Il cardinale cacciato dal Papa: "Non può trattarci così"

Gerhard Ludwig Müller accusa il Papa: "Anche l'insegnamento sociale della Chiesa dev' essere applicato al modo in cui i lavoratori vengono trattati qui in Vaticano"

Tira un clima di tempesta in Vaticano, dopo la cacciata del cardinale tedesco Gerhard Ludwig Müller dalla Congregazione della dottrina per la Fede. Molti, soprattutto tra coloro che si oppongono alle aperture di papa Francesco, hanno letto la rimozione del porporato tedesco come una vera e propria epurazione ai danni della frangia conservatrice della Chiesa. E ora lo stesso cardinale, in un'intervista al quotidiano tedesco Passauer Neue Presse, rilancia questa ipotesi.

L'ex prefetto della Congregazione per la dottrina della Fede ha infatti parlato di un trattamento "inacettabile": "Non posso accettare questo modo di fare le cose". E ancora: "Come vescovo, il Papa non può trattare le persone in questo modo".

È dall'elezione di papa Francesco che si registrano tensioni con Müller. Nel 2015 il cardinale firmò una lettera in cui venivano espresse preoccupazioni sulle procedure del Sinodo dei vescovi sulla famiglia e, soprattutto, sul testo che era stato elaborato "configurato per facilitare risultati predeterminati su importanti questioni controverse".

E Müller striglia il Papa anche su uno dei temi più cari al pontefice, quello della giustizia sociale: "Anche l'insegnamento sociale della Chiesa dev' essere applicato al modo in cui i lavoratori vengono trattati qui in Vaticano".

Commenti

ilpassatore

Gio, 13/07/2017 - 11:42

La chiesa e' andata ben oltre alle parole di Cristo - le tolsero il potere temporale ma, nel tempo, subdolamente e vivendo sulle spalle degli altri si e' costruita l'impero che ben conosciamo e alla faccia dell'antico potere precedente.Ma siccome tutto inizia e tutto finisce...saluti

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 13/07/2017 - 11:44

Il cardinale pensi come sono stati trattati i lavoratori che grazie alla Fornero si sono trovati senza stipendio e pensione; o che grazie alle leggi volute da Renzi da un giorno all'altro sono stati licenziati.

VittorioMar

Gio, 13/07/2017 - 11:50

...IL PAPA ERA....E'....E RIMANE BENEDETTO XVI....E CHE IL "SIGNORE" CONCEDA LUNGA VITA...!!

MarcoE

Gio, 13/07/2017 - 12:07

Il (vice-)Papa Franceschillelo l'ha sostituito perché aveva in mente di piazzarci Don Eugenio Scalfari ...

dagoleo

Gio, 13/07/2017 - 12:12

Un appello ai Cardinali conservatori di tutto il mondo. Attuate uno scisma nei confronti di questo Papa impostore. Non allineatevi alle sue imposizioni, ribellatevi e riportate la verità nella Chiesa Cattolica Romana. Cacciate via questo antipapa bastardo prima che distrugga la Chiesa di Roma.

Raoul Pontalti

Gio, 13/07/2017 - 12:45

Gerardo Lodovico stai zitto e non insultare chi ti ha creato cardinale. Capisco che ti bruci la mancata riconferma (eri comunque cessato dall'incarico), ma te la sei comperata con i tuoi atteggiamenti da primadonna, cosa inammissibile per un prefetto della Congregazione per la dottrina della fede.

Fjr

Gio, 13/07/2017 - 13:10

Certo che France' è proprio amico di tutti,poi la fa a un tedesco okkio!!!

Ritratto di max2006

max2006

Gio, 13/07/2017 - 13:15

Non sono sulle posizioni di molti che dicono che Francesco sia un anti papa ma sicuramente queste sue prese di posizione sono risibili al 100%. Bergoglio non è Donald Trump e San Pietro non è la Casa Bianca. Sembra di essere in un sistema di spoil system e non in Santa Romana Chiesa!!!

