Bertone dona 150mila euro ma non salda il Bambin Gesù

I conti non tornano. Il cardinale regala 150mila euro all'ospedale. Ma per ristruttare l'attico ne aveva spesi 200mila

Secondo quanto emerso da Vatileaks 2, il cardinal Bertone avrebbe usato 200mila euro destinati al Bambin Gesù per ristrutturare la propria casa a palazzo San Carlo. Ora, il presidente dell’ospedale pediatrico, Mariella Enoc - a margine di una visita fatta oggi dal Segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, alla struttura - racconta che "il cardinale Bertone, riconoscendo che quello che è successo ha costituito un danno per il Bambin Gesù, ha voluto venirci incontro, devolvendo una somma di 150 mila euro".

I soldi che donerà Bertone, secondo la Enoc, "sono tanti, perché alla fine, per tanti motivi, non so in che misura, ma certamente il cardinale non ha avuto direttamente denaro, e quindi questo è un atto che gli abbiamo chiesto di fare ma che lui ha fatto volentieri. Il mio incontro con lui - aggiunge - è stato molto sereno. Credo che sia un bel gesto, anche un po' di riconciliazione col passato".

Una cifra non da poco, quella versata dal cardinale. Ma all'appello mancherebbero ancora 50mila euro.

Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/12/2015 - 13:24

Poverino, tutto preso a pregare, non ha avuto tempo per imparare a far di conto!

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/12/2015 - 13:25

mafia capitale e ... mafia vaticana ... un tutt'uno !

justic2015

Sab, 19/12/2015 - 13:48

Che individuo squisito.

manolito

Sab, 19/12/2015 - 13:58

secondo voi sono soldi suoi?? sono del fedeli lui non ha mai guadagnato nulla --sembra che abbia fatto due lavori per dare quei soldi --ma come fanno a vivere da nababbi .pensate chi li mantiene---bastaaaa

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 19/12/2015 - 14:12

Si tratta di questione semantica: il titolo parla di dono mentre si dovrebbe parlare di restituzione parziale. Come corollario, essendo seguace di colui che diede la sua vita per gli altri, così dicono, non avrebbe fatto meglio a dare TUTTO quanto in suo possesso per espiare l'azione di maltolto ?

MEFEL68

Sab, 19/12/2015 - 14:20

Dona o RESTITUISCE?

Ritratto di FalceMartello

FalceMartello

Sab, 19/12/2015 - 14:21

Vada a lavorare come tutti i comuni mortali!

Ocram59

Sab, 19/12/2015 - 14:30

E dove li ha presi 150mila euro?

Luigi Fassone

Sab, 19/12/2015 - 14:32

Vabbè,Signori MUGUGNONI,meglio che NIENTE !

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 19/12/2015 - 14:48

@Luigi Fassone - Chi s'accontenta gode, eh?

billyserrano

Sab, 19/12/2015 - 14:49

Almeno abbia il buon gusto di non prenderci in giro.

ponziolc

Sab, 19/12/2015 - 14:57

non diciamo eresie!!!! l'appartamento non è suo!!!!!!! ci abita e basta!!!!! ripeto l'appartamento non è di sua proprietà!!!!!!! è un appartamento statale del Vaticano!!!!!! è come se dicessimo che la cappella sistina fosse del Papa!!!????? Oltre tutto se ha messo dei soldi suoi ( il card. Bertone è comunque di famiglia molto facoltosa.... ) questo gli farebbe solo onore!!!!! Quanti di voi, ben pensanti e soloni del "piffero" mettereste dei soldi vostri per ristrutturare l'ufficio o il magazzino ( altrui ) in cui lavorate????? o quanti di voi spendereste 200 mila euro per sistemare la fabbrica o l'ospedale in cui trascorrete la vostra giornata lavorativa???

Libero1

Sab, 19/12/2015 - 15:01

Questa si ch'e' grossa.bertone regala 150 mila euro dei 200 mila euro ricevuti in regalo che avrebbe dovuto dare in beneficenza.E'poi ci troviamo con un papa che invece di pulire la puzza in casa sua va' in giro a bacchettare gli altri.

