"Il biglietto? Pensa a guidare". E il migrante aggredisce l'autista

Un senegalese a cui era stata rigettata la richiesta d'asilo ha aggredito e spintonato violentemente un'autista di bus a Follonica

Ancora un'aggressione ai danni di un'autista di un autobus. Questa volta è successo a Follonica. Un migrante senegalese ha spintonato violentemente l'autista dopo che quest'ultimo gli aveva chiesto di mostrare il biglietto. A quel punto, il senegalese, che è entrato in Italia come profugo ed ha in corso un ricorso amministrativo a seguito del rigetto della richiesta di asilo, ha prima detto all'autista di farsi i fatti propri e di pensare solo a guidare e poi lo ha aggredito.

All’arrivo della pattuglia dei carabinieri, chiamata dagli altri passeggeri, l’uomo era già scappato. Gli agenti lo hanno beccato poco tempo dopo per le vie di Follonica e denunciato per violenza, oltraggio e interruzione di pubblico servizio.

Commenti

paco51

Lun, 31/07/2017 - 09:43

basta con questi autisti che ostacolano le "risorse " Va reso obbligatorio un corso di adeguamento agli usi e tradizioni delle risorse ,e co tante scuse ufficiali visto che ci pagheranno le pensioni: Preghiera: Signore fa che le risorse possano sempre incontrare chi le considera tali, magari anche senza scorta, così avremo una piena integrazione ed il regno dei cieli ! Amen!

oracolodidelfo

Lun, 31/07/2017 - 09:43

Mi spiace dirlo ma se i magistrati non applicano il massimo delle pene.....sono passibili di denuncia per complicità e favoreggiamento, unitamente a quei politici, che per svuotare le carceri, hanno depenalizzato i reati

oracolodidelfo

Lun, 31/07/2017 - 09:46

Proposta: mettete a fare i controllori sui mezzi pubblici, i membri della maggioranza in Parlamento, ovviamente senza scorta.....

antonmessina

Lun, 31/07/2017 - 09:46

votate pd e versate l'8 per mille al paponzo

antonmessina

Lun, 31/07/2017 - 09:49

ma chi paga i legali a questi mostri?

roberto.morici

Lun, 31/07/2017 - 09:51

Praticamente lo sprovveduto si è permesso di chiedere il biglietto al nobile senegalese, impegnato a pagargli la pensione...

donald2017

Lun, 31/07/2017 - 10:00

questa risorsa targata boldrini e Imbroglio si è inserita perfettamente; mai chiedere il biglietto ad un individuo che domani ti pagherà la tua lauta pensione

CesareGiulio

Lun, 31/07/2017 - 10:02

ma questi lo pagano mai il biglietto? pensano sia tutto gratis? se non hai i soldi vai a piedi...le regole devono essere uguali per tutti!!! devono fare come in inghilterra ...paghi quando sali...o non sali affatto... non é che ci vogliano studi universitari per arrivarci..

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 31/07/2017 - 10:03

Sarà sicuramente un'altra simulazione di reato da parte dell'autista. Le risorse non delinquono. Mai.

il corsaro nero

Lun, 31/07/2017 - 10:05

@antonmessina: purtroppo noi! Mai sentito parlare di gratuito patrocinio?

Alessio2012

Lun, 31/07/2017 - 10:11

Adesso basta fare una legge che permette a tutti i clandestini di viaggiare gratis, in attesa di "regolarizzare" la loro situazione. Che ce vo'?

routier

Lun, 31/07/2017 - 10:21

Denunciato? Sai cosa se ne fa della denuncia un simile soggetto? Sarebbero molto più educative quattro legnate sulla schiena ed un rimpatrio coatto. Purtroppo da Cesare Beccaria in poi non sono pene applicabili ma se l'autore "Dei delitti e delle pene" ritornasse al mondo probabilmente cambierebbe parere.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 31/07/2017 - 10:37

Alla luce di tutti questi episodi di aggressioni/accoltellamenti ad opera di immigrati ormai fare l'autista di bus o il controllore di titoli di vviaggio è diventato più pericoloso che fare l'arficiere.

guardiano

Lun, 31/07/2017 - 10:39

Macron ci sta triturando gli zebedei con la libia e il cantiere navale che gli è scappato dalle mani, ma almeno ci detta legge da casa sua, questo governo dittatore con i suoi cittadini e complice degli invasori permette ai buzzurri di dettarci legge a casa nostra, un giorno non lontano sarete chiamati a risponderne.

