All'Unar l'amico di Spadafora: "Ora più azioni per gay e rom"

Triantafillos Loukarelis alla guida dell’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (unar), era presente all’autorità Garante dell’ Infanzia quando a Spadafora arrivarono segnalazioni pubbliche sullo strano andamento del sistema degli affidi.

Fumata bianca per il nuovo capo dell'Unar. Triantafillos Loukarelis prenderà il posto dell’ex senatore dem alla guida dell’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (unar), Luigi Marconi. Una guerra ideologica la sua dell’ultimo anno, tra slogan contro il razzismo e discorsi sul governo populista che avrebbe drogato gli italiani facendoli diventari terribili mostri privi di tolleranza verso le diversità. Una delle tante strofe della melodia antisalviniana, in fondo.

Ma adesso l’ex senatore verrà rimpiazzato. Il nuovo capo dell' Unar, che - come riporta La Verità - vanta un curriculum con laurea in Scienze politiche e vari corsi di specializzazione, sembra essere ancora più battagliero, soprattutto dal punto di vista ideologico. In realtà, era stato nominato circa due mesi fa, ma inizialmente era rimasto un po' dietro le quinte. Ad esultare per la sua nuova posizione è stato Vincenzo Spadafora. "Sono felice della nomina di Triantafillos Loukarelis a direttore dell'Unar", ha scritto su Facebook. "Conosco la sua brillante storia professionale e il suo impegno culturale sul tema dei diritti. Sono convinto che farà un ottimo lavoro, con la passione e le capacità che ha sempre dimostrato, insieme a tutta la squadra dell'Ufficio, in un momento storico in cui l'Unar deve ancor più rappresentare un punto fermo indispensabile e imparziale contro ogni tipo di discriminazione". Esattamente. Infatti la nuova recluta è un fedelissimo del sottosegretario grillino collegato al Pd e già legato a Angelo Balducci, l’ex provveditore delle opere pubbliche del Lazio ed ex Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, condannato per corruzione e associazione a delinquere per la storia degli appalti.

Ad ogni modo Triantafillos e Spadafora si conoscono bene, hanno lavorato assieme per molti anni. Il nuovo capo dell’Unar, infatti, è stato a capo della segreteria tecnica del sottosegretario pentastellato. Ma c’è di più. Quando Spadafora era Garante nazionale per l'infanzia, tra il 2013 e il 2015 i due lavoravano insieme, stessa cosa anni prima, tra il 2008 e il 2013, quando Loukarelis era all'Unicef, sempre al fianco del sottosegretario. Insomma, così a primo acchito, la situazione sembra quasi presagire il "governo di Bibbiano". Sopratutto se teniamo conto che Triantrafillos era presente all'autorità Garante dell'Infanzia quando a Spadafora arrivarono segnalazioni pubbliche sullo strano andamento del sistema degli affidi.

In fin dei conti tra gli indagati nello scandalo degli affidi illeciti nel reggiano, più di uno fa parte di gruppi che portano avanti la battaglia per i diritti Lgbt, tra cui l'adozione per le coppie omosessuali. Spadafora, si sà, è uno dei massimi esponenti dell’ideologia Lgbti in Italia, e come era facile immaginare anche il suo amico non è da meno. Infatti, il nuovo capo dell' Unar, in un’intervista al sito Gaynews.it, ha dichiarato: "Svolgeremo il nostro lavoro senza timidezze e con grande determinazione, per contribuire a unire e non dividere la società, come purtroppo sembra andare di moda oggi". Poi, prosegue: "Ovviamente non mancheremo di richiamare alle proprie responsabilità chi alimenta climi di odio e compie gesti discriminatori". Discriminazione e razzismo. È già tutto chiaro, i nuovi temi su cui andare a parare sembrano essere un film già visto.

