Catania, dottoressa stuprata ​nel turno di guardia medica

Orrore a Trecastagni: la donna è stata aggredita e violentata nell'ambulatorio in cui lavorava. Arrestato un 26enne

Dopo quello di ieri a Villa Borghese a Roma, un altro orrore: una dottoressa 51enne di turno alla guardia medica di Trecastagni (Catania), è stata aggredita e brutalmente stuprata nell'ambulatorio di via Agostine De Pretis in cui lavorava.

A violentarla per ore ieri notte è stato Alfio Cardillo, 26enne italiano residente a Santa Venerina (Catania), che - con la scusa di farsi visitare - avrebbe prima rotto il telefono fisso dell'ambulatorio e disattivato il pulsante per le emergenze, come racconta il Corriere. Poi ha distrutto gli arredi dell'ambulatorio, sequestrato per due o tre ore e stuprato "più volte" la dottoressa in servizio.

Solo intorno alle 2,30 la donna è riuscita a liberarsi e a gridare. Gli abitanti della zona hanno sentito le urla e hanno avvisato i carabinieri. I militari hanno soccorso la dottoressa - che nel frattempo era riuscita a fuggire - e arrestato lo stupratore, che ha piccoli precedenti penali alle spalle. Il giovane era ancora seminudo e stava cercando di scappare dalla struttura sanitaria.

"L'ho sentita gridare aiuto, aiuto e ho immaginato che cosa stesse accadendo", ha raccontato Michela Lombardo, la donna che per prima ha chiamato i soccorsi, "Ho svegliato mio marito che si è affacciato dal balcone. Abbiamo visto la dottoressa uscire urlando terrorizzata, assieme a un uomo con i pantaloni ancora abbassati. Sono arrivati i carabinieri che hanno soccorso la donna chiamando un'ambulanza e arrestato l'uomo".

Commenti

uberalles

Mar, 19/09/2017 - 09:40

Stupratore italiano? Ergastolo...e basta!! Mica è africano...

paco51

Mar, 19/09/2017 - 09:41

consiglio il burka! censurati altri sistemi di prevenzione non è possibile altra soluzione!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 19/09/2017 - 09:46

Dai e dai anche gli italiani si adeguano alla nuova cultura voluta dalla boldrina. Integrazione , integrazione

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 19/09/2017 - 09:53

Questa 'escalation' nazionale di stupri o solo tentativi di essi è sicuramente colpa di Salvini. Da quando il pragmatico leghista ha prospettato la possibilità che gli stupratori sarebbero stati sottoposti a castrazione chimica, molti violentatori o potenziali tali, in vista di un molto probabile avvento del Centrodestra al governo, ne stanno approfittando fino a quando saranno ancora in tempo per farlo nella prospettiva, evidentemente poco allettante per loro, di futuri tempi magri.

DRAGONI

Mar, 19/09/2017 - 10:01

CASTRAZIONE !!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/09/2017 - 10:14

E adesso chi glielo fa leggere ai bananas "italiano" scritto piccolissimo a fronte di un titolo a lettere enormi? Scommettiamo che adesso si scatena la solita litania contro i "clandestini" e contro i "musulmani"?

moshe

Mar, 19/09/2017 - 10:15

Col nostro illegittimo governo e con la nostra in-giustizia questo rientra nella normalità!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/09/2017 - 10:19

A me sembra che siamo messi molto male,fra neri e gente italiana che non ha più la testa....

karpi

Mar, 19/09/2017 - 10:29

Purtroppo questi fatti sono il risultato di una cultura maschile sbagliata nei riguardi delle donne. Basta ricordare solo le affermazioni di qualche giorno fa del senatore D'Anna. Se non si capisce l'errore drammatico che si cela dietro quei ragionamenti non ne usciremo mai.

Cheyenne

Mar, 19/09/2017 - 10:34

e meno male che il far west era fatto da quelli che si difendevano sparando LEGITTIMAMENTE A DELINQUENTI CHE LI VOLEVANO DEPREDARE. BUFFONI E CRIMINALI. L'ITALIA E' IN BALIA DELLA DELINQUENZA E NON SI FA NIENTE PER RIMETTERE ORDINE

no_balls

Mar, 19/09/2017 - 10:36

non vorrei sbagliare ma non c'e' stato nessuno stupro, si parla di violenza sessuale.

Ritratto di astorax

astorax

Mar, 19/09/2017 - 10:40

a mio parere penso che gli orrendi stupri o violenze pubblicati, ormai giornalmente sui quotidiani e TV, servano a provocare stimoli a menti balorde per emulare dette violenze. Le cose che vorremmo leggere dovrebbero riguardare la castrazione di simili bestie. Purtroppo assistiamo alle inefficienze delle istituzioni preposte alla difesa dei cittadini.

cicerino

Mar, 19/09/2017 - 10:43

È Italiano? Allora crede di cavarsela a buon mercato. In Italia funziona così.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mar, 19/09/2017 - 10:47

adesso vediamo quanti bananas di nova sinistra globalista gioiranno di questo fatto solo perchè è italiano io invece dico che chiunque lo commette va eliminato definitivamente dalla faccia della terra bianco nero giallo olivastro per me è lo stesso ma per voi quando si tratta di uno straniero ci sono sempre dei distinguo indifendibili con la solita etichetta di razzista

kkkkkarlo

Mar, 19/09/2017 - 10:53

ecco i risultati della sinistra al governo...

diesonne

Mar, 19/09/2017 - 10:55

diesonne siamo nella città di sodoma e gomorra-la rivoluzione sessuale raccoglie i suoi frutti criminali e immorali in tutte le ore del giorno e della notte,e i media aiutano nel propagandare questi fatti sempre più frequenti

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 19/09/2017 - 11:09

Si cominciano ad allentare i cordoni dell'omertà..? Era ora che gli stupri venissero denunciati e non più tenuti nascosti per non sembrare razzisti.

giovanni235

Mar, 19/09/2017 - 11:09

Il venntiseienne italiano a quest'ora,dipendesse da me,si troverebbe già senza palle.Se non si arriva a questo ogni discorso da mentecatti è inutile.

VittorioMar

Mar, 19/09/2017 - 11:10

..QUESTA SERIE DI VIOLENZE SEGUE UNA FINALITA' DI TERRORE BEN PRECISA SU TUTTO IL TERRITORI NAZIONALE !!..C'E' FORSE UN ISTIGATORE ??

adgarliveri

Mar, 19/09/2017 - 11:15

Italiani che imitano le risorse...cosi come voleva la laura

cicerino

Mar, 19/09/2017 - 11:34

Omar El Mukhtar. Perderesti la scommessa.

Armandoestebanquito

Mar, 19/09/2017 - 11:56

"A violentarla intorno alle 2,30 di ieri notti è stato un 26enne italiano"... Rete dell'Italia.. ITALIA 5( 3 + 2, bonus perche carabinieri vale doppio) - RESTO DEL MONDO 11 Si studia di bonificare a tutti gli italiani senza distinzione, siano carabinieri o non perche locali e si suppone educazionalmente miglior preparati.

Holmert

Mar, 19/09/2017 - 11:58

Medici di continuità assistenziale,lavorano di notte per "un pugno di 4 soldi omnicomprensivi. Alla mercé della delinquenza notturna. Non è la prima né sarà l'ultima dott/ssa che viene stuprata. Soli in un abituro e senza protezione. Avanti Itaglia.

titina

Mar, 19/09/2017 - 12:06

Lo mettano su un barcone e lo spingano al largo, dopo averlo castrato!

tuttoilmondo

Mar, 19/09/2017 - 12:08

In Italia ci sono giovani che hanno perso la speranza di avere un lavoro, una famiglia, una casa. Sono bombe pronte ad esplodere. Le scellerate modifiche nel campo della legislazione del lavoro, insieme ad una invasione di disoccupati, hanno distrutto il futuro dei nostri ragazzi. Si salveranno soltanto i rampolli dei pezzi grossi della politica e del sindacato. Sindacato che ha una parte importante nello sfacelo generale, sindacato che ha fatto fallire, a forza di scioperi (Autovox, Voxson, etc), un mare di aziende. Buttare nel cesso la legge Biagi sarebbe già un passo avanti. Ripristinare l'ufficio di Collocamento, dove un Galantuomo, il tempo, non favorisce né penalizza nessuno. Se le cose non si aggiustano... anche per emulazione, ma soprattutto per disperazione, sempre più giovani daranno di testa. Il tempo stringe, bisogna agire subito.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 19/09/2017 - 12:15

consiglio all'italiano di dipingersi la faccia di nero e forse verrà premiato con una bella vacanza sulle dolomiti proprio come le vere risorse della sboldrina

tuttoilmondo

Mar, 19/09/2017 - 12:27

Quando si avvicina l'inverno gli stupri aumentano. Fuori fa freddo. Tre pasti al giorno, un tetto, un letto e la Champions gratis non è poco. Bisogna cambiare qualcosa.

curatola

Mar, 19/09/2017 - 12:29

lei 51 e lui 26 ? a parti invertite nessuno si meraviglierebbe. Oggi siao entrati nella nuova era in cui i maschietti possono dire di no a costo di passare per stupatori.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/09/2017 - 12:53

cicerino: e meno male!

piardasarda

Mar, 19/09/2017 - 13:12

ormai è "tana libera tutti"! certi verdetti.....

