Caro nomade, quanto ci costi. Ecco i milioni versati ai sinti

A Bologna tre aree sosta pagate dal Comune. Sinti accampati da 20 anni, spese da capogiro. Fdi: "Inaccettabile"

Il primo elemento che desta curiosità è questo: in un'area di sosta per nomadi, in teoria i rom o sinti che siano dovrebbero permanere un tempo limitato. Le regole comunali dicono al massimo sei mesi, prorogabili per qualche mese. Non certo per anni. E invece a Bologna i sinti dei tre "campi" regolari cittadini sono accampati "da a oltre venti anni". "Solo negli ultimi 10 anni il Comune, fra energia elettrica, gas ed acqua oltre che per progetti di integrazione ha speso oltre 3,2 milioni di euro", dice al Giornale.it Marco Lisei, consigliere comunali di FdI e candidato alle elezioni regionali. Un conto da capogiro che ilGiornale.it è andato a spulciare in ogni singola voce.

I dati riguardano le aree di sosta in via Dozza, via Erbosa e via Persicetana. I costi principali riguardano ovviamente le utenze, i numerosi progetti di inclusione, ma anche il mancato introito delle quote contribuzione per la sosta. I nomadi dovrebbero pagare l'obolo al Comune per poter stare nel campo, ma il più delle volte non lo fanno. Creando un ammanco non indifferente alle casse bolognesi.

Partiamo da via Dozza. I dati sono aggiornati al settembre di quest'anno, dunque freschi di verifica. Per il consumo di energia elettrica nelle aree comuni del campo dal 2013 al 2018 sono stati spesi 30.852 euro più spiccioli. Alla luce va aggiunto il gas, che - particolarità unica nel suo genere - paga interamente il Comune senza alcuna contribuzione degli utenti. Negli ultimi 7 anni i contribuenti hanno versato 106mila euro. Cifra simile a quella per l'acqua, che supera i 108mila euro. A questi vanno aggiunti i costi gestionali: in totale, sempre dal 2013, fanno 67mila euro. I dati di via Persicetana sono un po' più datati (arrivano al 2016), ma non per questo meno interessanti. Il quartiere in 6 anni ha erogato 132mila euro di luce, 72mila di acqua e deve riprendere ancora 9.300 euro dai sinti che in tre anni non hanno mai versato la constribuzione sosta.

Una storia particolare arriva invece dal campo di via Erbosa. Nei giorni scorsi è stato al centro di un blitz delle forze dell'ordine impegnate in una operazione antidroga. "È inaccettabile che un'area pagata dal Comune finisca al centro di questioni legate alla droga", sentenzia il consigliere Francesco Sassone. Il conto peraltro è piuttosto salato. Dal 2011 a oggi si contano 652mila euro abbondanti per l'energia elettrica e 241mila per l'acqua. I sinti, poi, dovrebbero contribuire con qualche soldino per la sosta garantita dal Comune. Ma lo hanno fatto poco e male. Nel 2011 mancano quasi 8mila euro, nel 2012 quasi 10mila, dal 2013 al 2018 circa 8mila euro l'anno e nel 2019, considerando solo i mesi da gennaio ad agosto, dei 4.400 euro che i nomadi dovrebbero versare non ne è arrivato nemmeno uno. Zero spaccato. Il pallottoliere alla fine conta 69.152 euro di ammanco. Mica briciole.

Visto il fiume di denaro che dalle casse comunali finisce nel campo di via Erbosa, ieri i consiglieri comunali Lisei e Sassone sono andati di fronte all'ingresso dell'area per mostrare la situazione a follower ed elettori. La visita è risultata sgradita ai nomadi, che hanno minacciato i due esponenti di Fdi. C'è da dire che il Comune emiliano ha ben pensato di chiudere (in futuro) l'area di sosta ormai al centro delle polemiche, ma non lascerà senza casa i nomadi. Anzi: "Spenderà circa 400mila euro", spiegano i consiglieri, per creare "due accampamenti più piccoli, detti microaree". "Il Pd sta creando cittadini di serie A e di serie B - attacca il deputato Fdi Galeazzo Bignami - Vuole procrastinare la situazione esistente invece di chiuderle quelle aree. Sono anni che denunciamo tutto ciò, ma il Pd continua a non ascoltarci".

Commenti

marinaio

Gio, 17/10/2019 - 21:22

Tutti i sinistri amano i rom, gli extracomunitari, gli anti italiani, odiano la patria, la bandiera, ecc. È tutta questione di DNA. Si nasce così e così si muore.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Gio, 17/10/2019 - 21:23

Una domanda... Ma perché se una persona che abita in affitto, se perde il lavoro e non riesce più a pagare affitto e spese dopo poco tempo viene sfrattato, e questi soggetti continuano a vivere alle nostre spalle senza pagare nulla? Perché se una famiglia si ritrova in mezzo a una strada o vi sono problemi gravi al suo interno, un eventuale minore viene portato via dagli assistenti sociali, mentre a loro non accade nulla? Io sono apartitico, queste sono domande che credo chiunque, che sia di destra o sinistra!

vince50

Gio, 17/10/2019 - 21:25

Se mantenere questi ladri è da considerarsi legale,lo deve essere anche ridurre il pizzo da pagare allo stato ladro.

