Casapound, condannato a tre mesi Simone Di Stefano

Tre mesi di carcere al vicepresidente di Casapound che ha rubato il vessillo. Ma chi brucia il tricolore resta impunito

Tre mesi di reclusione e 100 euro di multa per aver cercato di sostituire la bandiera dell'Unione europea con il tricolore. È la pena inflitta a Simone di Stefano, vicepresidente di Casapound che sabato scorso, durante una manifestazione davanti alla sede del Parlamento Europeo, si è arrampicato su una scala e ha staccato il vessillo. L'intenzione era quella di piazzare sul pennone la bandiera italiana, in segno di protesta.

Di Stefano era stato arrestato sabato con l'accusa di furto aggravato e ha subìto questa mattina un processo per direttissima in cui il giudice ha convalidato l'arresto, ma ha disposto la sua scarcerazione con l'obbligo di firma bisettimanale. Davanti al tribunale decine di militanti di Casapound si erano riuniti pacificamente per chiedere la liberazione del vicepresidente, sventolando numerose bandiere tricolore e scandendo slogan contro il governo ed i partiti, le cui sedi "sono piene di corrotti e massoni". Esposto anche uno striscione con scritto "Alcuni italiani non si arrendono".

Il difensore di Di Stefano, l’avvocato Domenico Di Tullio, fuori dall’aula ha spiegato: "Il mio assistito ha anche fatto ritrovare la bandiera. Il suo è stato un gesto dimostrativo nell’ambito di una manifestazione assolutamente pacifica". Per questo il giudice monocratico Carlo Sabatini ha concesso le attenuanti: per la vicenda il pm Simona Sgro aveva chiesto sei mesi di reclusione e 180 euro di multa.

Commenti

danilo freddis

Lun, 16/12/2013 - 11:22

simone siamo con te !!sempre

giovanni PERINCIOLO

Lun, 16/12/2013 - 11:28

Che bel paese é l'Italia, ormai le uniche bandiere rispettate sono le bandiere rosse e, se e quando fa comodo, quella europea! Ora si capisce perché non si tollerano i "forconi", mica sventolano bandiere rosse loro, sventolano la bandiera italiana! A onor del vero pero' devo riconoscere che almeno in una occasione i trinariciuti difesero la bandiera italiana, fu l'unica occasione, e avvenne in quel di Venezia e venne difesa solo per.... colpire Bossi....!

berserker2

Lun, 16/12/2013 - 11:30

Che squallore, che miseria morale! Ma è anche grazie a queste vergogne che gli italiani sapranno aprire gli occhi. La zarina in parlamento ancora non ha ordinato ai lacchè di servire le brioches (era troppo impegnata in sudafrica a spese nostre insieme al fidanzatino sbafatore....) ma ci siamo sempre più vicini. Ora a scanso di equivoci chiariamo che NON si infrange la legge! Non si sale una scala per entrare a casa di altri nemmeno per un gesto simbolico. Chi l'ha fatto va denunciato e poi in un processo si vedrà. Ma arrestarlo che vergogna!!!! E i black bloc che hanno gusto a distruggere intere citta? E i No-tav violenti che fanno saltare gru e macchinari? E i centri sociali che bruciano quando ne hanno voglia bandiere italiane o USA? E quei manifestanti sinistrati che inneggiarono a nassirya? E tutti quei delinquenti semi-clandestini che investono sulle strade poveri innocenti e che non hanno fatto 1 giorno di gattabuia ecc.ecc. dove li mettiamo! Politici imbelli e golpisti ancora giocano con lo ius soli e italiani disperati vengono perseguiti solo per avere manifestato la loro rabbia o la loro disperazione.

Ritratto di copyleft

copyleft

Lun, 16/12/2013 - 11:32

Questo vittimismo "nostalgico" mi lascia esterrefatto, posso capire diffondere la notizia per dovere di stampa a magari prendere una posizione di simpatia verso un movimento considerato vicino ma fino a questo punto la dice assai lunga...

paci.augusto

Lun, 16/12/2013 - 11:32

Mi perdoni Grilli ma per i nostri soloni rossi, il reato non consiste nell'aver tolto la bandiera UE MA CHI L'HA TOLTA?? Trattandosi di ' un fascista ' il reato è da galera! Se un compagno, come fatto centinaia di volte, brucia e spregia il tricolore, un buffetto!! Addirittura, i domiciliari a feroci assassini immigrati clandestini!! E poi c'è chi ha ancora la sfrontatezza di negare la politicizzazione di una buona parte della magistratura!!!!

Pclaudio

Lun, 16/12/2013 - 11:34

Povera Italia, poveri italiani.. in mano a Magistratura democratica e allo Stato di polizia europeo. Che schifo

YNGWIE83

Lun, 16/12/2013 - 11:46

La bandiera è il massimo simbolo di uno stato/unione, non va mai toccata, è come dichiarare guerra. Quando Bossi disse e fece ciò che ha fatto al tricolore andava arrestato. Anche qui la pena è giusta. A chi non sta bene l'Europa com'è intesa adesso (non entro nel merito, io la riformerei radicalmente), dichiari guerra ma lasci le bandiere, quelle si ammainano e sostituiscono alla fine quando e se si vince. Prima è da vigliacchi.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 16/12/2013 - 11:47

E' già su quella carta igienica chiamata Euro.

lamwolf

Lun, 16/12/2013 - 11:48

Ma perché in Italia funziona ancora qualche cosa? specie la giustizia garantista all'infinito per chi è dedito a delinquere e vessatoria nei confronti di chi il reato lo subisce.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 16/12/2013 - 11:50

Le bandiere non c'entrano ; lo stesso reato ,in Italia, ha diversi metri di punizione a secondo dell'opportunità. La cosa è ormai stantia ; vi ricordate Genova ? chi ha assalito con una bombola di gas un poliziotto è diventato un eroe ; il poliziotto ,che si è solo difeso nel panico del momento, ha fatto una ben misera fine. La Democrazia in Italia deve fare ancora molta strada e ,purtroppo,in salita.

Albaba19

Lun, 16/12/2013 - 11:50

questo vittimismo ricorda molto il tifo da stadio...che squallore!!! ma poi...chi brucia la bandiera tricolore non sono sempre vostri alleati??? ha gia forse prima adesso no.....

tormalinaner

Lun, 16/12/2013 - 11:55

Onore a Simone la repressione non passerà. Non dimentico...

gamma

Lun, 16/12/2013 - 11:56

Io non sono contro l'Unione Europea. Io sono contro questa Unione Europea. Per dirla tutta sin da ragazzo ero entusiasta del fatto che le nazioni europee andassero verso la formazione di un unico paese. Senonche quel bellissimo progetto è stato trasformato in una realtà senza anima in cui alcune nazioni più abili e anche più scaltre con l'aiuto dei più che mediocri politici che governano le altre nazioni dell'unione hanno messo in ginocchio queste ultime. A tutto questo si aggiunga una euroburocratizzazione addirittura peggiore di quella nostrana e una moneta sotto il dominio franco-germanico e il quadro è completo. In conclusione voterò solamente per la forza politica che si impegnerà seriamente a far uscire l'Italia da questa miserabile accozzaglia che si ostinano a chiamare UE.