Ora

Mar, 19/09/2017 - 13:14

Non sapete proprio fare a meno di parlare degli extracomunitari, questa è una risorsa italiana,italiana capito.

il corsaro nero

Mar, 19/09/2017 - 13:24

@no_balls: ehi senza palle, l'hai letto l'articolo? "Una dottoressa 51enne di turno alla guardia medica di Trecastagni (Catania), è stata aggredita e brutalmente stuprata nell'ambulatorio di via Agostine De Pretis in cui lavorava". BRUTALMENTE STUPRATA (SAI COSA SIGNIFICA O TI DEVO FARE UN DISEGNINO?)

il corsaro nero

Mar, 19/09/2017 - 13:25

@Omar El Mukhtar: siete sempre in vantaggio voi!

il corsaro nero

Mar, 19/09/2017 - 13:33

Omar El Mukhtar: ehi genio, l'hai letto l'ultimo pubblicato oggi da Ipr-Marketing per IlGiorno? 31% dei musulmani intervistati non vuole integrarsi, mentre il 28% vorrebbe integrarsi ma non ci riesce. E ben il 58% non si ritiene proprio integrato. Considerato che lo stupro rientra tra le pratiche che fanno parte della vostra religione, come la mettiamo?

Totonno58

Mar, 19/09/2017 - 13:58

Poveretta...spero che tacciano per un po' le teste di ...che in questi giorni stanno salendo in cattedra per spiegare alle donne come si devono vestiore, a che ora devono rientrare, fino a che punto essere socievoli...

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 19/09/2017 - 14:00

@Paco51 Concordo pienamente con il Suo Commento. solo il burqa per le donne italiane è la migliore attuale garanzia per la loro sicurezza.- personalmente attendo che qualche imam ufficializzi la proposta al Parlamento e la sinistra plaudente con la boldrina approvi. grz.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 19/09/2017 - 14:20

---i giornali occorre pure saperli leggere oltre le righe---può essere plausibile che l'italia si sia trasformata di colpo --nel 2017 nel paese degli stupri?---è ovvio che no--cosa c'è sotto?--propaganda politica ora a favore di questo ora di quel partito da parte della stampa--la controprova? i dati del viminale che raccolgono e custodiscono tutti i dati di denunce di ogni tipo di crimine di cui si occupano le caserme e le divise dislocate sul territorio nazionale--se si scorrono i dati del viminale si scopre addirittura un dato interessante--c'è una lieve flessione negli stupri rispetto agli anni precedenti--è lieve ma è così-se poi le statistiche le estendiamo ad altre realtà europee che spesso invidiamo--si scopre che l'italia è un paradiso in confronto-solo i boccaloni prendono per oro colato quello che leggono sulla stampa--swag

ziobeppe1951

Mar, 19/09/2017 - 14:20

Ora... risorsa ITAGLIANA... prego

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 19/09/2017 - 14:40

Omar El Mukhtar tranquillo che i tuoi simili su questi fatti sono sempre avanti anni luce o indietro chi lo sa ? i stupratori ci sono sempre stati purtroppo e non avevamo nessun bisogno di quelli che leggono sul corano che si può fare ..... i nostri bastavano e avanzavano !"""

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/09/2017 - 15:08

il corsaro nero, 13.24: ok, ma stiamo parlando dello stesso giornale che a suo tempo (gennaio 2016) pubblicò la notizia di 1000 migranti che avevano violentato 80 donne a Colonia! Per la cronaca anch'io prendo con le molle quanto leggo scritto da queste parti, cercando altrove conferme prima di prendere posizione. Nel caso in discussione risulta tuttavia che la povera donna sia sata realmente stuprata.

Libertà75

Mar, 19/09/2017 - 15:15

@ilcorsaronero, e secondo te omar ti risponderà? lui non risponde alle domande, lui fa solo promozione della distruzione dei valori cristiani. Prova a chiedergli se sono cattivi mussulmani quelli che fanno attentati terroristici.

Libertà75

Mar, 19/09/2017 - 15:18

@Omar el muccaiolo, senti ma, come mai tu commenti solo sotto gli articoli di stupri fatti da italiani e te ne stai zitto quando c'è un tuo correligioso che compie simili atti? Secondo te un mussulmano che stupra una donna è un buon mussulmano? Secondo te un mussulmano che sposa una bambina di 9 anni è un buon mussulmano?

Siciliano1

Mar, 19/09/2017 - 15:35

A questo aitante giovanotto verrà data la giusta punizione. Così quando calerà la sera rimarrà chiuso in casa a guardare Bonolis.

Ora

Mar, 19/09/2017 - 15:38

Quindi siccome che non sono integrati sono tutti stupratori e terroristi dell'ISIS. Mi spieghi cosa intende lei per integrazione grazie.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 19/09/2017 - 16:02

elkid..l'unico boccalone sei tu..vatti a vedere le statistiche degli stupri da quando è cominciata l'emergenza immigrati..e fatto 100 il numero dei casi guarda quanti sono stati compiuiti da nxxxi e magrebini..poi ti sarà più chiaro anche perchè la percentuale largamente maggioritaria dei detenuti (che i magistrati non riescono a rimettere a piede libero)..sono sempre immigrati soprattutto nxxxi e magrebini!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/09/2017 - 16:45

il corsaro nero: considerato che nella nostra religione lo stupro è punito con il taglio della testa (Sharja) cerca di essere meno scemo! Magari voi vi integraste nella nostra religione e ne applicaste le leggi: gli stupri sparirebbero rapidamente!

Libertà75

Mar, 19/09/2017 - 16:59

@dreamer, non è che il giornale si è inventato la bufala, la bufala è montata da sola poiché (pare) vi sia stata una prima segnalazione di stupro, al quale (sul web) sono seguite varie denunce di molestie sessuali. Alla fine si son contate ben 492 denunce per reati a sfondo sessuale (dall'insulto, al palpeggiamento, fino allo stupro). Non 80 stupri, ma un capodanno all'insegna del sessismo, sarai mica diventato sessista ora?

tuttoilmondo

Mar, 19/09/2017 - 17:11

per elkid Mar, 19/09/2017 - 14:20 - Diceva un grande della fisica che se li torturi abbastanza... i numeri dicono tutto quello che vuoi. Porta tua sorella, o figlia, o fidanzata a spasso per Colle Oppio alle 11 di sera e ti farai una idea della situazione. Io una volta ci andavo, con la pischella di turno, a cercare la fratta più buia. l'unico pericolo era, e purtroppo mi è capitato, di finire sopra una cosa marrone che al buio non avevo visto.

elpaso21

Mar, 19/09/2017 - 17:14

Ma non fate fare il turno di notte alle donne, e per di più da sole.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 19/09/2017 - 17:17

RaddrizzoLeBanane---se stupido? --o lo fai per non andare in guerra?---io ti dico che il numero complessivo degli stupri negli ultimi anni non è cambiato--però negli anni scorsi non vi era tutto questo battage pubblicitario sulla stampa---la qual cosa è funzionale alla politica legaiola e destricola ---non potendo fare più tam tam quotidiano contro gli sbarchi perchè minniti ci ha messo una pezza--si è cercato di evidenziare i reati che i migranti che sono già qua fanno--lo stupro è una bella trovata--ma poi se inizi a parlare degli stupri devi pure essere costretto a pubblicare quelli eclatanti fatti dagli autoctoni--la cosa non sta andando come sperato---swag

tuttoilmondo

Mar, 19/09/2017 - 17:37

Se la legge fosse applicata come dovrebbe, la percentuale degli africani in galera sarebbe notevolmente più alta. LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI ammonisce una scritta sulla parete alle spalle del giudice. Tutti la vedono tranne lui. Dovrebbe essere scritta anche in faccia al giudice, che la veda e la guardi tutto il tempo. Il colore della pelle non può essere una attenuante. DICIAMO NO AL RAZZISMO!

