Biella, ottenuto l'asilo protestano: "Dateci ancora soldi e cibo"

Protagonisti della vicenda due pakistani. Dopo aver ottenuto l'asilo si sono ritrovati senza gli aiuti dello Stato italiano. Così hanno deciso di protestare davanti alla Prefettura

Hanno richiesto e ottenuto l'asilo. Poi due pakistani si sono trovati davanti alla Prefettura di Biella per protestare e lamentarsi del loro nuovo status di profughi. Ritenuto, evidentemente, troppo sconveniente.

Due migranti di origine pakistana hanno inscenato una protesta dopo che la loro richiesta d'asilo è stata approvata. Una vicenda che ha dell'assurdo: si sono ritrovati senza cibo, soldi e un luogo in cui dormire. Così hanno deciso di andare a protestare in Prefettura. I due profughi hanno espresso il loro malumore: non sapevano come vivere senza gli aiuti elargiti dallo Stato e dal sistema d'accoglienza. Dopo che la loro domanda d'asilo era stata accetata, i due hanno perso tutte le tutele previste.

Senza gli aiuti dello Stato, i pakistani non sono stati capaci di badare a loro stesse. E così hanno chiesto aiuto, ancora. I carabinieri, insieme, a un funzionario della stessa Prefettura hanno fornito diverse informazioni ai due, indirizzandoli a fondazioni caritatevoli che avrebbero potuto aiutarli.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Dom, 24/04/2016 - 15:29

Tranquilli ci sono 50 milioni di idioti che rinunceranno a pensione servizi sociali e il resto perche due pachistani possano vivere a schiena.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 24/04/2016 - 15:29

Dove sta la novità. I coglions di sinistra e franceschiello continuano ad invitarli.

angeli1951

Dom, 24/04/2016 - 15:34

Gli idioti che hanno permesso restassero in itaglia: chi sono e quanto arraffano di stipendio pubblico? Loro li dovrebbero mantenere visto che di lavorare non ne hanno alcuna voglia ed intenzione. Ma a vivere di stenti, indecentemente ignorati da stato e pretume, è privilegio solo degli italiani.

Ritratto di pascariello

pascariello

Dom, 24/04/2016 - 15:36

Non mi risulta che ci sia la guerra in Pakistan, c' è un governo riconosciuto dall' Italia ; perchè allora dare asilo a questi che sono spesso fra i musulmani più fanatici e retrivi con numerosi casi anche in Italia di padri e fratelli e fidanzati che hanno ucciso in maniera efferata le loro donne che volevano semplicemente vivere all' occidentale.

oceanicus

Dom, 24/04/2016 - 15:37

E fanno bene! Finché ci sono i traditori che piuttosto di aiutare gli italiani in difficoltà preferiscono votare i komunisti, che cos'altro vi meritate? A proposito: nessun commento sulle pensioni che vi stanno togliendo completamente, garantendole persino ai parenti delle "preziose risorse" che in Italia non hanno mai vessuto e versato una lira di contriuti? FENOMENI!

Ritratto di acroby

acroby

Dom, 24/04/2016 - 15:39

Quando comincerò a sentire: ok siete qui, vivete alle nostre spalle, adesso è ora di cominciare a darvi da fare. Pulite i boschi, i torrenti, pulire i cessi etc etc. Ma gratis naturalmente...

DuralexItalia

Dom, 24/04/2016 - 15:48

Pakistani con diritto d'asilo? Perchè il Pakistan non è una Nazione sovrana con leggi e strutture proprie? Ma siamo sicuri che siano proprio pakistani? Perchè in caso positivo c'è qualcosa che non quadra in questa "specie" di diritto d'asilo... mah...

istituto

Dom, 24/04/2016 - 15:49

Questa é la prova provata che vengono qui ESCLUSIVAMENTE A FARSI MANTENERE DA NOI. Votiamo DESTRA é l'unica che combatte l'INVASIONE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 24/04/2016 - 15:55

Però, non sarebbe una mala PENZATA!!! Concedergli IMMEDIATAMENTE l'asilo appena fanno domanda e SBATTERLI subito in mezzo a na strada a cercare di mantenersi!!!! Qualcuno dei soliti noti che qui postano la considerera una PAZZA IDEA!!! Ma io ci sto pensando su davvero Matteo (il nostro ovviamente). Se vedum.

