Brindisi, immigrato distrugge sala d’aspetto in ospedale

Con la flebo al braccio semina il panico al reparto tac. Arrestato Dramane Sylla

Momenti di panico all'ospedale "Perrino" di Brindisi dove un immigrato 33enne, originario della Costa d'Avorio, con la flebo attaccata al braccio, ha rotto, usando aste in ferro e alluminio prelevate dallo stesso nosocomio, la vetrata della sala d’aspetto della tac e poi i i lunotti e i parabrezza di sei auto in sosta nel parcheggio dell'ospedale. L’uomo si è poi avventato contro le forze dell'ordine e il personale ospedaliero intervenuti per contenerne la furia. Dramane Sylla è il nome del giovane extracomunitario.

Tutto ha avuto inizio alle tre di ieri notte. Ora l'uomo è stato arrestato con le accuse di minaccia a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio. Appena due giorni fa era stato fermato e arrestato (per poi essere subito rimesso in libertà) dopo aver rubato merce per un totale di 403 euro in un supermarket di Brindisi. Si tratta di un richiedente asilo che oltre a colpire tutto ciò che gli capitasse davanti, si era anche procurato delle ferite alle mani. Ora l'uomo è rinchiuso nel carcere di Brindisi.

Commenti

mutuo

Dom, 30/09/2018 - 17:24

In galera insieme al giudice che lo aveva rimesso in liberta'.

paco51

Dom, 30/09/2018 - 17:25

santo subito! senatore a vita! risorsa indissolubile! salvatore della italia! grazie PD e buonisti!

cgf

Dom, 30/09/2018 - 17:26

perché curare una persona così? poi non si riescono a curare tanti italiani bisognosi. Non è razzismo, ma attualità.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 30/09/2018 - 17:26

Non possiamo fare a meno di questo pregevole "richiedente asilo". Subito cittadinanza, reddito di inclusione, ricongiungimenti multipli con pensione e tessera PD.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 30/09/2018 - 17:32

Sono RISORSEEEE!!!lol lol. Ciao Giorgio fra poco tempo te lo rimandiamo Li!!!

Malacappa

Dom, 30/09/2018 - 17:36

Scommetto che e' gia fuori,se io come italiano faccio una cosa del genere mi sbattono in galera a vita e devo pagare tutti i danni,lo ridico in USA il soggetto sarebbe finito al cimitero per molto meno

maurizio50

Dom, 30/09/2018 - 17:49

In un Ospedale sarebbe così facile scambiare una fiala di ricostituente con una di cianuro!!!

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 30/09/2018 - 17:50

ma poverinoooo,anche lui con problemi psichici e quei cattivoni delle FFOO che non gli vogliono dare le pillola che lo tranquillizzi..per sempre!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 30/09/2018 - 17:59

Non sarebbe stato meglio chiuderlo in forno crematorio? Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 30/09/2018 - 18:01

Gradirei che la gentile articolista in base a cosa questo tizio, all'inizio dell'articolo, viene considerato "immigrato" allorché alla fine è classificato "richiedente asilo". - Ma questi "richiedenti asilo" vengono segnalati all'ambasciata del loro paese ? Ci sarebbe da scompisciarsi nel constatare quanti sono ricercati dalla loro giustizia. - Ah pardon, fuggono dalla guerra, specie Costa d'Avorio, paese con tasso crescita annuale da sette anni del 8-9% e si prevede circa altrettanto nei prossimi anni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 30/09/2018 - 18:06

questo è il suo ringraziamento al PD che lo ha accolto come un LORO amico.... :-)

venco

Dom, 30/09/2018 - 18:16

Perche è stato ricoverato per cure o per una tac?, ma siamo matti?, a questi non gli si deve far niente, non sono cittadini, hanno l'unico diritto di farsi rimandare a casa.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 30/09/2018 - 18:19

Xche sprecano una Tac da 200/300 € x un rifiuto? Si porta da un veterinario che deve provvedere alla soppressione punto !

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 30/09/2018 - 18:47

Date quello che volete allo scafista che vi porta in Italia ma qui ci date 20mila euro di cauzione. Basta con il tanto non hanno niente da perdere.

giovaneitalia

Dom, 30/09/2018 - 18:49

Arrestatelo e poi mandate il conto alla Boldrini e a Vauro, sono loro i promotori di queste risorse. Vergogna.

Massimom

Dom, 30/09/2018 - 19:09

Un plauso alla risorsa pidiota.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 30/09/2018 - 19:21

Chi dovrà richiedere diritto di asilo fra non molto saranno i nativi del Bel Paese che dovranno scappare in Ungheria, in Svizzera, in Francia forse, o magari prendere la prima nave di crociera pur di staccarsi dal sacro suol quello bagnato dagli eroi del Risorgimento del Piave e della Resistenza.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 30/09/2018 - 19:22

A quando la Magistratura TUTTA elettiva?!

blackbird

Dom, 30/09/2018 - 19:26

"Ora l'uomo è rinchiuso nel carcere di Brindisi." dal quale uscirà subito dopo la sentenza di condanna. E poi ci chiediamo perché vogliono venire tutti in Italia...

domenico.fumante

Dom, 30/09/2018 - 19:28

BASTA CON QUESTO SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ARRESTARE IL GIUDICE

Tranvato

Dom, 30/09/2018 - 19:29

Fermato e rimesso in libertà dopo furto. Forse occorre cambiare qualcosa...