Mobius

Mar, 19/09/2017 - 17:39

@Libertà75 (15:18), la risposta è SI' per le sue due ultime domande, almeno per quanto riguarda gli "infedeli". Lo ha assicurato Allah, tramite Maometto. Ipse dixit, e non dia retta al post di Omar delle 16:45. Bella pretesa, lui: dovremmo convertirci alla sua religione farlocca per non essere violentati...

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 19/09/2017 - 17:40

no_balls scusa bro . Dato che non si finisce mai di impararare ma soprattutto per farmi una bella risata... che differenza c è fra stupro e violenza sessuale?

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 19/09/2017 - 18:13

Omar El Mukhtar certo che la vostra religione vieta lo stupro!.- Vietando alla donne di mostrarsi..obbligandole a COPRIRSI dalla testa ai piedi, vietandole di esistere in quanto tali.. nella pubblica Via.- viene meno il presupposto della Violenza. come si fa a violentare una donna da VOI Ridotta ad un Sacco di patate..?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 19/09/2017 - 18:17

E meno male che un italiano DOC compensa gli stupri degli extracom. Ricordatevi che uno stupro italiano vale dieci stupri delle risorse essendo applicata la proporzione della rappresaglia sotto la legge marziale.Lancio un'ipotesi, e se sto stupratore fosse semplicemente un killer prezzolato dai buonoidi per riequilibrare le proporzioni autoctoni/risorse d'importazione?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/09/2017 - 18:18

Libertà75: vista la tua abitudine nell'affibiare etichette di qualunque genere, dal comunista al PDino, dal gay al filoislamico ecc. non mi meraviglio di questa "new entry": sessista! Ci mancava (però devo ammettere che sei divertente). Premesso che anche un solo caso di reato a sfondo sessuale è inaccettabile resta il fatto che questo giornale ha riportato una bufala giocando con i numeri; 80 era il numero delle denunce presentate e 1000 il numero nelle persone accreditate davanti alla stazione di Colonia. Se anche la bufala fosse stata pubblicata in buona fede denoterebbe una mancanza totale di professionalità ma io non sono così ottimista. Se vuoi comincio ad elencarti una ad una le bufale alle quali sono incappato su questo giornale (la lista è lunga..).

ilbarzo

Mar, 19/09/2017 - 18:25

Ormai violentare è diventata una cosa normale e forse anche legittima per coloro che ci governano,visto che non passa giorno che non avvengano stupri nel nostro paese e, tutto questo grazie a questa immigrazione incontrollata voluta dal PD di Renzi e pure dalla Boldrini,la quale stà in silenzio senza mai pronunciarsi,anzi pare ne sia pure entusista,tanto da voler concedere loro subito la cittadinanza.

Royfree

Mar, 19/09/2017 - 18:36

Se questo Stato di letame creasse leggi ad hoc e la certezza della condanna senza nessun sconto di pena o accordo questa schifosa feccia ci penserebbe due volte a stuprare se poi gli attendono almeno 15 anni di carcere. Schifosi idioti mentecatti politici vera causa del degrado Italiano.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 19/09/2017 - 19:00

ogni giorno in Italia poi voi criticate la Germania?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 19/09/2017 - 19:02

In Italia succedono ogni giorno poi criticate la Germania? Che non è mai successo un caso simile, poi quale ergastolo costerebbe milioni in carcere..

Ritratto di Omar El Mukhtar

Anonimo (non verificato)

Pietro2009

Mar, 19/09/2017 - 19:25

Cari maschi italiani e no, vestiti in giacca e cravatta o diversamente, cattolici o altro, di dx o sx, del sud o del nord, lavoratori di penna o zappa, in abiti civili, divisa o tonaca... vero è quello che dice elkid rispetto alle statistiche e alle ragioni di questo continuo parlare di questi episodi. Ma stiamo sul “pezzo”...Vero è che le parole “No” e la “Relazione è finita” proprio per molti maschi non sono contemplate nel loro vocabolario...perché? Perché pensano ” la donna è nostra”. Invece che...le relazioni sono libere, non sono per tutta la vita o secondo canoni spesso maschilisti o desiderata stabiliti da me maschio. Sono queste le cose che dovremmo metterci in testa. A dimostrazione che il nostro medioevo è di ieri. Il Delitto d,’onore è stato abolito assieme al matrimonio riparatore nel 1981 e il film DIVORZIO all’italiana e di ieri.

Marcello.508

Mar, 19/09/2017 - 19:32

Omar Mazar El Mukhtar - 16:45 Integrarsi alla tua religione, una religione di pace amore e libertà? Antò, povero cocco invecchiato male, ci provi gusto a darti botte "lì", vero? E ti vanti pure: complimenti! Ti sei proprio bevuto il cervello: per uno stupro tagliare la testa a chi lo fa? E noi occidentali, molti cattolici, dovremmo uniformarci a questa religione da capestro, di predoni assetati di sangue, una visione teocratica immobile nel tempo ancora nel XXI° secolo? Ma tornatene a Mazzara a fare il venditore di frutta e verdura e scrivere meno cretinate! La senilità ti sta ammorbando quei pochi neuroni che forse ancora ti funzionano.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 19/09/2017 - 19:39

2 ore e mezza perchè come ha detto quello la, la donna ha avuto prima un dolore, ma poi ha gradito. Chiediamolo alla dottoressa se aveva ragione quel musulmano che ha detto quella frase oscena.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 19/09/2017 - 19:40

Ora 13:14 - L'ho detto e lo ripeto, come tantissimi altri l'hanno fatto qui e in precedenza, abbiamo già abbastanza idioti italioti d.o.c. (protetti dalle leggi idiote dei suoi PiDioti e applicate in maniera idiota da certi magggistrati), non c'è quindi bisogno di importarne e mantenerne altri alla rinfusa, siano essi comunitari o extra comunitari. - - Ma è così difficile far entrare certi concetti nella sua zucca ripiena di vuoto siderale ?

Magicoilgiornale

Mar, 19/09/2017 - 19:46

Guardia medica VITA DI MER*A

no_balls

Mar, 19/09/2017 - 19:49

ricciolino... la differenza tra violenza sessuale e stupro te lo leggi nel codice penale....... oramai lo sanno anche gli analfabeti. violenza sessuale e' un palpeggiamento ad esempio... stupro e' un rapporto sessuale... cmq rispetto alle prime notizie e' accertato che e' stato uno stupro. Una bestia da zoo.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 19/09/2017 - 19:50

@riangol- Lei è peggio di questo violentatore .Si vergogni idiota dalla nascita. Buffone

cicerino

Mar, 19/09/2017 - 20:34

Omar El Mukhtar.- 16:45 - Di fatto ammetti che siete assassini.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/09/2017 - 20:38

Ripeto per l'ennesima volta. Noi condanniamo tutti gl istupri, mentre Omar e amici sinistri condannano solo se lo stupro viene fatto dagl iitaliani, mentre non dicono nulla se fatto da stranieri e clandestini, anzi, li difendono pure. Chi è in errore? Chi fa il furbo? Chi è ipocrita? E come escono a sostenere la loro tesi, facendo i conigli quando i reati li conmmettono i loro amici. Sempre per il loro nefasto principio di uguaglianza, per i loro amici nulla, per gl ialtri condanna. E non se ne rendono conto, continuano a urlare. Guarda quanti beoti sono qui a farlo.

tuttoilmondo

Mar, 19/09/2017 - 20:40

Per riflessiva Mar, 19/09/2017 - 19:50 - se tu fossi riflessiva sapresti che lo Stato italiano spende 35 euro al giorno per ogni africano. Si tratta di un mensile di poco più di 1000 euro. Ovvero del mensile medio di una famiglia italiana. Dando 1000 euro alle famiglie italiane povere si cancellerebbe un terzo della povertà in Italia. Il conto è facile. Parliamo di 1.500.000 famiglie poverissime. In totale 4-5 milioni di italiani. Siccome la spesa annua per gli africani è di 5 miliardi che diviso 1000 x 12 fa 416.000 famiglie sottratte alla miseria nera. Io ho pietà per i poveri africani, ma ancor più per i miseri italiani. Perché sono il mio sangue, la mia gente, la mia famiglia. E ti pare poco?

Marco_Cavedon

Mar, 19/09/2017 - 20:49

@ Omar El Mukhtar. Meno male che ci hai pensato da solo a confessare che sei favorevole alla sharia. Non dobbiamo nemmeno più fare la (inesistente comunque) fatica di dimostrare noi che siete solo un branco di trogloditi australopitechi che credono nella legge del taglione. Comunque il Corano permette al marito di picchiare la moglie ed è prassi in molti paesi musulmani punire anche le donne violentate, in quanto considerate tentatrici.

dagoleo

Mar, 19/09/2017 - 20:52

Evviva, finalmente un italiano violentatore. La Presidenta delle risorse sarà contenta in ossequio alla par condicio.

