Cagliari, profughi in rivolta: "Non vi lasceremo le impronte digitali"

Più di duecento immigrati ospiti nel centro di accoglienza in periferia di Cagliari hanno protestato perché vogliono lasciare l'Italia senza farsi prendere le impronte digitali

Duecento immigrati ospiti nel centro di accoglienza di Cagliari hanno bloccato il centro della città in segno di protesta: "Non vogliamo darvi le nostre impronte digitali".

Lunedì scorso 667 profughi sono sbarcati in Sardegna e alcuni di loro hanno trovato rifugio nell'hotel Pirri. Nonostante tutti i comfort a loro disposizione, gli immigrati hanno fatto sapere più volte di voler abbandonare l'Isola per raggiungere i parenti nei vari Paesi europei. I profughi, poi, si sono anche rifiutati di essere identificati tramite le impronte digitali perchè temono di dover stare per lungo tempo in Italia. In realtà, il riconoscimento agevola soltanto il loro trasferimento, ma loro non lo sanno e non vogliono nemmeno che gli venga spiegato.

I mediatori culturali hanno più volte cercato di parlare con loro di questo tema, ma è stato tutto inutile e, oggi, gli immigrati hanno inscenato una rivolta. Questa mattina, infatti, più di duecento immigrati, in gran parte somali ed eritrei, hanno bloccato il centro cittadino di Cagliari per protestare. "Non vogliamo più stare qui e le nostre impronte non ve le daremo. Non ci terrete in Italia per sempre" - urlavano i profughi. Sul posto sono intervenuti gli agenti che hanno immediatamente placato le acque.

La manifestazione nel centro cittadino si è conclusa intorno alle 17.00. Qualche minuti dopo, gli immigrati hanno iniziato con lo sciopero della fame. I profughi si riufiutano di mangiare in segno di protesta: sperano che questo loro atteggiamento convinca le istituzioni a lasciarli liberi di andare senza essere riconosciuti.

Annunci
Commenti

fedeverità

Ven, 25/03/2016 - 18:44

Avete visto dove porta il buonismo.....ora rimpatri immediati per i non aventi diritto!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/03/2016 - 18:51

E adesso????Si attendono i commenti dei LIBERIPENSATORI!!!lol lol Se vedum.

01Claude45

Ven, 25/03/2016 - 18:54

Le Istituzioni li incentivino non fornendo pasti. Tutto risparmiato. RIMPATRIO IMMEDIATO.

Aegnor

Ven, 25/03/2016 - 18:55

Rispedirli a casa loro al più presto

ziobeppe1951

Ven, 25/03/2016 - 18:55

Adesso la legge europea dice che le impronte digitali vanno prese anche con la forza quindi ...anche se avrei preferito che lasciassero l'itaglia x il grande nord

Franco5863

Ven, 25/03/2016 - 18:58

Se sono nel nostro paese DEVONO RISPETTARE TUTTE LE REGOLE E TUTTE LE RICHIESTE CHE GLIB VENGONO FATTE DALLE NOSTRE AUTORITÀ' altrimenti si imbarcano sulla prima nave e li si scaricano in un porto sicuro della libia oppure con un elicottero si portano nel deserto gli si da acqua e viveri perché possano raggiungere la più vicina zona abitata!!! Altrimenti noi italiani siamo giustamente obbligati a rispettare la legge e loro ospiti non graditi vogliono fare quello che più gli pare senza rispettare nessuna regola? Ma siamo impazziti???

HANDY16

Ven, 25/03/2016 - 19:06

Lo sciopero della fame va benissimo, così risparmiamo sul vitto. Se non vogliono dare le impronte digitali rispedirli oltremare così avranno tempo di meditare sul da farsi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 25/03/2016 - 19:08

Voglio sperare che le autorità NON si facciano mettere i piedi in testa da questi beduini.....

Italiano_medio

Ven, 25/03/2016 - 19:10

Ma rispediteli indietro nel loro paese, adesso si mettono pure a dettare le regole ....

