Le banche di Grasso e Grillo

Un'alleanza post elettorale tra Di Maio, Grasso e Boldrini sarebbe una sciagura senza appello

È finita, senza ius soli e con tante mance elettorali. La legislatura più sciagurata della Seconda Repubblica (tre governi e tre premier non eletti) va in archivio senza rimpianti e con l'onta indelebile di aver espulso dal Parlamento con l'inganno il leader dell'opposizione. «Game over» aveva commentato quel giorno con sarcasmo Matteo Renzi, non immaginando che a distanza di due anni sarebbe stato lui - e non Silvio Berlusconi - a un passo dal perdere l'ultima vita a sua disposizione nel grande gioco della politica.

Ci sarebbe da brindare, ma io non vedo la ragione di alzare il calice. Fare politica non è come tifare la squadra del cuore, e i destini del Paese non sono come una partita di calcio dove vincere sei a zero è meglio che passare il turno con un solo gol di scarto. Un Pd troppo indebolito e allo sbando potrebbe fare la fortuna della sinistra estrema del duo Grasso-Boldrini. La fortuna della quale potrebbe a sua volta tornare utile a Di Maio in cerca di alleati comunisti per provare a conquistare il governo del Paese.

Per questo la caccia grossa in corso in questi giorni a Renzi e alla sua Maria Elena Boschi mi lascia perplesso, al di là del merito dei casini bancari che i due hanno combinato. Guarda caso, è cavalcata alla grande dai grillini e dagli scissionisti del Pd, e non penso proprio a tutela dei risparmiatori traditi (Grasso, Boldrini e Bersani votarono contro o comunque si opposero alla mozione di sfiducia presentata a suo tempo contro l'allora ministro Boschi). Grasso e Boldrini sono stati per tutta la legislatura complici del renzismo, hanno agevolato le forzature procedurali per zittire le opposizioni, insomma fa ridere sentire oggi Grasso e Boldrini sostenere di essere alternativi a Renzi e al Pd. E fa altrettanto senso vedere Di Maio strizzare l'occhio ai due dopo averli insultati per cinque anni praticamente a ogni votazione di Senato e Camera (e viceversa).

Quindi è bene tenere gli occhi aperti e non farsi prendere per i fondelli. Il nemico, e il pericolo, non è Maria Elena Boschi, ma il possibile asse politico tra i suoi principali accusatori. Perché con lei eventuali conti politici e giudiziari potranno essere comunque risolti, mentre un'alleanza post elettorale tra Di Maio, Grasso e Boldrini sarebbe una sciagura senza appello. Per le banche e per tutti noi.

P.S. A voi lettori un abbraccio e un sincero augurio di buon Natale.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 24/12/2017 - 19:11

Grazie Sallusti! ha certamente fondamento la ipotesi narrata nell'articolo! i delinquenti comunisti e grulli sono una vera sciagura per l'Italia! Berlusconi è la migliore delle opportunità, ed è anche la rassicurante certezza del diritto civile e di REALE democrazia! auguri agli amici del centrodestra e pochi auguri ai pidioti della sinistra e grulli!

fabianope

Dom, 24/12/2017 - 19:17

ucci ucci...sento odore di inciucci everywhere

corivorivo

Dom, 24/12/2017 - 19:18

Auguri anche a lei, Direttore. ed auguri anche a noi(letto l'articolo!)

Miraldo

Dom, 24/12/2017 - 19:34

Tutti questi sinistroidi iniziando dal Pd e finendo al M5s e una parte di Forza Italia sono il cancro della politica Italiana...............Compreso i 2 presidenti delle camere.

no_balls

Dom, 24/12/2017 - 19:57

E quindi cosa propone un alleanza forza itali e pd di renzi e boschi?? Per caso.......... ecco perche tutto questo buinismo verso la boschi ultimamente....... fasulli.

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 24/12/2017 - 20:17

In parole povere sta per finire una tragedia per poterne cominciare un altra ancora più Grossa ? Ma gli Italiani ci fanno o ci sono? Staremo a vedere, molti ci sono proprio e la testa non gli e la cambi. L’ unica speranza che tanti che non votavano possano ritornare a votare. Allora il cambiamento è possibile. Auguri.

scalette

Dom, 24/12/2017 - 23:43

sono arrivati i TALEBANI con a capo il mullah GRASSO. Se andassero a governare con gli INCAPACI GRILLINI riterneremo al MEDIOEVO. attenti signori che a dir male di costoro si rischia di vedersi TAGLIARE LA LINQUA

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Lun, 25/12/2017 - 02:45

Falliti nel loro impiego, adesso fanno il possibile di fallire anche nella loro vita.

Happy1937

Lun, 25/12/2017 - 06:20

Speriamo che gli italiani capiscano che 5 Stelle e grassboldriniani sono cencio e straccio. Siamo in una brutta situazione creata dal bullismo di Renzi dal quale ci attendevamo ben altro.

