Bolzano, maxi rissa tra immigrati: feriti due poliziotti

Nuovo episodio di violenza tra immigrati a Bolzano: maxi rissa in piazza Silvius Magnano, negli scontri feriti anche due agendi della polizia

Nuovo episodio di violenza tra immigrati a Bolzano. A seguito di una maxi rissa scoppiata nella notte in piazza Silvius Magnano davanti ai palazzi della provincia autonoma nei pressi della stazione ferroviaria, la Polizia di Stato ha arresto 15 cittadini africani. Quattro le persone ferite, due immigrati ed altrettanti poliziotti. Le persone arrestate sono dieci cittadini originari del Gambia, due del Senegal e del Ghana e uno dei Mali. Il motivo della furibonda lite pare sia legato allo spazio per dormire sotto una tettoia e non sotto la pioggia. Secondo alcune testimonianze riportate dalla vocedeltrentino, durante la rissa sarebbero stati usate cinture, spranghe e cocci di bottiglia. Gli inquirenti stanno indagando sulla posizione degli immigrati. Alcuni fermati potrebbero fare parte di qualche centro di accoglienza. L'Ufficio Immigrazione della Questura di Bolzano sta cercando di capire l'esatta dinamica che ha dato il via alla rissa.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 28/04/2017 - 15:11

Nulla di grave,si tratta semplicemente di inquinamento ambientale.

killkoms

Ven, 28/04/2017 - 15:11

andrà sempre peggio ..!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 28/04/2017 - 16:03

Ormai non passa giorno senza che non avvenga qualcosa di simile e fatti come questo sono destinati ad aumentare mano a mano che ne "INTRODUCIAMO" migliaia al giorno. Sta gente ha la "cultura" del DENTE PER DENTE e non l'abbandona. Al loro paese si usa cosi, solo chi ci vive lo sa, mentre invece quei CIALTRONI che li TRAGHETTANO ci vorrebbero far credere che per il solo fatto di essere in Italia si comporteranno come gli Italiani!!!! BUFFONI!! Buenos dìas dal Nicaragua.

Jesse_James

Ven, 28/04/2017 - 17:03

Magari facessero come la materia e l'antimateria che si annichiliscono a vicenda una volta entrate in contatto. Finchè si accoppano tra di loro..... Mi spiace invece per i poliziotti feriti e quando ci va di mezzo qualcuno dei nostri.

RexMastrin

Ven, 28/04/2017 - 17:24

Stando alle notizie sui giornali locali, sempre in zona, qualche giorno fa hanno preso a sassate l'ufficio della polizia nella stazione FS dopo un accoltellamento...e nel frattempo risse varie nei centri di accoglienza e sui mezzi pubblici. Nulla di strano sotto il sole.

frabelli1

Ven, 28/04/2017 - 18:21

Questo è solo l'inizio. Già in altre città italiane è successo la stessa cosa. Sembra quasi una parola d'ordine per scatenare le rivolte in tutta Italia, ed i nostri vigili o polizia locale, non è in grado di fermare o contrastare. Stiamo all'erta.

Jesse_James

Ven, 28/04/2017 - 18:33

@RexMastrin ...e c'è ancora qualcuno che vota PD...mha! Sono curioso di vedere le affluenze per le primarie del PD il 30 Aprile. Ognuno che ne vedrò dalla televisione, gli manderò...tante paroline dolci!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 28/04/2017 - 18:51

cittadini africani????

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 28/04/2017 - 18:51

cittadini africani????

cirdan

Ven, 28/04/2017 - 19:16

Basta non guardare all'evidenza e se per sbaglio lo si fa usare gli occhiali con lenti polarizzate; lanciamo una campagna:togliamo gli occhiali al governo!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 28/04/2017 - 19:17

Bel Governo di (omissis), Italia in balia di questa gentaglia!

maurizio50

Ven, 28/04/2017 - 19:28

Mi auguro che Polizia e Carabinieri si allenino al tiro al bersaglio perchè prima o poi gli zulù importati dai governanti "democratici" del Paese, inizieranno a scatenare la guerriglia urbana che si sono abituati a fare a casa loro . Con buona pace del Parroco Argentino e soci della CEI che li definiscono"Doni del Signore "!!!!!

nunavut

Ven, 28/04/2017 - 19:42

Ai bolzanini e alto atesini ci stà come un fiore all'occhiello anzi gliene auguro molti di più di fiori.Hanno voluto la bicicletta anzi la hanno pure lustrata,come a Prato (udendo il sindaco) per farsi belli,ora pedalino e io godo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/04/2017 - 19:46

Rimandateli subito a casa loro.

Pensobene

Ven, 28/04/2017 - 19:52

Il futuro prossimo venturo.

Divoll

Sab, 29/04/2017 - 02:47

Gambia, Senegal, Mali e Ghana. Tutti paesi notoriamente in guerra...

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 29/04/2017 - 07:52

semplice ragazzata di preziose risorse sboldriniane

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 29/04/2017 - 08:51

Prove tecniche di trasmissione. A breve ci sarà l'inferno. Ma la colpa di chi è? Chi li ha fatti entrare? Chi li protegge e difende? Chi va contro l'interesse degli italiani, procurando loro danni di ogni tipo? La risposta è semplicissima, eppure molti storditi li votano sempre.