosco una donna di circa 20 anni, molto giovane, bella, sana ma economicamente disperata .Ha deciso di prestare il proprio utero per un circa un ventennio e partorire 7/8 figli per farne poi "dono" a coppie gay maschi. Conosco un'altra donna molto impegnata ,in carriera che non ha tempo per una gravidanza. Ha deciso grazie alla prestazione "volontaria" della propria donna di sevizio ,in difficoltà economiche ,di fargli fare un figlio . Può succedere!!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 17/05/2016 - 18:44

@vince50_19@ odifrep@ Grazie per la condivisione. Ma mi sembra impossibile dover scrivere queste cose. Purtroppo la realtà é questa e bisogna avere il coraggio di guardarla molto bene e a fondo e poi agire di conseguenza. Mi auguro che gli italiani si uniscano a questo gruppo di gente, capace di prendere atto di quello che ci stanno propinando in tutti i sensi e che agiscano di conseguenza. Turarsi il naso e votare per i meno peggio, sperando che nelle loro zucche entri un sano buon senso. Altrimenti, saremo perduti. Cordialità. Rosella

19gig50

Mar, 17/05/2016 - 18:58

Ma perché la chiesa non gli scomunica tutti?

diesonne

Mar, 17/05/2016 - 19:14

diesonne i vescovi sono una voce che grida nel deserto-sig, card.bagnasco non si piange sul latte versato-è voce fuori del coro-avete annulato il governo di destra e applaudito l'attuale con l'avvallo di Napolitano.un premier non voluto dal popolo,il risultato è sotto gli occhi di tutti-non versiamo lacrime di coccodrillo

Ernestinho

Mar, 17/05/2016 - 19:19

Come ho già detto in un mio commento precedente: è la fine della famiglia! Non ci vuole molto a pensarlo. Che poi molti dicano che è normale l'unione tra gente dello stesso sesso ciò è un'affermazione del tutto assurda. Cmq la si voglia far passare! E l'affitto dell'utero è un'altra bestialità. Augh!

diesonne

Mar, 17/05/2016 - 19:21

diesonne alfano difende il potere e non la morale naturale che è ben diversa da quello che difende -tutto il resto è inganno e nulla più anche se si afferma il contrario-il legislataro interpreta la natura non la scalvalca in modo spavaldo e da padrone assoluto.punto

oceanicus

Mar, 17/05/2016 - 19:45

Non ci potevate pensare prima di stare per decenni a fianco dei comunisti? Avete allontanato dalla Dottrina piu' fedeli VOI (a cominciare dagli ultimi nefasti papa, con l'eccezione di Ratzzenger) che il diavolo in persona! E spero che il diavolo vi si porti tutti, dal primo all'ultimo!

oceanicus

Mar, 17/05/2016 - 19:48

Anzi, una bella legge sulla poligamia e sulla preghiera obbligatoria 5 volte al dì in direzione mecca, dopo aver decollato tutti i cristiani, io quasi quasi ce la vedrei bene, vero cari bagnasco e bergoglio?

Aegnor

Mar, 17/05/2016 - 19:48

Non vi preoccupate,Amazon si sta organizzando,presto si potrà ordinare il pargolo on line e con il metodo Prime,consegna in 24 ore senza spese di spedizione,un affare per tutti i genitori 1,2,3,4,5,6.....

Massimo Bocci

Mar, 17/05/2016 - 20:31

Lo scontro tra LOSCHI!!! Chi lo dovrà gestire l'utero in affitto?? Dopo la tratta del clandestini sembra questa il nuovo eldorado dei compagni, La compravendita del bebè sfornati a ORDINAZIONE è su misura???? Chissà che si aggiudicherà la JOSEF MENGELE attività, Sarà data in eslusiva alle Coop dei compagnucci PD (da tempo alla bancarotta che sopravvivano solo facendo USURA), oppure saranno le Onlus EUGENETICHE Papaline (con le loro truppe monacali Auschwiz) per l'adozione, che ne rivendicheranno il diritto, come ampliamento del ramo d'azienda (dato che già 70 anni commerciano in orfani e presunti tali ...vedi il Forteto),in attesa di chi si aggiudicherà OPA???, O la setta dell'OPUS DEI, gli schiavi fatti su misura e chissà se poi ci saranno i resi e la garanzia 24mesi UE,il TENUTARIO DEL BORDELLO EURO!!!

ziobeppe1951

Mar, 17/05/2016 - 21:06

Totonno..tu si'na uallera comme'o ciuccio

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 17/05/2016 - 21:50

TRA POCO LI POTRETE FABBRICARE IN FABBRICA, TRA 2 ANNI SE NE COMINCERA' LA SPERIMENTAZIONE, TRA 5 I PRIMI ESEMPLARI, POI POTRETE SCEGLIERE COLORE, OCCHI TRATTI SOMATICI ED ANCHE IL CARATTERE OPPORTUNAMENTE FILTRATO DAL NUOVO ORDINE MONDIALE PER RENDERVI TUTTI DOCILI ED OBBEDIENTI ENTRO 30 ANNI QUANDO TUTTI GLI ETEROSESSUALI SARANNO MORTI, STERMINATI OD UCCISI.

