La "bella vita" del profugo stupratore

Abiti eleganti, giacca e cravatta o papillon, il capobranco degli stupratori di Rimini Guerlin Butungu non se la passava certo male...

Un caso terribilmente attuale quello del gruppo di stupratori di Rimini e che non potrà non avere ripercussioni su molte scelte politiche future del paese.

Attuale perché ricollegabile sia al discorso “rifugiati” che a quello dello ius soli e dell’integrazione (mancata). Infatti, mentre il capo branco congolese di 20 anni, Guerlin Butungu, era un richiedente asilo ospite presso un centro di accoglienza del pesarese, gli altri tre soggetti coinvolti (un nigeriano di 17 anni e due marocchini di 15 e 16) sono nati e cresciuti in Italia, la cosiddetta “seconda generazione”.

Dei tre minori poco nulla può essere divulgato in quanto protetti dalla legislazione sui minorenni, ma il profilo Facebook del capobranco rivela alcune informazioni di estremo interesse.

Abiti eleganti, giacca e cravatta o papillon, cappellini, scarpe e giubbotti all’ultima moda; le immancabili cuffiette d’ordinanza per ascoltare la musica, oramai un classico tra i “profughi in cerca di una vita migliore”, del resto dovranno pur passare la giornata in qualche modo (guarda le foto).

In una foto dello scorso 4 aprile lo stupratore si faceva immortalare in completo grigio mentre ringraziava Geova e in un’altra del 2016 pubblicava un’immagine contro il razzismo che ritraeva alcune frasi di Mario Balotelli su “naturalizzazione e sul fatto che “le diverse esperienze della vita lo fanno reagire in modo diverso dagli altri”.

Insomma, da quel che emerge dal materiale pubblicato da Guerlin, non se la passava poi così male, indubbiamente molto meglio di tanti italiani rimasti senza lavoro, senza casa, molto meglio di tanti nostri giovani costretti a fare affidamento sui genitori, ingiustamente diventati veri e propri ammortizzatori sociali mentre lo Stato era impegnato a raccogliere clandestini provenienti dal canale di Sicilia per trasferirli poi alle cooperative e alle organizzazioni ecclesiastiche che si occupano di “migranti”.

Del resto ci sono altri filmati pubblicati da un suo amico ivoriano (estraneo ai fatti), sulla propria pagina Facebook, girato all’interno di un’ampia sala da pranzo nel pesarese, forse in un centro di accoglienza. Stanza munita di tv a schermo piatto dove i “rifugiati” banchettano allegramente. Musica “a palla”, piatti stracolmi, bibite, telefonini con tanto di collegamento bluetooth all’orecchio.

Tornando al discorso iniziale, questa volta non si tratta di irregolari, di delinquenti di strada che vivono ai margini della società nascondendosi in non-luoghi di qualche metropoli, i due minori marocchini sono infatti figli di immigrati regolari, le cosiddette “seconde generazioni”. Ok, un paio di loro hanno precedenti per furto e spaccio, ma nulla di più. Soggetti residenti in piccoli paesi del pesarese, facilmente riconoscibili una volta diffuse le immagini delle telecamere dove venivano immortalati dopo la duplice aggressione. Non potevano far altro che consegnarsi, perché ormai era questione di ore.

Anche il capobranco aveva capito che la faccenda si stava mettendo male, del resto anch’egli era esterno al girone degli irregolari, ospitato in un centro di accoglienza e con le impronte presenti nel “cervellone” delle Forze dell’Ordine. A quel punto ha pensato di “tagliare la corda” verso la Francia, ma non ha fatto in tempo. Era rimasto solo lui, anche il nigeriano era già caduto nella rete.

Contesti di vita differenti ma collegati tra loro: un capobranco congolese richiedente asilo, ospitato in un centro di accoglienza e libero di scorazzare e delinquere nella zona assieme a soggetti appartenenti alle cosiddette “seconde generazioni”, soggetti che non si sono mai integrati, trovando invece maggior affinità con il congolese e il nigeriano. Vale la pena riflettere bene su questo caso, in particolare quando si parla di ius soli e di accoglienza.