Garombo

Gio, 13/07/2017 - 13:24

E allora non è stato riconfermato? Cos'è un suo diritto?

arkangel72

Gio, 13/07/2017 - 13:38

Sarebbe ora che ci fosse meno protagonismo e più umiltà nella Chiesa Cattolica.

ziobeppe1951

Gio, 13/07/2017 - 13:39

Il trombato di Trento, la sa lunga su chi sputa nel piatto dove ha mangiato

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 13/07/2017 - 13:41

Il pampero demolisce quel poco che resta della religione. Spero in uno scisma al più presto.

motofalco

Gio, 13/07/2017 - 13:48

Raul, che fai, il processo alle intenzioni !? Primo, non vedo evidenze di insulti, secondo il Cardinale se la prende coi modi, terzo non vedo atteggiamenti da primadonna

jenab

Gio, 13/07/2017 - 14:03

povero cardinale, prima quando magnava con i gerarchi di destra andava tutto bene, adesso che deve mettere in pratica il vangelo, non va bene nulla!!! falsi come giuda!!

Libero 38

Gio, 13/07/2017 - 14:07

Sono sempre piu' convinto che al kompagno ciccio gli manchi qualche rotella in testa.

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 13/07/2017 - 14:42

il sig. Bergoglio ha tutte le caratteistiche dell' anti-papa. Egli è pubblicizzato da tutti i media neo-progressisti con lo scopo di distruggere quel che resta della fede e dei fedeli cristiani cattolici. dovunque io vada ascolto solo paole di profondo disgusto e contrarietà per l' opera di questo progressista distruttore.

Totonno58

Gio, 13/07/2017 - 14:49

La Chiesa sicuramente non è, e non sarà mai, un organo democratico per cui si può restare colpiti dal modo spiccio in cui Muller è stato "non riconfermato" (cacciato è un termine fuori luogo)....è altrettanto vero che sarebbe stato sorprendente il contrario, vista la distanza siderale tra la linea Sinodale, portata avanti da Francesco, e quella di Muller ed altri...che poi io sia contentissimo, per il bene della Chiesa, di questa decisione, così come che qualcun altro la pensi in altro modo, fa parte del mondo democratico che è fuori dal Vaticano:)

agosvac

Gio, 13/07/2017 - 15:02

Essere cacciato dal Papa islamico, per un alto prelato cattolico è quasi un encomio!!!

Fossil

Gio, 13/07/2017 - 15:29

Sebbene l'atto del papà sua stato legittimo, è discutibile nei modi e nei toni in cui il cardinale è stato messo alla porta. Egli faceva parte dei quattro cardinali che avevano legittimamente espresso i - dubia- sull'enciclica "Amori laetitia" che ancora oggi scuote le coscienze ed a cui il papà non ha risposto opportunamente neppure ricevendo i prelati che gli avevano scritto. Tutto questo fa capire come questo papa sia caratterialmente e che sebbene latente, il malessere e la confusione che egli genera portino lentamente verso uno scisma.

HappyFuture

Gio, 13/07/2017 - 15:59

Papa Francesco è di una "disarmante" semplicità! E in questo è proprio ben presentato dal nome del Santo d'Assisi. Di contro la Chiesa nei secoli sciorinato tomi e tomi di encicliche bolle e catechismi. Senz'altro molte più parole di quante ce ne siano scritte nei Vangeli e molte di più delle 613 mizvot dell'Ebraismo. Bisogna che tutti ritornino alla semplicità di Francesco. Molti invece, fra fedeli e clero vogliono rimanere legati ad un conservatorismo che non avrebbe mai dovuto prendere il sopravvento.

nopolcorrect

Gio, 13/07/2017 - 16:03

El papampero ha colpito ancora.

Raoul Pontalti

Gio, 13/07/2017 - 16:25

@motofalco Tu sai cosa sia un prefetto del'ex Sant'Uffico, ex Santa Inquisizione? E' una persona di cui il dovrebbe pubblico conoscere l'esistenza solo per la sottoscrizione degli atti di quell'organo curiale, non per le interviste rilasciate a raffica come fosse una meneuse de revue (o vedette che dir si voglia) per giunta lasciando che siano scambiate (niente processo alle intenzioni...) per controcanto al papa. Inoltre non si fa gli offesi in quel modo, con reazioni stizzite più tipiche delle checche che che non degli uomini di chiesa.

oracolodidelfo

Gio, 13/07/2017 - 16:42

in realtà la Chiesa sopravvive da 2000 anni perchè è l'unico Stato a regime totalitario........

killkoms

Gio, 13/07/2017 - 16:45

il pampero NON è quella "brava persona" sbandierata dalla propaganda..!