Maura S.

Mar, 19/09/2017 - 21:00

Dear all, nel vostro paese sposate delle bambine di 14 anni, questo è già uno stupro. Quanti dovremo contarne, considerando che succede pure nei paesi dove risiedete.

Maura S.

Mar, 19/09/2017 - 21:02

Dear all, nel vostro paese sposate delle bambine di 14 anni, questo è già uno stupro. Quanti dovremo contarne, considerando che succede pure nei paesi dove risiedete

g.l

Mar, 19/09/2017 - 21:40

Purtroppo quello che non si vuole capire è che viviamo in una società malata dove tutti siamo coinvolti nel bene e nel male.Ma la cosa grave e fare finta di niente e pensare che la colpa e degli altri sempre senza se e senza ma.Assolversi sempre e non pensare mai di essere ingranaggi di questo sistema e quindi colpevoli.Tutti bravi,intanto la cattiveria e la follia aumenta e tutti a 5 minuti dalla depressione.Ma la colpa non è mia la colpa e degli altri!E cos' sia

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mar, 19/09/2017 - 21:42

@tuttoilmondo--ma scriteriato del cavolo. Cosa centrano gli stranieri con questo stupro. Ma si faccia una doccia fredda. Anche lei è peggio di questo stupratore idiota patentato e non mi offenda e sproposito, babbeo. Io a lei non ho detto nulla :E impari a rispettare le donne maleducato seriale

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/09/2017 - 21:43

il corsaro nero: e perché mai l'integrazione dovrebbe essere a senso unico? Vivere in uno Stato significa doverne rispettare le leggi. E tanto deve bastare. Io vivo in Germania e ho anche dei figli tedeschi. Rispetto scrupolosamente le leggi ma non mi sono mai integrato e mai ho voluto farlo. E allora? O dovrei imparare a inciucciarmi di birra?

claudio faleri

Mar, 19/09/2017 - 21:51

omar, sei ancora vivo...ma allora non hai capito i musulmani sono dei bastardi,cosa leggi la mattina? il giornale del pd p do rifondazione, anche i nxxxi specialmente islamici sono dediti allo stupro....ma cosa hai nella testa, dici sempre le solite cxxxxxe, rinnovati, fai una bella vacanza e sc......pa se ti riesce

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Mar, 19/09/2017 - 22:04

E tu inciucciati di sure...

rokko

Mar, 19/09/2017 - 22:15

Ma che palle! Ormai i commenti sono monotematici, si parla degli immigrati pure sugli articoli dedicati a padre Pio, fatevi visitare da un buon veterinario

AndyFay

Mar, 19/09/2017 - 23:03

Si sta diffondendo la sottocultura dello stupro grazie anche alle azioni bestiali dei rifugiati. È successo anche con le aggressioni con l'acido. Molti stupratori sono giustificati dai politici o da certa stampa. Ci vogliono per esemplari !

ziobeppe1951

Mar, 19/09/2017 - 23:05

riflessiva... ma vaff.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/09/2017 - 00:26

@Omar - se nella tua religione è punito con il taglio della testa, perchè qui non lo fate? Perchè non applicate la pena? Solo quando vi fa comodo? A me risulta che voi uccidete la donna, non l'uomo. raccontala giusta.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 20/09/2017 - 00:47

--tuttoilmondo---sbagli palesemente i calcoli---i 35 euro spesi come dici tu per gli immigrati in realtà girano--vanno a pagare gli stipendi degli operatori che garantiscono l'alloggio -coperte e lenzuola pulite agli ospiti-perchè lo so che alla parola coop vi viene l'orticaria-ma andate a vedere quante sono le centinaia di migliaia di lavoratori italiani coop che hanno stipendi da operai-e moltiplicate per il numero di familiari a carico---quei 35 euro in realtà mantengono gli italiani-facenti parte della generazione 1000--altra parte di quei 35 euro servono per assicurare il vitto giornaliero--soldi dunque spesi in negozi di commercianti italiani-mica del nebraska--Pietro2009-ti stimo per il tuo intervento

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 20/09/2017 - 07:16

Sarà contento il Presidente della Camera, finalmente gli Italiani si adeguano agli usi e costumi degli "ospiti". Vero? Boldrini...

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 07:25

Le società umane non sono statiche governate in eterno da leggi, religioni oscurantista si evolvono, nascono ovunque uomini e sopratutto donne che gli fanno fare dei passi avanti verso ad esempio un eguaglianza di genere e in altri campi...la religione islamica ha bisogno di queste persone e queste persone ci sono...ci sonno molte donne tra cui una parlamentare afghana....e segue...

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 07:27

.*“Può una persona sana di mente credere che il jihad venga ricompensato con qualche vergine in Paradiso?” Chi lo dice e’ il Re del Marocco che ha abolito la pena di morte per apostasia ecc ha fatto abolire ai suoi ulema la pena di morte per chi abbandona l’Islam, vieta il velo. e dice che non c’è alcuna vergine ad attendere in Paradiso i jihadisti. IL re del Marocco che ordina di insegnare “un islam tollerante”. Il RE ha una moglie sola, e a volto scoperto. E, soprattutto, il re è impegnato in una sottilissima partita a scacchi per far risaltare l’incapacità degli islamisti a governare, senza far fare loro la figura dei perseguitati. *””” La cultura e le donne "suffragette" islamiche esistono basta andare a leggere la Stampa che ne racconta le lotte in corso, la ragione ci salverà dagli oscurantisti dai fanatismi e dall’intolleranza.

Marcello.508

Mer, 20/09/2017 - 08:01

Si_balls - Lei è mal documentato. Violenza sessuale è un termine molto generico che include diversi comportamenti come: LO STUPRO, anche se l’autore è il partner o il marito; qualsiasi contatto sessuale indesiderato; l’esposizione non gradita di un corpo nudo, l’esibizionismo e il voyeurismo; l’abuso sessuale di un minore; l’incesto; molestie sessuali; atti sessuali su clienti o dipendenti perpetrati da terapeuti, medici, dentisti, capi, colleghi o altre figure professionali. Se vuole le posso indicare diversi link perché lei possa aggiornarsi e darsi una calmata da arrogante e finto saputello qual'è.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 20/09/2017 - 09:34

Quante realtà ci sono? Tante. C'è quella percepita e quella percepita è che l'Italia sarebbe diventato il paese degli stupri e dei delitti in genere. Poi c'è quella dei numeri che parla invece di riduzione sensibile del numero di stupri rispetto allo scorso anno e ancor più rilevante su furti ed omicidi. Poi ognuno è libero di scegliere la realtà che preferisce (io quella dei numeri)

tuttoilmondo

Mer, 20/09/2017 - 10:24

El Presidente Mer, 20/09/2017 - 09:34 - Il grande Albert Einstein dice (presente storico) che se i numeri li torturi abbastanza (così come le persone) dicono quello che vuoi. Inoltre non ci fidiamo delle fonti che danno certi numeri. Siamo ultimi in tutto e primi negli stupri. Ma insomma! Se uno vuole commettere un reato dove va?! Va dove i giudici e radical chic sono buonisti, ovvero in Italia. Semplice, no?! In altri posti gli rompono le ossa e non delinquono. le statistiche si possono manipolare. Se in un Paese di 40 milioni di abitanti vengono mangiati 40 milioni di polli al mese... non vuol dire che tutti mangiano un pollo al mese.

tuttoilmondo

Mer, 20/09/2017 - 11:10

PER elkid Mer, 20/09/2017 - 00:47 --tuttoilmondo---sbagli palesemente i calcoli---i 35 euro spesi come dici tu per gli immigrati in realtà girano-- ??? Girano? Ossia si spendono? Producono? Ma pure il mezzo milione di famiglie italiane ridotte alla fame li spenderebbero. E l'economia girerebbe altrettanto. E i nostri fratelli, figli, nipoti, bambini non soffrirebbero la fame.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 20/09/2017 - 13:21

riflessiva 21:42 – Complimenti, mi ha messo di buon umore perché : Alle 19:50 scrive "Si vergogni idiota dalla nascita. Buffone" – Alle 21:42 scrive : "tuttoilmondo--ma scriteriato del cavolo … idiota patentato e non mi offenda e sproposito, babbeo. Io a lei non ho detto nulla :E impari a rispettare le donne maleducato seriale" - - - Da quanto sopra si evince che : 1) Lei sola ha l'inalienabile diritto di insultare/offendere. – 2) Ci illustri dove "tuttoilmondo" l'avrebbe offesa. - 3) Il suo consueto linguaggio esagitato, volgare, rozzo, triviale nonché sgrammaticato, è quello di uno scaricatore portuale incallito, ergo "tuttoilmondo" non ha mancato di rispetto ad alcuna donna. – 4) Se non gradisce che in questa rubrica qualcuno commenti le sue elucubrazioni, si accomodi altrove. – 5) È evidente che lei si ostina a non correggere il suo caffellatte con un po' di bromuro.