Cheyenne

Ven, 25/03/2016 - 19:10

Vanno messi in campi di concentramento a pane e porco

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 25/03/2016 - 19:15

Pulcinella era molto più serio delle nostre istituzioni fantoccio.

silvano45

Ven, 25/03/2016 - 19:20

Ringraziamo di queste prepotenze e delle illegalità diffuse dei molteplici atti di delinquenza che non vengono pubblicizzati ma che sono la maggioranza dei reati renzi e Boldrini che con il loro perbenismo e le loro parole proteggono questo stato di cose se poi si considera che occupano illegalmente e contro la costituzione il posto è una vera barbaria

Ettore41

Ven, 25/03/2016 - 19:25

Si rifiutano di mangiare? Bene Bene. Ne' cibo ma neanque acqua, vedrete che in 48 ore si faranno prendere le impronte digitali anche dei piedi. Per i piu' ritrosi e resistenti un biglietto aereo di sola andata per l'Africa. Consiglierei aerei militari che non dovranno neanche atterrare. Raggiunti i paesi di origine gleli paracadutiamo. Spenderemo un po di soldi per i paracaduti. Pazienza.

Mario.Franco.Ba...

Ven, 25/03/2016 - 19:25

Se si possono comportare così, significa che sanno di poterlo fare, altrimenti i Sardi, quelli Tosti, li saprebbero convincere con facilità.

oicul44

Ven, 25/03/2016 - 19:31

Ma dopo averli pure salvati, nutriti ecc. pure non si deve sapere chi sono costoro? E no cari, p fate cio che vi viene detto oppure ve ne ritornate con la stessa barca che siete venuti!!!! Semplice no ?! o noi dobbiamo ancora reverirli! Le regole vanno applicate! Senza pietâ! cosa dobbiamo ancora subire ?!!!. Altrimenti restino a casa propria a combattere la loro guerra

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 25/03/2016 - 19:39

Risposta: allora tornate da dove venite !

@ollel63

Ven, 25/03/2016 - 19:46

bene, allora tornino da dove son partiti e ci restino.

Gius1

Ven, 25/03/2016 - 19:48

Certo comandano loro.Anche se sarei felice andassero via

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Ven, 25/03/2016 - 19:49

caricateli su un c130 e scaricateli sull'oceano Atlantico , senza paracadute ovviamente , cibo per i pesci tanto sono rifiuti umani

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 25/03/2016 - 19:52

E ovviamente l'avranno vinta loro. Sicuro come l'aria. Dai, avanti il prossimo barcone.

routier

Ven, 25/03/2016 - 19:59

Comandano loro? Lasciateli senza mangiare poi vedrete come si ammorbidiscono. La fame fa miracoli. Il conte Ugolino di dantesca memoria ne sa qualcosa!

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 25/03/2016 - 20:10

Mandiamo la Boldrini e la Kyenge a tener loro compagnia, in questo campo forse loro ci riusciranno, """" MA TEMO, PERCHÈ QUESTE DUE SANNO INCATARE I VECCHI MAMMALUCCHI AL GOVERNO. POI SE SI DEVE AGIRE SI METTONO LA CODA TRA LE GAMBE E SE NE VANNO ALLA CHETICHELLA"""!!! VERA CASTA CORROTTA!!!

alfa2000

Ven, 25/03/2016 - 20:25

vorrei vedere se toccasse a me ai voglia a protestare, non è che me pigliano le impronte, ma mi arrestano per resistenza a pubblico ufficiale, siamo alle solite, noi italiani dobbiamo rispettare la ns. legge, gli altri no roba da matti

Renee59

Ven, 25/03/2016 - 20:30

Lasciatori morire di fame. Un vero profugo é riconoscente, questi non sono veri profughi.

bjelka68

Ven, 25/03/2016 - 20:32

Chi non le lascia va via subito, gli altri subito dopo se non hanno diritto all asilo

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 25/03/2016 - 20:36

NO impronte? NO par(en)ty.Fine discussione.

Linucs

Ven, 25/03/2016 - 20:56

Ah protesti? Ti spiego come funziona. Noi siamo i cittadini europei, quelli con i diritti, e tu sei il negro rompicoglioni che neanche dovrebbe essere qui. E le impronte te le prendiamo a calci nel culo.

giosafat

Ven, 25/03/2016 - 21:07

Uno Stato serio, non l'attuale italica barzelletta, li rispedirebbe immediatamente e forzatamente nella stessa direzione da cui sono venuti...e senza tante storie. E per quelli che provocano disordine pubblico....manganello, o le botte le devono sempre prendere solo gli italiani che protestano contro questa gentaglia?