Ritratto di Manieri

Manieri

Lun, 16/12/2013 - 11:57

In Italia c'è la libertà di essere di sinistra. Se non sei di sinistra sei libero di tacere, di pagare tasse, di lavorare come uno schiavo. Se poi sei un attivista anticomunista sei anche libero di andare in galera per le tue idee.

Ritratto di Manieri

Manieri

Lun, 16/12/2013 - 11:58

E' un reato sostituire una bandiera e per questo vai in carcere. Non ci vai invece se spacchi tutto e sei no global, no tav o se hai partecipato alle devastazioni del G8 di Genova nel 2001. In quast'ultimo caso in galera ci vanno i poliziotti.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 16/12/2013 - 11:59

C'e' stato un altro caso di vilipendio alla bandiera. Anni fa Bossi a Venezia ha espresso una frase poco edificante ed e' stato processato. Non mi ricordo altre denunce e/o condanne per fatti analoghi provenienti da altre parti in particolare se si tratta di bruciare le bandiere degli USA o di Israele. More solito, la legge si applica per tutti o per nessuno a prescindere dall'orientamento politico del "colpevole".

FRANCO1

Lun, 16/12/2013 - 12:00

riprova aggiungendo quella tedesca, mi pare più appropriata per la sede del parlamento europeo, così, forse, la Merkel ti può aiutare.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Lun, 16/12/2013 - 12:01

L'€urofanatismo piddino imperversa incontrastato e ha reso eversivo persino il tricolore. Ormai persino rivendicare con orgoglio di essere italiani è reato. Solidarietà ai patrioti di Casapound!!!

dukestir

Lun, 16/12/2013 - 12:01

Hanno fatto benissimo. Buttare la chiave.

Ritratto di Manieri

Manieri

Lun, 16/12/2013 - 12:05

@copyleft, l'infestazione provocata dalla sua ideologia rende infinitamente nostalgici.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 16/12/2013 - 12:10

Signor Grilli il reato di furto (porto via una bandiera che non è mia) è molto più grave di quella di vilipendio. Dovrebbe informarsi prima di far paragoni con chi brucia la bandiera che si è comprato con i suoi soldi.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Lun, 16/12/2013 - 12:11

Una proposta: se il tricolore merita tre mesi di carcere, allora torniamo alle insegne dell'Impero di nostra madre Roma antica, l'unica dimensione di bellezza, ordine, giustizia, legge e CIVILTA'! Questi non meritano nulla: questi meritano ogni ribrezzo e ogni squallore. La sinistra, soprattutto in magistratura, sta assumendo un atteggiamento talmente becero che questi signori meriterebbero essere spediti all'estero! Non siamo in democrazia, ma in una perenne tirannide democratica di stampo bolscevico!

Daniele Milan

Lun, 16/12/2013 - 12:11

Totale stima e solidarietà al Sig.Di Stefano; forse l'unico errore è stato quello di non BRUCIARE la bandiera europea.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 16/12/2013 - 12:11

Sperando che il PM ricorra contro l'esiguità della pena.

Ritratto di sailor61

sailor61

Lun, 16/12/2013 - 12:23

ennesima dimostrazione di giustizia politica! se avessero usato la stessa solerzia per prendere e condannare tutti i "signori" della notav che hanno costretto a militarizzare un area per poter andare avanti... a quest'ora avremmo gia il corridoi ultimato!!! ma come si può continuare a credere a questa giustizia?

DrDestino

Lun, 16/12/2013 - 12:30

Orcocan, vero quello che dici di Bossi, ma il reato fu depenalizzato ( curiosamente dal governo Berlusconi ) nel 2006 ed ora prevede solo una multa

tuccir

Lun, 16/12/2013 - 12:31

Si tratta di personaggi della destra extraparlamentare che hanno sempre sostenuto Silvio ed i suoi. Mi piace vederli alla fame, meglio se in galera.

vivaitaly

Lun, 16/12/2013 - 12:32

E' ora che cade questo governo anti Italiano. Governo esterofilo, pensa solo agli stranieri e clandestini e non agli Italiani. Questo governo deve cadere, dobbiamo uscire dall'Euro e dall'Europa e chiudere I confini. Questi anti Italiani pensano solo alla multietnicita', e sventolare bandiere comuniste.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 16/12/2013 - 12:33

guai a toccare i simboli del nuovo regime nazi-comunista massone, tra poco vi sarà la pena di morte.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/12/2013 - 12:33

MA SE UNO IN ITALIA BRUCIA LA BANDIERA CON LA FALCE E MARTELLO CHE GLI SUCCEDE? GLI DANNO L;ERGASTOLO?!.

vivaitaly

Lun, 16/12/2013 - 12:36

si arresta per aver tolto la bandiera Europea e I clandestini invasori che entrano in Italia camminano in liberta', gli danno da mangiare, posto dall'oggio, e sanita' medica tutto gratis. Insomma riceve un premio per essere entrato nel nostro paese illegalmente, mentre un vero cittadino Italiano viene trattato come un delinquente. Che brutta bestia e' l'ideologia di sinistra, fondata per distruggere e corrompere la societa'.

carpa1

Lun, 16/12/2013 - 12:37

@YNGWIE83. Io pure ritengo indegno che si oltraggi una bandiera, fosse anche quella del mio peggior nemico per cui, in questo, concordo con lei. Quello che non comprendo è perchè non ha terminato il suo post semplicemente con "... dichiarare guerra". Che c'entra Bossi? E' forse il solo ad aver infangato una bandiera? O è solo perchè non si devono toccare le bandiere italiana ed europea? Direi che, se il suo pensiero coincide col mio, nel corso degli anni di bandiere ne sono state date alle fiamme ed oltraggiate migliaia senza che NESSUNO, NE' MAGISTRATURA NE' FORZE DELL'ORDINE, siano mai intervenuti e men che meno abbiano arrestato o condannato qualcuno. Mi rferisco, in particolar modo, alle bandiere USA ed Israele, sì perchè questa è la normalità nel nostro paese. E guarda un po', a chi è consentito tutto questo! (tralasciamo in questa sede le manifastazioni violente ed impunite, altrimenti dovremmo deforestare il pianeta per produrre suffuciente carta se volessimo trascriverle tutte).

Ritratto di Manieri

Manieri

Lun, 16/12/2013 - 12:39

@Ubidoc, io invece spero che lei raccolga i frutti del suo stalinismo, che sono fame e miseria.

agosvac

Lun, 16/12/2013 - 12:45

Il magistrato aveva chiesto addirittura 6 mesi di carcere! Ma come mai quando antagonisti di ogni tipo ma specialmente di sinistra bruciavano la nostra bandiera , quella degli Usa, quella d'Israele, nessun magistrato sembra se ne sia accorto??? Si fa rimarcare che l'UE non è neanche uno Stato sovrano, come il nostro o gli Usa o Israele, è solo un'unione commerciale ed economica.Non avrebbe neanche diritto ad una "bandiera" !!! O forse il problema è che questo tipo è un estremista di destra e non uno dei tanti, troppi, estremisti di sinistra?????

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Lun, 16/12/2013 - 12:49

Adesso chiameranno pregiudicato anche Simone di Stefano.

leopardblu

Lun, 16/12/2013 - 12:52

Perché mettere in galera una persona che compie un gesto che milioni di italiani rifarebbero? Dopo questo episodio, Casa-pound mi piace di piú mentre la repulsione per alfano é al massimo.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 13:00

copyleft 16/12 11:32 acrive: "… ma fino a questo punto la dice assai lunga" - - - Non ho capito chi-cosa-perché la dice assai lunga; per cortesia me lo spiega anche succintamente ?