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 13:22

@tuttoilmondo...vuole per forza vedere il bicchiere vuoto o mezzo vuoto, vuole per forza essere contento al di là dei numeri di essere l'ultimo? Non si fida delle fonti? Del calendario Atlante De Agostini 2017 formato cartaceo si fida? Consultandolo velocemente ho notato che l'Italia per quanto riguarda gli omicidi e probabilmente anche per gli altri reati, va meglio degli USA della Francia del Canada per non parlare del Messico meglio di noi tra i Paesi da me osservati c'è il Giappone non male, non crede? Non sono le lievi pene o i giudici a produrre i reati...nel medioevo le pene erano terribili e pubbliche ma non disenticivavano a commetterli...quelli che avevano assistito alle pene, cioè tutti. Saluti PS quello italiano va calcolato.

Marcello.508

Mer, 20/09/2017 - 14:31

Pietro2009 - Provo a ri-inviare. Il re del Marocco è il capo di uno stato di circa 34 milioni di abitanti. Vogliamo allargare il discorso e vedere cosa pensano in questo tema gli iraniani, gli arabi, gli egiziani e tutti gli altri stati in cui la Shari'a è legge? Sa quanti sono i musulmani nel mondo? Circa 1,8 mld. e lei tira fuori un discorso di per sé valido ma altamente minoritario in quella confessione religiosa. L'islam divide il mondo in due sfere: la "casa della pace" laddove regna la shari'a, la "casa della guerra" dove i musulmani sono al momento minoritari. Il resto è solo un voler trovare giustificazione a idee personali (alcune valide). Nient'altro.

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 14:38

@tuttoilmondo mi sono espresso male non siamo tra i primi Paesi dove vengono commessi reati/omicidi siamo tra gli ultimi o meglio ne vengono commessi meno in percentuale dei Paesi sopra riportati ad eccezione del Giappone...abbiamo molti problemi? Si, ma i Paesi sono circa 200 tra questi credo l'Italia possa tranquillamente collocarsi tra i primi 20 in cui si vive bene, si potrebbe vivere meglio? Si però bisogna anche essere capaci di accontentarsi siamo tra uomini non tra Dei. Saluti

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 16:20

@marcello508 so bene che il re del Marocco e una piccola parte dell'Islam, è anche vero che sono ben poche le donne islamiche che stanno protestando qua e la nei loro Paesi, so bene che è poca cosa la Tunisia, che non è niente che un gruppo heavy metal femminile purtroppo con il velo suona heavy metal in pubblico in un Paese islamico, so bene che una rondine non fa primavera ma qualcuna almeno febbraio lo fa vedere...siamo a Galileo e Giordano Bruno può darsi...converrà però che i mezzi di comunicazione di scambio di aprirsi sono notevolmente cambiati e le donne si stancheranno di essere sottomesse ecc le religioni non sono delle leggi fisiche immutabili, gli uomini sono capaci di liberarsi dalle catene, incontrandoci si accorgeranno delle proprie catene e se ne libereranno...qualcuno fara' qualche follia? Si accadrà! Per liberarci delle nostre catene nessun occidentale nel fare fatica ha preferito la follia? Si. Anche loro si libereranno stiamo assistendo all'alba! Saluti

tuttoilmondo

Mer, 20/09/2017 - 16:21

Il confronto non si deve fare tra un anno e l'altro, fra un Paese e l'altro. Nessuno può negare che in Italia quasi la metà dei carcerati è straniero. Questo vuol dire che lo Stato ci mette le mani in tasca: tot miliardi l'anno in più di tasse per mantenerli che una volta non spendevamo, e tot reati in più che una volta non avevamo. Questo è un fatto non un’opinione. E me ne frego degli altri Paesi dove si delinque più che nel mio. Il confronto dev'essere fatto come si stava prima e come si sta dopo l’invasione. Bisogna tener conto della sostenibilità di un progetto, calcolarne il ritorno negativo. Importare disoccupati in un paese di disoccupati è un crimine verso i disoccupati locali; importare poveri in un paese di poveri è un crimine verso i poveri locali. I primi troveranno, se lo troveranno, più difficilmente lavoro, i secondi saranno più poveri.

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 17:13

@tuttoilmondo per l'emigrazione senza controllo vedi soluzione proposta da Frattini o l'analisi fatta da Taviani adottate da Minniti in parte...dovrebbe essere e sta in parte accadendo da tutto l occidente. Blocco navale se vuole terrestre ma aiuti veri altrimenti non lo dico io ma loro stando ai numeri il fenomeno non è arginabile...e se sta pensando invece all'atomica la informò che le radiazioni dei confini non si interessa o li superano senza nessuna difficoltà. Cordiali Saluti da italiano terrestre mortale come tutti stessi organi stesso sangue nero o bianco che sia la pelle.

Marcello.508

Mer, 20/09/2017 - 17:18

Pietro2009 - Gliel'ho già detto e ridetto: il Corano e la Sunna non si interpretano, si applicano come ha prescritto il Profeta ai suoi fedeli. Gli auspici che lei propone, più che accettabili, non fanno parte di quella confessione religiosa. La "rivoluzione" semmai dovrebbe avvenire all'interno dell'Islam: finora non se ne percepisce neanche il più lontano sentore. La scuola sunnita di Al-Azhar (a Il Cairo) non ne ha mai parlato anzi, ribadisce a tutt'oggi le parole del Profeta. Altrochè!

Libertà75

Mer, 20/09/2017 - 17:46

@dreamer, fonte repubblica, si contano 492 denunce a sfondo sessuale, devo aggiungere altro? poi puoi fare pure la tua lista, non è mica mia questa testata... certo che io ti farò domande sciocche, ma tu ci tieni a superarmi

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 18:00

@tuttoilmondo mi dia tempo di arrivare a casa e usando la stessa fonte ma del 91 saprò dirle se per quanto riguarda gli omicidi stiamo meglio o peggio, ma forse è inutile perché lei mi risponderebbe che comunque potevamo stare meglio...che ognuno dovrebbe stare a casa sua...ma la storia ci insegna che non è mai accaduto e che in armi con le pezze al cxxo o su navi negriere ecc gli uomini e gli occidentali in testa vedi Americhe si ci siamo sempre spostati cambiato casa e noi italiani in U S A fino a dopo gli anni 20 linciati poco meno dei neri...tante' ed eravamo così affini ai neri che i musicisti neri si esibivano nei locali del bianco Al Capone...che poi secondo una legge americana bianco non era perché nato sotto il 45 parallelo.***

Pietro2009

Mer, 20/09/2017 - 20:23

@Marcello508 il Corano rimane pur sempre e comunque solo un libro, la loro classe dirigente studierà pure fisica astronomia chimica matematica filosofia, si chiederà come sia pos sibile che l'Arcangelo Gabriele possa essere andato da Maometto è solo da lui a rivelargli la verità e quanto questa "verita" strida con la realtà vera, sono pur sempre, ne converrà uomini dotati di ragione o ne verranno, ci vorrà del tempo, siamo alla Prealba ma si accorgeranno che il Corano altro non è che un libro superdatato e con parecchie nefandezze che non mancano a leggerla bene nemmeno nella nostra amata Bibbia. Magdi Allam Cristiano eccetera si sono liberati e lui stando in Egitto, vuole che questo dono Dio l'abbia dato solo a lui e a pochi altri? Non credo...e le donne islamiche si stancheranno, come si stancarono le suffragette eccetera occidentali. L'alba forse noi non la vedremo ma i nostri figli si...un liberale ha fiducia nell'uomo!!!

Marcello.508

Gio, 21/09/2017 - 09:23

Pietro2009 - 20:23 - Non dica stupidaggini: per chi crede in qualsiasi confessione religiosa è fondamentale seguire il dettame religioso stesso, altrimenti fa l'agnostico e/o l'ateo.

Marcello.508

Gio, 21/09/2017 - 09:32

Piettro 2009 - Aggiungo: Lei sicuramente deve essere un ateo che fa la critica alle religioni, nel caso al Corano. Intanto impari a rispettare chi crede in qualsiasi fede religiosa e a non ergersi a giudice di quello che a lei non sconfinfera. Perchè non prova a dire quel che ha scritto ad un imam o a un semplice fedele musulmano? In questo caso le auguro buona fotuna, ma se critica la religione cattolica al massimo verrà compatito (la sua ignoranza in tema di cattolicesimo mi fa sorridere), non certo preso per il collo.