unz

Dom, 24/04/2016 - 15:58

dategli una zappa e delle sementi, e un comodato d'uso su mezzo ettaro di terra di qualche comune emiliano o toscano.

cgf

Dom, 24/04/2016 - 16:03

NON ERANO LE RISORSE CHE CI PAGHERANNO LE NOSTRE PENSIONI?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 24/04/2016 - 16:04

Una falla nei sistemi di informazione della sinistra: si sono dimenticati di avvisarli. Ah ah ah ah ah...

blackbird

Dom, 24/04/2016 - 16:04

E' un dovere aiutare quelli che ci pagheranno le pensioni!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 24/04/2016 - 16:11

Chissà cosa hanno raccontato per ottenere il diritto d'asilo, i pakistani. E ora tutto in discesa per loro: tutto gratis per sempre, tra poche settimane ricongiungimenti di massa, anziani genitori, sorelle e cugini, pronti per il mantenimento eterno.

misuracolma

Dom, 24/04/2016 - 16:18

Benvenuti nel paese del bengodi! Ora che vi è stato riconosciuto il diritto di asilo, sarete trattati né più né meno come qualunque cittadino italiano in difficoltà. Cosa credevate?

killkoms

Dom, 24/04/2016 - 16:42

ma il pakistan è in guerra?no!da cosa vogliono essere protetti questi signori,che nemmeno appartengono alla minoranza vessata cristiana locale!

roberto.morici

Dom, 24/04/2016 - 16:43

Mi sembra giusto. Praticamente li abbiamo "adottati".

cgf

Dom, 24/04/2016 - 16:48

Mi sono ricordato di un marocchino che una decina di anni fa volle rinunciare alla cittadinanza italiana a lungo inseguita e scrisse a napolitano questa lettera: Caro Presidente della Repubblica - è il testo della lettera - voglio rinunciare alla cittadinanza italiana. Voglio tornare extracomunitario: a loro vengono dati casa e lavoro, per me invece solo tasse e le difficoltà di arrivare a fine mese [......] I cittadini italiani hanno meno diritti dei fratelli extracomunitari, quindi rinuncio alla cittadinanza italiana. Molti miei ex connazionali che non lavorano hanno il diritto alla casa e ottengono contributi assistenziali. Per un italiano come me, invece, la strada resta chiusa.

Ritratto di Nick-88

Nick-88

Dom, 24/04/2016 - 16:55

Governo del Nicaragua! Ho un'idea! Gli ITALIANI PARASSITI (che ce l'hanno con gli "invasori" ma sono essi stessi INVASORI), sbattili in strada!

graffias

Dom, 24/04/2016 - 16:57

Dopo la protesta , cinque anni di lavori forzati.

Ritratto di Nick-88

Nick-88

Dom, 24/04/2016 - 16:59

Tra l'altro da cosa scappano questi italiani?? Non c'è mica la guerra in Italia...... Quindi SBATTETELI FUORI DI CASA.. Loro famiglia inclusa

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Dom, 24/04/2016 - 17:19

la soluzione?? mandiamoli via!!

unz

Dom, 24/04/2016 - 17:22

nick 88 torna alla bottiglia, se non cogli la differenza tra due a tuo carico e uno che altrove porta denaro

leserin

Dom, 24/04/2016 - 17:41

Non resta loro che tornare in Pakistan, dotarsi di documenti falsi e tornare qui su un barcone per chiedere di nuovo l'asilo.

anna.53

Dom, 24/04/2016 - 17:43

Bussino da Angelino loro che saprà accontentarlo o meglio alla charitas cui i danari non mancano. D altra parte se provengono dalPakistan x loro non vale a Paolo " chi non lavora non mangi".... charitas saprà ricompensati x la ricchezza che i due sono xx la collettività.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 24/04/2016 - 17:43

Tutti questi parassiti devono essere presi, inquadrati e messi ai lavori forzati in qualche cava o miniera in cambio di vitto e alloggio. Sicuramente non devono stare in giro a caz-zeggiare tutto il giorno e magari a delinquere di notte.