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 25/03/2016 - 21:09

Visto che non gradiscono le impronte digitali,proviamo con le impronte "pedali" di scarpone sul deretano e rimandiamoli in africa,semplice no?

Ritratto di gammasan

gammasan

Ven, 25/03/2016 - 21:16

Basta usare un'affettatrice e conservare i polpastrelli in salamoia...

aldoroma

Ven, 25/03/2016 - 21:20

Una bella dieta non fà male a nessuno se poi vogliono tornare a casa loro.......meglio

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 25/03/2016 - 21:26

ma chi vi vuole ! alfano non hai detto che prendevi le impronte digitali al 100% di tutti gli immigrati? A questi perchè a questi non riesci a prenderle? Che Italia ridicola!

Una-mattina-mi-...

Ven, 25/03/2016 - 21:30

A ME, CITTADINO ITALIANO INCENSURATO, LE HANNO PRESE, A 18 ANNI DA FARE, DURANTE LA VISITA PER IL SEVIZIO MILITARE E NON MI HANNO PAGATO ALBERGHI, RINFRESCHI, TELEFONIA, MANCETTE E SERVIZI VARI. FUORI DALLE PALLE I VITELLONI PREPOTENTI AUTOCERTIFICATI. Ma davvero crediamo che questi violenti energumeni sono state vittime di qualcosa??? Ma ci siamo ammattiti in gruppo?

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 25/03/2016 - 21:36

No impronte??? Tutti a Guantanamo e pranzo a base di MAIALE!

corbin

Ven, 25/03/2016 - 21:41

fuori dall'Italia. sono tutti criminali!

justic2015

Ven, 25/03/2016 - 22:00

Come li portate nell'isola cosi prestigiosa e si lamentano pure non vogliono dare impronti digitale vogliono andare via fateli andare almeno concedetegli questo desiderio a quelli che vogliono andare portateli alla riva del mare e spingeteli almeno un kilometro dalla riva e cosi se ne vanno,quelli che hanno deciso di fare lo scioperodella fame e un loro diritto e bisogna rispettarlo non gli date da mangiare per una settimana e tutto si mettera` a posto senza tanti problemi.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 25/03/2016 - 22:15

Che il compagno D'Alema, si attiva per dare una giusta sistemazione, i suoi fratelli incappucciati.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 25/03/2016 - 22:15

Chi, fra i due litiganti, abbasserà la testa? Noi o loro? Si accettano scommesse.

roberto.morici

Ven, 25/03/2016 - 22:37

Forse la Presidenta riuscirebbe a convincerli...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/03/2016 - 22:59

Allora rimandateli a casa loro a nuoto!

nunavut

Ven, 25/03/2016 - 23:15

Si chiami quelli che nel consiglio europeo,chesentenziarono:la nazione dove avviene lo sbarco, ha il DOVERE di prendere le impronte digitali ANCHE con la forza,vengano loro a convincerli visto che ce li portano anche con le loro navi che battono bandiera di altri paesi europei.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 25/03/2016 - 23:29

Vedremo se il nostro Governo si farà rispettare; in caso contrario verrà giudicato un Governo di MXXXA. Anche se sin'ora non è che sia giudicato meglio!

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Ven, 25/03/2016 - 23:37

Ma un pò di calci in cu.o no?

uberalles

Ven, 25/03/2016 - 23:49

Gommone in mare, rotta sud-ovest e remare!!! Oooh, oooh, oooh . . . .