Marcello.508

Gio, 21/09/2017 - 10:37

Pietro 2009 – Dulcis in fundo! Nel mio commento ho scritto “Gli auspici che lei propone, più che accettabili, non fanno parte di quella confessione religiosa. La "rivoluzione" semmai dovrebbe avvenire all'interno dell'Islam: finora non se ne percepisce neanche il più lontano sentore.” Lascio perdere il cattolicesimo altrimenti toccherebbe scriverle cose x lei poco gradite, lei mi fa il panegirico su quello che dicono Corano e Sunna con tesi suggestive senza magari aver letto questi testi sacri e comprenderne il significato sottinteso con sura e parabole? Parla di persone intelligenti di fede islamica, si fa domande e si da risposte da non islamico? Se riflette sul mio virgolettato quante persone acculturate ci sono nell’Islam che non credono nell’islam stesso? Ha una statistica disponibile o sono solo sue congetture? Lei ragiona con la sua di testa, quegli 1,8 miliardi di islamici come ragionano, eccezion fatta per gli scienziati che sono atei per definizione a 360°?

Marcello.508

Gio, 21/09/2017 - 12:16

Pietro 2009 – Aggiungo altro. Nel mio commento ho scritto “Gli auspici che lei propone, più che accettabili, non fanno parte di quella confessione religiosa. La "rivoluzione" semmai dovrebbe avvenire all'interno dell'Islam: finora non se ne percepisce neanche il più lontano sentore.” E lei mi fa il panegirico su quello che dicono Corano e Sunna con tesi suggestive senza magari aver letto questi testi sacri e comprenderne il significato sottinteso con sura e parabole? Parla di persone intelligenti di fede islamica, si fa domande e si da risposte da non islamico o da ateo/agnostico? Se riflette sul mio virgolettato quante persone acculturate ci sono nell’Islam che non credono nell’islam stesso? Ha una statistica disponibile o sono sue congetture? Lei ragiona con la sua di testa, quegli 1,8 miliardi di islamici come ragionano, eccezion fatta per gli scienziati che sono atei per definizione a 360°? (2° invio)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 21/09/2017 - 12:32

Libertà75: Il dato relativo alle 80 unità, da questo giornale intese come stupri ma riferite invece alle denunce per molestie, corrisponde ai numeri forniti all'indomani dei fatti. Col passare dei giorni si è poi arrivati alla cifra di 492 denunce. Ecco... la bufala si è consumata proprio nella prima fase. Successivamente nessuno ha avuto lo stomaco di pubblicare la notizia secondo la quale a Colonia c'erano stati 492 casi di stupro... c'è un limite alle bufale persino su questo giornale. Ti evito quindi l'elenco ma ti faccio notare che sei stato tu ad intervenire contestado la mia accusa di bufalismo...

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 12:56

@marcello508 la ragione non deve mai mancare nelle parole e nelle azioni dell’uomo deve tener conto delle persone che ha di fronte altrimenti vorrebbe dire che la ragione è assente...le religioni tutte sono state e sono fonte di grande ricchezza e bellezza per le società e anime tutte di tutti i popoli la nostra Cristiana e ugualmente quella Islamica ecc….ciò non di meno quando queste invitano alla guerra santa ritengo che sia contro l’umanità tutta pertanto quando dico n….penso a quelle, mi delude signor marcello508 pensavo l’avrebbe capito al volo...per quanto riguarda la nostra alla quale mi piace appartenere con tutti i sacramenti non posso fare a meno di dire che il Deuteronomio 7 non mi piace affatto. Comunque gli uomini libro di Fahrenheit 451 non esistono o almeno possono/sono/saranno capaci di integrare con altri libri la loro persona, io ho questa fiducia,lei mi sembra di capire no. Saluti

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 12:59

@marcello508 la ragione non deve mai mancare nelle parole e nelle azioni dell’uomo deve tener conto delle persone che ha di fronte altrimenti vorrebbe dire che la ragione è assente...le religioni tutte sono state e sono fonte di grande ricchezza e bellezza per le società e anime tutte di tutti i popoli la nostra Cristiana e ugualmente quella Islamica ecc….ciò non di meno quando queste invitano alla guerra santa ritengo che sia contro l’umanità tutta pertanto quando dico n….penso a quelle, mi delude signor marcello508 pensavo l’avrebbe capito al volo...per quanto riguarda la nostra alla quale mi piace appartenere con tutti i sacramenti non posso fare a meno di dire che il Deuteronomio 7 non mi piace affatto. Comunque gli uomini libro di Fahrenheit 451 non esistono o almeno possono/sono/saranno capaci di integrare con altri libri la loro persona, io ho questa fiducia,lei mi sembra di capire no. Saluti***

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 13:25

@marcello508 la ragione non deve mai mancare nelle parole e nelle azioni dell’uomo deve tener conto delle persone che ha di fronte altrimenti vorrebbe dire che la ragione è assente...le religioni tutte sono state e sono fonte di grande ricchezza e bellezza per le società e anime tutte di tutti i popoli la nostra Cristiana e ugualmente quella Islamica ecc….ciò non di meno quando queste invitano alla guerra santa ritengo che sia contro l’umanità tutta pertanto quando dico n….penso a quelle, mi delude signor marcello508 pensavo l’avrebbe capito al volo...per quanto riguarda la nostra alla quale mi piace appartenere con tutti i sacramenti non posso fare a meno di dire che il Deuteronomio 7 non mi piace affatto. Comunque gli uomini libro di Fahrenheit 451 non esistono o almeno possono/sono/saranno capaci di integrare con altri libri la loro persona, io ho questa fiducia,lei mi sembra di capire no. Saluti *****

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 14:15

@marcello508 3° tentativo la ragione non deve mai mancare nelle parole e nelle azioni dell’uomo deve tener conto delle persone che ha di fronte altrimenti vorrebbe dire che la ragione è assente...le religioni tutte sono state e sono fonte di grande ricchezza e bellezza per le società e anime tutte di tutti i popoli la nostra Cristiana e ugualmente quella Islamica ecc….ciò non di meno quando queste invitano alla guerra santa ritengo che sia contro l’umanità tutta pertanto quando dico n….penso a quelle, mi delude signor marcello508 pensavo l’avrebbe capito al volo...per quanto riguarda la nostra alla quale mi piace appartenere con tutti i sacramenti non posso fare a meno di dire che il Deuteronomio 7 non mi piace affatto. Comunque gli uomini libro di Fahrenheit 451 non esistono o almeno possono/sono/saranno capaci di integrare con altri libri la loro persona, io ho questa fiducia,lei mi sembra di capire no. Saluti

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 14:28

@marcello508 e aggiungo che con i dovuti modi e parole educate e rispettose della persona non ho mancato di esprimere le mie perplessità in merito alla religione islamica ad un islamico..era una persona semplice non era uno scienziato...e lui stesso vivendo qui in mezzo a noi decise contro la volontà della famiglia di non mandare le figlie alla moschea...di sua spontanea volontà, non credo di aver incontrato il solo che si incammina verso la cultura che lo circonda ne io passo la vita a cercarli....era un vicino di casa semplice semplice. Saluti...e sono ancora vivo e vegeto e in buoni rapporti. Saluti

Marcello.508

Gio, 21/09/2017 - 19:06

Pietro2009 - Lei non risponde ai miei quesiti, ci gira intorno ma non risponde, egregio signore. Lei non è una delusione per me ma uno sconforto totale. La religione cattolica si rifà al nuovo testamento, il vecchio è appannaggio degli ebrei: non faccia citazioni improprie. Sulla religione islamica ripeto: lei ha studiato il Corano e le Sunna? Se si allora mente sapendo di mentire, se no le studi prima di continuare a scrivere da perfetto cattocomunista o vecchio democristiano non credente. Che poi ci si augura che non avvengano certe cose come le guerre non lo dica a me, ma pensi a Lepanto e Poitiers, pensi a Sadat, poco prima di essere ucciso dai fratelli musulmani, che disse all'arcivescovo di Smirne «Con le vostre leggi democratiche vi invaderemo; con le nostre leggi religiose vi domineremo». Pensi a cosa credono 1,8 mld di musulmani, il suo amico muslim non fa testo. Buon proseguimento.