Duka

Lun, 25/12/2017 - 08:12

L'analisi del direttore non fa una grinza ed è proprio questo il problema vero. Considerando che gli attori in campo sono il peggio che la politica italiana abbia messo in campo sia dal punto di vista delle capacità ma peggio ancora come persone.

pilandi

Lun, 25/12/2017 - 09:15

Per voi sarebbe una sciagura perché sareste in minoranza...

tuttoilmondo

Lun, 25/12/2017 - 11:33

C'è chi li chiamo grulli e chi UTILI IDIOTI. Il termine giusto è il secondo perché ai traditori, purtroppo, fanno gioco questi imbecilli autolesionisti.

LucaSchiavoni

Lun, 25/12/2017 - 11:39

In effetti tra la Boldrini e i grillini c'è stato un amore a prima vista.... Ma veramente qualcuno pensa una cosa così assurda?! In effetti nel centro-destra Berlusconi vuole governare con la lega, e ormai sono come l'acqua e l'olio.... Quindi tutto è possibile

gianmess

Lun, 25/12/2017 - 12:30

Grazie Direttore per la lucidità con la quale quanti a destra si ostinano a non vedere da che parte arrivano le vere sciagure. Non riesco, comunque, a spiegarmi come mai sono così tanti quelli che pretendono, in nome di una non meglio precisata "opportunità", le dimissioni della Boschi, mentre sono così pochi quelli che chiedono le dimissioni di Grasso e Boldrini per la plateale e dirompente perduta, anche sotto il profilo formale, funzione di garanzia istituzionale?

faman

Lun, 25/12/2017 - 17:37

più che un'alleanza, mi sembra un incesto, ma i nostri politici, di dx e sx se lo meriterebbero. Parolai da quattro soldi, a quando un POLITICO, lasciamo stare se ha lavorato o no, degno di questo nome, un vero statista?

neucrate

Lun, 25/12/2017 - 18:50

Non vedo alternativa ad un governo guidato da Renzi e Berlusconi, solo loro possono salvare il paese

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 25/12/2017 - 19:01

La ammucchiata della destra illiberale italiana ancora é convinta di poter vincere ma vedrá vincere gli altri.

rino biricchino

Lun, 25/12/2017 - 19:35

Beh certo: molto meglio l'asse Berlusconi-Renzi. Vuoi mettere??

gianmess

Lun, 25/12/2017 - 21:09

Grazie Direttore per la lucidità con la quale bacchetti quanti a destra si ostinano a non vedere da quale parte si annunciano vere sciagure politiche per il nostro paese. Non riesco comunque a spiegarmi come mai sono cos+ tanti quelli che pretendono, in nome di una presunta "opportunità" le dimissioni della Boschi, mentre sono pochissimi quelli che chiedono le doverose dimissioni dei Presidenti di Camera e Senato per la plateale e dirompente perdita, anche sotto il profilo formale, dell'altissima funzione di garanzia e di terzietà istituzionale alla quale erano stati da Bersani improvvidamente chiamati.

Pigi

Lun, 25/12/2017 - 21:25

Non possono fare un accordo apertamente perché li divide l'atteggiamento verso l'immigrazione incontrollata. Da una parte ci sono i complici dell'invasione, dall'altra un variopinto gruppo che però capisce l'insofferenza degli italiani verso l'accoglienza indiscriminata. Se si mettessero insieme prima delle elezioni farebbero un favore al centro-destra, per cui sono più probabili desistenze nei collegi uninominali

edo1969

Lun, 25/12/2017 - 22:47

Anche quella tra Renzi e Berlusconi sarebbe una sciagura senza appello, solo che - piccola differenza - è ben più probabile, anzi mi sa proprio che ce la becchiamo

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 26/12/2017 - 00:33

Tutto è possibile, ma questo tipo di alleanza sarebbe un non sense: sono stati su poli opposti per tutta la legislatura e dopo le elezioni convergerebbero su cosa? Quelli che danno spazio alle scie chimiche, ai rettiliani, ai microchip sottocutanei etc. andrebbero di pari passo con un massone come Grasso (così definito dal massone Magaldi)? Ma per favore.

mcm3

Mar, 26/12/2017 - 06:02

Lìdea di un accordo tra M5S e Grasso vi tetrrorizza, significherebbe la fine dinFI e di tutti i suoi soldatini..continuare ancora a parlare di onta indelebile per aver espulso dal Parlamento il leader dell'opposizione.un pregiudicato condannato in CASSAZIONE per frode fiscale, e' veramente ridicolo

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 26/12/2017 - 06:43

E' un vero onore essere censurata da chi fa dell'odio la sua ragione di vita

Happy1937

Mar, 26/12/2017 - 08:13

Vedremo se il popolo italiano avra’ l’intelligenza di evitarli, altrimenti sara’ un’autodistruzione.

soldellavvenire

Mar, 26/12/2017 - 08:56

se se n’è accorto pure sallusti vuol dire che potete rosicare forte, lui non sbaglia mai; meglio che prendete le armi, almeno farete una fine “dignitosa”

acam

Mar, 26/12/2017 - 09:05

Io spero che alla luce dell'esclusione, il popolo italiano abbia capito chi sono i simboli dell'opposizione ammettendo che in prima fila ci sia giorgetto na tacchia, altrimenti é davvero game over.

ilbarzo

Mar, 26/12/2017 - 10:56

Alleanza post elettorale tra Di Maio Grasso e Boldrini,ma chi di loro farà il premier? E' proprio qui che si vedranno fuochi d'artificio!

battintesta

Mar, 26/12/2017 - 12:11

una bella pentola di borlotti... certo che se ci fosse stato il vero maggioritario non saremmo tornati alla prima repubblica...