Fjr

Lun, 31/07/2017 - 10:40

Un'altro fenomeno perfettamente integrato

michettone

Lun, 31/07/2017 - 10:50

....sentire, che a casa mia, proliferano, tutti questi esseri, venuti dal nordafrica, al solo scopo, di deturpare, rubare e distruggere, i nostri sacri suoli, mi si rivoltano le budella. E pensare, poi, ai NOSTRI governanti, anche se di sinistra, che ci lucrano sopra, con le loro beneamate e panciute sacche di voti delle caritas, onlus, ong, vaticanensi, VOMITO TUTTO. La nostra Nazione, non esiste piu'! L'hanno venduta, fin da quando il sorcio Prodi, con quell'altro gia' defunto, esulto' per essere stato l'artefice primo dell'Europa Unita, accogliendoci, così, nel suo seno, al modico prezzo di ca. duemila lire per UN EURO! Il resto della debacle, lo vediamo per conseguenza......

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 31/07/2017 - 10:50

ah ah ! e' stato denunciato...ma non mi dire

effecal

Lun, 31/07/2017 - 10:53

queste meravigliose risorse non devono pagare il biglietto, questa è una esclusiva del popolino itagliano ,così ha deciso il prestigioso pd .

Marcello.508

Lun, 31/07/2017 - 10:57

Solidarietà all'autista, ovviamente. Però a me interessa il seguito legale: andrà cioè a far parte di quei 54mila a piede libero? Orlanduccio nostro frisch'e tuosto: que pense?

Ritratto di veronika

veronika

Lun, 31/07/2017 - 10:58

ovviamente, a piede libero.

Ritratto di veronika

veronika

Lun, 31/07/2017 - 10:59

giusto! come pretendi che paghi il biglietto e ti paghi pure la pensione?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 31/07/2017 - 11:03

L'autista è fascista.Come si è permesso un affronto cosi grande a una delle TANTE RISORSE.

Fjr

Lun, 31/07/2017 - 11:03

Una domanda ,si parla degli aggressori ma non si parla mai degli aggrediti e dei danni subiti, penso al capotreno aggredito al quale avevano staccato un braccio col machete ,di questi lavoratori si è fatto carico qualcuno?Oltre alle ferite lo chock subito, sono stati aiutati a superare il trauma ,oppure lasciati a se' stessi ?

beowulfagate

Lun, 31/07/2017 - 11:03

Non si viene assunti in certi posti se non si è di sx.Per cui,di fronte agli ultimi episodi del genere,dico:meglio loro che a uno di noi.E' bene che provino come ci sente ad essere trattati da subumani.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 31/07/2017 - 11:05

Uno Stato sovrano che si possa definire STATO DI DIRITTO deve garantire prima di tutto ORDINE, una prerogativa che in questo periodo stà diminuendo in misura allarmante in Italia; anche pagare il normale biglietto da corsa ferroviaria rientra nei requisiti di ORDINE ma evidentemente una certa corrente di pensiero italiana (sinistra e centri sociali) pensano che i peones bianchi come i clandestini neri possano viaggiare gratis sui mezzi pubblici senza pagare, e con il numero di clandestini sempre più in aumento questo fenomeno non potrà che essere incoraggiato; questo esempio potrà sembrare banale ma è dalle piccole cose che si vede IL RISPETTO DELLE REGOLE e il MANTENIMENTO dell'ORDINE COSTITUITO : se nemmeno nelle piccole cose della ns società sarà più garantito ORDINE, cosa si dovrà pensare dell'Italia ? una allegra repubblica ANARCHICA priva di ORDINE, esattamente quello che vogliono centri sociali e sinistra in genere.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Lun, 31/07/2017 - 11:15

LIBERO SUBITO!