Loukarelis è stato subito chiaro: "L'Unar ha il dovere di contrastare le discriminazioni ovunque esse si manifestino". "L'omotransfobia purtroppo è presente nella nostra società - ha spiegato al sito arcobaleno - ci troviamo quindi quotidianamente di fronte a casi di discriminazioni dovute all' orientamento sessuale e all'identità di genere". Punto tre: allarme omofobia. Quindi, l'attacco ai sovranisti: "Certi ambienti conservatori concepiscono i diritti civili alla stregua di una coperta corta, che va tirata da una parte o dall' altra per non scoprire una parte del corpo". "In realtà - sostiene Loukarelis - la nostra società merita di avere una coperta che protegge tutto il corpo della nostra democrazia senza creare divisioni e discriminazioni".

E per questo, per Laoukarelis la prima cosa da fare è "realizzare numerose attività a favore delle comunità Lgbt e rom sinti e caminanti", dichiara sempre a Gaynews.it. "In particolare, per le persone Lgbti abbiamo in cantiere azioni per favorire l' inclusione negli ambiti del lavoro, della salute, della sicurezza e del trattamento carcerario, della formazione del personale della pubblica amministrazione e diverse azioni sulla comunicazione. Inoltre - continua Loukarelis - stiamo partecipando ai tavoli per la nuova Programmazione comunitaria 2021-2027 per tentare di incrementare ulteriormente le risorse a disposizione per aggiungere nuove attività che riteniamo prioritarie, come, per esempio, la creazione di centri antiviolenza dove ragazze e ragazzi Lgbti possano essere ospitati e protetti".

Commenti

agosvac

Mar, 27/08/2019 - 15:20

Ma non si poteva nominare un italiano, questo ha un nome che con l'Italia ha ben poco a che vedere!!! Tra l'altro sembra abbia contatti proprio con quelli che hanno causato il disastro: è come dare ad una volpe affamata il compito di salvaguardare un pollaio!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 27/08/2019 - 15:30

ecco quel che aspettano...non la crescita..non il calo delle tasse,..non il lavoro..ma questo!! eppure il popolo italiano vi ha denigrati alle elezioni.....

Ritratto di cicopico

cicopico

Mar, 27/08/2019 - 15:30

il mondo all'incontrario,i normali anormali.essere normali non e piu di moda.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 27/08/2019 - 15:44

Speriamo che il sig. Loukarelis riesca anche a smascherare e perseguire tutti gli atti, le azioni e le discriminazioni che compiono i giornali che titolano in una pagina "arrestato spacciatore italiano" se di un italiano si tratta, e nell'altra "arrestato spacciatore" se ritratta di uno straniero senza specificare la nazionalità (men che meno quella di origine). Speriamo che il sig. Loukarelis riesca a smascherare tutti quegli atti e tutte quelle azioni razziste, discriminatorie e violente perpetrate ogni giorno da stranieri contro italiani, che non vengono quasi mai evidenziate perché espresse in idiomi a noi sconosciuti. Di questo tipo di razzismo non parlano mai i giornali asserviti al pensiero unico. Chissà perché?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 27/08/2019 - 15:51

cicopico:Condivido.Incredibile.Regards

Mario5009

Mar, 27/08/2019 - 15:56

Solo voglia di bestemmiare

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 27/08/2019 - 16:02

Ecco le cose di cui ha bisogno l'Itaglia! Altro che lavoro, sicurezza e difesa dei confini...

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 27/08/2019 - 16:06

Ecco un esempio della scabrosa multiformità del Mostro Mitologico che sta per nascere. Ma non siamo nell'àmbito del 'monstrum' in quanto prodigiosa causa dal positivo, poderoso effetto rivitalizzante. Tutt'altro. Insomma, nello specifico dell'articolo, si è davanti ad un chiaro, ributtante caso di degenerazione sociale oltremodo perspicua anche per i ritardati mentali.

milano1954

Mar, 27/08/2019 - 16:29

queste incredibili figure vanno benissimo ad Avvenire e alla CEI...perfetti difensori dei valori NEOcristiani

roberto zanella

Mar, 27/08/2019 - 16:33

MA CHI L'HA NOMINATO????

cesare caini

Mar, 27/08/2019 - 16:36

State caricando una molla che quanto scatterà sarà un terremoto dalle proporzioni inimmaginabili !

odioikomunisti

Mar, 27/08/2019 - 16:36

Wow come corrono eh!! illusi!!

roberto zanella

Mar, 27/08/2019 - 16:47

Comunque è Luigi MANCONI quello che ha lasciato....avesse fatto qualcosa di utile come Marconi...

