Il tema del Gay Pride di Catania? È l'accoglienza dei migranti

L'appuntamento sarà sabato 23 Giugno

L'appuntamento del Gay Pride come ogni anno è fissato per sabato 23 giugno. Tanti gli appuntamenti in Italia e in tutto il mondo. Particolarmente significativo sarà quello di Catania. Il tema di quest'anno è l'accoglienza a favore dei migranti. L'accettazione dell'altro, considerato diverso, ma che poi tanto diverso non è.

"Mare-Umanità-Resistenza" è questo il titolo della manifestazione che si terrà nel capoluogo siciliano. "Il nostro pensiero è rivolto all'accoglienza delle persone che il mare ci porta, all'umanità che deve ispirare gli organi politici e di governo, la resistenza alla avanzata delle pratiche reazionarie" sono queste le motivazioni dell'associacione arcygay di Catania descritte in una nota. Portavoce del Catania Gay Pride 2018 sarà Armando Caravini, presidente di Arcigay Siracusa.

Nel capoluogo siciliano il corteo partirà alle ore 18 da piazza Cavour, snodandosi per la via Etnea per poi concludersi in piazza Teatro Massimo con i consueti saluti degli esponenti Lgbt (lesbiche, gay, bisessuali e transgender), sindacali, politici e di altre associazioni aderenti all'iniziativa.

Commenti

manfredog

Mer, 13/06/2018 - 15:01

..quindi più che il 'gay pride', sarà il 'gay prude'..per tutti quei maschioni che arrivano dall'Africa..!! mg.

venco

Mer, 13/06/2018 - 17:59

E questi gay da dare in pasto ai migranti islamici che sanno come sistemarli.

Ritratto di franco-a-trier_DE

Anonimo (non verificato)

Giorgio5819

Mer, 13/06/2018 - 18:58

Ai reciones gusta la banana nera !!

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Gio, 14/06/2018 - 07:28

ma quando finiranno queste pagliacciate dei gay pride? poi se loro vogliono l'accoglienza che si trasferiscano in Africa cosi' saranno piu' soddisfatti in tutti i sensi