Commenti

cgf

Dom, 03/09/2017 - 12:36

TUTTE cose che, anche se prendi 35 euro al giorno, non riesci a comprarti subito e poi il guardaroba dove lo tieni? al centro? chi ti guarda il... guardaroba?

edo1969

Dom, 03/09/2017 - 12:37

"I due minori marocchini sono figli di immigrati regolari" ... "Ok un paio di loro hanno precedenti per furto e spaccio"... ah ah ah ma li rileggete gli articoli?

edo1969

Dom, 03/09/2017 - 12:38

citava frasi ... di Balotelli! Signore, dove finirà questo Paese?

venco

Dom, 03/09/2017 - 12:40

Ogni popolo deve vivere a casa propria, nei loro costumi, in Africa lo stupro è un fatto normale, e chi lo subisce tace e si tiene il figlio concepito.

edo1969

Dom, 03/09/2017 - 12:40

Le seconde o terze genrazioni sono quelle che in francia e belgio hanno ucciso centinaia di innocenti. Teniamoci forte. Un Camerata.

Frank90

Dom, 03/09/2017 - 12:43

Questi sono i poveretti di cui blatera Bergoglio un giorno sì e l'altro pure. Questa è la sua Europa che "chiude, chiude, chiude".

@ollel63

Dom, 03/09/2017 - 12:44

cacciateli tutti, generazione zero, prim,seconda, terza, quarta ... via nel desert del sahara con catene ai piedi e ai polsi dietro la schiena. Queste sono bestie feroci da sempre e sempre lo saranno.

pier1960

Dom, 03/09/2017 - 12:45

mi viene da vomitare....grazie a questo governo falsamente buonista e ai preti suoi complici siamo terra di conquista per chiunque voglia fare i propri comodi, mantenuto e sicuro dell'impunità. Delinquenti abbiamo già quelli di casa nostra, e non sono pochi, e non mi sembra il caso di importarne ancora....

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 03/09/2017 - 12:47

Un "poveretto" che ha speso migliaia di dollari per arrivare fino a qui e che dispone di molti altri - non si sa da dove provengano - per condurre una vita assimilabile, come minimo, al livello alto della media borghesia. Alla faccia del "rifugiato" !

Mirandina

Dom, 03/09/2017 - 12:51

Questo cui, il congolese non può avvere solo 20 anni, ma di sicuro 26 anni di età. Ci sono dei testi genetici che possono verificare l'età di un individuo. Questo vuole anche dire che quando é arrivato in Italia si é dichiarato minorenne, e fraudolosamente, ha acceduto ai benefici concessi ai minorenni. Ma dove siamo?

Cheyenne

Dom, 03/09/2017 - 12:51

e noi campiamo i delinquenti mentre i nostri concittadini (veri) muoiono di fame

Anonimo (non verificato)

Fossil

Dom, 03/09/2017 - 12:53

È i soldi per la bella vita dove li prendeva questa bestia?

maricap

Dom, 03/09/2017 - 12:53

La merd rossa, coadiuvata dai traditori del mandato popolare, che avevano ricevuto ( Angelillo Afgano & C) ci ha portati sull'orlo del baratro. Al punto in cui siamo, solo un'azione cruenta può salvare l'Italia dal precipitarci dentro. Bando alle mancette elettorali elargite dall PD, (ex PCI) nell'approssimarsi delle elezioni. "Non auro, sed ferro, recuperanda est patria" ("Non con l'oro, ma con il ferro, si riscatta la patria"). In marcia figli dell’Italia, il giorno della gloria si avvicina, s’incominci a far lavorare la ghigliottina…. , e così sia.

roniks69

Dom, 03/09/2017 - 12:57

e che cosa,che li unisce?la religione islamica...

