Balbo ora può tornare a casa (ma non tutti i cittadini lo vogliono)

Il comune di Chicago sta pensando di rimuovere la statua dell'aviatore. Ma Sesto Calende ha scritto al primo cittadino americano per chiedergli di spedirgli il monumento nel caso la città decidesse davvero di rimuoverlo

La metropoli americana Chicago ha qualcosa in comune con Sesto Calende, una piccola cittadina in provincia di Varese. A unirle è il monumento che Mussolini regalò alla città americana in occasione della trasvolata Atlantica del 1933 di Italo Balbo, terminata proprio a Chicago. L'impresa fu resa possibile dagli idrovolanti S55 costruiti a Sesto Calende dalla Siai Marchetti, un'azienda che ha proiettato nel Mondo l'areonautica italiana.

Dopo 84 anni da quell'impresa, il comune di Chicago sta valutando di rimuovere il monumento, visto come un lascito del regime fascista. Non tutti sono d'accordo, però: appresa la notizia, il sindaco di Sesto Calende, Marco Colombo, ha scritto al primo cittadino di Chicago per chiedergli di spedirgli il monumento nel caso la città decidesse davvero di rimuoverlo. In quel caso, ha fatto sapere Colombo, "partirebbe una raccolta fondi per finanziare le spese di trasporto" (Guarda il video).

Vogliamo andare a Chicago, dove è in atto il braccio di ferro sulla statua di Balbo.
Questo è il nostro progetto

I cittadini di Sesto Calende sono divisi: c'è chi vede il monumento in modo negativo, accostandolo al fascismo; mentre altri pensano sia in monumento dedicato alle centinaia di persone che hanno reso possibile la costruzione degli idrovolanti S55, i gioielli della Siai Marchetti esportati persino in Unione Sovietica.

Ti interessa il nostro progetto? SOSTIENICI QUI

Commenti
Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 27/09/2017 - 10:56

Siamo alla moderna versione del Braghettone, il pittore Daniele Ricciarelli, meglio noto come Daniele da Volterra o il Braghettone, famoso per aver coperto con vestimenti e foglie di fico i genitali dell'affresco del Giudizio Universale nella Cappella Sistina, nel 1565, poco dopo che il Concilio di Trento aveva condannato la nudità nell'arte religiosa. Grazie al suo intervento censorio però il progetto di demolire quegli affreschi considerati scandalosi fu accantonato. Egli rimosse a colpi di scalpello e ridipinse anche la maggior parte di Santa Caterina e l'intera figura di San Biagio dietro di lei, poiché nell'originale quest'ultimo sembrava guardare alla schiena nuda della donna. Ora, 450 anni dopo, la censura è tornata prepotente sulla scena.

baronemanfredri...

Mer, 27/09/2017 - 11:58

ITALO BALBO? E' STATO TRA I MIGLIORI PILOTI ITALIANI, FORSE IL MIGLIORE. ONORE AL PILOTA.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mer, 27/09/2017 - 12:45

Anche i leoni morti continuano a spaventare le iene...

emulmen

Mer, 27/09/2017 - 12:51

nei video su YouTube sull'arrivo di Balbo a Chicago si vedono migliaia di persone col braccio teso nel saluto romano...Balbo era un eroe, non per nulla Mussolini lo invidiava e quasi lo odiava per il suo successo...Era sì iscritto al PNF ma era un uomo intelligente che col fascismo odiato dai sinistrati non c'entrava nulla...ha portato in America l'onore della'Italia ma ora Soros uole distruggere anche quella eredità...

Una-mattina-mi-...

Mer, 27/09/2017 - 13:01

GRANDE INIZIATIVA PER UN UOMO CHE FECE UN'IMPRESA PER CUI L'ITALIA FU INVIDIATA E AMMIRATA

Libertà75

Mer, 27/09/2017 - 13:45

una ventina di dimostranti e tutti sotto i 30 anni? e questa sarebbe l'opposizione?

Demetrio.Reale

Mer, 27/09/2017 - 13:48

la sinistra come l'ISIS: distruttori di monumenti storici. Giusto per darvi un'idea del livello mentale della sinistra italiana, contraria ai monumenti "fascisti" (in realtà di epoca romana), questi sono i "protesters" riunitisi a Chicago per far rimuovere la statua: http://www.chicagotribune.com/news/local/breaking/ct-balbo-monument-protest-chicago-0824-20170823-story.html

ClaudioB

Mer, 27/09/2017 - 13:55

Poveri omuncoli senza storia e privi di orgoglio per un grande italiano.

mannix1960

Mer, 27/09/2017 - 14:03

E naturalmente il monumento ai trasvolatori verrà sostituito da un altro dedicato a un qualche fallito rivoltoso africano, spacciato per "paladino dei diritti civili"