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 16/12/2013 - 13:08

Cosa sarebbe successo se la bandiera la toglieva un leader di centro sociale di sinistra? Nulla. Ma la gente, a quanto leggo sopra, ha ben capito.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 13:10

Miiiii…ia ! Processato per direttissima con la PM Simona che richiede 6 mesi + 180 € "only". Non ci si permetta più di dire che la ns giustizia (pio eufemismo) è lenta e che sia la 140a/150a nella classifica mondiale. Quasi quasi, con solo un pizzico di buona volontà, avrebbero potuto processarlo/condannarlo prima di commettere il fattaccio. Sarà per la prossima volta.

ClementeSparaco

Lun, 16/12/2013 - 13:14

Perché chi tocca la bandiera europea viene condannato e chi tocca il tricolore no? Perché due pesi e due misure? Perché sull'euro il popolo non è libero di esprimersi e così sull'adesione all'Unione europea? Chi ha paura della democrazia?

Albaba19

Lun, 16/12/2013 - 13:16

@ pasquale.esposito - dipende da dove la bruci, in russia con Putin sicuramente si e se ce la fa a scrivere in corsivo sarebbe meglio.

fisis

Lun, 16/12/2013 - 13:20

Continuo a ripetere: ci salveremo da questa dittatura giudiziaria di sinistra e dalle grinfie soffocanti di questa Unione europe sovietica solo votando destra o estrema destra. L'episodio avvenuto non fa che riconfermare ciò.

cloroalclero

Lun, 16/12/2013 - 13:21

ma come mai difendevate la lega quando stracciava il tricolore e ora vi scandalizzate?..i soliti ipocriti democristiani..

untergas

Lun, 16/12/2013 - 13:24

non ci dovrebbe essere alcuna condanna per nessuno come è stupido bruciare o strappare bandiere che possono assumere valore per tante persone(non per niente vengono bruciate o strappate le bandiere dei paesi occidentali dai musulmani). Personalmente la bandiera italiana non mi dice niente, mentre quella europea rappresenta di più il mio sentire mitteleuropeo. In ogni caso chiunque non rispetti i simboli di riferimento di tante persone è un coglione. Che sia esso un nazionalista sfegatato o un musulmano invasato... e senza bisogno di denuncie penali

moshe

Lun, 16/12/2013 - 13:26

In Italia non conta quale sia il reato, conta da chi viene commesso; se la bandiera fosse stata rubata da un bastardo dei centri sociali, non se ne sarebbe nemmeno parlato!

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 16/12/2013 - 13:34

La condanna è solo che illegale, infatti l'Ue non possiede né Costituzione né bandiera né inno. Al posto di una Carta c'è un trattato fra Stati; l'inno è stato eliminato e la bandiera la si può esporre soltanto il giorno della festa dell'Europa,cosa che nessuno fa. Solo i governanti italiani sono ostinati a farla sventolare. Di conseguenza la condanna commianta è solo che illegale e viola il diritto dei cittadini italiani.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/12/2013 - 13:44

I coglioni rossi a difendere la bandiera ue.Si sono scordati Nassiriya.Pezzenti .

canaletto

Lun, 16/12/2013 - 13:48

COME AL SOLITO DIAMO PIU PESO ALLA UE CHE SERVE A NULLA ANZICHE' AL NOSTRO PAESE

Ritratto di diversamentedidestra

diversamentedidestra

Lun, 16/12/2013 - 13:49

Clemente sparaco, provi a rubare la bandiera tricolore da un palazzo regionale caserma, comune, prefettura e vediamo se le capita qualcosa oppure no. In questo caso non c'e'solo il vilipendio, ma anche il furto. E'una cosa leggermente piu' grave

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 16/12/2013 - 13:56

@DrDestino, vero anche quello che dice Lei, ma la mia equiparazione si riferisce al fatto che (Berlusconi o meno, che viene costantemente inserito su ogni argomento spesso a sproposito), la legge viene applicata con le solite due misure. Allora mi spieghi perché in luogo di una multa questo tizio e' stato condannato. Fermo restando che personalmente io condannerei qualsiasi facinoroso. Buone cose.

enrico09

Lun, 16/12/2013 - 13:57

come si nota dai commenti gli allocchi abboccano sempre, il reato non é legato alla bandiera ma al furto della stessa. Oppure pensate che rubare sul balcone di qualcuno sia legale?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/12/2013 - 14:00

#albaba. GUARDA CHE IO SCRIVO COME MI PARE É PIACE! OPPURE I KOMUNISTI COME TE VOGLIONO VIETARE ANCHE QUESTO?!!!.

enrico09

Lun, 16/12/2013 - 14:02

se le vostre teorie sui due pesi e due misure fossero vere Bossi sarebbe in galera da anni...

enrico09

Lun, 16/12/2013 - 14:04

moderati che difendono un atto illegale di casapound, la perifrasi della demenza...

Atlantico

Lun, 16/12/2013 - 14:09

Grilli, non l'ha toccata, l'ha RUBATA. E' in grado di capire la differenza tra i due termini ?

enrico09

Lun, 16/12/2013 - 14:10

Tra l'altro, la condanna alla fine si riduce a obbligo di firma 2 volte alla settimana per tre mesi, é di questo che parlate? Vi lamentate di questo? Una mezza verità é una menzogna intera

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/12/2013 - 14:11

#albaba. GUARDA CHE IO SCRIVO COME MI PARE É PIACE! OPPURE I KOMUNISTI COME TE VOGLIONO VIETARE ANCHE QUESTO?!!!.

zubanne

Lun, 16/12/2013 - 14:12

Buongiorno Grilli (Nomen Omen)x la testa Quando scrive qualcosa PENSI anche al significato delle parole: differenza tra RUBARE e BRUCIARE; differenza tra BRUCIARE UNA COSA TUA e BRUCIARE UNA COSA D'ALTRI. Naturalemente il suo tentativo potrebbe anche non riuscire. Ce ne faremo una ragione............... Saludos

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 16/12/2013 - 14:15

Questo PM, tal Simona Sgro, secondo voi per quanti delinquenti NO TAV dinamitardi ha chiesto la condanna? E per quanti no-blocks figli di papà? Quanti ancora dei centri sociali che sfasciano le città? Semplicemente usano la giustizia in modo indegno col bilancino rosso senza timor di venir perseguiti per queste discriminazioni sulla libertà personale che ricordano la Corea del Nord e non un paese di diritto. Nè tantomeno provano vergogna per i loro scempi. Ma gli italiani han capito finalmente come stanno le cose e magistratura democratica e la sua casta di lotta continua sarà spazzata via dalla rabbia della gente.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 16/12/2013 - 14:19

Siete talmente dementi da non avere nemmeno notato che la bandiera dell'Europa E' la nostra bandiera di europei. E che sugli edifici pubblici è messa al centro tra quella italiana e quella (eventuale) regionale o altra. E che anche sui pennoni non è mai issata al di sotto delle altre! C'è qualche scemo di giornata che paragona la NOSTRA bandiera sovrannazionale europea a quella degli americani o degli israeliani!

untergas

Lun, 16/12/2013 - 14:20

@ marforio. Non sono mai stato rosso, anzi, ma è inutile tirare fuori Nassiryia. Lì gli italiani, come tutti gli altri, non avrebbero dovuto esserci. Chi va in casa altrui non può pretendere di essere accolto con mazzi di fiori! Se vai in guerra devi accettare, con un minimo di virilità, anche i fatti negativi, diversamente te ne stai a casa. Ma è proprio degli italiani continuare a piagnucolare. Britannici e americani onorano i propri morti senza tante storie. Vanno in guerra, invadono, e sanno benissimo ciò che può loro accadere, senza fare le femminucce vergini. Poi, ripeto, a me il tricolore dice ben poco(ma lo rispetto), perché non fa parte della storia della mia terra e preferisco dunque il simbolo europeo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 16/12/2013 - 14:20

CANALETTO il "nostro" paese è l'Europa!