ziobeppe1951

Dom, 03/09/2017 - 13:00

Grazie zecche rosse per averci dato il nostro pane quotidiano

paolonardi

Dom, 03/09/2017 - 13:01

Non c'e' un gran bisogno di riflettere: ogni persona dotata di banalissimo buon senso Sto arrivando! gia' cosa ci aspetta dagli immigrati, dai loro figli e nipoti. Solo i fiversamenti intelligenti dal falso papa, dal presidente della camera e dai loro compagni, tipo pradva99, riflessiva edelkid, non riescono a capire cge i loro smici non sono delinquenti senza giustificazioni; ma questo e' al di fuori del loro orizzonte intellettuale.

parmenide

Dom, 03/09/2017 - 13:02

ma a questo lercio narcisista stupratore chidente asilo, provenienta dal congo dove notoriamente la guerra nette in pericolo ogni giorno la vita dei residenti,venga dato lo ius soli subito così potrà struprare non più da africano ma da italiano .

Ritratto di tokarev

tokarev

Dom, 03/09/2017 - 13:07

il capitale non conosce il colore della pelle...pecunia non olet...w kim jong

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 03/09/2017 - 13:12

scassa domenica 3 settembre 2017 .......creature ,siate giusti ....trattasi di scambi culturali profondi ,suvvia !!!!!!!!!!!!!!!!scassa

Ritratto di _alb_

_alb_

Dom, 03/09/2017 - 13:16

La prima cosa che si nota è che se questo ha 20 anni io sono una delle sorelle Kessler. Questo ne ha almeno il doppio di anni, ciò significa che è entrato certamente in Italia come FALSO minorenne. Vogliamo iniziare a mettere al gabbio anche gli autori quest'altra truffa? Di conseguenza sorge il dubbio più che fondato che anche gli altri 3 "minorenni" non lo siano affatto.

buri

Dom, 03/09/2017 - 13:16

ecco la gente che secondo il Vaticano e la sinistra dobbiamo accogliere e mantenere, avanti così e poi il jus soli non ci resta che che preparare le valigie e scappare all'estero

paco51

Dom, 03/09/2017 - 13:18

Si prepara a fare il ministro con lo Jus soli! ma sono arrivati in cima, la rivolta succederà prestissimo! Anche perché chi accidenti li vuole ora vicino a sè,....

Renee59

Dom, 03/09/2017 - 13:25

Ma i marocchini, che diritto hanno di restare in Italia, c'è qualcuno che ce lo può dire?

Una-mattina-mi-...

Dom, 03/09/2017 - 14:04

BUTTATELI FUORI, VIVONO A SBAFO ABUSANDO DELLA CREDULONERIA DI STATO! PER0' I VITELLONI PASCIUTI DEVONO PRIMA RIMBORSARE CON IL LAVORO COATTO LA TRUFFA PERPETRATA AI DANNI DELLA COMUNITA'.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 03/09/2017 - 14:33

Si sarà arricchito spacciando ai giovani italiani "bene" !

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 03/09/2017 - 14:35

E adesso cosa si farà, siccome è richiedente asilo non potrà essere espulso !?!?!?!?!?

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 03/09/2017 - 14:36

Basta con questo governo, basta con questi magistrati, state rovinando l'Italia !!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/09/2017 - 14:49

Quanto mi piacerebbe averlo tra lemani per insegnarli la buona educazione. Ci vuole poco. Basterebbe poco tempo.

Ritratto di alichino

alichino

Dom, 03/09/2017 - 15:09

La candela dei malvagi deve essere spenta!

Ritratto di LOKI

LOKI

Dom, 03/09/2017 - 15:12

E questo ha vent anni ? Ho ragione a dire che qui arriva chiunque mentendo su eta' e generalita'....

maniumane

Dom, 03/09/2017 - 15:27

Complimenti al bel servizio fotografico che avete dedicato a questo personaggio, capisco l'ironia di fondo, ma questi sfigati, terroristi compresi, soffrono di un impareggiabile narcisismo e questa notorietà ( nel male ) non fa altro che farli sentire ancora più importanti e grandi

OttavioM.