Yossi0

Dom, 30/09/2018 - 19:36

richiedente asilo dalla Costa d'Avorio ? Non mi risulta che ci sia una guerra in corso ... arrestato e rilasciato questa è la solita solfa .... cacciarlo a calci nel sedere è politicamente scorretto e razzista ?

dakia

Dom, 30/09/2018 - 19:43

Questi sono tutti malati di mente, rimandateli ai loro paese, ma ci vuole tanto per capirlo oppure stiamo facendo i ricoveri Pio X ? Le loro famiglie se ne disfano e noi raccogliamo.

albyblack

Dom, 30/09/2018 - 20:00

un sentito ringraziamento a "Il Giornale" che è tra i pochi media che pubblicano queste notizie, mettendoci così a conoscenza delle nefandezze quotidiane che combinano questi individui. Gli altri media zitti (a meno che nn si tratti di fatti talmente eclatanti impossibili da tacere). Per la serie: la "gente" non deve sapere o sapere il meno possibile

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 30/09/2018 - 20:09

Direi di cancellare la legge Bisaglia e riaprire tutti i manicomi per rinchiudervi che insiste ancora che dobbiamo accogliere questa gente

porcorosso

Dom, 30/09/2018 - 20:25

Paghi i danni e torni da dove è venuto. Se non può pagare rientro forzato a nuoto coi braccioli di calcestruzzo.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Dom, 30/09/2018 - 20:46

Mandate il conto al PD e al Vaticano.

bremen600

Dom, 30/09/2018 - 21:15

ma a noi questo soggetto inutile cosa ci porta?

Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 30/09/2018 - 21:17

e messo in libertà. Ma prendiamo per il c..lo le forze di polizia?

killkoms

Dom, 30/09/2018 - 21:37

la bella gente che importiamo!

Reip

Dom, 30/09/2018 - 21:51

L’ennesima intoccabile risorsa allo sbaraglio!

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 30/09/2018 - 21:57

perfetto candidato a segretario PD

Una-mattina-mi-...

Dom, 30/09/2018 - 22:13

E L'ANPI CHE FA? PERSEGUE IL FASCISMO IMMAGINARIO O PRENDE ATTO DELLE ORDE DI INVASORI?

Divoll

Dom, 30/09/2018 - 22:22

... Ma sono intransigenti con i nonni che annaffiano le piante sul balcone.

corto lirazza

Dom, 30/09/2018 - 23:22

Questo qui bisognerà curarlo molto bene prima che possa iniziare a pagarci qualche pensione. Mi sa che le migliori cure le possa avere solo a casa sua....Poi magari ne riparliamo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 30/09/2018 - 23:45

Quando ci dicono che ci pagherann ola pensione, balal grossa come una casa, fatta girare artificialmente dai ka..okomunisti, bisognerebbe ricordare a loro tutti i danni che quest iarrecano. Si, perchè poi dobbiamo pagarli tutti noi, non certo loro clandestini e non, oltre che a lasciare le strutture inutilizzabili per un certo numero di giorni. Ci vorrebbe la galera per quest iatti vandalici. La galera? No, non ci vanno mai, noi al loro posto ci sbattono subito, senza se e senza ma.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 30/09/2018 - 23:45

Quando ci dicono che ci pagherann ola pensione, balal grossa come una casa, fatta girare artificialmente dai ka..okomunisti, bisognerebbe ricordare a loro tutti i danni che quest iarrecano. Si, perchè poi dobbiamo pagarli tutti noi, non certo loro clandestini e non, oltre che a lasciare le strutture inutilizzabili per un certo numero di giorni. Ci vorrebbe la galera per questi atti vandalici. La galera? No, non ci vanno mai, noi al loro posto ci sbattono subito, senza se e senza ma.

rossini

Dom, 30/09/2018 - 23:49

Questa secondo quelli di sinistra è la risorsa che ci pagherà le pensioni.

Tommaso_ve

Lun, 01/10/2018 - 08:57

E' evidente che si trattava di un ospedale "razzista"

Mefisto

Lun, 01/10/2018 - 09:43

Ammazza... e aveva un flebo ? Cosa gli davano, notroglicerina ?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 01/10/2018 - 12:18

Perché quando uno ruba viene rimesso in libertà? Se avesse rubato a casa del giudice stessa sentenza? Io mi chiedo cosa abbiano in testa i magistrati.