Pietro2009

Gio, 21/09/2017 - 19:07

@marcello508 all'Università del Cairo nel 2009 c'erano 200000 studenti molte facoltà tra cui medicina pediatria scienze è la invito inoltre a leggere l'articolo di questo link http://www.repubblica.it/super8/2017/05/15/news/le_donne_di_teheran-165489683/ si accorgerà di quanto la realtà delle persone vere in carne e ossa è diversa da quella dei libri in questo caso dal libro io credo lei essere una bella persona capace di ascoltare e leggere un po' di tutto la credo come tutti e come me una persona in cammino uguale a me con le con le proprie difficoltà La ringrazio i nostri incontri sono stati sono da stimolo per andare a vedere cose per me nuove proprio come l'articolo che le ho proposto di leggere cordialmente la saluto

Marcello.508

Ven, 22/09/2017 - 00:45

Pietro2009 - 19:07 Lei è veramente di coccio: cos'ha stabilito l'università di Al Azhar in quella sede? Sono cambiate le idee sul Corano e sulle Sunna maomettane? Il Corano e le Sunna si interpretano? Un musulmano che abbandona l'Islam rischia la testa, lo sa? Vede che mi da ragione con l'esempio di Teheran? La rivoluzione deve avvenire dall'interno ma questo è solo un piccolo episodio (su 1,8 mld. di musulmani è lo zero virgola) che viene tollerato perché non intacca il potere degli ayatollah. RIPETO: lei ha letto il Corano, le Sunna maomettane? No, continua a mentire sapendo di mentire e ad arrampicarsi sugli specchi adottando gli schemi secondari (Karl Popper) molto cari alla sinistra, schemi con i quali si vuole dar ragione da solo. Continui pure a fare il pesce in barile. Buona notte.

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 08:07

@marcello508 a Lepanto, Poitiers Sadat...preferisco pensare ai tanti gesti di Wojtyla.tra questi..Alla «Giornata di Assisi» del 1986 c'erano 160 invitati divisi in 60 delegazioni, 32 organizzazioni cristiane e 28 no. L'ebraismo era rappresentato, rabbino capo Elio Toaff. C'erano i buddisti dell'India, della Thailandia, della Corea e del Giappone, con il Dalai Lama esule in India. Gli indù, gli zoroastriani, i giainisti, i sikh. I musulmani del Marocco, del Pakistan, della Turchia, dell'India, del Bangladesh ecc Mi piace ricordarlo anche per aver con altri e grazie anche “all’avversario” Gorbaciov aver fatto cadere in pace la cortina liberando ideologicamente e fisicamente milioni di uomini.*

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 09:47

@marcello 508 l"Antico è attaccato al Nuovo il Dio del I è lo stesso del II. Mose è buono nel 5 e non è piu buono nel 7? Al Consiglio di Nicea vennero prese delle decisioni? Si, quali? Sulla Bibbia tutta giura ancora il Presidente U S A. In chiesa vengono ancora letti passi del antico? Si! Selezionati? Si! Perché altri non sono belli? Si! Posso io solo al mondo pensare che faranno lo stesso gli islamici si posso...posso credere che accadrà, tra 10, 100. 1000 anni o quelli che vuole lei perché gli uomini le società cambiano e anelano alla liberta e alla felicità se si sentono oppressi come sembra da molte testimonianze in carne e ossa si liberano da quelle catene prima o poi. Cordiali secondo tentativo

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 10:26

@marcello508 nei nostri incontri mi ha dato del buddhista, del sinistro, del cattocomunista, del democristiano non credente, del "coccio" non è mancato da altri essere etichettato come destrorso ...una persona no? E' cosi difficile per lei e per altri. Ricordarsi di esserlo permette di liberarsi dalle gabbie ideologiche religiose...non crede sia possibile anche agli islamici? No! Io credo di si, qualcosa sta già avvenendo qui e li da loro sottotraccia, non apertamente ma prima o poi accadrà, si manifesterà alla luce del sole, umanamente o divinamente accadrà! Non ho letto tutta la Bibbia e del Corano so ben poco...si è così... Ma capisco bene che incontrando altro da loro e i mezzi oggi sono tantissimi, studiando qui o li da loro saranno capaci di liberarsi degli aspetti non amorevoli e non scientifici del Corano. Cordiali Saluti secondo tentativo

Marcello.508

Ven, 22/09/2017 - 11:45

Pietro2009 - Quello che dicono gli altri non mi cale, egregio.. Buddhista no, compagnuzzo si, cattocomunista si, ateo si. Mi dica dove ho sbagliato che al prossimo post la santificherò come lei desidera.. Invece di fare il permaloso e rancoroso in forme sì educate ma non estremo risentimento, STUDI e arricchisca la sua mente di argomenti che non conosce (l'Islam lo studio da quasi 20anni, il Cattolicesimo da quando ne ebbi 15..). Vogliamo andare ancora avanti con questa faccenda tipo telenovela? Non ho problemi, non ho niente da fare in questi giorni di importante, sono pure pensionato per cui posso rimbeccarla per tutto il tempo che desidera e darle qualche altra utile istruzione per l'uso che lei ignora. Mandi!

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 13:41

@marcello508 non sono permaloso era per dirle che non e che una persona deve indossare una divisa bandiera ecc ...comunque lei meglio di me sa che i latini dicevano nel nome l'uomo...lei martello io pietra....siamo a posto. Comunque lei tra mille anni dal Paradiso potrà vedere come si sono evoluti i fatti...le chiedo il piacere di venirmelo a riferire all'Inferno dove non credo mi sara permesso di dare una sbirciatina giù. Ancora Cordiali Saluti

Marcello.508

Ven, 22/09/2017 - 19:13

Pietro 2009 - Adesso la sta buttando sul personale privo come di argomenti nel tema. Questo aspetto della discussione non mi interessa, ergo la lascio volentieri alle sue infantili paturnie. Buona serata.

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 19:24

@marcello508 toc toc dove è finito? Si e' offeso perché le ho dato del "martello"...per poter competere con lei dovrei studiare 20 anni anch'io rinchiuderli in casa e invece che incontrare persone in carne e ossa lavorare ecc stare su un libro/libri...mi piacciono i libri tutti ma non posso...lavoro ecc. Pero altri, oltre a lei lo hanno fatto quanto lei e dicono cose diverse da quelle che dice lei e sembrano somigliare a quelle da me espresse, ho trovato Paolo Branca che il 7 maggio su Famiglia Cristiana diceva...è docente alla Cattolica di Milano..

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 19:34

@marcello508 I musulmani, come tutti i destinatari di una “rivelazione”, dovranno affrontare il nodo della sua interpretazione. Esistono da 14 secoli e sono oltre un miliardo e mezzo: ritenere che tutti siano seguaci solo di un’ esegesi violenta e intollerante delle fonti si scontra con la storia della loro civiltà che ha prodotto capolavori letterari, artistici e innumerevoli poemi mistici. Oltre all'islam ideologico di una minoranza fuorviata, c’ è quello di dotti sapienti molto equilibrati e quello semplice delle grandi masse di fedeli poco istruiti. Non si può mai condan nare in blocco un'intera categoria di esseri umani per il male atroce com messo da pochi suoi rappresentanti.Sarebbe come dare a loro ciò che pretendono: esser riconosciuti come i soli e legittimi rappresentanti di....segue

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 19:36

Seguito..un'intera comunità, che ha invece tra molti suoi innocenti membri(comprese donne, bambini e anziani) le vittime più numerose di fanatici che si sos tituiscono a Dio senza sapere ciò che fanno. FINE saluti

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 21:17

@marcello508 toc toc dove è finito? Si e' offeso perché le ho dato del "martello"..,? Per poter competere con lei stando a quanto da lei affermato e le credo, dovrei studiare 20 anni anch'io, rinchiudermi in casa e invece che incontrare persone in carne e ossa lavorare ecc stare su un libro/libri...mi piacciono i libri, tutti e ne ho circa 300, ma non posso...lavoro ecc. Pero altri, oltre a lei lo hanno fatto quanto lei e dicono cose diverse da quelle che dice lei e sembrano somigliare a quelle da me espresse, ho trovato Paolo Branca che il 7 maggio su Famiglia Cristiana diceva...è docente alla Cattolica di Milano...

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 21:25

I musulmani, come tutti i destinatari di una “rivelazione”, dovranno affrontare il nodo della sua interpretazione. Esistono da 14 secoli e sono oltre un miliardo e mezzo: ritenere che tutti siano seguaci solo di un’ esegesi violenta e intollerante delle fonti si scontra con la storia della loro civiltà che ha prodotto capolavori letterari, artistici e innumerevoli poemi mistici. Oltre all’ islam ideologico di una mino ranza fuorviata, c’ è quello di dotti sapienti molto equilibrati e quello semplice delle grandi masse di fedeli poco istruiti. Non si può mai condan nare in blocco un’ intera categoria di esseri umani per il male atroce com messo da pochi suoi rappresen tanti.Sarebbe come dare a loro ciò che pretendono: esser riconosciuti come i soli e legittimi rappresentanti di un'in tera comunità, che ha invece tra molti suoi innocenti membri(comprese donne, bambini e anziani) le vittime più numerose di fanatici che si sost tuiscono a Dio senza sapere ciò che fanno.