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 19/12/2015 - 15:03

Sei fasullo hanno dovuto scoprire le tue malefatte per fare del bene.

entropy

Sab, 19/12/2015 - 15:23

Lo spirito santo è al 25%, mentre l'IVA agevolata del 10 %

Ritratto di gian td5

gian td5

Sab, 19/12/2015 - 15:29

@ ponziolc, prova a non farti di canne per una settimane e poi rileggi ciò che hai scritto, ti stupirai (e forse ti vergognerai anche, spero).

gedeone@libero.it

Sab, 19/12/2015 - 15:39

Almeno ha restituito i 150 nila, tra un pò magari restituirà anche gli altri con gli interessi. Non è che voglia difenderlo, ma a me sembra che lui abbia, a torto o a ragione, la nomea; mentre gli altri, i veri furbi che rubano a milionate o quelli che stanno rovinando la Chiesa vengono esaltati.

linoalo1

Sab, 19/12/2015 - 15:45

Mi sembra molto più appropriato dire 'rende' anzi che 'dona'!!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 19/12/2015 - 15:46

UNA BRICIOLA DI BUONA NOTIZIA L'ATTO DI RESTITUIRE I SOLDI DESTINATI AI BAMBINI, MA NON SUFFICIENTEMENTE PER DIRIMERSI DAL DANNO MORALE...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 19/12/2015 - 16:38

Caro Francesco, hai sentito? Dimmi, cosa ti ha impedito di prendere due o tre famiglie disgraziate che a te stanno tanto a cuore e sistemarle nella dimora satrapica di tal cardinale?

ulanbator10

Sab, 19/12/2015 - 17:04

Bertone non è il proprietario del palazzo. Il vero beneficiario della miglioria di 200.000 euro con fondi destinati all'Ospedale Bambin Gesu' è il Vaticano,che è anche proprietario dell'Ospedale, e quindi ha solo usato i fondi impropriamente, ma comunque nella disponilita' della Chiesa. Bertone è solo l'inquilino previlegiato dell'appartamento in quanto ci abita senza pagare affitto. Piantatela di scrivere minchiate. Non fu né il Card. Bertone e neppure il Papa ad occuparsi della ristrutturazione, ma un paio di monsignori della Curia Vaticana, preposti ai lavori di recupero del patrimonio edilizio del Vaticano.

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 19/12/2015 - 17:06

E a chi li ha rubati adesso?POI Ne mancano altri 50.000 .... per essere apposto, ma per la Cristianità deve renderne il DOPPIO!! se vuole andare in paradiso, altrimenti poteva starsene zitto e fare la fine della parabola di Lazzaro!!Che le calza a pennello! sembra scritta addosso a LEI!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 19/12/2015 - 17:07

LADRO, FALSO, PEDOFILO E FINOCCHIO.

Luigi Fassone

Sab, 19/12/2015 - 17:20

@ Euterpe : Ho conosciuto Bertone quando era Arcivescovo a Genova,non era ancora Cardinale. E' arrivato nella mia Cittadina per tenere un discorso in Municipio e visitare le due principali Chiese (Magnifiche !) . Cavalcava una Lancia Libra mezza scassata,come autista aveva un sacerdotino alle prime armi. Eloquio pacato e sobrio,più di quelli di Monti,il che la dice lunga e subito. A meno che non si sia rovinato nel crescere..non credo abbia compiuto malefatte terrene...

giove4

Sab, 19/12/2015 - 17:35

Andrea Riva, non "dona" semmai restituisce il maltolto! (in parte)

ponziolc

Sab, 19/12/2015 - 17:55

gian td5 evidentemente il più stupefatto e proprio lei, ma vedo che è in buona compagnia!!!! Nessun membro del Clero, dal primo all'ultimo ( dal Papa all'ultima suora di clausura o all'ultimo eremita) possiede beni della Chiesa!!!! Nessuno!!!! Mi sembra un concetto talmente elementare che mi stupisco della disinformazione generalizzata!!! Tutti gli appartenenti al clero vivono, operano e lavorano in ambienti che appartengono al Vaticano e non li lasciano in eredità!!!! Non hanno nessuna proprietà di questi beni!!! E se mettono dei loro soldi in beni di altri, questo gli fa solo onore!!!!