Dom, 03/09/2017 - 15:33

Questo caso smentisce la balla buonista che tutti quelli che arrivano sono profughi e fuggono dalla guerra e dalla violenza, molti invece sono dei delinquenti e fuggono dalle galere dei loro paesi,ma la sinistra ci impone di prenderci tutti quelli che arrivano e infatti i risultati si vedono,basta aprire i giornali e leggere la cronaca locale,ormai è un bollettino di guerra.Furti,rapine,stupri,spaccio,persino omicidi.Ovviamente se vengono presi quasi mai finicono in galera per colpa degli svuotacarceri e delle depenalizzazioni fatte dalla sinistra,se finiscono in galera è per pochissimo,praticamente mai vengono espulsi,non sia mai sennò i buonisti terzomondisti si stracciano le vesti è ululano al razzismo.Pure i criminali ci dobbiamo tenere.

Celcap

Dom, 03/09/2017 - 15:41

é un'abitudine per loro stuprare. Speriamo li lascino liberi subito come al solito e che incontrino per strada almeno qualcuno di quelli che li giustificano tipo il condigliere di Cinisello del Pd, la boldrini, Maiorino, e tutti gli altri parassiti.

angelo gennari

Dom, 03/09/2017 - 15:57

Purtroppo siamo solo all ' inizio ....

enrico1976

Dom, 03/09/2017 - 16:37

sono risorse preziose .....alle quali ormai non possiamo piu' rinunciare ......

LOUITALY

Dom, 03/09/2017 - 16:52

rivoluzione subito contro questo genocidio culturale in atto forze armate devono progeggete la Patria da questa putrefazione

RavMau

Dom, 03/09/2017 - 16:53

E io che sono "preoccupato " per il futuro dei miei figli. .. guarda là che bella vita. .. no comment che è meglio. ..

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 03/09/2017 - 16:55

abiti eleganti? addosso a quello li'?? li avete mai visti nei grill in autostrada,i rom in giacca e cravatta??sono in giacca di una taglia i n piu',con la camicia con il collo unto di una taglia in meno..panzone e puzzolenti.sono li' per fregare qualche pollo con il gioco delle tre campanelle... ecco....hanno le stesse sembianze.....

Magicoilgiornale

Dom, 03/09/2017 - 17:01

Che schifo

ipsedixit2017

Dom, 03/09/2017 - 17:22

ipsedixit2017 dove prendeva il danaro? perché gli italiani debbono mantenere questi criminali? una volta riconosciuto colpevole, si provvederà ad espellerlo? probabilmente ha commesso anche altri crimini! di quali documenti era in possesso? trovo che ormai siamo alla frutta!

pastello

Dom, 03/09/2017 - 17:37

Ok,un paio di loro ( minorenni ) hanno precedenti per furto e spaccio ma nulla di più....nulla di più ?

Ritratto di rebecca

rebecca

Dom, 03/09/2017 - 17:52

Come mai non ho sentito o letto una parola dalla diversamente bianca sui misfatti del suo "confratello" congolese??? La signora parla e scrive solo quando deve buttare m@@@a addosso agli italiani che mantengono lei e famiglia.

Ritratto di blackwater

blackwater

Dom, 03/09/2017 - 17:55

canale di Sicilia ???????

Ritratto di blackwater

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 03/09/2017 - 18:04

Ma pastello: se non hai mezza dozzina di omicidi sulle spalle, non sei nessuno! Noblesse oblige.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/09/2017 - 18:14

Siamo sicuri che ha vent'anni. Sembra mio coscritto, anche peggio.

