Carabiniere perquisisce 4 rom. Il giudice vuole mandarlo in galera

Un maresciallo die carabinieri è finito sotto indagine per aver "perquisito arbitrariamente" quattro nomadi presunti borseggiatori

Da una parte un uomo che cerca di fare il suo lavoro: quello di difendere i cittadini. Dall'altra quattro rom, sospettati dai carabinieri di aver borseggiato dei passeggeri su un autobus a Rimini. Nel mezzo, la giustiza. Che, ovviamente, se la prende col militare che ha cercato di fare il suo lavoro. Il pm ha messo sotto indagine il carabiniere per aver perquisito i rom "in maniera arbitraria". E ora rischia un anno di reclusione, secondo l'articolo 609 del codice penale.

La vicenda, riportata dal Resto del Carlino, risale a qualche mese fa. Quando a Rimini era in corso la fiera della gelateria e della pasticceria. Insieme ai turisti e ai visitatori, arrivano anche i borseggiatori. Per questo le forze dell'ordine non mancano di organizzare un sistema di prevenzione degno di nota, con agenti sparsi ovunque. Soprattutto nei bus. In uno di questi, salgono i quattro rom e insieme a loro alcuni carabinieri in borghese. Essendo noti alle forze dell'ordine, quando i nomadi lasciano l'autobus i carabinieri decidono di perquisirli. I rom vengono portati in questura per accertamenti.

I carabinieri sospettano che i quattro rom abbiano messo a segno alcuni colpi. Ma dalle perquisizioni non risulta, così vengono tranquillamente lasciati andare. Peccato che dopo qualche giorno arriva la mazzata per il maresciallo dei carabinieri: la Procura lo mette sotto indagine per "perquisizione arbitraria". "Il magistrato non è stato avvertito prima - scrive il Carlino - e senza il suo via libera, nessuno poteva mettere la mani addosso ai quattro presunti borseggiatori".

E così il maresciallo rischia un anno di galera.

Commenti

Sentry

Mar, 05/04/2016 - 13:30

basta!!!!! RIBELLIAMOCI !!!!

scarface

Mar, 05/04/2016 - 13:35

E vorrei ben vedere. Ma i Carabinieri lo sanno da che parte stà la magistratura ? Non hanno ancora capito che per i magistrati gli ZINGARI sono una RISORSA INTOCCABILE ?

DuralexItalia

Mar, 05/04/2016 - 13:35

Togliete subito queste norme antidiluviane e ridate un qualche potere alle forze dell'ordine o scoppierà il caos. Il Far West è vicino oramai... anche senza aspettare l'autorizzazione del giudice di turno...

Giorgio5819

Mar, 05/04/2016 - 13:37

Magistrati ! L'Italia è da azzerare e rifare da capo a piedi.

Malacappa

Mar, 05/04/2016 - 13:47

Loro si ti possono mettere le mani addosso,che schifezza invece di proteggere gli italiani si protegge questa marmaglia dove andremo a finire?

Mechwarrior

Mar, 05/04/2016 - 13:55

IIRC le perquisizioni personali si possono eseguire solo in flagranza di reato e non "a caso". se erro correggetemi.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Mar, 05/04/2016 - 13:56

magistrati vergognatevi!!!!!!italiani tutti in piazza a fare la rivoluzione...ribelliamoci!!!!

Mizar00

Mar, 05/04/2016 - 13:57

Non c'è più da commentare.

freevoice3

Mar, 05/04/2016 - 14:02

Finchè la sinistra "Sgoverna" i risultati possono essere solo questi. Maledetti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 05/04/2016 - 14:06

Bologna, Stazione Centrale. Scendo dal treno e percorro il nuovo sottopasso. Resto stupefatto: ci sono DECINE di Rom (tutti uomini) predatori che affiancano i turisti, specialmente anziani e stranieri, e insistono per portare i bagagli. A volte li circondano in tre o quattro. Ovviamente lo scopo è cercare di farsi pagare per un servizio inutile -e illegale- e con l'occasione rubare o truffare. Risalgo e noto tre agenti di polizia. Segnalo la situazione. La loro risposta: quando scendiamo se ne vanno, poi appena risaliamo tornano. Ero rimasto stupito e infuriato da questa risposta. Ora capisco che hanno ragione loro. Sono ragazzi in divisa, e non li possono toccare. Se solo provano a sfiorarli, succede loro quello che è accaduto nel caso di questo articolo. Siamo una nazione da barzelletta ormai, unica su tutto il pianeta Terra.