Ritratto di Walhall

Walhall

Mar, 27/08/2019 - 17:27

Non posso che citare ancora una volta, le parole del mio amico Pete Burns: i gay sono una lobbies commercializzata, comprata a saldo, venduta a oro, non cercano diritti, quelli li hanno ottenuti, bensì dominio sociale. Lui che in quegli ambienti ci aveva bazzicato, aveva proferito una profezia ante litteram.

leopard73

Mar, 27/08/2019 - 18:01

CAPISCO SEMPRE MENO MA DOVE SI CREDONO DI ANDARE E COSA VOGLIONO FARCI CREDERE QUESTI PARASSITI!!!!

CapitanoVentura

Mar, 27/08/2019 - 18:01

Nessuno commenta la frase: "Certi ambienti conservatori concepiscono i diritti civili alla stregua di una coperta corta, che va tirata da una parte o dall' altra per non scoprire una parte del corpo". In realtà la nostra società merita di avere una coperta che protegge tutto il corpo della nostra democrazia senza creare divisioni e discriminazioni"." ? Mi piacerebbe sentire argomentazioni sul contenuto e non solo le solite frasi contro. La frase mi sembra corretta e reale. Tutti devono essere protetti dallo stato.

carlottacharlie

Mar, 27/08/2019 - 18:09

Il minorato cosa vuol dire con: Più azioni per gay e rom? Forse azioni come Bibbiano oppure obbliggo a diventare gay? Lavorare per rendere più facile la vita dei ladri rom? Ben si capisce che la frase del minorato si presta ad ogni idiozia e schifezza. E, noi che non ci prestiamo lo mandiamo a quel paese dicendogli di stare attento a non passare vicino noi.

lappola

Mar, 27/08/2019 - 18:11

Insomma, ogni simile ama il suo simile.

fifaus

Mar, 27/08/2019 - 18:31

Unar: uno dei regali di Berlusconi agli Italiani...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 27/08/2019 - 18:59

Certamente i Rom non discriminano nessuno. Hanno un grimaldello adatto per ogni serratura, famiglie LGBT comprese.

baronemanfredri...

Mar, 27/08/2019 - 19:03

ALLORA VAI A STARE NELLA STESSA SCALA O CONDOMINIO DEGLI ZINGARI FATTI RAPINARE DAGLI ZINGARI O SCIPPARE BUTTATO A TERRA E MASSACRATO POI CON IDIOTI SORRISI VEDIAMO QUELLO CHE DICI. INTELLIGENTONE

baronemanfredri...

Mar, 27/08/2019 - 19:04

PIU' SI LEGGE IN QUESTA SETTIMANA E' PIU' L'ITALIA SCENDE VERSO LA COLONNA FECALE DEL MONDO.

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 27/08/2019 - 19:08

Occhio ai nostri lati "b".......

baronemanfredri...

Mar, 27/08/2019 - 19:08

MARIO 5009 BESTEMMIARE? QUI C'E' DA BESTEMMIARE OGNI SECONDO, FIGURATEVI CHE QUANDO SENTO LA CAMPANA DELLE ORE 18.00 L'AVE MARIA CANTO PERCHE' MI VIENE SPONTANEO CANTARE CON LO STESSO MOTIVO ALLAH ALLAH PERCHE' GIA' LA STESSA CHIESA, VEDASI LA NOMINA DI UN DIACONO INVECE DI UN ARCIVESCOVO E PER GIUNTO GIA' STATO NELLE FOGNE DEI CxxI IN ARIA ORA E' DIVENTATO COME NON POTEVA CHE ESSERE ESTIMATORE E AMICO DEI CxxI IN ARIA. MA FORSE GIA' SI STA AVVERANDO LA PROFEZIA CHE TUTTO PARTIRA' DALLA FRANCIA? ECCOME ACCADRA'. GRAZIE COMUNISTA CICCIO AMICO DEI MILITARI ARGENTINI.