Cheyenne

Dom, 24/04/2016 - 17:44

RIMANDIAMOLI NEI LORO CESSI. SIAMO PROPRIO DEGLI IDIOTI, MA QUANDO L'IDIOZIA E' TROPPA DIVENTA CRIMINALITA'. TUTTO IL MONDO STA CACCIANDO QUESTI INVASORI IRRICONOSCENTI A PEDATE IN CULO E NOI CI METTIAMO A 90° E I NOSTRI POLITICI APPLAUDONO QUEL FARLOCCO DI BIANCO VESTITO INVECE DI INTIMARGLI DI CHIUDERE IL BECCO

Cheyenne

Dom, 24/04/2016 - 17:45

SIAMO DISTRUTTI DALLE TASSE, DALLA CRIMINALITA' E DAGLI SBERLEFFI E DOBBIAMO PAGARE PURE DUE NULLAFACENTI ISLANICI

ziobeppe1951

Dom, 24/04/2016 - 17:46

88..sei rientrato dal valico austriaco? Anche oggi hai preso la tua razione quotidiana di legnate..hasta siempre

Ritratto di Loudness

Loudness

Dom, 24/04/2016 - 17:48

Nick 88 ma tu e quelli come te vi state preparando per quando le estreme destre nazionali trionferanno in Europa? Te lo chiedo perché non penso farete una bella fine. Fossi in te comincerei a levare quell'ixxxxxxxe che hai nell'avatar. Buon divertimento per i prossimi anni

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 24/04/2016 - 17:49

calci nel culo e rispedirli al loro paese

manolito

Dom, 24/04/2016 - 17:57

nick 88 ---ci sono italiani che dopo trenta anni di lavoro prendono 800 euro di pensione --lo stato,cioè noi ,spendiamo per clandestini 1200 euro al mese per non fare un tubo--questo è il tuo ridicolo paese ---votare .....mai

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 24/04/2016 - 17:59

Matteo Salvini e Giorgia Meloni il braccio, Oriana Fallaci la mente, e il problema è risolto.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 24/04/2016 - 18:02

A prescindere dai due pakistani, questa è l'assistenza che offriamo ai profughi, quelli veri, quelli che hanno diritto d'asilo! Una volta riconosciuto lo status di rifugiato, l'interessato riceve i documenti ed è autorizzato a rimanere in Italia, ma cessa l'erogazione di vitto, alloggio, pocket money e qualsiasi altra tutela; a questo punto devono trovarsi un lavoro, un alloggio (cosa facilissima in Italia - i nostri giovani non ci riescono perché sono "bamboccioni" e "choosy") e cominciare finalmente a "pagare le nostre pensioni". Quelli che, invece, non risultano avere diritto all'asilo, non solo non vengono rimpatriati, ma possono fare ricorso, assicurandosi così almeno altri due anni di mantenimento. Cioè, i veri profughi vengono penalizzati, i clandestini premiati. W l'Italia!

Anonimo (non verificato)

giosafat

Dom, 24/04/2016 - 18:05

sanno benissimo chi li ha invitati: bussino alle loro porte, magari violentemente.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 24/04/2016 - 18:05

C'è la guerra in Pakistan? Qualcuno mi metta al corrente!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 24/04/2016 - 18:10

MANDATELI A FARE IN CULO. IN PAKISTAN NON CI SONO GUERRE. SBATTETELI A CALCI IN CULO NEL LORO MERDOSO PAKISTAN. BABBUNINI

Una-mattina-mi-...

Dom, 24/04/2016 - 18:16

VANNO INVIATI AL PAESELLO, visto che erano abituati meglio: lì, faranno a gara per offrirgli privilegi d'ogni tipo.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 24/04/2016 - 18:18

Il titolo dice che "Vogliono vivere sulle spalle degli italiani", errato, "Vogliono vivere sulle PALLE degli italiani"!

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 24/04/2016 - 18:19

Un cortese invito a questa gente.tornatevene al vostro Paese:

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 24/04/2016 - 18:23

Quanto hai ragione caro cgf 16e48, purtroppo l'ITAGLIA e diventata cosi ed io questo l'avevo previsto da tempo. Saludos dal Nicaragua FELIX.

titina

Dom, 24/04/2016 - 18:32

Pretendono. Non vi preoccupate ci penserà Boeri a prendere i soldi dai pensionati ( tanto sono vecchi, così muoiono prima) e darli alle "risorse"

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Dom, 24/04/2016 - 18:37

Come cibo quattro schiaffoni, come denaro dieci calci in culo

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 24/04/2016 - 18:40

Nick88, sinistrato zecca e parassita per definizione...ti risulta che gli italiani che vanno all'estero vadano a far finta di essere in braghe di tela a chiedere sovvenzioni, soldi e casa nei posti dove vanno? E ti risulta che gli Italiani che vavvno all'estero siano nello stesso numero di Africani e Asiatici che stanno arrivando qui? Ci arrivi sinitstrato?