Blueray

Lun, 31/07/2017 - 11:17

Ma scherziamo? Una preziosa risorsa deve rinunciare al diritto acquisito de facto di viaggiare gratis solo perché un semplice autista si immedesima controllore? No, no, non era questa l'Italia che gli avevano raccontato, gli avevano detto che qui si può fare di tutto, anche menare o accoltellare le persone che ti ostacolano, perfino i Carabinieri e la Polizia, tanto dopo 2 gg sei fuori. Come la mettiamo?

rebella123

Lun, 31/07/2017 - 11:30

Mandare la sboldrina a controllare i biglietti alle sue risorse magari fa meno danni .MA QUANDO INIZIEREMO LA RIVOLTA?

cameo44

Lun, 31/07/2017 - 11:32

Questo Stato sordo cieco ed assente cosa aspetta per prendere provve dimenti innnazi ai tanti episodi di violenza compiuti da questi im migrati o meglio clandestininei confronti di inermi cittadini italia ni? fprse per Mattarella Boldrini e soci dire questo è razzismo ci parlano di gente che scappa dalle guerre invece sono dei baldi giova ni che non vogliono far nulla e vivere a spese dei cittadini Italia ni nei loro paesi starebbero in galera da noi stanno in albergo o in ville con piscina mentre i nostri terremotati nonostante le passerel le di Renzi e Mattarella stanno in tende o in camper

27Adriano

Lun, 31/07/2017 - 11:35

E finitela di chiamare boldrinascamente migranti tutti i baluba che delinquono. Chiamateli per il loro nome: delinquenti clandestini. Altrimenti è doveroso definire "giornalai" tutti i Giornalisti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 31/07/2017 - 11:35

La soluzione politicamente corretta che sarà presto adottata: nessun controllo dei biglietti a bordo, anzi, nessun biglietto. Addebito automatico dell'abbonamento per tutti i cittadini italiani con ricarico sulla bolletta della luce, come il canone Rai. Ovviamente raddoppio del prezzo dell'abbonamento. Le risorse viaggiano gratis. Vedrete se non sarà questa prima o poi la scelta.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 31/07/2017 - 11:48

L'AUTISTA DOVEVA CHIUDERE LE PORTE E CHIAMARE LA POLIZIA DICO SEMPRE CHE I PUBBLICI UFFICIALI E SERVIZI DOVREBBERO ESSERE DOTATI DI UNA ARMA.FOSSE SUCCESSO IN GERMANIA SAREBBE GIà OSPITE INVECE DELL'ASILO IN GALERA.

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 31/07/2017 - 11:49

informare la BOLDRINI di munire ogni risorsa di un lasciapassare da usARE IN italia SU BUS-TRENI-NAVI- AEREI

Una-mattina-mi-...

Lun, 31/07/2017 - 11:50

CARI POLIZIOTTI DATECI GIU' DI TONFA: E' UN LINGUAGGIO UNIVERSALE CAPITO PERFINO DAI SELVAGGI AFRICANI

Fossil

Lun, 31/07/2017 - 11:59

Incommenrabile. Con questi selvaggi l'unico linguaggio adeguato è una bella spazzolata sulla schiena e visita all'hotel millesbarre per un po'. Dubito fortemente che si integreranno e siccome l'unico linguaggio che usano è quello di alzare sempre le mani ed essere aggressivi, usiamo maniere forti.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 31/07/2017 - 12:21