Ritratto di chielli

chielli

Mar, 05/04/2016 - 14:15

L'Italia è al capo linea, un paese allo sbando. Questo è il mio puro pensiero, ci vogliono sei mesi di dittatura ( dittatura ferrea ) per azzerare tutto e tutti i servizi, in primis la magistratura ex sessantottini ( quelli del sei politico per intenderci ). Per poi far nascere i veri valori e per risorgere a nuova vita.

montenotte

Mar, 05/04/2016 - 14:17

Il magistrato? Santo subito. Ora mi sento più sicuro. Grazie.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 05/04/2016 - 14:17

Lo sto scrivendo da tempo QUI,LO STATO NON C'È PIU. In Italia ormai COMANDA la magistratura, io l'ho capito da tempo ecco un'altra buona ragione che mi ha fatto decidere di ANDARMENE nel 1999. Se vedum

agosvac

Mar, 05/04/2016 - 14:19

E se si mettessero sotto inchiesta i magistrati per abuso di potere e favoreggiamento di un reato????? Solo un sogno perché poi a giudicare ci sarebbero altri magistrati amici dei primi che hanno commesso un reato. Il vero problema è che i reati li commettono per definizione gli altri, i magistrati non commettono MAI un reato neanche se vanno contro le leggi dello Stato italiano. Sembra una barzelletta, ma , purtroppo, è la realtà.

Raffaello13

Mar, 05/04/2016 - 14:22

Facciamo i referendum per tante MINCHIATE, come quella di abolire le uniche fonti di ricchezza naturale, possibile che Nessuno sia capace di proporre un referendum abrogativo di norme buoniste mma sostanzialmente ingiuste perchè contro il DIRITTO e la LEGALITA'?

canaletto

Mar, 05/04/2016 - 14:24

CHE SxxxxxxxE CHE SxxxxxxxE. ALLORA LASCIAMO CHE I DELINQUENTI SPOPOLINO. UN CC O POLIZIOTTO DEVE FARE IL SUO DOVERE E SE DEVE PERQUISIRE PER NON FAR SPARIRE LE PROVE DEVE FARLO SUL POSTO SENZA ATTENDERE I COMODI DEI MAGISTRATI. SE FOSSI IL CC D'ORA INNANZI MI RIBELLEREI A STI SRONZI DI MAGISTRATI PIDIOTI. SE NON LA SMETTONO QUALCHE GIORNO SARANNO TUTTI FUCILATI. MA POSSIBILE CHE MATTARELLA NON INTERVENGA SUBITO???? PUNIRE UN SERVITORE DELLO STATO SOLO PERCHE' FA IL SUO DOVERE. MAGISTRATI CORROTTI ED IMBECILLI, FARABUTTI

maurizio50

Mar, 05/04/2016 - 14:26

C'è da capire chi siano stati gli esaminatori che possono aver ammesso a fare il giudice gente siffatta!!!!!!!!!!!

timba

Mar, 05/04/2016 - 14:27

E poi assistiamo alla rom colta in flagrante che appena arrestata viene (va da sé) immediatamente rilasciata e fa ancora il segno di vittoria. Giudici poi volete denunciare Salvini che dice che fate schifo?? Ma è stato troppo educato e rispettoso! Ma rapinassero vostra moglie o figlia magari mentre la palpeggiano pure ed un carabiniere assistesse immobile perchè mancante di AUTORIZZAZIONE!!!! Vergogna ai massimi livelli!

agosvac

Mar, 05/04/2016 - 14:28

Egregio duralexitalia, lei ha ragione. Purtroppo, in Italia, le forze dell'ordine sono "soggette" alla magistratura, mentre sarebbe giusto il contrario. Dovrebbero essere le forze dell'ordine a fare le indagini e, successivamente, la magistratura ad istruire il processo con le prove portate dalle forze dell'ordine. Nel sistema giudiziario italiano la magistratura è onnipotente, nessuno la può contrastare perché è autoprotetta e senza alcun controllo esterno ad essa stessa.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 05/04/2016 - 14:29

Ma scusate??? """Questi giudici che abbiamo in Italia, sono tutti discendenti dagli zingari Ron e Sinti """??? Se lo sono, È DISCRIMINAZIONE VERSO IL POPOLO ITALIANO, Se non sono discendenti degli ZINGAZI alloro che vengano allontanati al più presto dalla mansione che compiono con e per incapacità ???

giovauriem

Mar, 05/04/2016 - 14:41

impiegati statali con potere assoluto al di sopra di chiunque(anche degli eletti dal popolo) questo sono i giudici , si dice che in italia tutti i poteri hanno un contro bilanciamento ,quello che dovrebbe controbilanciare i magistrati , quale è ? forse l' a.n.m. ? o il c.s.m. ? la sinistra , questo ha voluto ,per che sa che non sarà mai sfiorata dalla cosi detta giustizia .

