Un calendario contro la violenza di genere

Per dire no alla violenza e in occasione dell'evento Miss Stella Del Mare è stato realizzato il calendario 2018 con foto in cui è rappresentato il dramma della violenza contro le donne nelle sue varie forme d’arte

Secondo le ultime notizie di questi giorni in Italia ogni due giorni una donna viene uccisa dal compagno o ex compagno. Nel 2016 erano 116 le donne vittime di omicidio volontario nei primi 10 mesi del 2016 mentre tra il 2000 e il 2016 sono state oltre 2.800 le vittime di omicidio, il 70% avvenuto nel contesto familiare (fonte Istituto Eures). Anche se oggi c'è una maggiore presa di coscienza femminile la violenza domestica è molto più diffusa di quanto si pensi e purtroppo resta nella sfera privata e non segnalata per paura o scarsa consapevolezza.

Per dire no alla violenza e in occasione dell'evento Miss Stella Del Mare è stato realizzato il calendario 2018 con foto in cui è rappresentato il dramma della violenza contro le donne nelle sue varie forme d’arte (gallery).

La bellezza è un diritto, la femminilità una conquista e nessuno può e deve usurparla. Un forte "urlo" che le giovani concorrenti vogliono lanciare per sensibilizzare tutte le “donne” a lottare contro ogni forma di violenza. Il calendario contro la violenza di genere sarà presentato nel corso della 5a edizione del concorso nazionale “MISS Stella del Mare” il prossimo 18 ottobre a bordo di una delle navi da crociera MSC, concorso che premia il talento e celebra eleganza, bellezza e charme. Miss Stella del Mare nasce nel 2013 da un'idea di Filippo Russo che ha voluto creare un percorso formativo, oltre che un’opportunità per tante giovani ragazze, per imparare a valorizzare la propria bellezza utilizzando i propri talenti e sani valori. Grazie all' “Accademia del Mare” tutte le concorrenti che accedono alla finale vengono affiancate da tutor e personaggi del mondo della televisione, del cinema e dello spettacolo che le accompagnano nel percorso formativo fino alla finale con lezioni e nozioni di portamento, dizione, canto, recitazione, ballo.

Per l'edizione 2017 le candidate avranno modo di conoscere i corretti criteri di una giusta alimentazione per promuovere salute e benessere e conservare nel lungo periodo la propria "bellezza” esteriore e interiore. Le ragazze saranno affiancate dalla nutrizionista, biologa molecolare e“diet coach” Maria Cassano e assistite dalla modella curvy” Elisa D’Ospina, perché l’armonia di una donna irresistibile passa anche attraverso la cura di se stessi dentro e fuori, nel rispetto della propria unicità. Completano la preparazione le lezioni di ballo latino-americano con i maestri Samuel Peron e Samanta Togni, ballerini di Ballando con le Stelle (RaiUno) e le lezioni di portamento curate dalla modella Katarina Ragnanova. Durante le serate le ragazze si cimenteranno nelle varie prove talento e nel corso serata conclusiva a bordo di una delle navi della MSC Crociere, sarà eletta la nuova Miss Stella del Mare 2017.