Purtroppo stazioni, bus e treni sono zone ad alto rischio, chi le frequenta lo fa a suo rischio. La reazione delle risorse boldriniane ( spacciatori, stupratori, ladri e assassini) che considerano inaccettabile la presenza di italiani nelle zone da loro controllate è normalmente violenta. Quindi meglio evitare. Diverso e più complesso è il discorso per coloro che come autisti, controllori e capotreni, devono frequentarli per lavoro: evitino almeno di provocare le risorse con provocazioni assurde (richiesta di biglietti, cercare di impedire spaccio, rapine e stupri). E forse riusciranno a vivere fino a sera.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 31/07/2017 - 12:24

E poi dicono che in Italia l'aspettativa di vita è dai 90 anni in su: sì, per chi non ha mai fatto una mazza durante la vita. Chissà chi sarà contento se ogni tanto, uno al giorno per 365 giorni sono 365 all'anno, come predetto verrà sfoltito dal ruolo pensionistico mentre risorse pregiate sfaticano a rimanere in Italia per rimpinguare il malloppo pensionistico.

LostileFurio

Lun, 31/07/2017 - 12:42

Strano che la Boldrini non abbia fatto la proposta di farli salire sui bus gratis...

titina

Lun, 31/07/2017 - 12:42

E come si permette l'autista di chiedere il biglietto a un immigrato? Non è mica italiano che deve seguire la legge.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 31/07/2017 - 12:43

@ Franco-a-trier "DICO SEMPRE CHE I PUBBLICI UFFICIALI E SERVIZI DOVREBBERO ESSERE DOTATI DI UNA ARMA." Ma poi che se ne fanno se non possono usare lo strumento dato loro in dotazione ??? In Italia le Forze di Polizia e i Carabinieri sanno benissimo che se appena osano spara_re qualche proiettile, in casi che normalmente lo richiedano, vanno a finire direttamente sotto inquisizione del giudice di competenza territoriale, ma ci rendiamo conto che cavolo di Paese abbiamo edificato ??? I malintenzionati conoscono benissimo questa situazione e su questa fanno leva! Finchè non ricondurremo il ns Paese a scelte e soluzioni di BUON SENSO (come permettere l'uso delle armi alle Forze dell'Ordine che sono legittimate per mantenere l'ORDINE COSTITUITO, senza demonizzarne l'operato come usa fare la ns magistratura) non si andrà da nessuna parte e continueremo a parlare al vento.

antowen

Lun, 31/07/2017 - 12:58

Immagino che molti controllori ormai evitino di richiedere il biglietto sapendo i rischi che il mestiere comporta. Grazie PresidentA!

onefirsttwo

Lun, 31/07/2017 - 12:59

Non ha senso chiedere il biglietto a uno di questi pezzenti : è così difficile arrivarci ? : comunque ognuno è libero di fare come crede : se autisti , controllori e capitreni vogliono rimetterci le penne sono liberi di farlo : vuol dire che pagano loro a posto di chi creò una tale situazione . Yeahh .

Gianni11

Lun, 31/07/2017 - 13:12

Fuori la sinistra per finire questo schifo e riprenderci il Paese!

Ritratto di tex rossonero

tex rossonero

Lun, 31/07/2017 - 13:24

Potevano anche lasciarlo stare poichè da qui a breve sarà di nuovo a piede libero. Fatica sprecata: POVERI NOI!!!

mariolino80

Lun, 31/07/2017 - 13:26

...ma quale "profugo".....è una delle preziose "risorse" della Boldrini!

maurizio50

Lun, 31/07/2017 - 13:31

Sai che gliene importa al selvaggio del Senegal della denuncia a piede libero?? La prossima volta salirà sul bus con un coltellaccio e cercherà di vendicarsi nei confronti del conducente. Unica consolazione. I selvaggi africani combinano le loro bravate anche nelle Regioni Rosse.forse qualcuno lì capirà che il PD non aveva ragione neanche un po'!!!!!!