Albaba19

Lun, 16/12/2013 - 14:23

@ pasquale.esposito - non si tratta di comunisti o non comunisti si tratta di rispetto per gli altri.....ma evidentemente non capisce....e rosichi meno.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 16/12/2013 - 14:24

pasquale.esposito: e va bene. Però l'accento da sopra la E' congiunzione potresti anche evitare di metterlo.

Albaba19

Lun, 16/12/2013 - 14:26

@ pasquale.esposito - non sono komunista, non ho mai mangiato con lei quindi impari le buone maniere, diamoci del lei e per lo meno stia attento alla punteggiatura se ci riesce. saluti

82masso

Lun, 16/12/2013 - 14:39

Ma quanta ignoranza, qui non sà nemmeno che differenza passa nel rubare una bandiera assaltando un edificio delle istituzioni e bruciarla in una piazza pubblica, entrambi atti deprecabili ma legalmente agl'antipodi.

gioch

Lun, 16/12/2013 - 14:42

Almeno cinque anni di galera per essere in linea con la condanna inflitta ai "golpisti" che hanno attaccato S.Marco con l'autoblindo di cartone.Cazzo,che criminali!

Raoul Pontalti

Lun, 16/12/2013 - 14:42

Tra l'altro era anche mascherato e la Santanché gli avrebbe tolto la maschera come fa con le islamiche per garantire il rispetto della legge...Se si è così polli da farsi fregare dai pulotti l'auto e la scala e così farsi riconoscere ad onta della mascherata non so cosa farci...E l'avvocato solo le attenuanti ex art. 62 cp è riuscito a invocare? Nessuna esimente, o causa di esclusione di colpevolezza o della pena tra le varie innominate e non codificate e comunemente ammesse si è riusciti a trovare? Ma d'altro canto se non fossero polli e assistiti da allocchi che razza di camerati sarebbero?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 16/12/2013 - 14:44

L' UE è un regime. Lo andiamo dicendo da anni ormai.... Io non sono sorpreso.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 16/12/2013 - 14:46

Avvertimento mafioso della magistratura al soldo dei poteri forti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/12/2013 - 14:49

#Omar EL MUKHTAR.Io con uno che ha un nickname cosi é con la mezzaluna in mezzo al tricolore non ci voglio dialogare! VAI NEI PAESI ARABI A DIALOGARE CON I MUSULMANI! MA NON CON ME! TU! OFFENDI LA MIA BANDIERA É LA MIA PATRIA; E PER ME LA GENTE COME TE FA SOLO SCHIFO!.

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Lun, 16/12/2013 - 14:50

Se la bandiera te la compri la puoi bruciare quanto ti pare. Se la rubi è un po' diverso.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/12/2013 - 14:55

#albaba. Io! non ho nessuna voglia di mangiare con LEI!,perche chi mangia con me é un amico. E io! i miei Amici me li so scegliere molto bene, é io con LEI! non ci mangerei neppure se fosse LEI! a pagarmi il Ristorante capito?!.

Dylan75

Lun, 16/12/2013 - 15:12

Ehi bananas, Non eravate moderati, ora i fasci difendete...?

Fracescodel

Lun, 16/12/2013 - 15:18

@Omar El Mukhtar: NO! La bandiera EU non e' la nostra bandiera e sicuramente non e' la MIA. La mia bandiera e' il tricolore italiano! Semmai prima della bandiera EU viene quella della mia regione e della mia citta'! Non ho nessuna intenzione di sottostare a imposizioni impartite da unioni e false sovranita' che tentano di sovrastare la sovranita' dell'Italia e del popolo italiano su tutto cio' che ci riguarda.

Fracescodel

Lun, 16/12/2013 - 15:22

@Omar El Mukhtar: L'EU e' un MOSTRO CRIMINALE ILLEGITTIMO ben lontano dall'auspicata unione che ci avevano dipinto e anni luce dalla EEC/CEE di una volta. Questo e' un baraccone dittatoriale di stampo mafioso in mano al potere bancario-corporativo che qualcuno ha benissimo definito in mano agli ebrei! Sulla bandiera EU io ci sputo. Sono Italiano, e mi va bene un'unione europea che faciliti le transizioni tra i paesi, MAI E POI MAI UNA CHE SI IMPONGA DI DETTARE REGOLE AI SINGOLI PAESI. Roba da matti, come attraverso i media sono riusciti a farvi tutti fessi ed a farvi accettare queste sottomissioni schiviste.

un saluto romano

Lun, 16/12/2013 - 15:30

@tuccir, si vede che lei è solo un povero demente che non conosce nemmeno quello di cui sparla. Quelli di Casapound o di Forza Nuova non hanno niente a che fare con Berlusconi, questo dimostra che lei è solo un piccolo, infinitesimale omuncolo addestrato allo sproloquio. Ma quello che è peggio è che lei non riesce a capire con il suo piccolo cervelletto, che questa gente sta lottando per tutti noi. lei compreso che non si rende conto che qui non stiamo più parlando di lotta politica tra destra e sinistra ma tra occupati e occupanti. Non riesce a capire che se continua così saremo schiavi della Merkel, dei finanzieri del gruppo Bildemberg e di tutti coloro che hanno deciso che la nazione nel quale lei è stato partorito debba passare di mano. Aver tolto quella bandiera è come aver rivendicato la nostra nazionalità che qualcuno vuole distruggere. A cosa è servito il Risorgimento (e spero che qualcuno le abbia insegnato di cosa sto parlando prima che lei lo confonda con la Resistenza), se poi quella Nazione voluta dai nostri Avi la mettiamo in mano a teste di rapa come lei?

DrDestino

Lun, 16/12/2013 - 15:37

@orcocan glielio spiego, sto tizio non e stato condannato per vilipendio (giustamente, visto che non l ha bruciata o vituperata in alcun modo) ma per essersi introdotto con una scala in una proprieta ed aver da li rubato un oggetto (che fosse una bandiera e irrelevante ): questo in Italia si chiama furto aggravato. Non ho tirato in ballo Berlusconi, solo mi sembrava ironico che mentre tutti I lettori si lamentano che se bruci una bandiera non ti succede nulla sia stato proprio il governo Berlusconi a togliere il reato, tutto qui

woofer65

Lun, 16/12/2013 - 15:42

Va bene, sono d'accordo con voi. La prossima volta mi sentirò quindi autorizzato ad entrare in casa vostra, portarvi via le tendine e sostituirle con la bandiera della mia squadra del cuore.