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 26/12/2017 - 12:34

non voglio auguri di Natale e tantomeno abbracci da che fa dell'odio la sua ragione di vita

rrobytopyy

Mar, 26/12/2017 - 16:29

al futuro tavolo dei Ministri come sarà contento il vecchio Silvio ad avere accanto la Boschi....

rrobytopyy

Mar, 26/12/2017 - 16:40

ma ogni tanto nei destraioli qualche sorriso, qualche battuta, invece della perenne rabbia, ma anche lei Sallusti si dia da fare a alleggerire (o forse meglio - sdrammatizzare - ) i suoi editoriali

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 26/12/2017 - 18:40

Io non sopporto il Presidente Grasso che si è ritirat per agire nell'ombra, al momento opportuno; un equilibrista da spettacolo o avanspettacolo. Di Grillo sappiamo che non ha i requisiti adatti per governare quindi uniamoci con Forza Italia e coraggio verso la vittoria. Shalòm.

rrobytopyy

Mar, 26/12/2017 - 19:53

mortimermouse: Silvio sta facendo l' occhiolino ai delinquenti/comunisti/grulli/pdioti, ma anche Sallusti si sta ammorbidendo verso questi mangiatori di bambini.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 27/12/2017 - 12:22

Sallusti, l'onta e di chi è stato espulso perché condannato in via definitiva!

ohibò44

Mer, 27/12/2017 - 12:33

Ma non sono 4 i governi non eletti: Monti, Letta, Renzi e Gentiloni

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 27/12/2017 - 14:43

A chi è riflessivo bisognerebbe fargli notare che ci sono stati due grossi terremoti fra i tanti. Uno all’ Aquila affrontato con case in muratura per 350mila persone e costruite in 6 mesi. L’ altro ad Amatrice e dintorni affrontato dopo tre anni e tante parole, Papa compreso, con 300 casette di cartone e che si stanno già disfando lasciando all’ addiaccio centinaia di famiglie. Questa è la differenza che intercorre fra mentalità sinistra e capacità e vedute più ampie. Sono sicuro che un tesserato di sinistra soltanto riflessivo trovandosi in un frangente simile, toccando con mano, gli sarebbe venuto un acume ad alto livello.

Ritratto di ocramido

ocramido

Mer, 27/12/2017 - 17:24

... e se invece grillo si alleasse con la lega?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 27/12/2017 - 17:43

Nella vita non bisogna che avere la memoria lunga, memoria per il passato e per affrontare il futuro sotto l'insegna del coraggio. Chi offende Dio dovrà vedersela con Lui e la sua Giustizia che non è di questo Mondo ma arriva al momento opportuno e Noi ne rimarremo ammirati. Leggere i Promessi Sposi del Manzoni apre alla visione cristiana della vita e così oggi i veri cristiani votano contro chi ha portato soltanto il caos e il disordine Sociale. Forza Italia e Shalòm a tutti i depressi di questo Mondo.

dagoleo

Gio, 28/12/2017 - 16:16

Tanti auguri anche a lei direttore. Condivido il suo pensiero. Grasso e Boldrini che si presentano come il nuovo sono a dir poco ridicoli. Entrambi complici del Renzismo più insopportabile. Il PD che ha responsabilità enormi nel fallimento di MPS e di Etruria, che osa presentarsi come forza di governo per fare cosa? Distruggere definitivamente questo paese? Non hanno avuto il coraggio di presentare lo Ius Soli in Senato. Avrebbero rimediato una figura miserrima. Finalmente le prossime elezioni potranno eleggere coloro che gl'italiani vogliono che governino questo paese e tutti i segnali danno per stravincente la destra. Lo spero per il futuro di questa nazione e di questo popolo.

mariolino50

Gio, 28/12/2017 - 16:18

Direttore, lo sa benissimo che in Italia non si elegge il premier, ma il parlamento e basta, è tutto legittimo, anche se non vi piace, e neanche a me. In quasi tutti i paesi europei è così, in Germania non hanno i voti, e ancora non si sono messi d'accordo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 28/12/2017 - 17:17

Un'alleanza di questo tipo sarebbe un'enorme sciagura in primo luogo per la casta dei politici. Pensa se si insinuassero nel paese germi come il limite ai mandati, il taglio di poltrone e vitalizi, la cancellazione dei finanziamenti ai partiti, la lotta al conflitto d'interessi ed altre cose così ...