Bufera in Vaticano: vescovo della Curia accusato di abusi

Vaticano, un vescovo argentino è stato accusato di abusi in Argentina. Mons. Zanchetta, questo il nome dell'ecclesiastico, opera in Santa Sede

Il Vaticano rischia di essere travolto da un'ennesima bufera. Un vescovo argentino, appartenente alla Curia di Roma, è accusato in patria di abusi sessuali. Mons. Oscàr Zanchetta, questo il nome dell'ecclesiastico, è un assessore dell'Apsa, cioè dell'ente deputato ad amministrare il patrimonio della Sede Apostolica.

Papa Francesco, nel corso del 2019, vuole procedere attraverso due grandi riforme. Entrambe riguarderanno i comportamenti delle persone consacrate. Nell'incontro straordinario di febbraio, quello in cui si discuterà di prevenzione, è possibile che Bergoglio suggerisca (o imponga) d'inasprire le sanzioni per coloro che saranno ritenuti colpevoli di abusi. Qualcuno parla di estendere la scomunica anche ai reati di natura sessuale. Il cardinale Cupich, statunitense progressista, ha dichiarato di recente che l'incontro tra episcopati del prossimo mese costituirà uno spartiacque per la storia della Chiesa cattolica.

L'approvazione della nuova Costituzione Apostolica, invece, servirà a modificare alcuni meccanismi curiali. Ecco perché la vicenda riguardante Zanchetta, che è tutta da verificare, interessa da vicino la cosiddetta "linea della tolleranza zero". Certo, sarà necessario prima comprendere se le accuse, che provengono da seminaristi e sacerdoti argentini, stando a quello che si legge pure su Il Corriere della Sera, corrispondo o no al vero. Di sicuro, l'emersione di questa storia ha già avuto un certo impatto mediatico. Forse perché il presule sudamericano opera presso la Santa Sede.

Zanchetta, intanto, è sottoposto a quella che in gergo si chiama "investigazione previa". Nel recente passato, il monsignore si era dimesso dalla diocesi in cui era incaricato. In seguito, è stato nominato a Roma, ma le accuse - questo viene specificato da più fonti - sono state rese note dopo le dimissioni in Argentina. E all'epoca - hanno fatto sapere dalla Sala Stampa, dove nel frattempo sono cambiati i vertici - si era parlato di "autoritarismo". Non di abusi sessuali, quindi.

Ma il fronte tradizionalista potrebbe mettere comunque in evidenza il fatto che un ecclesiastico curiale, scelto dal Papa, sia stato accusato. Il 2019, insomma, potrebbe essere inaugurato da una polemica. Zanchetta, in ogni caso, dovrà "astenersi" dal suo ruolo finché il tutto non sarà chiarito.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 07/01/2019 - 10:42

Un vescovo argentino? E quindi "fratelo" di don Ciccio. Parenti serpenti.

claudioarmc

Lun, 07/01/2019 - 10:50

Grande Bergoglione e la sua chiesa

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 07/01/2019 - 10:52

Ma uno normale c’è?

Trinky

Lun, 07/01/2019 - 10:57

Sono talmernte tanti che ormai non fanno più notizia! Ma per il corvo vaticano è meglio nascondere tutto e continuare a parlare di accoglienza (da parte degli altri, mica del vaticano)!

lappola

Lun, 07/01/2019 - 11:29

Li rendono noti con il conta-gocce, ma se aprissero i rubinetti ...

manson

Lun, 07/01/2019 - 11:52

consegnate questo extracomunitario argentino alla giustizia italiana, basta protezionismi e basta considerare i pretonzoli razza protetta. pampero pensa al marcio che hai in casa invece di istigare l'invasione di criminali

Ritratto di Gio47

Gio47

Lun, 07/01/2019 - 11:52

non si riesce a trovare un prete perbene, quasi tutti hanno fatto degli abusi, vero Bergoglio?

gianrico45

Lun, 07/01/2019 - 12:22

Dopo tutto quello che è successo ancora continuano. Questi sono assatanati.

Una-mattina-mi-...

Lun, 07/01/2019 - 12:43

IL VATICANO E' LA PROVA DELL'ESISTENZA DEL DIAVOLO

Cicaladorata

Lun, 07/01/2019 - 13:51

Dovrebbero annullare i patti lateranensi così che l'Italia possa intervenire direttamente nelle questioni di pederastia e fiscali di questo stato.

frabelli1

Lun, 07/01/2019 - 14:07

Il Papa si occupi di quello che succede all'interno della chiesa che sta andando in rovina che sta producendo fallimenti su tutti i fronti, e lasci la politica interna a chi gli compete. A lui NON compete. A lui compete di risolvere questi fatti gravissimi che si pervertano da secoli.

krgferr

Lun, 07/01/2019 - 14:17

Probabilmente tutti i "birichini" di Vaticano e dintorni, preti, vescovi e dignitari, che hanno peccato si saranno confessati e avranno ottenuto il perdono, forse anche papale; ciò detto, se ben ricordo dai tempi dei miei anni di scuola presso le suore, l'obbligo della penitenza è strettamente personale; non capisco quindi per qual ragione Francesco continui a volerla imporre, di sua iniziativa e per procura, a tutti gli Italiani che, per inciso non sono suoi sudditi. Saluti. Piero

IAMRIGHT52

Lun, 07/01/2019 - 14:20

Senti senti senti!!! Ma veramente? Ci risiamo! CHE SCHIFO!!!