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Lun, 16/12/2013 - 15:43

SIGNOR PASQUALE ESPOSITO, lei nonscrive come gli pare, lei scrive come può, E può veramente male.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 16/12/2013 - 15:44

Omar EL MUKHTAR , tornatene a casa tua. A noi di come vivete lì non frega nulla. Sia lo stesso per voi qui a casa nostra. A CASA ! Sarete sempre inassimilabili.

aguaplano

Lun, 16/12/2013 - 15:45

Ciao Simone, su quella scala e su quel davanzale c'eravamo tutti noi italiani, almeno quelli che non si arrendono! Daje!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 16/12/2013 - 15:46

sentenza che contiene un chiaro avvertimento da parte del regime UE

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 16/12/2013 - 15:48

scassa Lunedì 16 dicembre Che schifo l'ipocrisia di comodo ,con la quale difendono l'euro Merkel ,mentre ,insieme al Popolo Italiano truffato ,ci farebbe volentieri la pipì sopra e della bandiera stellata ne farebbe un uso imprecisato !!! Abbiamo visto tutti Bandiere Italiane bruciate,sputacchiate ,trascinate e calpestate e offese anche nella loro gloriosa memoria per i tanti martiri caduti per difenderla e onorarla . Perché mai dovrebbero gli Italiani difendere uno straccio stellato ,moderno segno di schiavitù e coercizione del grande nemico ,il dio denaro , i cui unici eroi sono la parte più pagata e meno credibile del più infimo bocca larga della mafia internazionale ? Onore a chi la toglie per rimettere al suo degno posto il Tricolore ,perché è in alto che deve stare e,da solo,farci ricordare chi siamo. UOMINI LIBERI ... !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giorgio solda'

Lun, 16/12/2013 - 15:48

Io non riconosco la bandiera della UE. Io sono un PATRIOTA ITALIANO e l'unica bandiera che riconosco e' la Bandiera ITALIANA. Quanto ai discorsi apparsi su alcuni commenti vorrei ricordare che la Bandiera UE non e' di un POPOLO SOVRANO, non di un POPOLO CHE HA COMBATTUTO per la sua indipendenza o per i suoi confini e' solo una bandiera simbolo come lo possono essere le bandiere dei vari confaloni cittadini. Per cui non spariamo stupidaggini sul significato di questa bandiera, non e' sicuramente come la bandiera degli States. Quindi se voi cari amici volete raccogliervi attorno alla falsa bandiera EU, io e tantissimi altri ci raccoglieremo attorno alla bandiera ITALIANA unica BANDIERA DEL NOSTRO POPOLO. Viva l'Italia.

Fracescodel

Lun, 16/12/2013 - 15:49

@Omar El Mukhtar E con il nome che si ritrova, lei esemplifica perfettamente il grave problema che stiamo subendo NOI ITALIANI attraverso l'EU, il POTERE BANCARIO, ed i nostri politici asservienti e comprati; lei con quel nome non puo' definirsi italiano perche' non basta il passaporto per esserlo, come non basta una bandiera per fare un'UNIONE! Per essere "qualcosa" bisogna che sussista forte identificazione in essa. Chi e' italiano ama l'Italia e non puo' essere pronto a prostrarsi a imposizioni extra-nazionali (aggiungerei vessanti ed invasive). E sinceramente mi fa specie sentire da uno che si chiama "Omar El Mukhtar" lezioni di identificazione nazionale. Lei e' e restera figlio del suo paese di origine, quello nel quale a ricevuto un nome lontanissimo dall'essere italiano e figlio di una famiglia che per darle tale nome non puo' avere nulla a che fare con l'identificazione italiana. Molti vogliono un mondo globale, ma nessuno di questi si e' fermato a pensare perche' e' importantissimo rispettare e tutelare le peculiarita' individuali che ci rappresentano; nessuno che capisce che per procedere di pari passo serve una coesione forte e ben identificata almeno entro termini nazionali...altrimenti culture alterne si scontrerebbero in politica su tutto e per tutto annientando qualsiasi possibilita' di progresso (inteso come progresso sociale e qualitativo). Io come ITALIANO rivoglio la NOSTRA ITALIA SOVRANA SOTTO UNA SOLA BANDIERA, CON UNA SOLA MONETA SOVRANA NOSTRANA e CON UNA SOLA LINGUA ITALIANA; lo Stato rimanga laico ma che sia chiaro che storicamente la religione che ci rappresenta nei valori e' il Cristianesimo (io sono piu' vicino alle religioni/filosofie orientali). Quindi, FUORI DALL'EU e dall'EURO...altro che rispettare la bandiera EU.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 15:52

Omar El Mukhtar 16/12 14:19 scrive: "Siete talmente dementi da non avere nemmeno notato che la bandiera dell'Europa E' la nostra bandiera di europei. E che sugli edifici pubblici è messa al centro tra quella italiana e quella (eventuale) regionale o altra. - - - Senta dementino, si legga e provi anche a capire il DPR n. 121 del 7 aprile 2000 Art. 2 in matteria di esposizione bandiere : 1) La bandiera nazionale e quella europea, di uguali dimensioni e materiale, sono esposte affiancate su aste o pennoni posti alla stessa altezza. – 2) La bandiera nazionale E' ALZATA PER PRIMA ED AMMAINATA PER ULTIMA ED OCCUPA IL POSTO D'ONORE, a destra OVVERO, QUALORA SIANO ESPOSTE BANDIERE IN NUMERO DISPARI, AL CENTRO. Ove siano disponibili tre pennoni fissi e le bandiere da esporre siano due, e' lasciato libero il pennone centrale. 3. LA BANDIERA EUROPEA ANCHE NELLE ESPOSIZIONI PLURIME OCCUPA LA SECONDA POSIZIONE. - - - Se non ce la fa, provo a farle un disegnino con le varie casistiche di esposizione bandiere.

antiom

Lun, 16/12/2013 - 15:53

Ho sempre sostenuto che nelle vicende e situazioni più abberranti ed esecrabili, come in quelle limpide lineari e giuste: c'è sempre chi, rispettivamente, le approvi e difenda o contesti paradossalmente. "Casapaund", indipendentemente dall'ideologia, ha lo stesso diritto di esistere come c'è l'hanno i centri sociali. In questo caso non mi pare che si sia messo dalla parte sbagliato, specialmente se si considera(obbligatoriamente)quanto ne deriva dall'euro ed UE. I due tre imbecilli, specialmente chi ha scritto:" di buttare la chiave", non meravigliano più di tanto perchè fanno parte di quei frustrati, per lo più fighetti benestanti, che si mettono per l'appunto, dalla parte sbagliata. Come è congeniale ai sostenitori della sinistra-comunista. E' tacito che ho voluto sostenere che per essere di sinistra: bisogna essere obbligatoriamente deficienti conclamati.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 16/12/2013 - 16:10

Ma l'europa e' uno stato ?????

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Lun, 16/12/2013 - 16:10

La condanna è ASSURDA! La bandiera sostituente era il tricolore, la nostra bandiera nazionale non uno straccetto qualsiasi. Bravo! Siamo tutti con te.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 16/12/2013 - 16:14

pasuqle.esposito rosica di meno casa pound se ne vada in Grecia, non la vogliamo in Italia.

ilbarzo

Lun, 16/12/2013 - 16:15

Se quel gesto era stato fatto da un comunista magari estremista,la sinistra nostrana lo avrebbe osannato.In Italia purtroppo il da farsi lo dispone la magistratura e sappiamo da che parte essa stia'.Comunque sia,caro Simone sono dalla tua parte.Ti ammiro con tanta simpatia.

ilbarzo

Lun, 16/12/2013 - 16:20

Se Berlusconi quando ne aveva la possibilita' avesse fatto quella benedetta riforma della giustizia,adesso non ci troveremmo ad essere schiavi servi e devoti della magistratura.

