Bruxelles, Gianluca Buonanno: "Ho spostato il volo all'ultimo minuto"

Buonanno doveva rientrare in Italia col volo delle 9:00, ma all'ultimo momento ha deciso di cambiare volo

"Potevo essere in aeroporto, mi viene da piangere". Gianluca Buonanno, europarlamentare della Lega Nord si trovava a Bruxelles nel momento degli attacchi simultanei alla città. Prima due esplosioni in aeroporto, poi un'altra in metropolitana. Buonanno doveva rientrare in Italia col volo delle 9:00, ma all'ultimo momento ha deciso di cambiare volo.

Dopo l'attacco all'aeroporto di Zaventem il leghista ai microfoni di Mattino Cinque ha parlato del suo dolore per le vittime ma anche della sua vicenda personale e di quel volo perso per un caso del destino. La voce di Buonanno è rotta dal pianto e dall'emozione: "Dovevo partire stamattina alle 8.Tutte quelle persone che non c'entrano niente". L'europarlamentare è apparso scosso da quanto accaduto. Poi ha rassicurato i suoi familiari: "Sto bene".

Commenti

ORCHIDEABLU

Mar, 22/03/2016 - 12:37

BUONANNO E SALVINI.....................................................................................................................