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 05/04/2016 - 14:50

Questa Italia é alla balia di magistrati corrotti, loro decidono chi colpevole chi no, loro decidono su tutto e tutti, sul come e il quando

grazia2202

Mar, 05/04/2016 - 14:51

allora caro magistrato mi lasci il suo cellulare così se mi scappa DI CHIEDERE AIUTO la chiamo. ma posso respirare o la zozza politica di questa Italia schiava le permette di COMANDARE SU TUTTI E TUTTO. lei ed il suo comportamento sono contrari alla decenza di quel minimo di sicurezza di cui lei è solo parte. ma sono io che mi costituisco parte civile contro le sue assurde irresponsabilità. lei è complice di questo mondo di malfattori e ladri.

Libertà75

Mar, 05/04/2016 - 14:52

Aspettiamo il Pontalti a dare dei bananas alla gente che si scandalizza per queste notizie.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 05/04/2016 - 14:53

Sarebbe ora che le forze dell´Ordine si ribellassero di fare da scorta a chi come i magistrati non rispetta il loro operandi. Ecco poi vorrei vedere sti magistrati senza scorta e senza auto blu, per le strade di cittá, come noi piccoli borghesi, a contatto con la delinquenza rom e africana oltre quella nostrana.

bjelka68

Mar, 05/04/2016 - 14:58

Sempre piu felice di abitare all'estero dove se prendono qualcuno a rubare va in galera diretto per 5 anni / se non di piu se recidivo altro che patteggiamenti, buonismo della magistratura che punisce i Carabinieri e lascia liberi i delinquenti! Bisogna veramente fare la rivoluzione!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/04/2016 - 15:00

questo dimostra l'inutilità della magistratura! non abbiamo bisogno di giudici che ragionano con il c...o nel qlo!!

Beaufou

Mar, 05/04/2016 - 15:01

Ah, per perquisire un ladro occorre il mandato di perquisizione del magistrato? Allora mandiamo i magistrati sui tram a fare anche la vigilanza. Così imparerebbero anche un po' "il viver del mondo", come si suol dire. Vero è che nessuno si fiderebbe di una "vigilanza" affidata a un magistrato...Facciamo una cosa: mandiamo i magistrati a piantar cavoli, insegnando loro, prima, a piantarli con le radici all'ingiù (non si sa mai, potrebbero piantarli con le foglie all'ingiù, per quanto sono svegli). Ahahah.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 05/04/2016 - 15:03

Questo Governo, questi Politici oltre a farci apparire INUTILI in tutto il Mondo, DISONORANO le Proprie Forze dell'Ordine e Forze Armate. Presidente......Lei......cosa fa??? Annuisce????

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 05/04/2016 - 15:04

Speriamo ora che i nostri magistrati, sempre propensi a difendere ladri e assassini ed accusare le forze dell'ordine, non rinviino a giudizio questo poliziotto. Per me dovrebbero dargli una medaglia.

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 05/04/2016 - 15:05

SE LA GIUSTIZIA E' AFFIDATA A UN DEFICIENTE SIMILE, POVERI NOI. SALVINI HA RAGIONE CERTI MAGISTRATI SONO UNA SCHIFEZZA.

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 05/04/2016 - 15:12

Magistrati in GALERAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!

tuttogas

Mar, 05/04/2016 - 15:19

Chiedo solo una cosa: ma la miriade di generali e colonelli di cui l'Italia abbonda cosa fanno, dormono? cosa si aspetta ancora?

routier

Mar, 05/04/2016 - 15:20

E poi si critica Salvini perché insulta la magistratura? Se andiamo avanti di questo passo, "certa giustizia" sarà la maggior alleata della Lega. Le farà prendere una montagna di voti!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 05/04/2016 - 15:21

Questa magistratura è da azzerare

Finalmente

Mar, 05/04/2016 - 15:28

ci sarà qualcuno che farà rimuovere questo magistrato ? oppure un rom che entri casa sua... forse è meglio la seconda, proverei più soddisfazione.

amecred

Mar, 05/04/2016 - 15:30

Nome e cognome del magistrato.

blackbird

Mar, 05/04/2016 - 15:39

Difendere i cittadini è una cosa, agire ad arbitrio un'altra! Si faccia un annetto di galera, così impara a rispettare le leggi!