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Lun, 16/12/2013 - 16:24

siete stati alleati sino a l'altro ieri con chi della bandiera Italiana ne faceva usi igienici...ebeti inconsapevoli

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 16:24

Omar El Mukhtar 16/12 14:19 scrive: "Siete talmente dementi da non avere nemmeno notato che la bandiera dell'Europa E' la nostra bandiera di europei. E che sugli edifici pubblici è messa al centro tra quella italiana e quella (eventuale) regionale o altra. - - - Senta dementino, si legga e provi anche a capire il DPR n. 121 del 7 aprile 2000 Art. 2 in matteria di esposizione bandiere : 1) La bandiera nazionale e quella europea, di uguali dimensioni e materiale, sono esposte affiancate su aste o pennoni posti alla stessa altezza. – 2) La bandiera nazionale E' ALZATA PER PRIMA ED AMMAINATA PER ULTIMA ED OCCUPA IL POSTO D'ONORE, a destra OVVERO, QUALORA SIANO ESPOSTE BANDIERE IN NUMERO DISPARI, AL CENTRO. Ove siano disponibili tre pennoni fissi e le bandiere da esporre siano due, e' lasciato libero il pennone centrale. 3. LA BANDIERA EUROPEA ANCHE NELLE ESPOSIZIONI PLURIME OCCUPA LA SECONDA POSIZIONE. - - - Se non ce la fa, provo a farle un disegnino con le varie casistiche di esposizione bandiere.

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 16/12/2013 - 16:27

E' un gesto idiota in ogni caso e chiunque lo faccia. Quanto al bruciare la bandiera italiana il reato si chiama vilipendio di bandiera ed è punito con una multa da 1000 a 5000 euro e fino a due anni di detenzione. Basta denunciare. Se il giornale è a conoscenza di nomi e cognomi che faccia una denuncia

mezzagrogna69

Lun, 16/12/2013 - 16:30

Manieri: si sciaqui ben bene la bocca prima di parlare del G8 di Genova...se non sa le cose è meglio che taccia!!! Il G8 di Genova è stato il momento più basso della democrazia di questo paese, i cui le forze dell'Ordine hanno massacrato a calci e pugni e purtroppo non solo migliaia e migliaia di innocenti...

andrea24

Lun, 16/12/2013 - 16:39

Le bandiere dell'UE vanno bruciate.

Ritratto di workinprogres

workinprogres

Lun, 16/12/2013 - 16:41

"L'ingiustizia porta l'ingiustizia, e il combattere con le tenebre e l'essere sconfitti da esse porta necessariamente l'inizio dei combattimenti." Charles Dickens

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 16/12/2013 - 16:42

@ilbarzo: Lei forse pensa che la riforma della giustizia abbia a che fare con l'entità delle pene economiche e detentive stabilite delle varie leggi?

mzee3

Lun, 16/12/2013 - 16:48

Fa piacere vedere di non essere stati pubblicati! Vuol dire che si è toccato un nervo scoperto! La verità fa male! Avevo detto che avrebbero dovuto arrestare anche quei farabutti delinquenti che ieri, hanno cridato italia va fan culo in quella cloaca dove hanno eletto il segretario della lega. Uno che ha magiato con soldi italiani e non con soldi dei suoi affiliati, gentaglia che si comoera persino le mutande con i soldi italiani. Ladri incalliti che non sanno lavorare e che hanno trovato il sistema per essere mantenuti da tutti gli italiani. Quei farabutti non si fanno vedere e gridano nascosti in mezzo agli altri. Salvini che da del delinquente ma senza fare nomi. Trovo che sia allucinante che sia il Codacons a denunciare la Boldrini! Dovrebbe essere la stessa presidenza a denunciare questo abuso! I voli di stato sono regolamentati e limitati ESCLUSIVAMENTE al personale statale o persone invitate direttamente dallo stato estero perchè direttamente coinvolte nella missione e perchè devono avere un ruolo attivo e specifico. La Boldrini va punita severamente fino alle dimissioni. Dovrebbero essere sospesi o licenziati anche coloro che non hanno vigilato e che avevano il dovere di dire di no. Di ladri ne abbiamo anche troppi nelle istituzioni e un po' alla volta devone essere estromessi.igliacchi che si nascondono dietro alla politica. Di questo episodio però nemmeno una virgola, nessuna indignazione.Dov'è finita l'italianità tanto sbandierata dall'evasore fiscale di arcore e da voi giornalisti tanto decantata?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 16/12/2013 - 16:48

@andrea24 Perchè non te ne compri un centinaio e poi le bruci nel tuo salotto ? Quelle medie te le faccio 50 euri l'una.

Luigi Farinelli

Lun, 16/12/2013 - 16:55

Dall'articolo: Quest'ultima frase virgolata descrive pienamente la verità e pochi hanno il coraggio di pronunciarla apertamente per scagliarsi contro la massoneria che ha infettato le Istituzioni politiche (nazionali, europee e occidentali) con adepti in grembiulino lanciati in alto dal VERO POTERE (quello massonico) e usati per scopi infami, come l'abbattimento delle sovranità nazionali e la produzione dell' "Uomo Nuovo" laicista (lo schiavo della futura società del consumismo illimitato e mondialista). Queste legittime dimostrazioni, aventi carattere basicamente non violento E FATTE SOPRATTUTTO SENZA BANDIERE ROSSE è ovvio che stiano sullo stomaco al sinistrismo omologato il principale scagnozzo del potere globalizzatore e mercantilista: e questa accostata (sinistrese-potere mercantilista) non è una contraddizione in termini, basta analizzarla senza farsi mangiare il cervello dai media di regime per capirlo facilmente.

andrea24

Lun, 16/12/2013 - 16:57

Anche la bandiera dell'UE è in reltà un'americanata costruita sull'euroatlantismo.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/12/2013 - 17:00

Untergas-Benissimo se non sei Italiano comprendo che non hai capito il discorso.A te come palestinese forse non te ne frega un casso della bandiera italiana, ma insieme a voi c érano una caterva di comunisti di merda ; che insieme a voi brucio´ bandiere.Spero che per darvi la nazionalita vi fanno giurare non solo sulla bandiera italiana ma bensi anche sulla Bibbia.

andrea24

Lun, 16/12/2013 - 17:01

@Ubidoc Tutta l'Italia(ma qualsiasi altro paese europeo) dovrebbe comprarne a milioni,assieme ad altri milioni di bandiere americane e bruciarle.Quando questo avverrebbe,significa che anche la partitocrazia euroatlantica finirebbe di esistere.

Ritratto di Arbogaste

Arbogaste

Lun, 16/12/2013 - 17:03

e io che mi ci pulisco il deretano con la bandiera blu a 12 stelle? merito l'ergastolo?

Franco60 Ferrara

Lun, 16/12/2013 - 17:06

io avrei intenzione di bruciare sia quella dell'europa che la nostra, naturalmente facendomi una foto e pubblicandola, lo faccio??? attendo consigli e a che problemi vado incontro.

