Cade e perde i sensi: smartwatch gli salva la vita chiamando soccorsi

Grazie all'orologio della Apple, un ciclista è stato salvato dopo una rovinosa caduta: il dispositivo ha registrato un'anomalia e ha fatto partire una chiamata d'emergenza

La tecnologia che ti salva la vita. Un ciclista è caduto rovinosamente durante una pedalata in un parco: ha sbattuto la testa per terra e ha perso i sensi. Bob Burdett portava al polso uno smartwatch, che registrato l'anomalia ha fatto immediatamente partire una chiamata d'emergenza. Ed è così che gli ha salvato la vita.

A riportare la vicenda, su Facebook, è il figlio dello (s)fortunato protagonista che via social racconta l'accaduto. L'Apple Watch (serie 4) oltre a chiamare i soccorsi - allegando al 911 la mappa che indicava precisamente il luogo dell'incidente -, ha avvertito anche i due figli dell'uomo.

Il signor Burdett è stato trovato incosciente all'interno del Riverside State Park di Spokane (nello stato di Washington) dopo circa mezzora. Quindi la corsa in ospedale e le cure mediche del caso: il sessantenne ora è fuori pericolo e si riprenderà. Grazie allo smartwatch della "Mela", considerato ormai – e non da oggi – un dispositivo medico a tutti gli effetti, visto che grazie alle sue funzioni è in grado di monitorare i parametri vitali e quelle anomalie sintomo di un'incidente.

Insomma, può bastare attivare la funzione "rilevamento delle cadute" per salvarvi la vita in caso di un brutto infortunio.

Commenti

Jon

Lun, 23/09/2019 - 13:41

Fuori pericolo per una bottarella da nulla..?? Ma e' caduto nel deserto od in un parco dove le persone lo avranno aiutato..! Questa e' solo propaganda per la mela bacata..!!