27Adriano

Mar, 05/04/2016 - 15:45

E' la prova tangibile che quel giudice è un ladro come i nomadi. I Sigg. Giudici dovrebbero prendere le distanze da questo individuo che esercita le funzioni in modo arbitrario.

Raoul Pontalti

Mar, 05/04/2016 - 15:46

Ha ragione Mecwarrior: la perquisizione personale è ordinariamente disposta dal magistrato con decreto motivato. In casi di urgenza è di iniziativa della polizia giudiziaria la quale però deve agire con fondato motivo di sospetto, non sulla base di un fumus generico. Nel caso di cui all'articolo giornalistico sembra palese l'arbitrarietà dell'iniziativa dei carabinieri con violazione dell'art. 609 cp. Ma i bananas lo sanno cosa significhi poter essere fermati, messi a terra, perquisiti, palpati per il solo gusto del pulotto a umiliare il cittadino? E allora teniamoci stretti le leggi che tutelano nei confronti degli organi di polizia i cittadini onesti che sono pur sempre maggioranza rispetto ai disonesti.

Rossana Rossi

Mar, 05/04/2016 - 15:54

E lo schifo continua.........votate, votate pd...........

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mar, 05/04/2016 - 15:56

Nessuno poteva mettere le mani addosso ai Rom... e allora le si metta addosso a questo magistrato, per spolverargli per bene i vestiti... PULIZIE DI PRIMAVERA...

Fabrizio61

Mar, 05/04/2016 - 16:11

A mio parere, una notizia del genere non vale nemmeno la pena di commentarla......lasciamo da parte per un momento la sterile demagogia e permettiamo alle nostre Forze dell'Ordine di fare il proprio lavoro in pace! E tuteliamoli invece di tartassarli...

Raoul Pontalti

Mar, 05/04/2016 - 16:13

A beneficio degli sprovveduti: per aversi perquisizione personale d'iniziativa della polizia giudiziaria al fne di trovare il corpo del reato o le cose pertinenti al reato o per aversi ispezione personale sempre ad esclusiva iniziativa della PG al fine di rinvenire le tracce del reato occorre che il reato sia stato commesso e ci si trovi nella flagranza! Dalla notizia riportata non risulta alcun reato lamentato! E per di più la perquisizione non è avvenuta per strada invocando l'urgenza e la necessità, ma con comodo in caserma: vi era dunque tutto l'agio di chiedere l'autorizzazione del magistrato. Sembra si sia agito pertanto non sulla base di seri elementi relativi alla commissione di un atto delittuoso (borseggio) ma sulla base di pregiudizi razziali.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 05/04/2016 - 16:18

Ecco un'altra piegazione del DOTTO Pontalti, per farci capire che in Italia vige la LEGGE DEL MENGA!!! Prof il cittadino ONESTO nessun poliziotto si diverte a perquisirlo, e nessun cittadino ONESTO ha paura di venire perquisito da un poliziotto. Prima di andarmene ho vissuto in Italia 54 anni e non mi è mai capitato di venire perquisito e se anche mi fosse successo non avrei avuto timore, MALE NON FARE PAURA NON AVERE diceva sempre mia NONNA!! Se vedum.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/04/2016 - 16:21

Magistrati???? no comment! dire quanto si pensa é troppo pericoloso!

tonipier

Mar, 05/04/2016 - 16:23

" LA CRISI DELLA GIUSTIZIA COME CONSEGUENZA DELLA DEGENERAZIONE POLITICA" La più nefasta delle tirannidi non avrebbero potuto propiziare e diffondere una peste sociale, disastri pubblici tanto gravi come quelli procurati all'Italia dal cumulo dei soprusi della partitocrazia e delle ramificazioni. Le nefandezze del regno di Eliogabalo impallidiscono di fronte alle oscenità ed ai crimini di cui la democrazia italiana si è resa artefice.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/04/2016 - 16:24

pr,ad ogni posto di controllo continuano a perquisirti ed a palparti? Mi dispiace e non vorrei che a lungo andare,visto età ed idee,cominciasse a piacerti.