19gig50

Dom, 24/04/2016 - 18:42

Tante legnate nei denti e fuori a calci nel culo.

aldoroma

Dom, 24/04/2016 - 18:45

tranquilli i soldi loro gli avranno......ci sono sempre i pensionati ITALIANI DA SPENNARE

guardiano

Dom, 24/04/2016 - 18:48

88 torna nella latrina di casa tua perchè quando esci spargi odore di letame sul mondo intero

Garganella

Dom, 24/04/2016 - 18:51

Rimandiamoli al loro paese!

Ritratto di caster

caster

Dom, 24/04/2016 - 18:59

Povera Italia....

unosolo

Dom, 24/04/2016 - 19:00

la mancanza di sicurezza gli da la prepotenza del volere senza dare , se vogliono soldi andassero nei paesi dove esiste lavoro , senza lavoro non è il caso di trattenerli e spedirli in Paesi che li vogliono ma dopo gli accertamenti . siamo pieni di parassiti e altri non ne servono, noi siamo strani non li facciamo pulire o mantenere in ordine dove alloggiano , mangiano , bevono , giocano, hanno telefoni e internet gratis , che fregnoni che siamo. e si lamentano anche .

Linucs

Dom, 24/04/2016 - 19:09

Che razza stupida.

asalvadore@gmail.com

Dom, 24/04/2016 - 19:10

Questo é l'avvenire che di stiamo preparando, pieno di problemi economici e di scarsi posti di lavoro.

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 24/04/2016 - 19:10

Ma i centri sociali non li accolgono? Li trovano anche droga e donnine amorevoli flowers power che sarebbero pronte anche a dare vita a nuovi ibridi italiani\risorse di nome Abdhul.

MgK457

Dom, 24/04/2016 - 19:17

Che schifo.........

Anonimo (non verificato)

stogu

Dom, 24/04/2016 - 19:25

colpire gli italiani, le pensioni e il sociale. Costringiamoli ad essere persone adulte e responsabili.

Malacappa

Dom, 24/04/2016 - 19:31

Questa e' la prova[se ne occoreva una] che sti gaglioffi mantenuti sono qui per vivere a sbafo alla faccia degli italiani,quelli che li difendono[vedi centri sociali] sono esattamente la stessa cosa vagabondi che sfruuttano la situazione per non lavorare.

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Dom, 24/04/2016 - 19:31

@capecode ma si, ci pensa Nick-88 a prenderli in casa, tanto lui sicuramente lavora e produce e non è uno dei centri sociali che non fa un cacchio tutto il giorno, chiede l'elemosina nelle metropolitane e appena può va a sfasciare le macchine delle persone che lavorano e si danno da fare

piertrim

Dom, 24/04/2016 - 19:42

Tutti a casa assieme al PD, ormai ci hanno rotto i maroni.

moshe

Dom, 24/04/2016 - 19:50

... dategli un bel forno!

Giorgio5819

Dom, 24/04/2016 - 19:53

La responsabilità di questo schifo è dei signori di rosso vestiti e del gordo vestito di bianco, che blaterano accoglienza per questi lercioni.

Trinky

Dom, 24/04/2016 - 19:58

mandateli da quello vestito di bianco: prima li confessa e poi li rimanda in italia dicendo che bisogna accoglierli perchè sono un dono suo e dar loro quello che vogliono!

paolonardi

Dom, 24/04/2016 - 20:01

Calci un c..o date a questi delinquenti tanto forti da ridpedirli alle loro rane per via aerea senza spese.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 24/04/2016 - 20:06

CALCI IN K- ULO E FUORI DALLE BALLE. HANNO PROPRIO STUFATO. CHE VADANO AL PAESE LORO A LAVORARE. ALTRO CHE POERETTI. NOI EUROPEI ABBBIAMO RAGGIUNTO QUEL CHE ABBIAMO IN 11 SECOLI DI LOTTE? BATTAGLLIE E MILIONI DI MORTI AMMAZZATI. CHE FACCIANO COSI' ANCHE LORO A CASA LORO

moshe

Dom, 24/04/2016 - 20:14

..... tutta la fogna si riversa in Italia !!!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 24/04/2016 - 20:31

Olio di ricino a volontà, ma bisogna essere più cxxxxxxi per dare retta a quei parassiti ???