Efesto

Sab, 19/12/2015 - 18:03

Nella loro lingua: excusatio non petita accusatio manifesta

vianprimerano

Sab, 19/12/2015 - 18:26

Ecco l'ipocrisia e la falsita' del vaticano e di tutti i suoi membri. Vi ricordo che la citta' del vaticano e' la sede principale (ved. libro di Anne Givaudan "Dopo 11 settembre: dalla sottomissione alla libertà - vol. 2") delle criminali riunioni segrete del Governo Ombra Mondiale (quelli che decidono di avvelenarci con le scie chimiche, che scatenano guerre verso quelle nazioni che non si piegano al signoraggio bancario (per la gioia dei Rothschild e dei Rockefeller), che decidono se una nazione deve prosperare oppure fallire, che fanno di tutto per boicottare invenzioni geniali che potrebbero mettere in soffitta il petrolio (come la fusione fredda o il motore magnetico ad onde scalari)). La seconda sede in ordine di importanza per tali sataniche riunioni del governo ombra mondiale si trova a Ginevra, in Svizzera. Vi prego giornalisti (camerieri e burattini dei poteri forti): evitate di censurare anche questo mio commento solo perche sto pestando i piedi ai vostri padroni!

Ritratto di faustopaolo

Anonimo (non verificato)

claudio faleri

Sab, 19/12/2015 - 18:34

è un bastardo come tutti i prelati e stanno perdendo la guerra con l'islam

Ritratto di bgtony

bgtony

Sab, 19/12/2015 - 18:35

Lanzi sei un veggente?

claudio faleri

Sab, 19/12/2015 - 18:35

il presidente delle cee è uguali a lui, il bastone del comando gli piace a questi schifosi che hanno sempre il crocifisso in mano

Antonio43

Sab, 19/12/2015 - 18:40

ulabantor10 e ponziolc sono la stessa persona, forse lo stesso Bertone? Ma se le cose stanno come dice ulabantor 10, si poteva dire subito, al sorgere delle prime polemiche. Non è bello sapere che per ristrutturare l'appartamento di cotanto personaggio si sono distolti i fondi che sarebbero serviti per un ospedale, però non staremmo ancora qui a discuterne. Ma un appartamentino con due stanze e servizi non potevano bastare a tutto sto cardinale che per di più mi pare che ormai non è addetto più a nulla?

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 19/12/2015 - 19:40

NEL PENALE SI DICE AMMISSIONE DI COLPA

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 19/12/2015 - 20:03

ulabantor10: Se i soldi hanno una destinazione per il bene COMUNE e nel loro percorso invece finiscono nelle tasche per soddisfare il bene del singolo , chiamarlo furto è riduttivo. Se poi è un alto prelato è DEVASTANTE. Se POI penso che sarebbe potuto diventare papa, ... allora che vadano tutti a prenderselo in XXXo con l'8*1000 ...

PL07

Sab, 19/12/2015 - 20:04

Cavoli... allora santo subito!

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 19/12/2015 - 20:07

@_ulanbator10 … SEMBRA CHE LEI SIA L’UNICO A CADERE DALLE NUVOLE. “SI LEGGE OVUNQUE” (IN RETE) CHE NEI CORRIDOI DEL VATICANO SI MUOVONO FACCENDIERI, MAFIOSI. DOVE S’INTRECCIANO STORIE DI MORTI MISTERIOSE, BUSINESS TANTO VERGOGNOSI SPESSO AI CONFINI CON LA LEGALITÀ ECT. DETTO QUESTO, MI PERMETTA DI DIRE: "E’ L'IMMAGINE DI UN “CRISTIANESIMO AZIENDALE PERALTRO, CONSOLIDATO DA SECOLI DI POTERE."