VESPA50

Mar, 05/04/2016 - 16:26

Pontalti e blackbird ma siete fratelli? Avete lo stesso modo di ragionare. Fortuna che siete gli unici a pensarla allo stesso modo

polonio210

Mar, 05/04/2016 - 16:29

Cinque anni fa fui fermato,alle 23,30, a Milano lungo la circonvallazione esterna per un controllo delle forze dell'ordine:venni invitato a scendere dalla macchina,mi fecero appoggiare le mani al tetto della vettura e mi perquisirono le tasche estraendo tutto quello che si trovava controllandolo,poi passarono a perquisire la mia macchina verificando i documenti con il terminale e fui,anche,sottoposto alla prova del palloncino.Tutto negativo:venni ringraziato per la collaborazione e lasciato libero di proseguire il mio viaggio.Il tutto avvenne senza prevaricazione alcuna e nel mio più totale rispetto da parte degli agenti.Se il magistrato,della procura in oggetto,lo avesse saputo li avrebbe condannati alla fucilazione?.E poi ci chiedono di avere fiducia nei magistrati...MA STIAMO SCHERZANDO?

Alessandro10

Mar, 05/04/2016 - 16:30

Da riminese mi vergogno.. Consiglierei al giudice di guardarsi allo specchio, ti vergognarsi e spero che non abbia figli.... almeno non avrebbero un cattivo esempio tra le mura domestica!!! Neanche una cura dallo psichiatra servirebbe a rinsavire certi magistrati...anche se io li definirei esseri....

katy61

Mar, 05/04/2016 - 16:30

Egregio pontalti i 4 erano conosciuti...probabilmente già arrestati e rilasciati... ci può illuminare di che vivono questi 4 rom, anzi zingari? che lavoro fanno? Se non ho niente da nascondere mi faccio anche perquisire. se non scappo perchè evidentemente nascondo qlcs , non mi sbattono a terra e mi denudano umiliandomi...è di uno come lei invece che io diffido ,e ritengo molto ipocrita !

aldoroma

Mar, 05/04/2016 - 16:30

Il carabiniere....... in galera e i rom tutelati e noi ancora non facciamo, questa guerra civile per cacciare tutti e ora di dire basta......

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/04/2016 - 16:35

puah! i commenti come quelli di BLACKBIRD o di PONTALTI sono veramente squallidi! le forze dell'ordine sono addestrate perfettamente a questi compiti! e sanno benissimo quali sono le procedure standard!

Una-mattina-mi-...

Mar, 05/04/2016 - 16:35

FORSE HO CAPITO MALE: MI SI DICE CHE I ROM, MOLTI DEI QUALI INDISTURBATI PERQUISISCONO CONTINUAMENTE LE TASCHE E LE CASE DEGLI ITALIANI, NON POSSONO ESSERE PERQUISITI NEPPURE DAI CARABINIERI? SARA' MICA L'ITALIA COL SEGNO PIU' renziana che ha colpito ancora? PIU' DEPENALIZZAZIONI, PIU' PREDONI PASCIUTI E IMPUNITI.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 05/04/2016 - 16:42

come si chiama il giudice?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 05/04/2016 - 16:45

@Raperonzolo Giallo in merito al tuo commento relativo alla stazione di Bologna, sono certo che tu sappia che accade lo stesso in moltissime alter stazioni in itaglia. occorrono urgentemente le squadre di camice nere che intervengano per spazzare via questa immondizia subumana.

moshe

Mar, 05/04/2016 - 16:47

FORZE DELL'ORDINE, SIETE SCHIAVE DI QUESTO GOVERNO !

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 05/04/2016 - 16:48

Ovvio che non solo i sinistri riducono i fondi per le forze dell'ordine e per l'esercito. Sono sempre stati antagonisti, hanno sullo stomaco parecchia acredine e usano la magistratura progressista come randello. Ll'insicurezza della gente non interessa affatto, l'importante attuare le proprie squallide vendette, come sempre, dal dopoguerra in poi. Che schifo, soprattutto chi li vota.

Ritratto di nino42

nino42

Mar, 05/04/2016 - 16:55

Sarebbe opportuno fare nome e cognome di quei magistrati che usano certi sistemi e abusano della loro posizione, denunciandoli al parlamento e al csm.

scarface

Mar, 05/04/2016 - 16:58

Uno pseudo ex assessore, politicante, che usa il termine pulotto (normalmente utilizzato dagli adolescenti bimbiminkia) nei confronti di un rappresentante delle forze dell'ordine si qualifica banalmente. Non sono necessari ulteriori accanimenti.

tonipier

Mar, 05/04/2016 - 17:02

X KATY61 SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON LEI....... Non vi può essere società senza diritto.

giosafat

Mar, 05/04/2016 - 17:16

L'ho detto e lo ripeto: le forze dell'ordine devono, innanzitutto, restituire le armi di ordinanza (generano solo pericoli per chi le usa), applicare la legge delle tre scimmiette e aspettare il 27 del mese. Ma chi glielo fa fare di andare a prendersi rischi inutili o che verrebbero quanto meno resi tali da una magistratura indefinibile!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 05/04/2016 - 17:19