un_infiltrato

Gio, 13/07/2017 - 16:48

L'ex Prefetto della Congregazione per la dottrina della Fede, distante anni luce dal rigore teologico - assoluto - di Papa Bergoglio, senta il dovere di ubbidire, accettare e tacere per sempre.

pasquinomaicontento

Gio, 13/07/2017 - 17:03

...E pensare che Franceschiello(o rre 'e Napule)era pure simpatico,questo invece non solo è antipatico, ma pure indisponente,lo rivedo nell'assolo, nella comparsata davanti l'ingresso di Auschwitz,dove campeggiava la scritta "Arbeit macht frei" tradotto :"Il lavoro rende liberi"-Che scena, altro che Coppola in Apocalypse Now...un uomo solo,in campo lungo s'incammina con passo lento verso l'inferno,si ferma,si siede e via verso il blocco 11, il blocco della morte...e poi un incontro con qualche sopravvissuto alla Shoah e di nuovo solo uscente dall'inferno...tutto suggestivo tutto studiato a tavolino,tutto riuscito per il colto e l'inclita,se dice così, me pare...

Lotus49

Gio, 13/07/2017 - 17:22

Volevo informare quei lettori che invocano lo scisma che lo scisma già c'è stato, nel 1054 (e poi un altro, silente, nel Concilio Vaticano II). Ora chi vuole mantenersi nel solco del Cristianesimo tradizionale e non digerisce questo papa "Vatical-chic", basta che si rivolga al Cristianesimo Ortodosso, le cui chiese si trovano facilmente su Internet, e ritroverà i valori tradizionali che credeva perduti.

1sB

Gio, 13/07/2017 - 17:32

Problemucci interni della cricca gonnellona.

fr4nk18

Gio, 13/07/2017 - 17:34

con estrema chiarezza il papa e' anticristiano comunista proislamico in pratica e' protagonista di un alto tradimento del suo magistero . che sia giudicato con il codice vaticano

sparviero51

Gio, 13/07/2017 - 17:50

UN PAPÀ OSANNATO DAI COMUNISTI PUZZA DI FREGATURA !!!

luca123

Gio, 13/07/2017 - 17:58

Ma qui stiamo parlando di gente ultraottantenne e più.Non vogliono ancora ritirarsi?A settanta cinque anni dovrebbero ritirarsi spontaneamente Invece c'è gente che vuole comandare a 90 anni.Mi sembra che Francesco a 75 anni non ne ha licenziato nessuno.Invece questi a 90 anni vogliono ancora comandare,non sono umili come Francesco,sono legati ancora alle vecchie tradizioni.Ferancesco è riformista viole adeguare la chiesa ai nostri tempi e mettere preti moderni e giovani(vedi Milano)

Anonimo (non verificato)

luca123

Gio, 13/07/2017 - 18:04

Non ho capito Gerhard Ludwig Müller vuole stare lì fino a 100 on ho capito,questi pensano di essere immortali!La Chiesa si deve rinnovare:non c'è più nessuno che si fa prete,la Chiesa scomparirà.Tutte le volte che chiede le dimissioni di un vescovo subito a dire che lo caccia via.Dovrebbero essere loro che a 75 anni dovrebbero chiedere le dimissioni.Come è giusto fare ,gli chiede di dimettersi cosa deve fare.Dovrà pure rinnovare la Chiesa.Poi questi soloni dopo se la prendono.Anche papa Benedetto a capito che era ora di ritirarsi

luca123

Gio, 13/07/2017 - 18:09

Mi sembra che il Papa cerchi di togliere tutti i privilegi che hanno iniziando da Lui.Lo fa con l'esempio.La Chiesa moderna deve aprire ai preti sposati e alle donne altrimenti non ci saranno più sacerdoti.Guardiamo le chiese protestanti ,continuano a prosperare seguendo gli insegnamenti del Vangelo riformandosi.Nessuna va contro i dogmi del Vangelo.Bisognerebbe ritornare a una Chiesa più sobria

luca123

Gio, 13/07/2017 - 18:13

I cardinali conservatori devono ritirarsi a viata privata ,non è più il suo tempo.Bisogna eleggere preti giovani che agiscono nel sociale e aiutano concretamente le politiche del lavoro e non seduti nei loro seggi dorati. E francesco queste cose le ha capite

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/07/2017 - 18:16

ANCHE IN VATICANO SI ATTUA LA DITTATURA DI FATTO... CHISSA' IN COSA CONSISTE, PER LORO, LA FAMOSA UGUAGLIANZA TANTO PREDICATA AGLI ALTRI...