Anonimo (non verificato)

veromario

Dom, 03/09/2017 - 18:22

balotelli se non aveva la fortuna di saper giocare un po al pallone era uno di loro,ma ancora non è detto è ancora in tempo.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 03/09/2017 - 18:31

Io non ci credo sono stati immolati alla causa jus soli per accontentare un paio di creduloni. si sá che se fossero maggiorenni secondo la legge (?)dovrebbero essere espulsi, e su richiesta della Polonia estradati in Polonia dove la legge é sicura come la pena. Da " minorenni" in italia una ramanzina,un paio di settimane in colonia al mare, poi via da Costanzo e la D´urso.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 03/09/2017 - 19:46

#direttoreemilioi...ti sei dimanticato er mejo:al tempo che fa gia' premono per avere questi sulla sedia!!dovranno pure ammortizzare alla raui l'investimento di 22milioni!!! per il loro idolo

RolfSteiner

Dom, 03/09/2017 - 20:12

Ius soli? Negli Usa a uno cosi' gli danno vent'anni di galera. L'amichetto fraterno delle zecche rosse parassite.

honhil

Dom, 03/09/2017 - 20:45

La terza carica dello Stato dovrebbe dimettersi: le sue analisi sui cosiddetti profughi (e non si parla, per non infierire, dei nati e cresciuti in Italia) sono ideologiche. Devianti. E strumentali. Incompatibili con la carica che ricopre.

jaguar

Dom, 03/09/2017 - 21:09

Non penso proprio che il PD, dopo questo fatto di cronaca, si faccia scrupoli nel volere approvare ugualmente e in tempi brevi lo ius soli, loro pensano soltanto ad assicurare al partito i voti dei beneficiari di tale legge.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/09/2017 - 21:49

E quelli del centro a giustificarlo. "E' un bravo ragazzo, non ha mai fatto niente." Ma non si sono accorto che aveva un tenore di vita tale da non dover essere mantenuto? Togliere il prosciutto dagli occhi. Sicuramente non siete stupidi, ma rischiate di essere conniventi in qualche modo.

Ulisse20150000

Dom, 03/09/2017 - 22:06

Ora va cacciato. Ma prima gli farei passare 2 nottate con la Boldrini. Sapete li ha tanto voluti ........

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 03/09/2017 - 23:52

caro giornalista-lei dice che questo fatto di cronaca colpisce particolarmente l'immaginario collettivo poichè tre dei quattro ragazzi-nati in italia-rappresentano di fatto la seconda generazione-orbene-può un caso isolato essere suscettibile di rappresentare una possibile tendenza generale?-scavi nelle sue sudate carte e provi a cercare altri reati efferati commessi da seconde generazioni in italia-ci riesce?-faccia poi la stessa ricerca su esempi di seconde generazioni che conducono una vita tranquilla perfettamente integrati-la nota anche lei la sproporzione numerica con quelli che si sono perfettamente integrati?-all'università ne vedo a decine -ci deve intimorire un caso di furfanti di seconda generazione che nella statistica è perfettamente risibile?-ma piantatela di fare terrorismo psicologico-qui ci sono 3 nuovi italiani che si sono macchiati di un reato grave e pagheranno nella stessa misura degli italiani che commettono lo stesso reato

orailgo38383838

Lun, 04/09/2017 - 07:02

fuori dalle balle ...subito!

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 04/09/2017 - 07:23

Sfogliando l'album delle foto di questo "fratelo che scapa da la fame e misseria"" non si può dimenticare che dal giorno in cui è giunto in Italia lo stato gli ha destinato oltre mille euro al mese, trascurando nel contempo le necessità essenziali di tanti italiani allo stremo. Lui ha ringraziato come sappiamo, le foto erano per i suoi conoscenti rimasti in Congo, per mostrare loro che se la stava spassando alla grande, suscitando così in nuovi "frateli afamati e disperati" a seguirne le orme... Grazie Pappone per la tua pelosa missericordia!

Ritratto di Mario96

Mario96

Lun, 04/09/2017 - 08:34

Era un approccio galante insieme ad alcuni amici, la 25enne polacca ha frainteso e mancato agli obblighi di cortesia......