Basta commenti, il tuttologo ha parlato|

dondomenico

Mar, 05/04/2016 - 17:21

Ma questo magistrato non ha niente altro da fare? Mi risulta che tutte le procure hanno tanto lavoro da svolgere. Cos'è...le tasche delle persone sono considerate "proprietà privata" per cui il Carabiniere deve chiedere prima un mandato al pm? Non mi meraviglio più di niente. Questi magistrati starebbero bene nelle miniere di Marcinelle a spalare il carbone

Happy1937

Mar, 05/04/2016 - 17:34

In galera ci dovrebbe andare il cosiddetto magistrato.

giosafat

Mar, 05/04/2016 - 17:35

...ricordate che nella vita tutto è più importante dello stare a dare bado e risposte alle incommensurabili tavanate del Pontalti. Lasciatelo sbrodolare nel suo sugo e tirate innanz...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/04/2016 - 17:48

GIOSAFAT, ma è proprio questo che vuolè la sinistra! Non se ne è accorto che gli effetti delle denigrazione e attacchi disciplinari alla polizia mirava no proprio a questo! Oltre a creare uno stato di sfiducia latente nei cittadini....il potere si manifesta subdolamente in questo modo! !

rossini

Mar, 05/04/2016 - 17:50

Morale della favola; la prossima volta i Carabinieri si volteranno dall'altra parte e faranno finta di non sentire e non vedere. Ora capisco perché, quando un povero disgraziato, che si è dovuto allontanare da casa, se la vede occupata da zingari o marocchini i Carabinieri rispondono che non ci possono fare niente. Responsabili di questa situazione sono i Magistrati italiani, veri e propri nemici di quel Popolo Italiano in nome del quale pronunciano le sentenze.

Mizar00

Mar, 05/04/2016 - 17:55

Quando leggo delle bimbiminkiate come quelle di bb e rp mi vengono i brividi. Sono i primi esperimenti (falliti) di intelligenze artificiali ??

rossini

Mar, 05/04/2016 - 17:59

A tutti quelli che sono intervenuti commentando indignati questo episodio scandaloso, chiedo: ma voi ci andate a votare? E, se ci andate, per chi votate? Se volete un minimo di ordine e di legalità dovete votare per i partiti di centro destra o per la Lega. I comunisti e quelli di sinistra in genere stanno dalla parte dei rom, negri e islamici che ogni giorno rapinano, rubano, depredano appartamenti, stuprano, spacciano. L'arma ce l'avete nelle mani ed è la scheda elettorale. Usatela!

blackbird

Mar, 05/04/2016 - 18:06

Una signora di mia conoscenza, è stata fermata dalla guardia giurata si un supermercato. Accompagnata in ufficio ha dovuto attendere i carabinieri che l'hanno sottoposta a perquisizione. Non avendo trovato nulla l'hanno lasciata tornare a casa accompagnandola fuori dal locale. Era una maestra elementare, nel negozio c'erano alcuni suoi alunni con mamme e nonne. Vallo a spiegare ai genitori che si è trattato di un errore! Sì, errore! Cerrrto!

giolio

Mar, 05/04/2016 - 18:11

SONO LORO QUELLI CHE LI PROTEGGONO ....IO ODIO TREMENDAMENTE i magistrati italioti!!!!!!

linoalo1

Mar, 05/04/2016 - 18:14

Attento CSM!!!!Se Carabinieri e Polizia,stanchi di sopportare i vostri soprusi,entrano in Sciopero e lasciano l'Italia in mano ai Rom ed agli Immigrati,anche voi correrete i nostri stessi pericoli!!!Quindi:Viva i Carabinieri e Viva la Polizia!!!Non solo per convenienza,ma anche perché,senza di loro,sarebbe il Caos!!!

Ritratto di blackeye

blackeye

Mar, 05/04/2016 - 18:14

Raglio su Raglio il mare mi porterà alla deriva in balia di una sorte bizzarra e cattiva...Raglio su Raglio mi sto allontanando ormai la nave è una lucciola persa nel blu mai più mi salverò...che notte buia che c'è povero me povero me

Raoul Pontalti

Mar, 05/04/2016 - 18:17

O bananas che avete come fonti di cognizione non solo del diritto ma anche semplicemente della realtà Topolino in età infantile e adolescenziale, la Gazzetta dello sport e le riviste pornografiche nell'età adulta e da pensionati anche i filmati porno in internet non potete comprendere cose al di fuori della portata dei vostri genitali (un paio di metri di schizzo per chi non soffre di prostata). Ma continuate a prendervela con tutti meno che con i responsabili veri del disastro dell'ordine pubblico: i pulotti all'80% meridionali che pensano solo al proprio stipendio e non a svolgere come si deve il proprio lavoro. Per fortuna qualche toga talvolta interviene....

