Caro Scalfari, non puoi dare lezioni a nessuno

Eugenio Scalfari, fondatore del quotidiano la Repubblica, ieri sul suo giornale ha scritto un lungo (e noioso come sempre) articolo zeppo di insulti contro Vittorio Feltri e chi, come noi, sostiene che lui e tanti altri intellettuali e giornalisti furono, nel 1971, i mandanti morali e politici dell'omicidio del commissario Calabresi di cui in questi giorni cade l'anniversario. Firmarono un appello, questi fenomeni, che sapeva di condanna a morte, che infatti poco dopo fu eseguita dai compagni di Lotta continua.

Oggi, a distanza di quarantacinque anni, Scalfari scrive che noi siamo «ciarpame» e svela di avere recentemente chiesto personalmente scusa alla vedova Calabresi per quella sciagurata firma sull'appello del 1971. Questo mascalzone pensa insomma che l'omicidio Calabresi sia stato, e sia ancora oggi, un fatto privato tra lui e i familiari della vittima, come fanno i banditi comuni pentiti - spesso per convenienza processuale - dei loro «raptus».

No Scalfari, quell'appello non fu un «raptus» ma la libera scelta di stare dalla parte sbagliata - come poi si è dimostrato - della storia e per di più in modo criminale. Che oggi diventa furbo, perché non vuole ammetterlo né pagare pegno. Per Scalfari il «ciarpame» siamo noi, che Calabresi lo avremmo difeso fisicamente se ne avessimo solo avuto la possibilità, non lui e i suoi amici killer. È incredibile come in questo Paese ci sia gente in galera per «concorso esterno in associazione mafiosa» e quelli che fecero «concorso esterno in associazione terroristica» l'abbiano sfangata e ancora oggi si permettano di pontificare e giudicare. Essere di sinistra è stato per troppo tempo un salvacondotto che ha fatto più danni che se lo avessimo concesso a Vallanzasca.

Ma adesso basta, Scalfari. Gente così dovrebbe togliersi di mezzo, ha perso su tutti i fronti. Questo giornale, per il coraggio e la visione, è stato fin dall'inizio dalla parte che la storia ha dimostrato essere quella corretta, non la Repubblica e l'utopia socialista che tanti danni ha fatto e continua a fare. Purtroppo sotto la regia di un direttore che porta lo stesso cognome del commissario Calabresi.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/05/2017 - 16:17

E continua pure a guardare le margherite crescere. Dal lato giusto. Prova ontologica dell'inesistenza di Dio.

Yossi0

Dom, 21/05/2017 - 16:18

Per favore ignoratelo vale meno di una cicca

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 21/05/2017 - 16:27

-Ciarpame- val bene un 'mascalzone'. Ed in questo sconcio di esternazione, certamente sconcerta la direzione della testata nelle mani del figlio, involontario complice degli assassini in concorso, del padre. -r.r.- 16,27 - 21.5.2017

Atlantico

Dom, 21/05/2017 - 16:27

Sallusti, lei è sicuro di non aver nulla da imparare da Scalfari ? Ma proprio sicuro sicuro ?

neucrate

Dom, 21/05/2017 - 16:33

Secondo me bastava che Calabresi avesse detto la verità sul vile omicidio di Pinelli, e non si sarebbe arrivato al suo assassinio.Tutto sommato trovo giusto che almeno uno degli assassini di Pinelli abbia pagato.

stefano.colussi

Dom, 21/05/2017 - 16:59

se Sallusti è Ciarpame purtroppo lo sono anch'io .. l'Amico di Calabria in questione ce l'aveva a morte con il mio capo on.le Benedetto Craxi di Milano e poi ce l'aveva sempre a morte con on.le Silvio Berlusconi sempre di Milano .. colussi, cervignano del friuli, udine, italy

Loreno Bardelli

Dom, 21/05/2017 - 17:00

Certo che uno che vinse i Vittoriali ,ha sguazzato nei GUF sino alla cacciata da parte di Scorza,che scrisse articoli sulla difesa della razza,stravide per Craxi,ha veramente un bel coraggio a parlare di ciarpame.Ha pure un bel coraggio Mario Calabresi a girare in una redazione frequentata da certi personaggi!

roberto.morici

Dom, 21/05/2017 - 17:01

Credo che non sia troppo facile imparare qualcosa da Scalfari. Non tutti hanno sufficiente abilità e rapidità a cambiare casacca. Alla Fregoli, per intenderci.