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 31/07/2017 - 13:44

Renzi..80euro agli italiani in cambio delle nostre frontiere abbattute. e l'europa ha acconsentito.- e ci hai venduto proprio bene.. pagliaccio.

Malacappa

Lun, 31/07/2017 - 13:45

Ma guarda te l'autista non sa che il biglietto e' solo ed esclusivamente per gli italiani le risorse possono viaggiare gratis

frabelli1

Lun, 31/07/2017 - 13:47

Tutto bene Boldrini, continua a stare serena.

Confinario

Lun, 31/07/2017 - 13:49

"Denunciato"? Ovviamente a piede libero, quindi potrà continuare a delinquere, ancora più consapevole che in Italia tutto è permesso.

@ollel63

Lun, 31/07/2017 - 13:56

migranti invasori siano immediatamente trasportati e scaricati al centro del sahara

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 31/07/2017 - 13:58

Riassumo la cronaca odierna: 1) migrante spara a Firenze 2) migrante pesta autista a Follonica 3) migrante tira pugno a uomo per una sigaretta a Roma.....Smetteremo di votare PD con questi....NUMERI?

carlottacharlie

Lun, 31/07/2017 - 14:19

Chissa' come sara' offesa la Boldrini! Disturbiamo le sue amate risorse.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 31/07/2017 - 14:23

Basta!!!!!! importunare i clandestini!!!!!!!!!! sono loro che ci pagano le pensioni!!!!!!!!! sono delle preziose risorse!!!!!!!! ah ah ah ah ah poveri pidioti!!!!!!!!!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 31/07/2017 - 14:26

@ mbferno 13:58 - Il problema non sono gli ITALIANI (dei quali la maggiorparte ha ampiamente APERTO GLI OCCHI su tutto ciò che significa "politica pd") il PROBLEMA VERO è RIUSCIRE FINALMENTE a VOTARE, perchè sono convinto che questi qui del pd al potere, se potessero, allungherebbero la legislatura di altri 4 anni per impedire il voto DEMOCRATICO agli ITALIANI; peraltro se considero che siamo al quarto governo NON ELETTO DAI CITTADINI ITALIANI (monti-letta-renzi-gentiloni) e che tutto questo è stato permesso da un Golpe perpetrato da napolitano, non c'è poi molto di che stupirsi : quelli del pd ci fanno credere di ritrovarci in democrazia, in realtà siamo in un regime abilmente occultato con la maggiorparte degli organi di informazione (rai) a loro servizio.

uggla2011

Lun, 31/07/2017 - 14:31

La situazione é purtroppo allo sfascio completo. La pochezza della nostra "classe" politica é evidente da qualunque parte la si guardi.Debbo dire però che un sistema infallibile affinché la catastrofe si realizzi in tempi rapidi c'é:continuare a votare per il PD.

blackbird

Lun, 31/07/2017 - 14:33

Denunciato a piede libero, spero!

blackbird

Lun, 31/07/2017 - 14:34

Sempre che non sia una balla inventata da un autista che non vuole lavorare e da un gruppetto di razzisti che trasportava. Chissà come andrà a finire una volta espletate le indagini...

Dordolio

Lun, 31/07/2017 - 14:39

Eppure sarebbe tutto semplicissimo. Arrestato, subito processato per direttissima e condannato a qualche anno di galera. Poi immediatamente trasferito in qualche carcere fetente (ce ne sono... ce ne sono...) dove farlo passare per i sette inferni. Alla cosa va poi dato ampio spazio mediatico. Sarebbero anche da riaprire le famose "isole" dove la carcerazione era dura e bisognava lavorare sodo. Vitto schifoso e sodomiti assatanati e insaziabili in agguato, per completare il trattamento. Appena uscito il personaggio tornerebbe A NUOTO a casetta sua.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 31/07/2017 - 14:45

Tutto ciò accade regolarmente su tutti gli autobus di città di Italia. Alle "risorse", non viene neanche chiesto se hanno il biglietto!!! Pvera Italia.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 31/07/2017 - 14:52

@ Dordolio 14:39 - veramente sarebbe sufficiente rispedire il soggetto al proprio paese nativo (non capisco perchè debba restare a carico della comunità italiana uno che ha compiuto atti simili), ma prima di questa opzione sarebbe ancora più importante CHE A SOGGETTI SIMILI NON FOSSE DATA ALCUNA POSSIBILITA' DI ENTRARE IN TERRITORIO ITALIANO.