Ritratto di Nick-88

Nick-88

Dom, 24/04/2016 - 20:50

Ullallà guarda quanto baccano queste piccole formichine fasciste. #freeNicaragua

luan

Dom, 24/04/2016 - 20:56

Avete dimenticato le lacrime del Banana di quando governava dinanzi agli albanesi?

sparviero51

Dom, 24/04/2016 - 20:57

Nick88: DATTE FOCOOOOO !!!

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 24/04/2016 - 21:01

Che idiozia,una umiliazione continua fare parte di questo paese insensato.Povero Leonardo o Piero della Francesca come si è ridotto questo paese.Mi vergogno ogni minuto passato in questa Italia.

pastello

Dom, 24/04/2016 - 21:22

Perché l'asilo politico ai pakistani?

ziobeppe1951

Dom, 24/04/2016 - 21:23

88...Ai Nazi Stalinist incomincia a bruciare il kulo...dovrete rendere conto

Ritratto di Nick-88

Nick-88

Dom, 24/04/2016 - 21:35

sparviero51 kiss my ass

lupo1963

Dom, 24/04/2016 - 22:03

PERCHE' NON FATE UN BELL'ARTICOLO SUL DISOCCUPATO ITALIANO MORTO SOLO COME UN CANE NEL GARAGE CHE AVEVA AFFITTATO A 50 EURO ?

elio2

Dom, 24/04/2016 - 22:04

Il problema lo si risolve molto facilmente, se li rimanda in Pakistan a calci nel lato B, insieme a chi, o a coloro che gli hanno concesso asilo.

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 24/04/2016 - 22:06

Napalm

elio2

Dom, 24/04/2016 - 22:15

Compagno Nick-88, che un comunista non potesse essere capace di intendere e volere è cosa nota da sempre in tutto il mondo, forse lo sanno anche nella corea del nord, mentre a Cuba ci ha pensato lo stesso Castro a divulgare la buona novella, ma la sua ignoranza, su quello che ha scritto su questo articolo le assicuro che è ineguagliabile, anche senza unirla alla foto del criminale Che, di cui lei certamente non conosce la storia.

sergione41

Dom, 24/04/2016 - 22:40

Due migranti????? Azz! Una massa! Se è tutto vero, non escludendo che ci sia un'altra verità, possiamo fare un caso per soli due probabili deficienti? Evidentemente si, visto il manipolante articolo e i successivi scapestrati e gioiosi commenti ruota libera. Quanto è facile approfittare degli influenzabili!

sergione41

Dom, 24/04/2016 - 22:50

@ DURALEXITALIA Esatto, qualcosa non torna. A me risulta che i giudici sono molto severi. Quello che non quadra è l'articolo, che peraltro per la gioia dei superficiali bevitori sparacazzate, sempre se è tutto vero, strumentalizza un fatto molto, molto marginale.

sergione41

Dom, 24/04/2016 - 22:58

@ Elio2 Invece chi non può fare a meno del FUNESTO comunismo come te è una persona normale e intelligente? Ma non hai altri scopi nella vita oltre quello di etichettare a vacca, certamente con tanta ossessione e poco buon senso, chiunque esprime concetti che ti sono ostili? Chi ti ha detto che sei il proprietario della verità?