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 21/05/2017 - 17:07

Si dice che i mussulmani siano tutti terroristi ma é sbagliato. Invece é corretto che i komunisti siano tutti degli escrementi. La prova? I due commenti in alto!

VittorioMar

Dom, 21/05/2017 - 17:08

...ESEMPIO TIPICO DELIRANTE DI ONNISCIENZA E ONNIPOTENZA...AUTO ASSOLVIMENTO..... VAGHEGGIAMENTI SENILI ... MISTIFICAZIONE DELLA REALTA'!!..SONO SEMPRE I COMPAGNI CHE SBAGLIANO E SBAGLIARONO !!!

Ritratto di caster

caster

Dom, 21/05/2017 - 17:09

Il tradimento è nel modo di essere e vivere dei sinistroidi,traditore una volta traditore per sempre. Onore a Calabresi (infamia per chi lo ha venduto).

stesicoro

Dom, 21/05/2017 - 17:16

Scalfari, individuo faziosissimo. Penso che la sua esistenza sia stata una vera iattura per l'Italia, portatrice di danni inestimabili per il nostro Paese.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 21/05/2017 - 17:18

@Atlantico: Imparare da scalfari (minuscolo)? A fare il voltagabbana? O, ha firmato a sua insaputa. e , per @neucrate; ci sono sentenze che scagionano la questura, so che per voi sinistrati, quando una sentenza va contro i vostri convincimenti, ragliate GOMBLOTTO! GOMBLOTTO!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/05/2017 - 17:18

Kamerata scalfari, presente!

leopard73

Dom, 21/05/2017 - 17:34

STAI ZITTO RENDITI CONTO CHE SEI GIURASSICO NON TI ASCOLTA Più NESSUNO E NON SEI "nessuno" SEI SOLO BARBA BIANCA.

shamouk

Dom, 21/05/2017 - 17:37

Basta leggere la lista dei firmatari di quel vergognoso appello per rabbrividire ripensando ai ruoli che hanno avuto. da DArio Fo a Mieli a Furio Colombo a Bobbio a Eco....gente senza dignità alcuna. E Scalfari è uguale: si ritiene superiore come gran parte della sinistra mentre in realtà non hanno mai capito nulla della storia e dell'economia. Ma sanno mungere bene. @neucrate, lei si dovrebbe vergognare di quanto scritto.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/05/2017 - 17:44

un porco come scalfari..... che Dio abbia misericordia di lui!!!

rodolfoc

Dom, 21/05/2017 - 17:47

neucrate - tu quindi sei sicuro che Calabresi fu responsabile della more di Pinelli. Come lo sai? te l'ha detto lo spettro di togliatti in sogno? Inoltre, tra i tuoi ragli da bestia impazzita, scrivi che e' giusto che Calabresi abbia pagato. C'e' stato un regolare processo, alla fine del quale il Commissario Calabresi fu condannato? non mi pare. E tu, bestia, osi dire che e' "giusto" che Calabresi abbia pagato perché ucciso dalle bestie rosse come te? Fai solamente schifo!

Ritratto di Nubaoro

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 21/05/2017 - 17:48

Caro Scalfari, non puoi dare lezioni a nessuno. Io fossi in Lei Sallusti non sarei così sicuro a riguardo a questa informazione , anzi Le dirò di più secondo me lezioni ne può dare eccome se ne può dare. Questa è una mia opinione personale e come tale lascia il tempo che trova.

ectario

Dom, 21/05/2017 - 17:56

"Mascalzone" . Bene Sallusti, uno dei termini appropriati per un lercio indivisuo.