Giorgio5819

Gio, 17/10/2019 - 21:28

Serve una disinfestazione seria, fuori i parassiti dall'Italia, ADESSO !

delenda_carthago

Gio, 17/10/2019 - 21:28

io no paga bulete !

lappola

Gio, 17/10/2019 - 21:36

MA E' BOLOGNA ...... TUTTO DETTO

caren

Gio, 17/10/2019 - 21:39

Conviene essere nomadi.

savonarola.it

Gio, 17/10/2019 - 21:41

È un paese alla rovescia. C'è un garante x i delinquenti e non per le persone oneste. I cittadini che pagano le tasse hanno il tiket x accedere alla sanità, i clande stini che giungono da noi hanno medici ed ambulanze ad attenderli sui moli. Si spendono milioni x i nomadi e non ci sono case popolari x i nostri indigenti. E così via...Ma quanto potrà ancora sopravvivere un paese del genere?

Una-mattina-mi-...

Gio, 17/10/2019 - 21:54

VORREI SAPERE COME SI DIVENTA UFFICIALMENTE "NOMADE": DIFATTI NON HO PIU' VOGLIA DI LAVORARE, VORREI TUTTO GRATIS PER SEMPRE, DEL FISCO ME NE INFISCHIO E SE RUBO NON VOGLIO MI SI ROMPANO GLI ZEBBEDEI... GRAZIE DELLE INFO IN ANTICIPO! P.S: PREMETTO CHE MANGIO TONNELLATE DI TORTELLINI DELL'ACCOGLIENZA, I QUALI DEVONO ESSERE INCLUSI NEL PACCHETTO-OFFERTA

killkoms

Gio, 17/10/2019 - 22:02

discriminati?abbandonati?non integrati?eppure si spende di più per uno di loro che per un cittadino comune!

manfredog

Gio, 17/10/2019 - 22:02

Prima regola fondamentale del buonismo integralista: "Al cittadino non far mai sapere come è facile e redditizio fare i buoni a cento palmi e più dal proprio sedere". mg.

Alessio2012

Gio, 17/10/2019 - 22:04

MA DOVE LI TROVANO TUTTI 'STI SOLDI? MAH...

giancristi

Gio, 17/10/2019 - 22:27

Questa marmaglia maledetta ci costa un sacco di soldi. Per di più commettono reati che restano quasi sempre impuniti. Furti con destrezza, furti negli appartamenti, furti di auto, ecc. Indagare vorrebbe dire perseguitare questa etnia. Leggi demenziali. Sarebbe ora di applicare le leggi senza sconti, come si fa per gli italiani.

carlo dinelli

Gio, 17/10/2019 - 22:44

I Pdioti come fanno a non aumentare le tasse agli italiani: altrimenti come possono mantenere questi parassiti? Mica se li tolgono dalle loro tasche

detto-fra-noi

Gio, 17/10/2019 - 22:45

è per questo tanti politici arruffapopolo li vogliono, e tanti intellettuali prezzolati ci fanno la morale: soldi a vagonate.

carlo dinelli

Gio, 17/10/2019 - 22:46

I PDIOTI come fanno a non aumentare le tasse agli italiani: altrimenti come possono mantenere questi parassiti? Mica se li tolgono di tasca loro

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 17/10/2019 - 23:21

Sapete quante siano in Italia le situazioni come questa!!! CENTINAIAAA soprattutto dove governano a livello Municipale e Regionale i KOMPAGNI da decenni!!!!Il tutto nell'indifferenza totale di chi invece si fa il cosidetto MAZZO e PAGA LE TASSE Comunali e Regionali. E ancora c'è qualcuno che ogni tanto mi chiede perche 20 anni fa ho deciso di andarmene. AUGH.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/10/2019 - 08:50

..AZZZZZ,mi compro una roulotte,anzi una mobilhome e vengo a bologna!!!naturalmente acqua,luce,gas e servizi aggrattisss anche per mmme!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 18/10/2019 - 10:10

Per diventare nomadi serve che sia formato da un folto numero di persone e saper essere minacciosi. Fare il nomade da soli non conviene. Guardate, se uno lancia una pietra contro una vetrina, viene preso e obbligato a pagare. Guardate se lo fanno i Bleck Bloc che sono numerosi e sfasciano mezza città. Quanti sono in galera? Quanti hanno pagato i danni?

fedeverità

Ven, 18/10/2019 - 12:34

Che vergogna!!! Chi permette questo è peggio di chi se ne approfitta!

Anticomunista75

Ven, 18/10/2019 - 13:22

una piaga sociale che non verrà mai eliminata. Una piaga sociale sulle spalle di Pantalone.