ziobeppe1951

Dom, 24/04/2016 - 23:04

Sergione 41. ...due clandestini + due clandestini sono quattro clandestini e così avanti fino a diventare qualche milione più che una massa diventa un'invasione.Sergione, parliamoci chiaramente tu, in tutto questo non hai certo la solidarietà "cristiana" ma la solidarietà alla pecunia..come dicono a Napoli..accá nisciuno e' fess

laura bianchi

Dom, 24/04/2016 - 23:06

Pachistani, puah, e chi più ne ha più ne metta, ne potrei raccontare delle "belle" ma a che servirebbe????????????????? i colpevoli sono i "nostri" politicanti, che permettono a questa gente tutto ciò, tranquilli son ben istruiti dai suddetti, e loro di conseguenza, mettono tutto in pratica dalla a alla zeta con tanto tanto zelo, cosa che nei loro paesi, sarebbe da pena di morte.W L'ITAGLIA, dei politicanti da strapazzo, di alcuni giudici prime donne e del pampero, che predica bene,(sic) e razzola male.AMEN. Perdonate lo sfogo e l'ora tarda. BUONANOTTE.

blackindustry

Dom, 24/04/2016 - 23:09

Ma non ci dovevano pagare le pensioni? Ah gia' e' vero, intanto 60 milioni di idioti pagano vitto e alloggio a loro...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 24/04/2016 - 23:30

Mandateti da quello la', con il sottanone bianco. Ci pensera lui. Tantopiú che sono mussulmani.

ioiome

Dom, 24/04/2016 - 23:33

Non ce la possiamo fare...o lavorano....le nostre città fanno pena e sono lerce...dunque facciamoli lavorare e ci tasseremo volentieri per pagarli. Ma vedere giovani a bighellonare tutto il giorno, chattare con smart di ultima generazione ecc. ecc. e far loro la carità è un'offesa per i poveri e dovremmo vergognarci ......e non poco.....

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 24/04/2016 - 23:56

E chiamateli scemi! Se glielo permettiamo...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 24/04/2016 - 23:56

Ormai siamo alla spudorata conferma del motivo per cui gli invasori hanno deciso di venire nel nostro paese. HANNO SAPUTO CHE QUI VIVONO A SBAFO ED HANNO LA FACCIA TOSTA DI PRETENDERLO. Questo è il bell'effetto delle ciarle insensate del sinistrume e della pubblicità mielosa del Papa che li scarica sul gobbo a noi.

Ritratto di caster

caster

Lun, 25/04/2016 - 00:03

Amo i difensori di queste care risorse,sopratutto se inneggianti ai miti banali e scontati della sinistra italiota,gente per cui le arti stan nei musei(P.C.) Leggi qualche libro in più NICK88,usa meno videogiochi che oscurano il pensiero.

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Lun, 25/04/2016 - 02:54

E HANNO RAGIONE!!! Siamo andati noi a prenderli in libia e ce li siamo portati in prima classe a casa nostra... e adesso non gli diamo il minimo necessario per vivere? Vestiti firmati, scarpe sportive nuove e di marca, cellulari e ricariche, cibo adeguato alle proprie tradizioni, stanze d'albergo e non brandine, e a quando il permesso di soggiorno? Io dico che hanno ragione da vendere.

rossini

Lun, 25/04/2016 - 08:15

Il nostro inno nazionale recita: "l'Italia s'è desta"! Ed io dico: svegliatevi italiani, imitate i vostri vicini d'oltralpe, gli Austriaci. Rispedite a casa Renzi e il suo governo di nani e ballerine. Votate a destra e salvate l'Italia da quest'orda di islamici e negri che vogliono venire qui da noi ad imbastardirci e a conquistarci.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 25/04/2016 - 08:21

CIO' CHE CRETINAMENTE SI E' CONCESSO CON DIGNITA' E ORGOGLIO SI TOGLIE.

canaletto

Lun, 25/04/2016 - 08:43

ECCO DOVE CI PORTA LA POLITICA, IL GOVERNO E GLI IALAIANI CHE VOTANO PIDIOTI: MANTENERE GLI STRANIERI FANNULLONI E FAR MORIRE DI FAME GLI ITALIANI. SPERAVO OGGI DI FESTEGGIARE LA LIBERAZIONE DA RENZI, PURTROPPO ANCORA NO GRAZIE AL DEMENTE DI SALVINI E DELLA MELONI. GLI AUSTRIACI SONO MOLTO PIU INTELLIGENTI DI NOI

timoty martin

Lun, 25/04/2016 - 08:45

Ormai solo gli immigrati si possono concedere pretese. Gli Italiani devono soltanto lavorare e pagare sempre più tasse per loro. Tornino subito da dove sono venuti e non rompano più.