Franco60 Ferrara

Lun, 16/12/2013 - 17:11

io vorrei fare parte di casapound, loro si che hanno delle regole, e le rispettano, loro sono gente con le palle, l'opposto dei nostri politici.

andrea24

Lun, 16/12/2013 - 17:15

Ci vuole una intifada(sollevazione,rivolta)prendendo esempio proprio dal mondo arabo,che è più reattivo.

ex d.c.

Lun, 16/12/2013 - 17:18

Siamo in dittatura. Chi ha cercato di uccidere degli agenti ha una targa in in luogo costituzionale, era di sinistra e questo basta!

Franco60 Ferrara

Lun, 16/12/2013 - 17:40

andrea24: concordo!

Franco60 Ferrara

Lun, 16/12/2013 - 17:42

YNGWIE83: ma che minchia dici??!!

mila

Lun, 16/12/2013 - 17:48

@ Omar el-Mukhtar -Insisto nel dire che Lei, nonostante il suo nickname, non e' musulmano. Altrimenti, perche' inneggia alla bandiera UE, "bandiera di tutti noi Europei"? Continuera' a farlo anche quando la UE ci avra' imposto di ammettere i matrimoni omosessuali?

giorgio solda'

Lun, 16/12/2013 - 17:49

Omar El Mukhtar Non dare lezione di lingua Italiana ,demente di un analfabeta. Venite in Italia e pretendete di darci lezioni di vita , di lingua e di religione. L'Italia agli ITALIANI , voi a casa vostra. Viva l'Italia.

mila

Lun, 16/12/2013 - 18:00

Tra un po' incominceranno ad arrestare anche chi parla male della UE su internet.

untergas

Lun, 16/12/2013 - 18:04

@ marforio. Per quale motivo dovrei essere palestinese?

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 16/12/2013 - 18:14

Per fortuno ci sono i SOLDATI che conoscono il vero significato ed il valore della Bandiera Italiana e la rispettano e difendono anche a costo della vita. I trinariciuti, che hanno sempre messo in secondo piano il Tricolore (vds vecchio simbolo del pci) ed hanno sempre dileggiato chiunque indossasse una divisa, adesso si ergono a falsi difensori del vessillo europeo con l'aiuto di compiacenti ed affratellati togati.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 16/12/2013 - 18:47

C' è un comune denominatore tra le consolidate due parti in cui si suddivide il popolo italico: i mettìnguli e i pigliànguli, checchè se ne dica: il leccaculismo imperante, quello di scuola o il fai da te, padre naturale del fantozzismo integralista, strumentale per i primi, invidiabili 24 ore no stop e vocazionale per i secondi, dei quali ultimi non si può che parlare bene per volontà di legge che non consente opinione contraria. E quale meraviglia, allora, se da parte delle autorità incompetenti si consente l 'oltraggio del tricolore che invano reclama storica gloria e quel rispetto per i padri altrettanto invano caduti a difesa, e si grida la bandiericidio con voce strozzata dallo scandalo di pancia, trascinando in catene alla gogna ed al cospetto della giustizia inesorabile il galeotto miscredente che fece onta dimostrativa di un vessillo senza patria né gloria?! Male ne aggia il malcapitato rimostrante che, ormai lasciato in stato di abbandono da parte di una famiglia degenere, si sente forzatamente affidato – novello figlio di puttana – ad una nuova famiglia, diciamo, di facili costumi eurouniti e tenta un disperato riavvicinamento alla sua primeva! E' bene che la giustizia dimostri erga omnes di arrivare ovunque come la mafia che mai perdona o che mai perda la preda destinata! Giù le mani dalle bandiere, ordunque, ché una pena incombe per mano di un giudice divenuto severo, dopo che un occhio chiuse, o due, quando toccò al tricolore esser bandito dal balcone per ordine del biascicante verdastro che sui cessi la volle e non altrove. E sia internazionale l' inno che d'altra ragione fanciulla, ci fu caro: “ cicciì, che bel, Uè, Uè, Uè...”. Per tutti noi, iure soli et sanguinis figli italici nati, muti e in catene restiamo nello sconforto dell' attesa di un destino: euroaffido in prova. Di cui ben poco ci cale. Ché ben più volentieri ci terremmo il nostro, e la nostra di bandiere. E che cacchio!! ( se così possiamo dire...)

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 16/12/2013 - 18:57

Secondo me con questa cosa si sono dati la zappa sui piedi...chissa' quanti, anche di sinistra, si renderanno conto della sproporzione di giudizio, soprattutto per una bandiera che ormai sta sulle palle a tutti trasversalmente..

ilbarzo

Lun, 16/12/2013 - 19:11

Simone,saresti dovuto essere di sinistra per evitare questa condanna.La magistratura comunista ci va a caccia di questi balzelli,sempre che ,certi gesti vengano fatti da personale non comunista.

alvara

Lun, 16/12/2013 - 19:15

è una sentenza aberrante. lo dico da cassazionista con quaranta anni di avvocatura penale. l'art. 624-625 c.p. recita " chiunque al fine di trarne profitto..." ovvero perchè si possa parlare di furto occorre il dolo specifico di voler conseguire un profitto economico per se o per altri.. quale mai è il profitto di una bandiera della UE? quindi il fatto non costituisce reato per mancanza di dolo. al più si poteva contestare il vilipandio della bandiera di uno stato estero, punito con una multa o, al massimo se si ritiene la bandiera UE equivalente a quella italiana per la dispersione, art. 292 c.p., la pena è da 15 giorni a due anni e non è consentito l'arresto o la misura cautelare. vergogna!

enrico09

Lun, 16/12/2013 - 19:18

marforio, visti gli insulti che distribuisci sei l'ultimo a poter parlare della Bibbia...

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 16/12/2013 - 19:25

Dà veramente una grande gioia sapere che esistono ancora gesti che danno fastidio! Issare una bandiera: la nostra! Che gesto antico, risorgimentale! Sono contento che esista Casa Pound!

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Lun, 16/12/2013 - 19:32

Sinceramente mi vergogno di più ad essere italiano che europeo. A volerla dire tutta, VERI patrioti come il gruppo di Serenissimi che a Venezia nel '97 fu incolpato e incarcerato per aver esposto il leone di Venezia (decisamente più antico e glorioso del tricolore), ha subito pene ben più pesanti di questa faccetta nera.

Fracescodel

Lun, 16/12/2013 - 19:34

@andrea24 concordo. Siamo stati umiliati, vessati, e derubati da questi furfanti banchieri che si sono comprati politici e EU (i media li avevano gia'). E' cosa onorevole, giusta e doverosa irridere la bandiera EU, il simbolo della PLUTARCHIA BANCARIO-CORPORATIVA CHE AFFLIGGE I POPOLI EUROPEI; che li affligge criminalmente abusando le democrazie e le sovranita'; che plasma le leggi attraverso la corruzione e la propaganda. Fuori dall'EU e dall'EURO!!!!!

atlantide23

Lun, 16/12/2013 - 19:41

ma cosa non piace, alla redazione, del mio commento inviato due volte e mai pubblicato? Non e' fuori tema, e' molto sincero e realista ,non mi sembra compromettente, per la tranquillita' del giornale...e allora perche' ? So che non ricevero' mai risposta ma mi andava di scriverlo.....con la speranza che venga pubblicato. Anzi no, ho la certezza che sara' pubblicato.