SeverinoCicerchia

Lun, 07/01/2019 - 14:22

è possibile che bergoglio suggerisca.. ma ditemi che credibilità vi è, dopo anni che se ne parla e 5 anni di pontificato per me credibile era 1) espellerli tutti subito 2) tirar fuori prove e documenti e portar tutto alla magistratura

agosvac

Lun, 07/01/2019 - 14:31

Forse Papa Francesco dovrebbe occuparsi di tenere più sotto controllo la libidine dei suoi alti prelati piuttosto che dell'accoglienza.

DRAGONI

Lun, 07/01/2019 - 14:51

TRATTASI DI UN CLUB DI GENTILUOMINI!!

Malacappa

Lun, 07/01/2019 - 16:15

Ma no guarda un po'conosco un'altro argentino che rompe i cxxxxxxi un sacco

CidCampeador

Lun, 07/01/2019 - 17:39

e' ora di chiudere la lobby dei pederasti che tutto fanno fuorche' seguire il verbo

paolo b

Lun, 07/01/2019 - 18:08

agosvac: certo che con l'accoglienza qualche bel mandingo toccherà anche a loro come quelle vecchie babbione che vanno ai caraibi a caccia di bei ragazzoni abbronzati....

simone64

Lun, 07/01/2019 - 20:29

Zanchetta cognome di provenienza veneta

simone64

Lun, 07/01/2019 - 20:34

Ma preti di colore con la terza gamba lunga e operosa non ce ne sono ?

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Lun, 07/01/2019 - 20:53

Ennesimo caso di pedofilia. Dov'è la novità?!

guido.blarzino

Lun, 07/01/2019 - 21:11

Bisogna fare la lisciva ai piani alti del clero: capito Bergoglio ???

killkoms

Lun, 07/01/2019 - 22:27

uno in più,uno in meno..!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 07/01/2019 - 22:31

Basta con il celibato del clero della Chiesa Cattolica. Ogni essere umano ha diritto a una sana e responsabile espressione della propria sessualità. Chiesa Cattolica organizzazione di sola ispirazione cristiana; in realtà mercenaria, obsoleta e contro natura.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 07/01/2019 - 23:32

Ecco di cosa si dovrebbe occupare il Vaticano, al posto della politica. Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio. Leggete il vangelo invece di fare porcherie.

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Lun, 07/01/2019 - 23:48

E poi dicono agli altri come comportarsi. Annamo Bbene.

maurizio50

Mar, 08/01/2019 - 07:53

Invece che pensare alla politica italiana, in Vaticano si diano da fare per rimediare a queste vergogne!!!!

Geegrobot

Mar, 08/01/2019 - 07:55

Poi c'è crisi di vocazione? Poi le chiese sono vuote? E chissà come mai? Il papà dove vive? Lui dice che chi si macchia di questi peccati deve confessare? Se così fosse in Vaticano rimarrebbe solo il custode.invece di occuparsi del decreto salvini che si occupino di cose più importanti

Ritratto di depil

depil

Mar, 08/01/2019 - 08:18

vista la dirittura morale questo sarà il prossimo Papa

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 08/01/2019 - 08:42

Un suo "Compagno di merende"? Sozzi!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 08/01/2019 - 09:01

Egregio bergoglione invece di impicciarsi delle politiche di un altro stato(ITALIA) perchè non guarda in casa propria.E si ricordi di pagarci l'IMU con gli arretrati,e non faccia finta di non sentire da quell'orecchio.Tutti gli italiani onesti la pagano,mentre voi volete sempre e solo prendere,anche se quantificate i soldi come sterco del diavolo.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 08/01/2019 - 09:45

Bufera in Vaticano: vescovo della Curia accusato di abusi...MA NOOOO.ì,ADESSO CECCO LO MANDERA' IN UN CONVENTO DI...SUORE!

Agus

Mar, 08/01/2019 - 10:13

X Gio 47 Ci sono, ci sono anche preti degni dell`abito che portano quelli che servono veramente Dio, non si occupano di politica ma solo di anime, saranno pochi mi dirai, ma esistono, il parroco della mia parrocchia é un prete fantastico che conosco ormai da tanti anni, fossero tutti come lui non avremmo piu`chiese semivuote...

ziobeppe1951

Mar, 08/01/2019 - 10:29

Totonno direbbe....che goduria

giovanni951

Mar, 08/01/2019 - 10:41

ma il pampero si preoccupa del clandestini....che torni in argentina.....