La Bortone lo interrompe: Fassino irritato si lamenta a microfoni accesi

Piero Fassino irritato per l'interruzione della conduttrice Serena Bortone: "Non si riesce mai a finire un discorso". La lamentela catturata dai microfoni

Irritazione nel volto di Piero Fassino durante l'ultima puntata di Agorà su Rai3. L'ex sindaco di Torino stava cercando di portare a termine un ragionamento sul caso della Aquarius, la nave con oltre 600 migranti fermata da Salvini al largo di Malta e ora in rotta verso la Spagna, destinazione finale Valencia.

Il deputato del Pd Piero Fassino stava spiegando la sua visione dei fatti sulle politiche migratorie. "Si va a Bruxelles, e si dà battaglia e si continua a darla...", stava dicendo quando la conduttrice Serena Bortone l'ha interrotto prima che potesse concludere la frase. La conduttrice stava infatti cercando di capire dove fosse posizionata in quel momento la nave. La Aquarius, infatti, ieri sera è partita verso la costa iberica ma oggi ha incontrato alcune difficoltà in alto mare. Il capitano della nave della Marina italiana ha dunque deciso di virare verso la Sardegna in modo da proteggersi dal maltempo.

"Niente, non si riesce mai a finire un discorso", è stato il commento irritato di Fassino rivolto agli altri ospiti in studio. Peccato, però, che il microfono fosse ancora acceso...

Commenti

toni175

Gio, 14/06/2018 - 12:38

Poteva essere una bella trasmissione, anche intelligente, ma l'arroganza della conduttrice e la prosopopea comunista che regna nella trasmissione non permettono più di seguirla. E' diventata, come di solito si dice INGUARDABILE.

dagoleo

Gio, 14/06/2018 - 12:59

Levate tutti questi comunisti dalla televisione di stato. Ormai sono ridotti al lumicino e che occupino il lumicino che meritano.

leopard73

Gio, 14/06/2018 - 13:02

Tutte trasmissioni di parte e quando le dai fastidio ti sovvrapongono con la parola e non si capisce niente.

yorick

Gio, 14/06/2018 - 13:19

I conduttori sono tutti arroganti, saccenti ,innoportuni e offensivi degli ospiti. Dovrebbero essere arbitri imparziali e suscitare domande e argomenti di interesse; invece travalicano il loro ruolo e sovrastano gli ospiti. Ricordo un conduttore speciale , il migliore e il più corretto che ci sia mai stato: si trattava del compianto FUNARI. Con la sua corretteza e il suo understatement popolare,una sua trasmissione funzionava così: L'ospite aveva un quarto d'ora(mi pare) per esporre la sua tesi senza assolutamente subire alcuna interruzione. Poi cominciava il fuoco di fila delle domande del pubblico e il conduttore, che pur controllava che non ci fossero sbandamenti, entrava il meno possibile. Grande e onesto Funari; considerato anche una macchietta mentre quelli di adesso, quanto a onestà profesionale,non valgono una sua unghia.

frabelli1

Gio, 14/06/2018 - 13:19

Mi pare una giustissima lamentazione di Fassino. Non sono piedino né simpatizzo per questo politico, ma certi conduttori non lasciano mai fine l'interlocutore e lo interrompono per proprie ragioni. I discorsi molo spesso non vengono conclusi. Se uno tergiversa gli si può dire di essere più sintetico, ma l'interruzione è sgraditissima anche a chi ascolta.

tosco1

Gio, 14/06/2018 - 13:36

Ho visto qualche tempo addietro una epica incavolatura(termine molto riduttivo) di Sgarbi nei confronti di una conduttrice mora,non ricordo su quale canale o trasmissione.Sgarbi aveva ragione.Il modo in cui ti tappano la bocca mentre uno esprime un concetto, dimostra solo tanta arroganza. Non so cosa sia accaduto a Fassino.Non sono del partito di Fassino, ma se fosse accaduto uguale, sarebbe insopportabile.Doveva comportarsi come Sgarbi.

frapito

Gio, 14/06/2018 - 13:45

La prosopopea e la maleducazione di questa conduttrice è insopportabile, l'ho vista, diverse volte, mettere le mani davanti la faccia per non fare più parlare l'intervistato. Diverse volte è stata richiamata dagli ospiti, ma si vede che alla redazione, RAI3 ovviamente, le sta bene così. Non resta che cambiare canale, oppure togliere l'audio dal televisore, ed aspettare Salvo Sottile che come sempre conduce la sua trasmissione con molta serietà.