Fracescodel

Lun, 16/12/2013 - 19:43

I ricchi banchieri hanno corrotto i politici, e plagiato gli ignoranti attraverso i media. Si sono creati un EU a proprio uso e consumo per sfruttare e sottomettere la gente, le nazioni e tutelarsi. Hanno diviso i popoli con l'immigrazione, le propagande di parte e la poverta'. In Italia ci ritroviamo un ministro come la KYENGE (non se ne parla piu' ma il gravissimo problema rimane) che permette a cani e porci di entrare nel nostro paese e di chiamarsi ITALIANI, DI VOTARE, DI AVERE AGEVOLAZIONI DA CITTADINI....ed oggi ci ritroviamo con tipi come Omar El Mukhtar che hanno la facolta' e l'arroganza di voler darci lezioni a casa nostra a propito dell'Italia. E' stato perpetrato il piu' grande colpo di stato della modernita', con crimini e tradimenti indicibili (guerre, poverta', recessioni, e divergenze sociali sono tutte figlie di una strategia unica del potere bancario-corporativo per comandare sovrano sui popoli). L'EU e' uno strumento in mano al NEMICO DEI POPOLI (Banchieri ed asservienti vari). L'EU e' un simbolo del male, ci danneggia, e va osteggiato. L'ITALIA E' LA NOSTRA PATRIA; i nostri nonni hanno combattuto per l'ITALIA; i nostri avi si sono sacrificati per creare l'Italia....NON l'EU!

annaleo

Lun, 16/12/2013 - 19:48

secondo me hanno fatto molto bene a condannarlo.e' ora che questi fascisti la smettano

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 20:07

Omar El Mukhtar : La mezza luna (che poi non è neanche un quarto) con relativa stella, invece che sul tricolore italiano, se la metta in qualche posto più consono e ottenebrato. – (3° invio)

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 16/12/2013 - 20:08

luigipiso 16:14 (in realtà pisolino durante le ore lavorative) : se ne vada affan e ci resti. – (3° invio)

Silvio B Parodi

Lun, 16/12/2013 - 20:20

domandiamo al pm simona sgro, quanti mesi e multe ha inflitto a chi bruciava la bandiera italiana????? simona sgro fai pena.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 16/12/2013 - 20:32

certo con governanti che fanno gli interessi della Europa invece che l'Italia c'è da aspettarselo.Falce e martello se ne vedono parecchie sventolare nelle manifestazioni ma quelle europee e italiane molto meno,conclusione? Siete delle merd,e nipotini di Togliatti.Masochisti, strano che di fronte alla Europa non vi vergognate, visto che comunisti nella Comuntà siete solamente voi.

Silvio B Parodi

Lun, 16/12/2013 - 21:00

guarda omar....quanto e' stronzo spira tanto sentiment ma pecche' non vai a cagare fesso fesso col corano?????

Giancarlo MATTA

Lun, 16/12/2013 - 21:59

Si tenga bene presente che quel tragicomico, miserabile, goffo straccio blu col cerchio di stelle gialle al centro, non è una bandiera di Stato. è tutt’al più un simbolo “esoterico”. Siccome la “unione europea” (sia maledetta) non è uno Stato. pertanto, bruciare il suddetto straccio non integra reato di vilipendio a bandiera di Nazione (cfr articolo 299 del Codice Penale).

Ritratto di stefanoronchini

stefanoronchini

Lun, 16/12/2013 - 22:03

agli Italiani le bandiere blu europee non rappresentano niente. Il reato di furto pluriaggravato di bandiera non e' stato consumato perche' la bandiera e' stata subito riconsegnata.

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Lun, 16/12/2013 - 22:22

La bandiera non c'entra un bel niente! Poteva aver spostato una bottiglietta d'acqua che era uguale. C'entra invece che è un esponente di Casapound e come tale DEVE essere punito in quanto ha avuto la sfrontatezza di non essere di sinistra. Bastardo, non ti permettere più.

Ritratto di Aulin

Aulin

Lun, 16/12/2013 - 22:22

Tutti con CasaPound. Simone sei tutti noi. Casa per casa a far pulizia dei luigipiscio e della merda rossa. La prossima volta i poliziotti affrontateli con le mazze da baseball visto che menano solo chi è indifeso. Polizia = amica dei comunisti. E' ora di prendere la Bastiglia. Noi il Tricolore, loro la bandiera dei banchieri ebrei.

Maximo.Meridio

Lun, 16/12/2013 - 22:31

quanti coglioni di sinistra approvano questa UE ! Ai 2/3 degli gli Italiani, tolti appunto i coglioni di sinistra, l'Europa non la vogliono

stefano.colussi

Lun, 16/12/2013 - 23:02

"grande confusione nella italietta del Circo Equestre e del Manicomio"...personalmente sogno gli "Stati Uniti d'Europa" con Zio Silvio Presidente sul modello degli "Stati Uniti d'Europa". Sono sempre stato un mitomane & sognatore. Ma i miti sono indispensabili per sopra/vivere. Stefano Colussi, Cervignano del Friuli, EU.

Maximo.Meridio

Lun, 16/12/2013 - 23:04

ma i coglioni di sinistra perche' vengono a scrivere le loro cazzate su un giornale che non gli piace ? sono proprio dementi !

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 17/12/2013 - 06:39

bene anche così si sdogana il movimento popolare di destra! Certo che se a compiere l' azione fossero stai quelli della LEGA la condanna sarebbe seguita egualmente. Solo a No-blok e No-tav è consentito compiere azioni di guerriglia cruente (queste sì) e farla franca. Ma va bene così. La gente lo capisce e al momento giusto-tra non molto- saprà rendere giusta finalmente anche la giustizia

electric

Mar, 17/12/2013 - 07:37

Vorrei contare gli scemetti i quali affermano che Simone avrebbe RUBATO la bandiera. Si, rubato davanti a centinaia di telecamere! Sono tanto stupidi che non capiscono la differenza tra FURTO ed ATTO DIMOSTRATIVO. Forse perché i loro atti dimostrativi consistono nel distruggere ogni cosa.

massimobordiga

Mar, 17/12/2013 - 08:02

Vero... meglio DELINQUERE dei capi d'accusa col quale è stato condannato il Sig. Silvio Berlusconi !! almeno così facendo NON finisci in carcere !!!

edo1969

Mar, 17/12/2013 - 08:16

Ora non fate tanto gli scandalizzatini, bananas... conoscevo un vostro caro amico che col tricolore proclamava di pulirsi il deretano, ma nessuno lo condanno'. Né i presunti pseudo grandi patrioti tra di voi s'indignavano. Anzi lo votavano, era un simpatico amico. Solita visione della storia da bananas mediasettizzati, imparata su retequattro con la pubblicità di mezzo.

edo1969

Mar, 17/12/2013 - 08:20

Non piagnucolate bananas, non stracciatevi le vesti e non gridate al comunismo per una cretinata del genere, altrimenti non siete nemmeno piu credibili (già lo siete poco), mica ci va in carcere sto giovanotto fanfarone. La sentenza è giusta ed equivale appena a una tirata d'orecchi. Altrimenti in italia cominciamo tutti a rubare bandiere, assalire palazzi etc. Diamoci una calmata.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 17/12/2013 - 09:11

Mukhtar ma va al to paes maroc,esposito se in Italia comandano i comunisti bisogna rispettare le loro leggi, lo so lo prendono nel culo ma sono contenti così.