Ettore41

Mar, 05/04/2016 - 18:25

L'ho detto e lo ribadisco. Togliete ai magistrate la capacita' investigativa. Devono solo applicare le leggi in maniera oggettiva, le indagini e prevenzione dei crimini va lasciata a Polizia e Carabinieri.

freevoice3

Mar, 05/04/2016 - 19:44

A volte penso che sarebbe meglio se fossi un delinquente. Sarei più tutelato.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 05/04/2016 - 19:46

La legge è forma, quindi per incastrare gli zingari è sufficiente che i carabinieri onesti, d'ora innanzi, abbiano l'accortezza di avere il "fondato sospetto" che gli zingari siano armati. Così potranno procedere ad effettuare una perquisizione personale senza bisogno di aspettare il magistrato. Giustificheranno il fondato sospetto dal comportamento o dalle sospette pieghe del vestiario.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 05/04/2016 - 20:03

ma i suoi colleghi permettono tutto questo?

porcorosso

Mar, 05/04/2016 - 20:11

Quando sono anni fa emigrato i Carabinieri erano parte dell'Esercito Italiano (targa automobilistica EI). Sono ora diventati parte del Corpo Consolare (targa CC)? Se il Maresciallo ha commesso un abuso devono essere i suoi superiori ad occuparsi della vicenda. Devono essere loro ad occuparsi del caso e non lasciare il commilitone nelle mani della magistratura ordinaria. I Carabinieri nella loro Storia hanno dimostrato di saper difendere lo Stato ed i cittadini che rappresentano e non obbedire ciecamente ad una serie di leggi promulgate da un manipolo di politicanti corrotti. Per senso del dovere i Carabinieri si trovano oggi costretti a fare servizio d'ordine e offrire sicurezza a quei tribunali e magistrati che in un prossimo futuro potrebberlo condannarli solo per aver svolto il loro dovere. Spero per il futuro in un Italia migliore. Saluti.

PatriaNuova

Mar, 05/04/2016 - 20:20

Il codice di procedura penale permette agli ufficiali di pg la perquisizione subito dopo la commissione di un reato per recuperarne i provento del reato stesso. Il problema è sicuramente il "magistrato democratico" .........alla fine bisogna portarli in piazza..........

Ritratto di StefanoParma

StefanoParma

Mar, 05/04/2016 - 20:28

Si può rendere noto il nome del magistrato reo di essere contrario alle leggi e tradizioni Italiane?

FRANCO1

Mar, 05/04/2016 - 20:41

Questo magistrato va passato subito per le armi!!!! A muro e una sola pallottola per risparmiare ... sporco ladrone komunista!!!!

gbc

Mar, 05/04/2016 - 20:42

ditemi che non è vero!!!!!! a chi non è capitato che a un posto di blocco dei carabinieri gli fosse chiesto di aprire il baule??? ma a nessuna persona civile verrebbe in mente di denunciarli.....ma si parla di persone civili...sui magistrati inutile ogni commento.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Mar, 05/04/2016 - 20:49

https://www.youtube.com/watch?v=-wCqJvskFhc guardate invece qui, ed a norma di legge,le poliziotte svedesi con quale indugio perquisiscono un sospettato.

il nazionalista

Mar, 05/04/2016 - 20:55

E ci mancherebbe che i rom vengano sospettati di essere ladri!! Si sa benissimo che vivono tutti lavorando, pagano le tasse, hanno un rispetto maniacale per i beni altrui e pagano i consumi(luce, acqua, gas, nonché i biglietti sul treno, autobus e qualsiasi mezzo pubblico) fino all' ultimo centesimo!! Gli Italiani invece, essendo evasori, fannulloni e scrocconi, devono essere inquisiti e puniti!! E spappolati dalle tasse!! Siccome poi a tanti di loro va bene così e tutti gl' altri non muovono un dito per spazzare via il regime giudiziar-comunista che impera in questo Paese: allora rom, islamici e stranieri in genere possono fare quel che c.zz. vogliono e chi li ostacola incorre nei fulmini di qualche' compagno ' giudice!!!