Malkolinge1603

Lun, 31/07/2017 - 14:59

Sui bus dovrebbero viaggiare sempre in due:l'autista è il controllore e dovrebbero essere dotati quantomeno di spray al peperoncino antiaggressione. PS: tanti saluti al presidentE bOLDRINI

Libertà75

Lun, 31/07/2017 - 15:02

strano che il lucratore di risorse "elkid" non ci spieghi come in realtà sia colpa solo dei destricoli... speriamo arrivi presto

Pinozzo

Lun, 31/07/2017 - 15:03

Cosa vuol dire "aggredito", aggredito verbalmente o fisicamente? Minacciato o percosso? Perche' si tratta di crimini molto diversi tra loro. Un plauso comunque all'autista.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 31/07/2017 - 15:11

Il ripetersi di questi fatti dimostra una situazione fuori controllo. Il tutto nell'indifferenza politica che pensa invece a dare ulteriori benefici a questa gente che risponde con arroganza e illegalità. Purtroppo l'unica arma dell'espulsione viene usata poco e male.

corto lirazza

Lun, 31/07/2017 - 15:12

Grave episodio di razzismo a Roma. Un autista di autobus, iscritto a Casa Pound, invitato da un migrante a guidare con più attenzione, gli ha per ripicca, strumentalmente, richiesto di mostrare il biglietto. Il povero migrante, che aveva addirittura acquistato due biglietti, ha espresso le sue giuste rimostranze. L'autista sarà licenziato con procedura urgente.

bobots1

Lun, 31/07/2017 - 15:16

Meno male che abbiamo queste risorse...ma la Boldrini non prende mai posizione su tutti questi fatti quotidiani (la gran parte nascosta o non comunicata) che l'italiano medio deve sopportare continuamente e che sta abbassando drasticamente la qualità della vita in Italia?

Silvio B Parodi

Lun, 31/07/2017 - 15:16

Italiani non lamentatevi... ogni aggressione costa al Pd una manciata di voti e di aggressioni ce ne sono tante.... alle prossime elezioni, i risultati saranno F.I 20% Lega, 20% Meloni 10% siamo gia' a 50% poi aggiungi Casa Pound e i centristi arriveremo al 60% ahahahah e la sinistra con in testa la merdosa e il re comunista scompare ahahahah champagne per tutti ... ancora qualche mese e poi festeggiamo!

CALISESI MAURO

Lun, 31/07/2017 - 15:28

uc...i lui e gli accoliti...... ma ci siamo ormai.... ricordarsi di tutti i responsabili anche vicini di casa che adesso incontri e vergognandosi scappano dal bar o guardano dall'altra parte..... pag......o. chiaro che se l'autista e' un... come posso dire.. tesserato il senegalese e' stato un gentlemen.

Ritratto di daybreak

daybreak

Lun, 31/07/2017 - 15:31

Ma come osano chiedere il biglietto a costoro non ci pagano gia' le pensioni vogliamo pure che paghino il biglietto?

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Lun, 31/07/2017 - 15:39

La verità è che noi Italiani parliamo, parliamo... e ci incazziamo, e ci incazziamo, e poi, tac! ricomincia la Serie A, il festival di Sanremo (che nessuno dice di guardare, si capisce, poi però sono tutti lì a postare sotto ai video "Sanremesi" di YT) ecc ecc Invece, in Serbia, all'epoca (indipendentemente dal contesto/cause ecc) gli Uomini pensavano diversamente. Guardare "Garda Panteri - Mauzer" su YT giusto per farsi l'idea.