Pietro2009

Ven, 22/09/2017 - 22:24

“Islam plurale voci diverse dal mondo musulmano.” è un libro dei massimi islamologi italiani…. È innegabile che la storia degli ultimi due secoli e il più stretto contatto con la civiltà occiden tale abbia innescato nei paesi musul mani un processo di trasforma zione ad ogni livello. Abbiamo tra l'altro assistito a una polarizzazione fra due posizioni opposte: quella della modernizzazione dell'Islam e quella dell'islamizzazione della modernità. Grazie ai contributi di alcuni dei più qualificati islamologi italiani (Paolo Branca, Paolo Nicelli e Francesco Zannini) questo libro mette in luce, oltre le rappresentazioni tendenziose e le semplificazioni, la pluralità delle posizioni e la ricchezza del dibattito che pure esiste all'interno del mondo musulmano contemporaneo. Per i pensatori e gli intellettuali di cui qui si parla si tratta di assumersi positiva mente la sfida della modernità senza limitarsi a subirla.

Marcello.508

Ven, 22/09/2017 - 22:58

Pietro2009 - Adesso sta proprio sclerando, privo di argomenti com'è nel tema, coprendosi di ridicolo. Lei è un povero menagramo e pure meschino oltre che ignorante in queste tematiche. Vada pure dove vuole,io accetterò la volontà del Padreterno in cui credo, compagno cattocomunista bilioso e ateo. Isuoi saluti sono tutto meno che cordsiali e finge di non accorgersene.

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 00:36

Pietro 2009 - Offeso per il martello? Ma va. Il martello semmai se lo dia sulla sua testolina piuttosto e vedere cosa ne esce fuori dopo: bile, rancore misto a segatura. Vedo che studia l'Islam con i copia e incolla invece di prendere i sacri testi in mano e leggerli come ho fatto io per anni: i copia e incolla lo sanno fare anche i bimbetti della prima elementare per darsi ragione da soli. Prenda i testi e li studi minuziosamente e UMILMENTE, questo deve fare uno che vuol comprendere quella materia. Studiare, non scopiazzare idee altrui. Sempre più risentito, vero? Non godo stia sereno, semmai la compatisco. Lei è peggio di un ragazzino capoccione delle scuole elementari.

Pietro2009

Sab, 23/09/2017 - 08:44

Mi sono detto, usa la ragione: Marcello508 da studioso dice che il Corano non si interpreta ecc io da ignorante ho sostenuto...altri studiosi Branca, Nicelli, Zannini mi sembra di capire dalle premesse che sostengano tesi simili a quanto da me detto..andrò a verificare leggendo i loro libri. In ogni caso, conclusione: pace e amen. Marcello508 mi ha detto... mi ha fatto male?Si! Ma a cosa? All’orgoglio/superbia/idea di me...quindi bene! Ragiona: non sono gli applausi ma i fischi a far crescere, quindi bene. Etichette: ateo ni, agnostico si, catto/comunista inteso come cristiano/socialista si, Buddhista si (H.Hesse me lo ricordo ancora), liberale/radicale si, repubblicano si, federalista si, ecologista si...No dittature no razzismo. Fine

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 09:31

Pietro 2009 – NEL TEMA - In un mio precedente intervento ho esordito scrivendo “semmai i cambiamenti …” e lei che fa? Mi posta un link dandomi ragione! Da non credere.. Ri-chiedo: ha letto il Corano, il Vecchio e Nuovo Testamento, La Torah? No, non li ha letti perché lei è un sciocco e presuntuoso ateo. Se li avesse letti avrebbe notato che il Corano è uno scopiazzare di quei testi sacri, in particolare della Torah e del Vecchio Testamento. Quello che manca all’Islam è il passaggio che è stato fatto dal Vecchio Testamento (il Dio degli eserciti, della giustizia e dei sacrifici umani che è nella dottrina ebraica) al Nuovo Testamento (il Dio che porge l’altra guancia, proprio del cattolicesimo). Invece lei, vive di copia e incolla e non si abbassa a leggere quei testi sacri per chiarirsi MOTU PROPRIO le idee in questa materia. Continua a vivere di luce riflessa non di luce propria, tipico degli ignoranti inconsapevoli. (2 di 5 )

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 09:32

Da questo: Il Corano si applica ad litteram, sono vietate e punite sue interpretazioni. In particolare: l’Islam respinge i principi (CFR. NS. COSTITUZIONE) della separazione tra Stato e Religione, la democrazia e la sovranità popolare; RESPINGE l’equivalenza di qualsiasi religione e la loro sottomissione all’autorità dello stato; ESCLUDE l'autodeterminazione personale in qualsiasi ambito (religioso, sessuale e familiare); ESCLUDE la parità giuridica, nega l'eguaglianza di genere e il diritto fondamentale all'integrità fisica di ogni persona (non condanna la schiavitù, le pene corporali e la tortura, ammette la PENA di MORTE, impone mutilazioni rituali ai minorenni etc. (4 di 5)

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 09:33

Questa religione non rinnega l’odio, la dissimulazione, la violenza, le punizioni, le minacce (tutto motivato dalla sua pretesa supremazia): atteggiamenti derivanti dall’applicazione della sua discutibile dottrina. Se ne ricava - salvo prova contraria (SE LE HA LE ESIBISCA) - che ad es. in Italia, secondo il vigente ordinamento giuridico, l’islam non ha diritto ad essere praticato e manifestato pubblicamente, a meno di non commettere reati penali. Solo i compagnuzzi come lei permettono certe schifezze per opportunismo politico. Non ho certo finito. Attendo SUE RISPOSTE nel tema, evitando inutili divagazioni. (5 di 5). Prego cortesemente il moderatore di pubblicare tutto affinché il filo logico che ho inteso perseguire non decada. Grazie

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 10:17

riscrivo il n. 3 - Pietro 2009 – IN MERITO, da testi che traducono il Corano in italiano (se vuole link non ha che da chiedermelo) se ne deduce la natura intransigente dell’islam CONTRADDICE parti della costituzione italiana (es. artt. 2-3-8-13-27-29). Questo si rileva nella lettura del Corano che ESIGE applicazione ad litteram previa “esegesi” (spiegazioni, cfr. TAFSIRr di AL TABARI - Esegesi del Corano- il maggiore storico persiano e musulmano, principale punto di riferimento della dottrina musulmana odierna), pena alla condanna per apostasia: "Recita dunque ciò che ti è stato rivelato del Libro del tuo Signore. NESSUNO PUO’ cambiare le Sue parole e non troverai, all'infuori di Lui, alcun rifugio." [Sura 18; Versetto 27]. Cosa pensa di questo versetto, “compagno”, una cagatella da me inventata? (3 di 5)

Pietro2009

Sab, 23/09/2017 - 16:00

Non è necessario sapere tutto, può bastare poco. Non mi piace tutto quello che viene stabilito regolamen tato da un solo uomo, ideologia,religio ne; è il caso delle società islamiche? Si in gran parte lo è, lo sapevo gia’. Non voglio che cambino il mio/nostro modo di vivere frutto...e lotterei per difenderlo se necessario? Si! Quindi bene e’ aggiungere un posto a tavola (Italia) e non dieci. Loro possono cambiare? Da quello che ho capito (ma devo leggere i libri) delle premesse dei libri degli studiosi come lei mi e’ sembrato di si.’ Sbagliano? Sbaglio nel credere nel dialogo eche le persone possono cambiare? Amen, sarò al suo fianco se necessario. Per il Padreterno o la Natura uguali siamo...io credo nella ragione ma non disdegno i miracoli buoni entrambi per il bene. Non credo abbiamo altro da dirci. Andrà come andrà. Amen.Addio!

Marcello.508

Sab, 23/09/2017 - 17:07

L'unica cosa giusta che può fare è studiare l'Islam: le teorie dei "suoi" professori non valgono un fico secco (io seguo quelle degli studiosi islamici come al tabari ed altri che conoscono quella religione meglio di tutti gli altri), ancorchè le ho detto e ridetto che la rivoluzione deve venire dall'interno di quella confessione religiosa. Inutile menarsela con discorsi - i suoi - dispersivi. Ci risentiamo fra un anno se vorrà: Studi con umiltà questa faccenda di cui ho idea abbia inteso poco. Arrivederci, non addio.