Anonimo (non verificato)

bobots1

Gio, 13/07/2017 - 18:54

Affari loro! Basta che non si mescolino più nelle faccende italiane! Libera chiesa in libero stato.

Origo50

Gio, 13/07/2017 - 19:02

"Anche l'insegnamento sociale della Chiesa dev'essere applicato al modo in cui i lavoratori vengono trattati qui in Vaticano". Ha ragione il cardinale, in Vaticano i lavoratori non hanno diritto di sciopero, né rappresentanza sindacale né contratto di lavoro.

VittorioMar

Gio, 13/07/2017 - 19:07

...ABBIAMO IL "VILEDA" ITALIANO IN VATICANO...!!

diesonne

Gio, 13/07/2017 - 19:11

diesonne il papa parla di dialogo e misericodia fuori del vaticano,dentro le mura vaticano non è ammesso-s,paolo m dissentì con s,pietro e tutto andò bene..ora non più evviva la nuova interpretazione che certamente non durerà

giancristi

Gio, 13/07/2017 - 19:40

Gerhard Ludwig Müller ha perfettamente ragione. Comunque era rimasto uno dei pochi cardinali europei: una anomalia! Bergoglio vuole una Chiesa del Terzo Mondo. Solo che vorrebbe anche i soldi dell'Europa: mazziati e contenti. Comunqwue non avrà più un soldo. Presto si comincerà a vedere l'"effetto Bergoglio" sulle donazioni alla Chiesa: basta soldi! Andate a zappare!

nopolcorrect

Gio, 13/07/2017 - 22:37

Quando Papa Francesco incontra Papa Ratzinger traspare, al di là del sorriso di circostanza, il suo fastidio per la presenza di un uomo che lo sovrasta per cultura e per classe. Non potendo espellerlo, espelle i suoi amici.

onefirsttwo

Gio, 13/07/2017 - 23:06

e' ora che il Vaticano dica cio' che sa sugli alieni e ufo .... e che cosa vogliono .... e perche' .... : si sta tirando troppo la corda ... e ... se la corda si spezza , si spezza sul serio ....non so come finirebbe .....

diesonne

Ven, 14/07/2017 - 08:07

diesonne in vaticano si predica bene e si razzola male e questo non mi convince- enon vi lodo-

nopolcorrect

Ven, 14/07/2017 - 09:06

Ratzinger domina el papampero dall'alto del suo stile, della sua classe e della sua cultura e el papampero si vendica, tutto qui.

evuggio

Ven, 14/07/2017 - 09:45

ma come, si è iniziato con "chi sono io per giudicare" ed ora siamo alle epurazioni dei dissidenti (il caso Muller è solo il più recente). Mi sembra ci sia qualche contraddizione!

Marcello.508

Ven, 14/07/2017 - 09:55

Papa Bergoglio per certi versi dimostra intolleranza e oscurantismo: basta vedere come ha trattato quei cardinali che gli hanno posto quesiti sull'Amoris laetitia", cui lo stesso papa non ha risposto. Magari fosse rimasto Ratzinger, un Papa colto e teologo finissimo, peraltro scelto come "supporto" da Giovanni Paolo II°.

luca123

Ven, 14/07/2017 - 18:31

Il Papa è Francesco e è il capo della Chiesa e comanda lui.La chiesa non è democrazia.Benedetto ha deciso di dimettersi di sua volonta, è più capo della Chiesa,non è più Papa.Ma voi discutete come se la Chiesa fosse una democrazia,fosse politica ,non avete capito niente.La è una monarchia assoluta.Il potere del Papa è dato da Dio non dagli uomini. E comanda non perchè è giusto o sbagliato ma perchè ha il potere assoluto.Non si deve discutere.Benedetto non è più Papa,punto e basta

luca123

Ven, 14/07/2017 - 18:50

Qua c'è gente che parla della Chiesa Ortodossa come si parla della destra e della sinistra,tifa per questa chiesa come tifasse per una squadra di calcio.Non ha la più pallida idea di cos'è,quando è nata e quali sono le differenze con le altre Chiese.Non sanno niente e però parlano senza saper cosa dicono,robe da matti!