"Caro Babbo Natale, come regalo voglio il cane che mi è stato rubato": la lettera che ha commosso il mondo

Edward ha soli tre anni e per Natale ha chiesto che gli venga riportato a casa il suo amato cane che i ladri gli hanno rubato: "Babbo Natale, sono stato buono tutto l'anno"

Il Natale è da sempre per i bambini uno dei momenti più belli dell'anno, un po' per i regali, per le luci e per lo stare con gli amichetti.

Ma questo Natale per Edward non sarà un Natale come tutti gli altri. Il suo fedele amico a quattro zampe, infatti, è stato rubato dai ladri e lui non riesce a darsi pace. Così, come tutti i bambini, il piccolo Edward ha scritto una letterina a Babbo Natale, ma invece dei soliti giochi o pupazzi, il bimbo ha chiesto soltanto una cosa: ritrovare il suo amato cane, Morse.

I genitori di Edward, Richard e Amanda Latter, hanno raccontato la loro triste storia al Mirror. "All'inizio abbiamo cercato di nascondere la situazione a Edward - dicono - gli abbiamo detto che Morse non era più a casa perché era partito per un'avventura e sarebbe tornato presto. Ma lui ha iniziato a fare domande. 'Dov'è Morse?', 'E' andato alla spiaggia?' Ci spezza il cuore sentirlo così. Erano davvero inseparabili e Morse gli manca molto". La famiglia vive nel Kent (Inghilterra) e qualche giorno fa - purtroppo - ha ricevuto una telefonata da una donna che sostiene di aver visto il cane mentre veniva caricato su un furgone. Così la famiglia Latter ha lanciato un appello ai ladri, affinché riportino a casa il povero Moser.

Intanto il piccolo Edward, che il 24 dicembre festeggia 3 anni, ha scritto una lettera a Babbo Natale: "Caro Babbo Natale, quest'anno voglio un solo regalo per Natale: il mio cane Morse. Sono stato buono tutto l'anno. Grazie, Edward, 2 anni e tre quarti". La lettera del bimbo ha commosso il mondo intero e, mentre tutta la stampa riporta la notizia, i genitori di Edward hanno tappezzato la città di foto del cane scomparso nella speranza di ritrovarlo.

(Guarda le foto del cane scomparso)

Commenti

il sorpasso

Ven, 22/12/2017 - 18:22

Gli auguro di ritrovarlo per Natale.