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Mer, 27/09/2017 - 14:27

Il monumento è in ricordo di un'impresa, non si può allacciare tutto alla politica, soprattutto se è politica di 70 anni fa.

maria angela gobbi

Mer, 27/09/2017 - 14:28

vadano tutti a quel famoso villaggio,molto frequentato,il cui nome inizia per Fanc

ilpassatore

Mer, 27/09/2017 - 14:44

Io voglio che venga fatto il processo a Bruto e i suoi complici per l'omicidio di Giulio Cesare, cribbio.saluti

Tarantasio

Mer, 27/09/2017 - 15:42

e pensare che se non ci fosse stato Cristoforo colombo starebbero ancora a cacciare bisonti...

incavolatobianco

Mer, 27/09/2017 - 17:40

una preghiera per Fiano,ANPI,sinistri illuminati:Vi scongiuro,chiedete che vengano restituiti alla FIFA,i due mondiali vinti in epoca Fascista con l'oro olimpico del '36.Al contempo fatevi promotori,prima della chiusura,poi della completa distruzione di quell'immonda strada che è la Serenissima,costruita nei tempi neri d'Italia.

dot-benito

Mer, 27/09/2017 - 17:48

UN MONUMENTO E' SEMPRE UN MONUMENTO QUESTO FA PARTE DELLA CULTURA (MICA IL FILM SUGLI ZINGARI FINANZIATO CON SOLDI DELLO STATO)

paco51

Mer, 27/09/2017 - 17:49

Amo i vietnamiti, che gli hanno dato una lezione!

fifaus

Mer, 27/09/2017 - 17:56

Magari potesse tornare, non fu solo abile pilota ma anche intelligente organizzatore. Va beh, fu fascista..

walter viva

Mer, 27/09/2017 - 17:56

si assiste ogni giorno ad ogni genere di porcate senza che si alzi un sopracciglio, soprattutto se le predette avvengono all'ombra delle ideologie "giuste" poi, lo stesso sopracciglio si arcua d'indignazione per qualsiasi fatto o cosa non "giusta", ovviamente. Ridicoli, patetici, ignoranti discendenti ed accoliti delle "Forze rivoluzionarie, democratiche, popolari, socialiste", etc.

Cheyenne

Mer, 27/09/2017 - 18:31

GRANDE ITALO BALBO GRANDE UOMO, GRANDE AVIATORE, GRANDE GOVERNATORE. LE ZECCHE ROSSE ORMAI PRESENTI IN GRANDE QUANTITA' ANCHE NEGLI USA NON ARRIVANO NEANCHE A UN MILIONESIMO DELLA SUA GRANDEZZA

btutus42

Mer, 27/09/2017 - 18:51

brutus42 mi permetto di ricordare che all'idroscalo di Orbetello, che era la base della nutrita flotta di idrovolanti creata da Italo Balbo, è contenuto in un bel giardino il "parco delle crociere" effettuate intorno al mondo dalla flotta dei citati idrovolantti;sono indocati i tratti percorsi,i velivoli partecipanti, i nomi dei componenti l'equipaggio e le perdite subite. Se davvero la colonna romana dovesse rientrare in Italia, a mio avviso sarebbe bello collegare Sesto Calende a Orbetello

emulmen

Mer, 27/09/2017 - 19:05

@incavolatobianco - già che ci siamo distruggiamo le autostrade Genova-Milano e la Firenze-Mare, radiamo al suolo Latina, Cisterna, Aprilia ecc e rimettiamoci le paludi pontine, aboliamo l'INPS creatura fascista e il codice civile, eliminamo l'assicurazione obbligatoria sugli infortuni, la settimana lavorativa di 40 ore, aboliamo l'istituto case popolari e tanta altra roba che quei fascisti così cattivi e terribili hanno creato....

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mer, 27/09/2017 - 19:48

Onore Eterno a Italo Balbo!

Happy1937

Mer, 27/09/2017 - 20:51

La stolta Chicago Obamiana vuol fare quello che Roosevelt e Truman non fecero neppure quando gli USA erano in guerra con l'Italia.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Mer, 27/09/2017 - 21:13

Gli infami traditori del Popolo Italiano dopo il referendum truffa del 1947 hanno ancora paura degli Eroi che hanno fatta grande l'Italia! La verità viene sempre a galla così come le lordure e le infamità! Questa Repubblica fasulla, mussulmano, massone ,comunista invece di perseguire i criminali globali dei nostri giorni destabilizzatori del Pianeta come l'organizzatore di colpi di Stato in Ucraina, Libia, Siria, Kossovo e primo sponsor dell'immigrazione clandestina come George Soros; non dorme la notte perché chissà quali rievocazioni potrebbe portare un Eroe come Italo Balbo!! Onore eterno a Lui!

umbertoleoni

Mer, 27/09/2017 - 22:18

Ben Frank ... non le jene ... MA LE ZECCHE !!!!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)