Bimbi scavano nella sabbia e trovano 2,5 chili di marijuana

A Montesilvano (Pescara) due bimbi recuperano un insolito "tesoro"

Quanti da piccoli hanno scavato buche e galleria in spiaggia nella speranza di trovare qualcosa? Ieri due bimbi che giocavano in riva al mare a Montesilvano (Pescara) hanno finalmente trovato un "tesoro" e lo hanno consegnato al padre incredulo.

Niente dobloni d'oro però, anche se il valore del sacchetto recuperato non era da meno: all'interno c'erano ben 2,5 chili di marijuana nascosti sotto la sabbia, vicino alla siepe che costeggia l'ultima fila di ombrelloni. Il gestore dello stabilimento ha immediatamente chiamato i carabinieri che si sono appostati qualche ora - invano - in attesa che qualcuno tornasse a recuperare il pacchetto. 

Commenti

Mechwarrior

Mar, 08/07/2014 - 11:34

arrestare ma sopratutto multare i bambini per detenzione di sostanze stupefacenti, scavi abusivi,porto abusivo di palette e secchielli non conformi alla legge 626......... ;-P

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 08/07/2014 - 12:40

A TS un cane ha trovato, nel cercare spazio per la sua pisciatina, 300 grammi di cocaina sotterrata (male, evidentemente).

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Mar, 08/07/2014 - 13:30

Belin, ma che culo!

Spidipizza

Mar, 08/07/2014 - 14:52

Io solo bottiglie e una ciabatta da mare, che sfiga