Barletta, falso finanziere chiedeva soldi per riviste giuridico-economiche, arrestato

A fermarlo le fiamme gialle, su di lui pende l'accusa di truffa aggravata

Si spacciava per uno della guardia di finanza, ma era un pregiudicato 40 enne di Barletta. Contattava imprenditori e professionisti - come si legge sul quotidiano pugliese "La Gazzetta del Mezzogiorno" - proponendo loro l'acquisto di riviste di taglio giuridico ed economico. Titoli di "peso": "Rivista di finanza ed economia", "La verifica fiscale", "La modulistica della Guardia di Finanza per la verifica fiscale". Ogni copia costava 100 euro. E per rendere ancor più verosimile la cosa, l'uomo - oltre al classico timore che incuteva nelle vittime minacciandole di ritorsioni da parte delle fiamme gialle qualora i malcapitati non avessero acquistato la rivista - telefonava ai potenziali "acquirenti" attraverso la linea telefonica di una società di Barletta.

Il "trucco" c'era e a vederlo è stata proprio la guardia di finanza che ha arrestato l'uomo. Finito in manette, il 40 enne dovrà ora rispondere di truffa aggravata.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 23/01/2019 - 09:20

Italia tutta corrotta..