elio2

Lun, 25/04/2016 - 09:33

Caro compagno sergione41, non mi ritengo la fonte della verità, ma del libero pensiero, non essendo mai stato a disposizione di chicchessia e tanto meno per fare gli interessi della più strampalata e sempre fallimentare ideologia di sinistra, anche se lei è tra coloro che seguendo le direttive del comintern devono negare che i comunisti esistano ancora. Certo il comunismo del renzino è uguale al vecchio comunismo solo in alcuni punti, per esempio per la totale incapacità di fare qualsiasi cosa di utile per il Paese, per l'immancabile allergia alla democrazia e alle continue e malversazioni da parte dei suoi componenti, tutto già successo negli ultimi 4 anni di regime.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 25/04/2016 - 09:48

Ci sono CATERVE DI PAKISTANI IN ITALIA! continuano ad entrare! Quali "accordi" del ....ha fatto sto cesso di stato anche..con il Pakistan???

vianprimerano

Lun, 25/04/2016 - 09:55

Questo mio commento e' piu' che altro per voi giornalisti, dal momento che purtroppo appena vedete il mio nome non fate altro che censurare sia i miei commenti pacati che quelli piu' duri: l'Italia e' uno dei pochi paesi d'Europa che non possiede un serio sussidio di disoccupazione per che si trova di colpo senza lavoro. L'UE europea aveva imposto l'Italia di adeguarsi in questo senso agli altri paesi europei, ma l'Italia non l'ha mai fatto (sia che al governo ci fosse la destra o la sinistra). In molti paesi europei la gente non e' cosi' rilutante a pagare le tasse perche' sa che le proprie tasse in caso di bisogno potranno aiutarlo nel caso dovesse perdere il lavoro. L'UE impone che tutti paesi aiutino i profughi (gente che non ha mai versato un solo contributo allo Stato italiano), ed ecco che l'Italia si piega subito in due: ditemi se in effetti c'e' o non c'e' qualcosa di squilibrato nella zucca della maggior parte degli italiani.

Holmert

Lun, 25/04/2016 - 10:23

Questi sono solo gli esordi di quello che sarà un moto di popolo violento in tutti i sensi. Ai milioni di italiani disoccupati dei quali il 40% giovani, che sopravvivono grazie ai genitori che hanno ancora occupazione e qualche risparmio per andare avanti, si aggiungerà l'orda selvaggia di immigrati africani e non che vivono di stenti ed aiuti umanitari. Ci sarà allora ancora il governo Renzi e papa Francesco? Io spero di sì, così la grana sarà loro e non dei soliti fessi della destra frxgnona.

sergione41

Lun, 25/04/2016 - 10:43

@ ELIO2 Libero pensiero? Posso ridere? Sei solo un vero megafono dei populisti razzisti e degli anziani ossessionati che ancora vedono un comunista ad ogni angolo! Dai inventane un'altra, questa ti è andata buca! Io nego una banalissima realtà che è alla portata di chiunque abbia un pò di sale in zucca. Dov'è il vero comunismo nel mondo? A Cuba, in Cina, in Nord Corea forse? E in Europa, chi indichi? Dopo di ciò dovresti riflettere che mi guardo bene di usare i toni e i temi che ti sono costantemente propri che invece dovrei adoperare al contrario e nei tuoi riguardi se fossi un comunista. Ma questo è troppo intelligente per te. Quando ci arrivi a capirlo!

killkoms

Lun, 25/04/2016 - 10:44

..a lavurà;barbun.."!

elio2

Lun, 25/04/2016 - 11:16

Compagno sergione41, rida, rida pure, forse lo potrà fare ancora, ma solo per poco, poi non le resterà che piangere, insieme alla nostra Italia. Ma credo lo capirà se non quando sarà troppo tardi e si troverà con la mxxxa fino al collo. Megafono, populista, razzista, ossessionato? quante belle parole dette da chi fa da servo della più strampalata e sempre fallimentare ideologia mai imposta sul pianeta.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 25/04/2016 - 12:40

Ah ah ah...il compagno Nick-88, solidale con i parassiti in quanto, evidentemente, anche lui lo è, riporta come sua immagine la foto del Che Guevara che, non dimentichiamolo, aveva istituito i lager per l'internamento dei gay! Nè più nè meno di quello che aveva fatto Hitler! ...azzo che coerenza ideologica! Complimentoni Nick-88!