Ritratto di Cali85

Cali85

Dom, 21/05/2017 - 18:03

Per combattere Signori come questo io ho trovato un solo modo : Mi vanto di non aver mai comprato una sola copia del Suo giornale !!! Ma proprio mai !!!

il sorpasso

Dom, 21/05/2017 - 18:04

Se un giorno acquisterò un suo giornale evidentemente sono a corto di carta i........

Andrea De Benedetti

Dom, 21/05/2017 - 18:07

neucrate esalta gli assassini. Dovrebbe essere denunciato per 'concorso esterno in associazionde a delinqurere. A Mario Calabresi preferisco di gran lunga Massimo Coco,figlio del magistrato Francesco Coco assassinato in Salita Brigida a Genova. Il suo libro :Ricordare stanca- da una esatta visione di tipi come Mario Calabresi. Mi astengo,per rispetto al padre, di dire che cosa penso dell`uomo Mario Calabresi

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 21/05/2017 - 18:11

Bravo direttur !!!!!!

rodolfoc

Dom, 21/05/2017 - 18:11

marino.sbroccato, 4 righe per non dire un beneamato nulla. Torna a prendere le pilloline, e non preoccuparti, sappiamo già da tempo che la tua opinione lascia il tempo che trova.

routier

Dom, 21/05/2017 - 18:24

Credo sia di Terenzio il saggio detto che così recita: "Senectus ipsa est morbus". Non tutti la sanno accettare con dignità.

carlottacharlie

Dom, 21/05/2017 - 18:32

Ricordo quegli appelli e firme di farabutti, caspita se li ricordo. Mi vergognai per loro, gli assassini mandanti.

Loreno Bardelli

Dom, 21/05/2017 - 18:32

Non sarebbe il caso di pubblicare l'elenco integrale dei 757 "democratici"che sottoscrissero l'appello della Cederna con il quale definirono Calabresi "torturatore di Pinelli"?Rinfrescheremmo loro la memoria (chissà quanti diranno che avevano sottoscritto a loro insaputa o che,nel frattempo, si sono pentiti?)ma faremmo soprattutto conoscere ai più giovani chi erano e sono tutt'ora i "cattivi"maestri.

MOSTARDELLIS

Dom, 21/05/2017 - 18:41

Scalfari, De Benedetti, il peggio della stampa italiana

ben39

Dom, 21/05/2017 - 19:01

Proprio questo che si fa circondare da 50 anni da gentaglia come mercenari della legione straniera e altri pluri delinquenti... sono alla frutta i repubblichini.

squalotigre

Dom, 21/05/2017 - 19:11

Atlantico - che cosa dovrebbe imparare Sallusti da Scalfari? L'uso corretto della lingua italiana, sicuramente no, visti gli errori grossolani da matita blu che abitualmente commette. Errori presenti anche nell'articolessa contra Feltri. L'unica cosa che Sallusti dovrebbe imparare da Scalfari è il modo di fare soldi cambiando opinione al cambiare delle stagioni politiche dal fascismo al comunismo. Franza o Spagna purchè si magna.

isaisa

Dom, 21/05/2017 - 20:15

Faceva scifo da giovane e invecchiando è peggiorato. PERSONA SUPPONENTE, PREPOTENTE , VOLTAGABBANA insomma un comunista!!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 21/05/2017 - 21:36

Cali85 - Pure io, mai comprato la Repubblica. Ma non solo: visto che per dimostrare di vendere tante copie le regalava a pacchi alle ferrovie, aerei, ecc. io non mi sono mai azzardato di prenderne una gratis. Il ribrezzo è sempre stato troppo forte.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/05/2017 - 22:03

Scalfari chi?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/05/2017 - 22:04

@Atlantico - ti rispondo io - Proprio no, per il bene dell'Italia edeegli italiani. Perchè tu saresti contro di loro? Allora saresti tu che dovresti rispondere a noi, bellimbusto.

Klotz1960

Dom, 21/05/2017 - 22:18

Non c'e' alcuna prova che Pinelli sia stato ucciso e che non si sia invece suicidato in un momento di disperazione e il fatto che un individuo come Scalfari abbia tanto seguito e' la prova che siamo un Paese con ampi tratti da Terzo Mondo. Scalfari non e' mai uscito dalla sua natia Calabria.