kayak65

Mar, 27/08/2019 - 19:31

Altri voti alla lega appena faranno oscenità del genere. Concordo con chi scrive che la molla si sta caricando sempre di più di più....

ic3cube

Mar, 27/08/2019 - 19:40

E' ora di scendere per le strade, è ora di farsi trovare ai porti non seduti al computer e con le mani con mazze e catene altro che smartphone!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 27/08/2019 - 20:01

Azioni x i rom quali? Obbligo di lasciare aperte finestre e porte delle proprie case cosi non fanno fatica ??

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 27/08/2019 - 20:08

Io spero sempre piu' in una guerra civile. I conti vanno sistemati e questa volta i sinistrati non avranno gli anglosassoni a parargli le chiappe.

pushlooop

Mar, 27/08/2019 - 20:11

Io sapevo che le "razze" sono la caucasica, la negroide e l'asiatica. Ma vedo che dentro alla definizione di razza entrano le preferenze sessuali, la tradizione, l'educazione...ma queste si chiamano cultura non razza

macommmestiamo

Mar, 27/08/2019 - 20:15

Spero che vi violentino e rubino anche l'aria che respirate. Il mondo alla rovescia esclude la gente onesta che vi paga lo stipendio luridi ladri che fine farà.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mar, 27/08/2019 - 20:57

"...Quando Spadafora era Garante nazionale per l'infanzia, tra il 2013 e il 2015 i due lavoravano insieme, stessa cosa anni prima, tra il 2008 e il 2013, quando Loukarelis era all'Unicef, sempre al fianco del sottosegretario….". Cosa aggiungere se non che i DUE fossero come la scimmia indiana, in merito ai fatti e misfatti di BIBBIANO? Dov'erano questi due le cui TENDENZE fanno abbastanza schifo?

d'annunzianof

Mar, 27/08/2019 - 21:27

Non dimenticatevi i diritti dei vostri compagni di Bibbiano; anche i pedofili di sinistra hanno tutti i 'diritti' (!)

d'annunzianof

Mar, 27/08/2019 - 21:34

".....Non mancheremo di richiamare alle proprie responsabilità chi alimenta climi di odio e compie gesti discriminatori". Prepariamoci anche al 'fascismo arcobaleno', IN CODICE

LucaLiv

Mar, 27/08/2019 - 21:38

Ma cosa ci tocca mantenere ancora che i cittadini non conoscano!? Ma quanto marcio c'è in questo povero Paese!!! Un se ne può veramente più!

uberalles

Mar, 27/08/2019 - 22:03

Uno con quel nome deve amare l'Italia per forza

uberalles

Mar, 27/08/2019 - 22:04

Oddio, l'aria a bucaiolo, un po' ce l'ha...

uberalles

Mar, 27/08/2019 - 22:04

Per caso, ha un ufficio a Bibbiano?

uberalles

Mar, 27/08/2019 - 22:05

Il brutto è che sarà pagato dagli Italiani per tifare contro gli Italiani...Boh?

oracolodidelfo

Mer, 28/08/2019 - 07:14

Noto che il loro primo pensiero è rivolto ai 5 milioni di italiani in povertà assoluta, dei quali 1,9 sono bambini. Eccheccavolo!

rawlivic

Mer, 28/08/2019 - 09:18

ritorna la carica dei fr0ci....

maxfan74

Mer, 28/08/2019 - 09:42

PRIMA GLI ITALIANI ORA E SEMPRE:

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 28/08/2019 - 10:09

Uno vuole mettere l'amico Spadafora sulle poltrone del sistema comunista. Quest oinvece vuole mettere gl iamici degl iamici. E tutte promesse conrto gli italiani, solo cose sinisrte in tutti i sensi. Cadranno entro un anno con un botto terrificante, si autoestingueranno.