Banca Etruria si affida a Conte: campagna per Euro 2016

Nuova Banca Etruria, nata dalla cenerei dell'istituto di papà Boschi, rilancia la sua immaggine con una campagna per gli azzurri ad Euro 2016

Speriamo che agli europei tutto vada bene per Conte e per l'Italia. Ma tra i sostenitori degli azzurri c'è qualcuno che negli ultimi tempi ha davvero giocato male la sua partita: Banca etruria. Anzi per l'esattezza "Nuova Banca Etruria", nata dalle ceneri del crac dell'istituto che vedeva tra i vertici papà Boschi. Ebbene, per rilanciare l'immagine dell'istituto, la Banca si mette nella mani di Antonio Conte e dei suoi ragazzi. Infatti Nuova Banca Etruria ha "deciso di lanciare una campagna pubblicitaria con cui essere simbolicamente unita ai tifosi di ogni luogo ed età" in occasione degli europei di calcio in Francia.

"Un modo per sostenere l’Italia - si spiega in una nota -, non solo quella del calcio, mettendo in campo il valore dell’impegno quotidiano. L’immagine della campagna vede in primo piano, su un drappo azzurro che richiama il colore delle maglie nazionali e su cui è disegnato un campo da calcio stilizzato, un pallone su cui trovano posto le icone dei cinque sensi promosse dalla Banca in questi mesi, simbolo di un rinnovato modo di ascoltare le richieste, di guardare con sguardo diverso al domani e di parlare con chiarezza, oltre che di toccare con mano il cambiamento fiutando nuove opportunità di sviluppo". Ci auguariamo che l'avventura azzurra non finisca con un crac...

Commenti
Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Ven, 10/06/2016 - 18:19

Banca Etruria una banda di ladri che tifa per uno che per rifarsi là capigliatura vendeva le partite.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 10/06/2016 - 18:32

Ladri ridate indietro i soldi invece di fare pubblicità Pinocchio tutto bene vero ??? papà boschi dorme sonni tranquili....che pagliacci...legalizzati

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 10/06/2016 - 19:31

Se invece della pubblicità avessero dato gli stesso soldi spesi a quelli a cui li hanno rubati facevano una pubblicità più bella. Io ho smesso di fare regali di Natale ad amici e parenti, i soldi dei regali li devolvo ai bisognosi.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 10/06/2016 - 20:52

Se io fossi un impiegato di banca etruria darei le dimissioni. Basta avere un minimo di orgoglio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 10/06/2016 - 23:27

"deciso di lanciare una campagna pubblicitaria...." Ma come per pagare i clienti non ci sono soldi, ma per pagre la pubblicità i soldi li hanno?

tazio63

Sab, 11/06/2016 - 06:30

arresto, sequestro dei beni, allontanamento delle mele marce. cosi ci si rifa un immagine, altro che Conte e la nazionale..