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Dom, 21/05/2017 - 22:26

Eugenio Scalfari è persona bella, nobile, assoluta. Io dico che nessuno dovrebbe mettere in dubbio la sua squisita onestà intellettuale. Stiamo parlando di una persona con la "P" maiuscola, i cui principi e valori sono candidi, puri, oserei dire perfino casti. Persone come Scalfari sono state il 'faro' che ha sempre illuminato lo stivale dal dopoguerra a oggi. Scalfari, nella sua infinita saggezza... non viene capito, apprezzato come dovrebbe... ma, come dico sempre, serve solo più Unione Europe, Euro, NATO, neoliberismo ecc

vinvince

Dom, 21/05/2017 - 23:40

È proprio vero che l'erba cattiva ...

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Lun, 22/05/2017 - 00:41

Barbapapa veniva chiamato una volta. Più li senti parlare più ti fanno schifo. Vomitevoli.

scalette

Lun, 22/05/2017 - 02:54

per questi giornalisti sarebbe opportuno abolire la libertà di stampa.zitti dovrebbero stare.........SCIOCCHIIIIIIII..........

swiller

Lun, 22/05/2017 - 03:32

Scalfari = il nulla.

curatola

Lun, 22/05/2017 - 04:19

Dio ci guardi dal fuoco amico,dagli eroi e dai fondatori che non riescono ad uscire di scena mai.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 22/05/2017 - 07:11

Cosa pretende da un teorico del fascismo in camicia nera che al momento giusto cambia casacca e diventa antifascista asserendo pubblicamente che gli italiani di sinistra sono moralmente superiori a quelli di destra? La matrice è nota, leggo sul web: Dynamo Dora Rugby Torino ha respinto la richiesta di partecipazione ad un torneo della squadra femminile di Sigonella in quanto "formata da militari usurpatori del suolo siciliano e fascisti" firmato: le giocatrici e i giocatori della squadra. Pazzesco, dov'è scalfari??

rrobytopyy

Lun, 22/05/2017 - 08:16

stesicoro: Scalfari faziosissimo? nè più nè meno di Sallusti.

vittoriomazzucato

Lun, 22/05/2017 - 08:17

Sono Luca. Eugenio Scalfari, giornalista-scrittore-"filosofo", fondatore de L'Espresso-La Repubblica giornale secondo dopo Il Corriere della Sera e con direttore Luciano Fontana dal 2015, di sinistra, con la speranza che La Repubblica diventi "finalmente" il primo quotidiano Italiano, sei un "povero Cristo" in attesa, il prima possibile, di essere convocato a miglior vita. Quando succederà non se ne accorgerà nessuno, o forse la Gruber che ogni tanto ti invita a OtteMezzo a dire stupidaggini. GRAZIE.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 22/05/2017 - 09:00

scalfari (noto registaffa di cavalieri (de)benedetti) non è all'altezza di dare lezione , ma neanche di fare l'aulunno e tantomeno il bidello .

gadertal

Lun, 22/05/2017 - 09:28

Atlantico:Anche Sallusti,come tutti noi,avra' qualche cosa da imparare,ma per farlo si rivolga a tutti meno che a Scalfari .

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 22/05/2017 - 09:42

Il miglior ritratto di questo individuo è quello di Pietrangelo Buttafuoco sul Foglio del 7 giugno 2008: si evidenzia come su maldicenza e pettegolezzo sin da giovane ultrafascita abbia fondato carriera e fortune.

ex d.c.

Lun, 22/05/2017 - 10:03

Una persona come Scalfari, completamente privo di etica morale, non può dare lezioni a nessuno

Santippe

Lun, 22/05/2017 - 10:25

Santippe. Mi associo alla richiesta di LORENO BARDELLI. La pubblicazione della lista dei 757 servirebbe, oltre a tutto, come punto di orientamento : visto dove vanno loro (quelli che sono ancora oggi sulla scena), buon senso e ragionevolezza suggerirebbero di prendere subito dalla parte opposta. Grazie.