frapito

Gio, 14/06/2018 - 13:52

Piccola rettifica del titolo, non è stato un "fuori onda", ma era nel pieno del "in onda". Lo si è sentito chiaramente, come si è visto chiaramente l'atteggiamento molto irritato, a ragione, di Fassino.

steacanessa

Gio, 14/06/2018 - 13:54

Caro grissino eri su rai3 in presenza di una compagna, immagina, se ne sei in grado, come sono trattati i non comunisti. Ridicolo.

jenab

Gio, 14/06/2018 - 14:07

non sapevo che fassino, avesse ancora qualcosa da dire, sono sorpreso.

acam

Gio, 14/06/2018 - 14:10

e cià pure raggione i cosiddetti moderatori (inter)rompono le palle quando si risponde alle loro domande, prima norma di educazione infranta il povero spettatore no capisce un tuvo ma deve immaginar una specialista è la sprezzante conduttrice di tagada poi subito a ruota la lilly che si crede ancora verigne ma in cima a tutte ce quella di in mezzora la sua infinta conoscneza la autorizza a dire la sua mentre l0interrogato dostiene un'altra cosa... poi dicono le trasmissioni.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/06/2018 - 14:10

"Si va a Bruxelles, e si dà battaglia e si continua a darla...COME AVETE FATTO VOI DA monti in poi???Ciaparatt

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 14/06/2018 - 14:16

Fassino ? c'e' ancora ? Ah.....

mariolino50

Gio, 14/06/2018 - 14:37

Lo ffano tutti o quasi, spesso interrompono quando si arriva alle cose più importanti, basterebbe che quando succede uno si alza e se ne va, ma dovrebbe essere tutto in diretta.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Gio, 14/06/2018 - 14:48

Kriminal zittato da Rosponik? hahahahaha

jeanlage

Gio, 14/06/2018 - 15:45

E' un caso di coitus interruptus?

giovanni235

Gio, 14/06/2018 - 16:00

Fassino non lamentarti con "non si riesce a finire",possibile che non ti sia ancora accorto che TU sei finito???

Lugar

Gio, 14/06/2018 - 16:25

Ma per capire che il parlamento Ue per muoversi ha bisogno non di parole ma di fatti che li costringono ad agire, Fassino deve scendere giù dal pero e fare un po di pratica nell'ambito europeo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 14/06/2018 - 16:38

E' il sistema tipico di la7. Se non intervengono gli altri ospiti (ma in questo caso non poteva succedere trattandosi di uno dei loro), allora ci pensa il conduttore o la conduttrice di turno a interrompere chiunque parli, soprattutto se è di Destra.

massimo1958

Gio, 14/06/2018 - 17:00

e' veramente insopportabile questa giornalista.....lo fa' sistematicamente

cgf

Gio, 14/06/2018 - 18:05

Piero Fassino SI LAMENTA sempre che non riesce a parlare, mai però che faccia autocritica su cosa e come lo esprime. Neanche per un attimo gli passa per il neurone che quanto dice è spesso scollegato/fuori tema/la solita minestra/il vuoto totale.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 14/06/2018 - 20:42

Fassino cosa ci vuol fare!! Comunque non sarà una gran perdita.

forzanoi

Gio, 14/06/2018 - 20:44

è la democrazia dei grillini

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 14/06/2018 - 21:25

PIERO FASSINO È STATO GENTILE NEI CONFRONTI DI CHI CONDUCE LA TRASMISSIONE. Seguo anch'io di sbircio la trasmissione ma sin dalle prime puntate ho constato che più che essere una trasmissione di informazione sembra di essere in un pollaio pieno di starnazzanti pennuti tant'è che guardo chi sono gli ospiti per capire il "tema del giorno" e appena cominciano a starnazzare cambio canale.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 14/06/2018 - 21:29

Peccato che non si può interrompere il pagamento del canone TV.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/06/2018 - 08:41

Ma cosa vuoi finire stecchino,ovunque comandate ovunque c'è miseria.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/06/2018 - 08:48

Hai già parlato troppo, per molti anni, e anche male. Dai voti presi dovreste capire la vostra disfatta. Avete illuso un popolo intero e lo avete lasciato in braghe di tela. E volete ancora parlare?