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Ven, 25/03/2016 - 23:50

Accogliamo questi nostri fratelli, come dice Papa Bergoglio e tutti i politicamente corretti che gli fanno coro, io però cercherei di non dimenticare che un certo Caino,il primo omicida della storia, assassinò proprio il suo unico fratello...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 26/03/2016 - 01:04

Ecco dove si é arrivati. Danno identitá false tanto sanno che é impossibile dimostrare il contrario. Quindi si rifiutano di fornire l'unica cosa certa ed inconfutabile: le impronte dattilari. A questo punto l'unica cosa da fare é restituirli al mittente. Come: si carica un ferry e si sbarcano in qualsiasi porto africano e che si arrangino.

papik40

Sab, 26/03/2016 - 02:03

Sono appena arrivati senza documenti, si rifiutano di fare le impronte digitali che anche noi italiani rilasciamo e vantano diritti! L'aspetto positivo e' che hanno cominciato lo sciopero della fame! Benissimo NO IMPRONTE NO CIBO!

seccatissimo

Sab, 26/03/2016 - 03:18

Qualcuno potrebbe essere così gentile da spiegarmi e tentare di convincermi che AFFONDARE IN MARE APERTO QUESTA FECCIA, o non feccia ma sempre clandestini invasori, senza trasbordarli sulle nostre navi militari a mò di taxi per essere trasportarti a gratis sul territorio italiano non E' LA COSA MIGLIORE E PIU' OPPORTUNA, ANZI, NECESSARIA DA FARSI, cosa di cui invece sono fortemente convinto?

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 26/03/2016 - 03:22

BUTTATELI IN PASTO AGLI SQUALI.

tazio63

Sab, 26/03/2016 - 06:41

e chi li vuole. via a calci nel kul@

Ritratto di ergatto

ergatto

Sab, 26/03/2016 - 06:48

non ci sarebbe nemmeno da sciupare una parola: NO IMPRONTE ..fuori dai maroni ! Ma subito !!

steorru

Sab, 26/03/2016 - 06:51

no impronte no permesso di stare in Europa questo dovrebbe essere spiegato ai cari nostri ospiti temporanei

eternoamore

Sab, 26/03/2016 - 07:28

E QUESTI BUONISTI E FAZIOSI COSA DICONO?

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Sab, 26/03/2016 - 07:34

Sia le autorita' che i 'profughi' prendono per i fondelli; questi ultimi sanno benissimo che nei paesi dove vogliono andare saranno rifiutati e rimandati indietro; con le impronte digitali verranno riconosciuti una volta che tentano di rientrare

Martino

Sab, 26/03/2016 - 07:50

SIANO PRONTAMENTE ALLONTANATI, CARICATELI SUI GOMMONI E RIMANDATELI A CASA LORO.

Mauri44

Sab, 26/03/2016 - 08:19

x mbfermo io punto su di noi, i benpensanti sono piegati ha 80 gradi prima di sera raggiungono i 90

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 26/03/2016 - 08:30

Li abbiamo viziati e messi in condizione di decidere e imporre quello che vogliono.

rossini

Sab, 26/03/2016 - 08:33

Se non fossimo il Paese di Pulcinella, basterebbe questo rifiuto per provocare l'immediata espulsione dall'Italia. Inesorabilmente, senza se e senza ma. Come si può accogliere, sia pure in via transitoria, una persona che rifiuta di farsi identificare? Renzi, Alfano, siete degli incapaci e nemici del popolo italiano. Alle prossime elezioni votiamo tutti per la Lega. L'unico partito che si oppone all'invasione di islamici, negri e zingari.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 26/03/2016 - 08:35

2° messaggio Non vogliono farsi prendere le impronte, via a calci in culo.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Sab, 26/03/2016 - 08:37

mandateli nella savana,da dove vengono!!!in alternativa dateli alla kulona tedesca....!

Beaufou

Sab, 26/03/2016 - 08:54

Sciopero della fame? Bene, si può sempre aiutarli. Se lo fanno ad oltranza, tanto meglio. Una degna sepoltura non si nega a nessuno. Lascino detto se vogliono la croce o la mezzaluna sulla tomba. Ahahah.

risorgimento2015

Sab, 26/03/2016 - 13:08

I clandestini sono irregolari ,percio devono essere rinciusi in campi di concentramento (meglio con il gas) Non a circolare in mezzo alla CITTA!

risorgimento2015

Sab, 26/03/2016 - 13:08

I clandestini sono irregolari ,percio devono essere rinciusi in campi di concentramento (meglio con il gas) Non a circolare in mezzo alla CITTA!