Trinky

Lun, 22/05/2017 - 11:56

Da quando anche franceschiello si fa mandare la copia omaggio di repubblica si è montato la testa

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Lun, 22/05/2017 - 12:49

Caro direttore: tutti i sinistri di maniera sono falsi buonisti atteggiamentosi, ovvero ipocriti, intimamente aggressivi e violenti, per le irsute animosità che sconvolgono i loro spiriti. Sono animosità perennemente malevole verso gli altri. Sono infatti intrisi dei peccaminosi frutti delle invidie e degli incontenibili narcisismi che li attanagliano. In chiave religiosa potrebbero essere definirli come i perfetti paradigmi degli esseri predestinati all'inferno. Come si può ben notare, sono perennemente attratti da tutto ciò che è dissacrante e distruttivo della fede e della morale.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 22/05/2017 - 12:54

Mi chiedo con quale coraggio si permettono questi malfattori dare lezioni di vita a chi non la pensa come loro .

giovanni951

Lun, 22/05/2017 - 13:00

ma qualcuno dá ancora retta a questo vecchio barbagianni? ignoratelo.

Jimisong007

Lun, 22/05/2017 - 13:25

Non merita commenti

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 22/05/2017 - 13:27

@Santippe, lo trova qui:https://it.wikipedia.org/wiki/Lettera_aperta_a_L%27Espresso_sul_caso_Pinelli

i-taglianibravagente

Lun, 22/05/2017 - 13:33

Facciamocene una ragione, essere stati amici e sodali di Lotta Continua in Italia ha fatto curriculum ...eccome se l'ha fatto. Dice bene Sallusti quando paragona il "concorso esterno in associazione mafiosa" e "concorso esterno in associazione terroristica", Tempo perso purtroppo. Siamo nella nazione sbagliata, quella affossata irrimediabilmente dalla gentaglia tipo scalfari, fo, bobbio e tutti i vermi loro sodali che hanno postato in questa pagina.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Lun, 22/05/2017 - 13:38

Bravo " shamouk " ( 17:37 ) Ottimo commento.Condivido al 100% Saluti....

diwa130

Lun, 22/05/2017 - 13:46

Forse a tutti sfugge un "piccolo" dettaglio:Giuseppe Pinelli. Di lui non si parla mai, e' morto in circorstanze ancora non chiare quando era nelle mani della polizia (incluso il Commissario Calabresi). La vita di Pinelli non conta nulla ? Raccontatela tutta la storia, sia lei che Scalfari.

evuggio

Lun, 22/05/2017 - 14:03

i brandelli di squallore umano rappresentati dai pontificatori della verità di sinistra sono geneticamente avvezzi alla procedura: -sparare porcate rivestite di saccenza - quando l'universalità dell'evidenza li inchioda al muro dei loro torti, trovare giusificazioni storiche e contestuali ai loro vergognosi errori -dar voce ai protagonisti delle peggiori nefandezze compiute nel passato - risparare subito dopo altre porcate rivestite di saccenza.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Lun, 22/05/2017 - 14:07

Ogni giornale ha ciarpame da vendere, a seconda del punto di vista.

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Lun, 22/05/2017 - 14:46

Se un giornalista di destra avesse fatto una cosa del genere nei confronti di un sindacalista adesso sarebbe in galera, ma sotto la copertura della bandiera rossa puoi fare tutto nell'impunità assoluta, dallo sfasciare vertine all'indicare le persone da ammazzare

honhil

Lun, 22/05/2017 - 14:47

Di gente che chiede scusa, dopo aver fatto di tutto per screditare e rendere vulnerabili pezzi dello Stato o della società civile, contribuendo così a far maturare quel clima di odio e di disprezzo che ha aperto la via del fuoco a chi questi segnali aspettava per commettere omicidi a lungo programmati, la collettività non ne ha proprio bisogno. Ma, purtroppo, Scalfari è in buona compagnia. Non per niente lo Stivale è la pattumiera che oggi è.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 22/05/2017 - 14:52

Questi intellettuali di sinistra con la puzza sotto il naso hanno sempre commesso (con le parole) immensi crimini. Hanno trascinato nel baratro generazioni di "itagliani" pecoroni ed ignoranti e non hanno mai pagato nulla di tasca propria.