Ritratto di Lady Bird

Lady Bird

Mar, 05/04/2016 - 21:10

Se non ci liberiamo IMMEDIATAMENTE dai suini sinistrati, questo martoriato paese finirà presto romizzato, islamizzato, rumenizzato, moldavizzato, ucrainizzato, arabizzato, gheizzato, lesbizzato, noglobalizzato e "ato" da tutta la feccia che i somari boldriniani, bergogliani, kienghiani, mortadelliani, gargamelliani e rossume vario ritiene una risorsa. Armiamoci!!

terminverpier

Mar, 05/04/2016 - 21:22

e mandare in galera il giudice ?

Trifus

Mar, 05/04/2016 - 21:29

I carabinieri devono imparare a difendersi dai delinquenti... e dai magistrati. Le perquisizioni si fanno, ma non si denunciano. Un maresciallo dei carabinieri che porta quattro "gentiluomini" in questura non sta in piedi, semmai li porta in caserma, altrimenti sarebbe stato un sovraintendente capo di polizia. Le forze dell'ordine sanno perfettamente che non si possono effettuare delle perquisizioni senza mandato. Qualcosa non quadra nel racconto. Pontaldi 08:17, ma ti sei letto? Mio padre carabiniere meridionale, ma ha dato un’educazione che mi pare tuo padre del nord non ti ha dato. Io quelle schifezze non le avrei mai scritte, è l’educazione che ho ricevuto dal “pulotto” mio padre.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 05/04/2016 - 22:07

Per fortuna abbiamo i commenti di RAOUL PONTALTI il cui anagramma, ricordo ancora, è "AL RUTTO ALPINO", ed è tutto dire ...

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 05/04/2016 - 22:14

L'avevo detto di non commentare oltre: il Tuttologo si era espresso in via definitiva!

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 05/04/2016 - 22:17

Purtroppo e se questo è il caso, il criminale e Superbo GIUDICIUME (“rosso” come quello Putrido, che impestava (o, ancora ?) a Torino nel “processo” Longobardi ---) è molto Possessivo e gelosissimo dei suoi Arbitrii; ma a volte, per infami motivi Politici, a qualche Miserabile e Scornacchiatissimo VERME di “maresciallo” di sua fiducia, consente pure di SEQUESTRARE e mettere ai Topi chi non si Scappella in tempo davanti alle loro Eccellentissime LOTE di Mandrogne; e prende per buono il relativo FALSO “Verbale di Arresto” (di persone incensurate ...) che concertano tutti insieme col P.M. (Pubblico Malfattore, e giorni dopo ...) e nel quale si afferma che subito sono stati avvertiti i Familiari e --- SCELLERATI Traditori del POPOLO !!!

Rotohorsy

Mar, 05/04/2016 - 22:21

Bisogna scappare dall'Italia. Questa è l'unica soluzione razionale.

uberalles

Mar, 05/04/2016 - 22:47

Un giudice mitico!!! Da conservare alla Specola

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 05/04/2016 - 22:51

Riforma della Magistratura al più presto possibile.Si indagano i presunti ladri e non i Carabinieri.Voglio sperare che non devono girare la testa da un'altra parte.

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Mar, 05/04/2016 - 23:11

Oldpeterjazz..22.07..bella questa, terrò presente

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 06/04/2016 - 00:15

Rispunta l'arroganza di una magistratura che vuole essere al disopra di ogni potere delle istituzioni. I CARABINIERI DEVONO AVERE IL DIRITTO DI SVOLGERE LE LORO INDAGINI SENZA LE INTERFERENZE DI MAGISTRATI INCOMPETENTI. Se i carabinieri devono chiedere il permesso ai magistrati per svolgere il proprio prezioso lavoro dove finisce L'AUTORITÀ DELL'ARMA? URGE RIFORMA DELLA MAGISTRATURA. Hanno oltrepassato ogni limite.

roberto zanella

Mer, 06/04/2016 - 00:57

si arriverà che prima o poi questi magistrati si ritroveranno la gente in ufficio con i forconi...vedrete se non succederà presto ..o in giro per strada o sotto casa, quando la frana si muove difficile si fermi....

ninoabba

Mer, 06/04/2016 - 05:57

se voleva farsi della publicita, c°e riuscito. Che Dio ci protegga da personaggi del genere.

scarface

Mer, 06/04/2016 - 08:42

Avete fatto arrabbiare il bimbominkia e lui ci ha onorato di un'altro intervento degno della sua intelligenza.

Ritratto di blackeye

blackeye

Mer, 06/04/2016 - 12:56

Scarface...scusa se ti rettifico, sarebbe meglio dire Ragliominkia!!!