Dordolio

Lun, 31/07/2017 - 15:40

Aorlansky60, una pena ci vuole. Se si afferma il principio che IL MASSIMO che ti può accadere è venir cacciato non è più finita.

effecal

Lun, 31/07/2017 - 15:52

il pd ha fatto sapere la sua vicinanza all'immigrato, ne condivide le richieste e trova assolutamente fuori luogo che venga richiesto il biglietto a questi cortesi ospiti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 16:26

Pena? Nessuna? Anche se è recidivo? Allora continua.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 31/07/2017 - 16:27

Un po' di pazienza, ci sono sentori di una guerra civile e manca poco!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 31/07/2017 - 16:38

@ Dordolio : FINISCE quando a nessun migrante clandestino "economico" verrà data possibilità di approdare su SUOLO SOVRANO ITALIANO, manovra da attuare con qualsiasi mezzo di dissuasione, sottolineo NESSUNA POSSIBILITÀ e QUALSIASI MEZZO DI DISSUASIONE. Negli anni post WWII, gli Svizzeri facevano ACCURATA VISITA MEDICA a tutti coloro che chiedevano di entrare per motivi di lavoro prima di concedere loro visto d'ingresso, nel 2017 gli Italiani raccolgono tutta la carne vivente che trovano nel Mediterraneo senza nemmeno visitare e schedare la maggiorparte dei soggetti privi di documenti, questo è totalmente insensato; se poi qualcuno dice che questo avviene per mezzo di accordi sottobanco tra UE e governo ITA che ha così ottenuto flessibilità sui conti pubblici e che il ns governo ha firmato per tenerceli tutti in Italia, allora tutto quadra e niente torna, non finirà mai prima che un nuovo governo corregga gli errori della politica attuale.

VentoDeZena

Lun, 31/07/2017 - 16:39

Sofia, Bulgaria. L'anno scorso se non sbaglio, di questo periodo. Sono in autobus, per tornare a casa. In fondo all'autobus un gruppo di africani, rarissimi in Bulgaria, parlano già a voce molto alta. Salgono due controllori, cosa normalissima e frequentissima: Biglietti, prego, passano da tutti, arrivano in fondo, questi si mettono a gridare, urlare, sbraitare. Autista, blocca le porte, chiama la polizia, tempo due minuti d'orologio DUE!, arrivano due macchine della polizia, che li portano via senza tanti discorsi e salamelecchi. Sofia, BULGARIA.

jenab

Lun, 31/07/2017 - 16:52

"denunciato per violenza, oltraggio e interruzione di pubblico servizio."..ma secondo voi, a questa risorsa gli interessa qualcosa? mi raccomando a dannegiarla questa risorsa

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 31/07/2017 - 16:54

Autista...la prossima olta non ti permettere più ad alzare le mani a questa risorsa...se resto senza pensioni vengo da te a chiedertela? E' un dono di Dio a cui non bisogna torcere un capello.....

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 31/07/2017 - 17:29

Orpo. Denunciato. Davvero?

Dordolio

Lun, 31/07/2017 - 18:37

Aorlansky60, questi che abbiamo NON SE NE ANDRANNO PIU', è chiaro il concetto? Semmai ne arriveranno altri. Segnatamente uno degli aspetti più odiosi è quello che ne fanno di tutti i colori e NON pagano pegno. Qualsiasi italiano al loro posto sarebbe già stato asfaltato, colpito nella libertà, nel portafogli, nel lavoro, nelle proprietà e in tutto quel che ha di più caro. Possiamo avere qualche possibilità - temo - solo rendendo loro la vita agra. Galera pesante e dura potrebbe essere un inizio. Sì, siamo ridotti a questo...

tonixx

Dom, 13/08/2017 - 16:06

Ripristinare il bigliettaio all'ingresso,le perdite sarebbero sicuramente minori.