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 19/12/2015 - 20:29

PUOI RESTITUIRE TUTTI GLI EURO, ORMAI LA FIGURA DI CACCA L'HAI FATTA. VERGOGNATI E DIMETTITI, NON MERITI DI INDOSSARE LA PAPALINA PORPORA.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 19/12/2015 - 20:37

Tutti i lavoratori, gli esodati ed i disoccupati italiani hanno la possibilità di versare 150mila in beneficienza ... ... ... ma dove sei andato a rubarli, bas....o !!!!!

Anonimo (non verificato)

Klotz1960

Sab, 19/12/2015 - 22:03

Francamente ho seri problemi a credere che uno con quella faccia cinica sia un vero cristiano.

leo_polemico

Sab, 19/12/2015 - 22:54

Ripeto quanto scritto qualche giorno fa. Perchè, dopo la certezza della colpa nel reato, questi monsignori, indegni di essere sacerdoti e dei quali ultimamente abbiamo almeno tre esempi, non sono mandati ad operare nelle strutture della Chiesa (in questo caso con il maiuscolo) che si occupano di handicappati e delle persone più sfortunate di noi, quali, ad esempio il Cottolengo di Torino? O, a scelta, nelle missioni più sperdute ed infelici dove operava Madre Teresa di Calcutta? E naturalmente lavori umili e retribuzione con i soli pasti e vestiti adeguati per il nuovo incarico.

vernunftigo

Sab, 19/12/2015 - 23:02

Se ci liberassimo dal concordato, se regolassimo i rapporti con la Chiesa come la civilissima Francia, potremmo tranquillamente ignorare, come cosa che riguarda i rapporti interni di una libera associazione, tutti questi problemi di cattiva gestione delle risorse economiche della Chiesa stessa. Purtroppo, invece, queste risorse economiche vengono prevalentemente dalle tasche dei cittadini italiani.

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 19/12/2015 - 23:34

Bertone poteva essere il terzo Papa vivente e "in servizio" dopo Benedetto&Francesco. Sarebbe stato come riprendere il pontificato di Benedetto e ciò non piace a tutti. Ecco spiegato lo scandalo. Inconsistente. Si trattò di un normale intervento edilizio, neppure molto dispendioso se correlato al tipo di edificio, quegli edifici vaticani richiedevano delle ristrutturazioni, come in ogni parte del mondo

Amelia Tersigni

Dom, 20/12/2015 - 00:30

Continuo a Rimpiangere Papa Ratzinger. Quando era solo Cardinale - parecchi anni fa - scrisse le meditazioni per la Via Crucis di un Venerdì Santo. Fra le tante invocazioni supplicava il Dio Crocifisso di pulire la "sporcizia della Chiesa". Io la seguivo in TV da casa e fece letteralmente un salto sulla sedia nel sentire quelle parole !!!.E' stato eletto Papa ed è stato costretto ad andarsene. E la "sporcizia" sta ancora tutta lì.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 20/12/2015 - 00:37

Ma che bravo questo cardinale. Se la storia non veniva a galla lui se ne sarebbe stato zitto zitto nel suo enorme appartamento alla faccia dei bimbi dell'ospedale del Bambin Gesù. ADESSO SI CAPISCE COME MAI TANTI SACERDOTI, VESCOVI E CARDINALI SOSTENGONO LA SINISTRA. HANNO IN COMUNE LA MEDESIMA FAME DI DENARO. La chiesa e la falce e martello sono solo una via per arricchirsi.

quellichebenpensano

Dom, 20/12/2015 - 01:32

tutti soldi sudati con la fronte. ma vada a lavorare

quellichebenpensano

Dom, 20/12/2015 - 01:36

ma che prendesse la zappa e andasse a lavorare

Vincenzo65

Dom, 20/12/2015 - 04:23

Certo lui non sapeva da dove venivano i soldi, mi ricorda quel tale che non sapeva chi gli aveva pagato l'appartamento a Colle Oppio.

BRAMBOREF

Dom, 20/12/2015 - 08:13

GIGI86 Marcinkus docet!!!

unz

Dom, 20/12/2015 - 08:39

poveri

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 20/12/2015 - 08:58

Grande operazione di facciata,qualcuno ci crederà.