Antonio43

Lun, 22/05/2017 - 14:59

Ma costui che fu deputato nel psi per salvarlo dalla prigione, beneficia ancora del vitalizio quale deputato dal '68 al '72 se non sbaglio? Visto che non lo vuole neanche Belzebù, avete idea di quante centinaia di migliaia di euro costui sta beneficiando? E solo per non farlo andare in prigione e non perchè sia stato di una qualche utilità come deputato. Ecco il vero fascista, si fece crescere la barba solo per non farsi riconoscere al primo impatto, ma il fez e la camicia nera gli stavano a pennello, sopratutto nel cervello e così è stato finora. Speriamo che Belzebù si distragga un momento, solo un momento, basterà perchè se lo ritrovi tra i piedi e noi finalmente più leggeri!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 22/05/2017 - 17:10

Sardo, ho fatto il ginnasio a Ivrea con compagni di scuola fuggiti dall’Ucraina. Parlavano dal terrore, della fame, della persecuzione contro i cristiani. Con compagni spagnoli, ancora col terrore negli occhi per le chiese bruciate, le stragi di suore, preti, catechisti e semplici fedeli, opera dei comunisti, agli ordini degli emissari di Stalin. Compagni dalle zone calde dei partigiani rossi, che ne raccontavano le crudeltà, gli omicidi, le ruberie. Dai 19 anni ho vissuto per decenni in Tailandia con frequenti spostamenti in Vietnam del sud, Laos e Cambogia. Ero lì nel pieno della guerra Vietnamita. Ho familiarizzato con profughi, non finti, dalla Cina di Mao e, poi, dalla «rivoluzione culturale». Ho sentito le urla di giovani bonzi, drogati e spinti a darsi fuoco: «non voglio morirete!». I Kompagni sono uguali ovunque. Torno in Italia: SCHIFO!!! I cloni della fu nomenklatura stalinista vi spadroneggiano col plauso di «utili idioti» alla Scalfari.

nopolcorrect

Lun, 22/05/2017 - 18:16

Ma caro Direttore come si permette di criticare Scalfari? Non sa che a forza di telefonate col Papa il Nostro ha acquistato per induzione l'infallibilità papale? Scalfarius dictus est, causa finita est! Amen.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 22/05/2017 - 19:25

Ben Fatto caro Dott. Sallusti; questa è la stessa Gente che si era messa dalla parte dei repubblichini in Spagna. Trucidarono circa diecimila cristiani e non erano dell'ISIS o Islamici, penso che dovrebbero soltanto vergognarsi di alzare persino il dito. Shalòm.

edo1969

Lun, 22/05/2017 - 20:28

voteremo con il sallustellum

dagoleo

Mar, 23/05/2017 - 09:21

Indubbio quanto dice Sallusti su Scalfari. E' sicuramente l'ultimno a poter dare lezioni o giudizi su chicchessia. Mi ha lasciato perplesso quando è avvenuto il passaggio di Calabresi da La Stampa a Repubblica. Stimo Calabresi che giudico un ottimo giornalista equilibrato e preparato, però il fatto che sia andato a dirigere il giornale che nel nostro paese rappresenta gli antesignani del pensiero di sinistra, ovvero di coloro che condannarono il padre commissario sull'altare anarchico della lotta di potere in quegli anni, mi è suonata davvero molto strana e devo dire che se non provassi ad interpretarla come una via di mezzo tra ordalia e contrappasso, difficilmente potrei comprenderne le ragioni.

il corsaro nero

Mar, 23/05/2017 - 12:13

@marino.birocco: e allora se la sarebbe dovuta risparmiare! Ma vista la saccenza e l'arroganza delle persone sinistrorse, non mi meraviglio che anche stavolta abbia dovuto dire la sua, pur sapendo di farla fuori dal vaso! La prossima volta taccia, anche perchè non sappiamo che farcene dei suoi vuoti e inutili commenti!

il corsaro nero

Mar, 23/05/2017 - 12:20

@edo1969: no, sicuramente con il deficientellum, la legge elettorale da te preferita!