Antonio43

Mar, 17/05/2016 - 22:54

Però a pensarci bene se l'uomo è sterile c'è la banca dello sperma, si ricorre alla fecondazione assistita e mi sembra non ci siano troppi problemi. Quando invece il problema è della donna, si complica tutto, certo si potrebbero impiantare, come si fa, degli ovuli, ma potrebbe non essere sufficiente, ecco allora risolto il problema: la maternità surrogata. Finora tutti con gli occhi chiusi. All'improvviso spuntano che anche "loro", che non solo si vogliono sposare, ma vogliono pure "u picciriddu", valli a tenere. Già era difficile per una coppia etero un giorno spiegare al figlio come è venuto al mondo, al figlio di una coppia omo lo sarà ancora di più, ma a pensarci bene, saranno fatti (stavo per dire un'altra cosa) loro o no? A meno che non vorranno qualche legge speciale che li tuteli, perchè un po' dà fastidio il loro modo, stridulo di chiedere le cose, anche giuste a volte, quasi lo impongono. Ma che ci vuoi fare, loro son fatte così!

frabelli1

Mer, 18/05/2016 - 00:08

L'utero in affitto è come affittare il corpo di una donna ad ore: prostituzione. Non vedo alcuna differenza.

Tuthankamon

Mer, 18/05/2016 - 00:18

Totonno58 Mar, 17/05/2016 - 10:44 ... la verità fa male!

Alessio2012

Mer, 18/05/2016 - 01:41

La cosa bella è che Alfano cita il Papa quando si tratta di accogliere i clandestini, quando invece la Chiesa è contro una legge dello Stato, ecco che invece è contro la chiesa.

Duka

Mer, 18/05/2016 - 07:52

Il Card. Bagnasco ancora NON ha capito che sta discutendo con un soggetto al quale interessa una sola cosa: RIMANERE IN POLTRONA CON RELATIVI EMOLUMENTI STRATOSFERICI.

rossini

Mer, 18/05/2016 - 08:16

Lacrime di coccodrillo di due ipocriti sono quelle di Bagnasco e di Alfano. Sono stati testimoni silenziosi e conniventi del varo di una legge assurda. Ora si preoccupano per l'ulteriore danno che questa legge inevitabilmente procurerà. Troppo tardi. Bagnasco va punito con la dichiarazione dei redditi negando alla Chiesa Cattolica l'8 × 1000. Alfano va punito con la scheda elettorale. Il suo partito di poltronisti deve sparire dal firmamento politico italiano.

Totonno58

Mer, 18/05/2016 - 09:25

Tuthankamon...dillo a Bagnasco, che si è fatto sbugiardare perfino da Alfano!:)

Totonno58

Mer, 18/05/2016 - 09:59

Alessio2012...beh, se la legge dello Stato è in realtà una pura invenzione della Chiesa (di Bagnasco, per la precisione, uno degli elementi più creativi...), è giusto ed ovvio che Alfano, in qualità di diretto interessato, smentisca...ma basta un comune cittadino che legga i giornali!:)

Totonno58

Mer, 18/05/2016 - 10:37

@Alessio2012...beh, se la legge dello Stato è in realtà una pura invenzione della Chiesa (di Bagnasco, per la precisione, uno degli elementi più creativi...), è giusto ed ovvio che Alfano, in qualità di diretto interessato, smentisca...ma basta un comune cittadino che legga i giornali!:)

Totonno58

Mer, 18/05/2016 - 11:30

Alessio2012...beh, se la legge dello Stato è in realtà una pura invenzione della Chiesa (di Bagnasco, per la precisione, uno degli elementi più creativi...), è giusto ed ovvio che Alfano, in qualità di diretto interessato, smentisca...ma basta un comune cittadino che legga i giornali!:)(terzo invio)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 19/05/2016 - 00:00

Nella politica italiana è patetico osservare l'utile idiota Alfano che fa finta di governare. Sulle adozioni per le coppie omosessuali come per la storia del voto di lunedì spende il suo faccione in TV dandoci a intendere che le cose sono e andranno come dice lui. POI ALL'IMPROVVISO IL GOVERNO DEGLI ABUSIVI ANTIDEMOCRATICI O UN MAGISTRATO IDEOLOGIZZATO A SINISTRA DECIDE L'ESATTO CONTRARIO E LUI CONTINUA AD ABBOZZARE. Che miserabile miseria.

berserker2

Gio, 19/05/2016 - 08:45

totonno e amon fidanzatini.......