Ritratto di Mario96

Mario96

Lun, 04/09/2017 - 08:37

Una disgrazia annunciata, meglio che sia capitata prima della legge sullo IUS SOLI, con una demenzialità del genere tre dei quattro sarebbero italiani.

Ritratto di Mario96

Mario96

Lun, 04/09/2017 - 08:45

Dategli la cittadinanza, ius soli, residenza, motivi umanitari...... cosi i media titoleranno ITALIANO STUPRA.....

ipsedixit2017

Lun, 04/09/2017 - 09:56

ipsedixit2017 E' evidente che il suo tenore di vita derivava o da crimini commessi o da affiliazioni criminali, e noi paghiamo per gente simile alloggiata nei centri che li accolgono! Fughiva in Francia dove con ogni probabilità aveva contatti con altri criminali! Gli era stato con esso un PERMESSO per RAGIONI UMANITARIE! Ha dimostrato una bella dose di umanita'! Questa è la gente che abbiamo "accolto"!

giordano.bruno52

Lun, 04/09/2017 - 09:56

spero che lo rilascino presto, ci sono alcuni che lo aspettano con ansia

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 04/09/2017 - 10:17

La ex ministra congolese è in vacanza? Il suo compatriota è nei guai.Regards

Augusto9

Lun, 04/09/2017 - 10:22

BENE. SONO STATI ARRESTATI! NON PERDIAMO ALTRO TEMPO E DENARO CON PROCESSI, APPELLI ECC. ECC. DIAMOLI AI POLACCHI, VEDRETE CHE LORO SAPRANNO SENZ'ALTRO STABILIRE SE SONO MINORENNI VERI, SE "IL BRAVO RAGAZZO CHE NON HA MAI FATTO NIENTE" MA AVEVA UN TENORE DI VITA MOLTO ALTO, VISTO LE FOTO DEL SUO GUARDAROBA, ECC. DOPODICHE' CONDANNA E DETENZIONE POLACCA!

il veniero

Lun, 04/09/2017 - 11:09

rimango allibito quando vedo la soddisfazione nel incarcerare criminali stranieri . Ma non capite che ogni giorno in carcere costa in media + di 100 Euro alle tasche dei cittadini contribuenti ? Ce li meritiamo proprio questi personaggi . Selezione in entrata unica soluzione . Auguri !

maxfan74

Lun, 04/09/2017 - 11:20

E' il momento peggiore che sta attraversando l'Italia, tra terroristi, stupratori, ladri, spacciatori, e vario schifo che c'è in giro, come facciamo a stare sereni. Vorrei questa immondizia fuori dal mio paese.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 04/09/2017 - 11:37

i pdioti possono gongolare,anche in itaglia, le “seconde generazioni” crescono e si stanno "integrando" perfettamente come in francia,belgio,olanda,inghilterra etc, alla faccia dei fassisti, rassisti e populisti. ACCHHH SOOOO!!!

Libertà75

Lun, 04/09/2017 - 11:58

@elkid, lei è prontissimo a dare patenti di razzismo quando si criticano gli stranieri, però non è stato capace di chiamare razzisti questi che trattano le bianche come dei loro giocattoli. Del resto, inutile avere da te un po' di onestà intellettuale. Hai già fumato stamattina?

Libertà75

Lun, 04/09/2017 - 12:02

@elkid, dove il giornalista dice le cose che capisce lei? potrebbe perfavore essere più preciso. Sembra solo che lei metta in bocca delle cose al giornalista per poterlo accusare.

schiacciarayban

Lun, 04/09/2017 - 12:15

Bob Dylan cantava: How many times must cannon balls fly, before they are forever banned? The answer my friend is blowing in the wind... Allora quanti altri crimini servono prima che il governo si accorga dei disastri fatti con le proprie politiche sull'immigrazione e prenda provvedimenti? La risposta vola nel vento...

DIAPASON

Lun, 04/09/2017 - 12:16

e pensare che qualche idiota comunista ci vuol far credere che questi individui pagheranno le nostre pensioni