Battisti, Giulia Innocenzi: "Propaganda sull'arresto"

Sul caso dell'arresto di Cesare Battisti arriva il commento di Giulia Innocenzi. La Iena accende il dibattito sull'esposizione mediatica della cattura dell'ex terrorista

Sul caso dell'arresto di Cesare Battisti arriva il commento di Giulia Innocenzi. Nelle ultime ore ha fatto parecchio discutere sui social l'esposizione mediatica della cattura dell'ex terrorista dei Pac che ha visto in prima fila davanti alle telecamere a Ciampino il ministro degli Interni Matteo Salvini e il Guardasigilli Alfonso Bonafede. La Iena ha commentato su Twitter proprio questo aspetto e sui social ha di fatto acceso nuove polemiche: "La propaganda sull’arresto di #Battisti, che trova il suo apice nel video del ministro Bonafede, fa sentire tanto la mancanza di MARCO PANNELLA. Chissà cos’avrebbe detto il militante dello stato di diritto sull’utilizzo di un arrestato dal mix letale populismo e social", ha affermato la Innocenzi.

Ma sul suo profilo Twitter della Iena sono arrivate le reazioni dei suoi follower che di fatto non sono tenere: "Chissà come abbiamo fatto a sopravvivere senza Pannella! Il più grande esibizionista degli ultimi 40 anni! Ma non ti rendi conto di cosa scrivi?", "Un assassino evaso. Punto. Comunista", "Di quale stato di diritto parli!!! Un criminale assassino perde tutti i diritti, non ne deve più avere", scrivono i follower. A quanto pare non sono d'accordo con la Innocenzi...

Commenti

cgf

Mar, 15/01/2019 - 18:13

Si è fatta molta più propaganda sull'arresto di Dell'Utri e non ha mai ucciso nessuno, mai combattuto contro lo Stato, mai...

Giorgio5819

Mar, 15/01/2019 - 18:20

..e questa chi é ? ...

mariod6

Mar, 15/01/2019 - 19:40

Risulta molto difficile comprendere il motivo per cui tante persone (che si ritengono intelligenti !!!) continuino a difendere un terrorista assassino, evaso dalla galera, scappato in Francia ed in Brasile, ospite dei governi comunisti e che (fortunatamente!!) è stato finalmente arrestato e messo in galera, dove doveva esserci da 40 anni. Viene il dubbio che pur di far parlare di sè, questi ignobili meschini lo farebbero anche santo !!!! Vergognatevi, fiancheggiatori dei terroristi.