Cei, Galantino: "Accelerare sullo ius soli"

Prosegue la pressione della Cei per lo ius soli. Questa volta a chiedere l'approvazione è il segretario della Conferenza episcopale italiana, monsignor Nunzio Galantino

Prosegue il pressing della Cei per lo ius soli. Questa volta a chiedere l'approvazione è il segretario della Conferenza episcopale italiana, monsignor Nunzio Galantino. "Si è trovato il modo di accelerare sui diritti delle coppie formate da persone dello stesso sesso. Si dia almeno la stessa attenzione ai diritti di italiani tenuti senza cittadinanza", ha affermato Galantino. Poi ha aggiunto: "La legge sullo Ius soli era stata approvata da chi oggi dice che non vuole saperne. Ora si dovrebbero dare spiegazioni sul perchè si è cambiata idea. Il Vaticano - ha aggiunto Galantino - non vota, ma la Chiesa è tenuta a richiamare il cuore della questione". Poi il segretario della Cei punta il dito contro chi, a suo dire, repsinge il disegno di legge affermando che diverse donne immigrate arrivano nel nostro Paese già incinte: "Ci si dimentica - ha replicato il vescovo - che nella stragrande maggioranza quelle donne sono vittime di stupri nel lungo e travagliato percorso che le porta in Italia". Infine aggiunge: "Su questo tema si sono scaricaate tante tensioni: ciò che di peggio attiene al tema dell’immigrazione, anche ciò che è legato al terrorismo. Motivazioni che non c’entrano nulla. Lo Ius soli non riguarda chi riesce mettere piede in Italia".

Commenti

marco.olt

Gio, 28/09/2017 - 14:19

Sempre più lontano il mondo cattolico dal mondo reale, sono destinati a scomparire o quasi

fisis

Gio, 28/09/2017 - 14:37

L'interferenza continua della cei, del signor galantino e di questo papa, accusato di eresia, nella politica italiana è diventata intollerabile. Evidentemente gli interessi economici in gioco per l'"accoglienza" sono troppo alti. L'immigrazione rende più della droga.

il corsaro nero

Gio, 28/09/2017 - 14:48

"Ci si dimentica - ha replicato il vescovo - che nella stragrande maggioranza quelle donne sono vittime di stupri nel lungo e travagliato percorso che le porta in Italia!" Si è chiesto il caro Galantino il perchè vengono in Italia? e il perchè vengono stuprate? Forse perchè qui si fanno mantenere (magari proprio dalla Caritas) e lo stupro è un rituale lecito nella loro cultura? Galantino, ricordati che costoro sono musulmani!

maurizio50

Gio, 28/09/2017 - 14:48

Bene! Adesso che abbiamo sentito l'autorevole opinione del mentecatto Mons. Galantino, che facciamo?? Dove lo mandiamo?? Una cosa gentile. Vada a raccogliere le olive in Basilicata!!!

il corsaro nero

Gio, 28/09/2017 - 14:51

Galantino, mi spieghi come mai in Vaticano (che a tanto a cuore l'accoglienza dei migranti) non esiste lo ius soli? Perchè non lo istituite voi e vi portate le care risorse in Vaticano?

ginobernard

Gio, 28/09/2017 - 14:51

ma neanche la DC era schiava dei preti come oggi il PD. Siamo diventati una teocrazia per caso ?

ilpassatore

Gio, 28/09/2017 - 14:52

CEI - Comunisti Emancipati Italiani--- fatevi un bel partito che sicuramente risulterebbe migliore di questo derelitto pd. hahaha

il corsaro nero

Gio, 28/09/2017 - 15:00

Caro Galantino, perchè non lo approvate voi in vaticano lo ius soli e vi portate un poco di risorse?

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Gio, 28/09/2017 - 15:01

Un dubbio mi assale: CEI sta per Centro Esternazioni Improprie o per Comitato Esternazioni Inopportune ?

il corsaro nero

Gio, 28/09/2017 - 15:01

Italiani tenuti senza cittadinanza...de che? Sono cittadini stranieri, punto! La cittadinanza ce l'hanno, è quella d'origine! Ma di cosa stai cianciando?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 28/09/2017 - 15:02

"Il mio regno non è di questo mondo". Non ricordo chi lo disse. La CEI mi può aiutare?

ginobernard

Gio, 28/09/2017 - 15:06

per tutti o solo per i ragazzini ? da sempre hanno un interesse particolare per i giovani virgulti

venco

Gio, 28/09/2017 - 15:07

Ma questi vescovi non rappresentano la comunità cattolica chiamata Chiesa ma la massoneria sionista anticristiana per la sottomissione dei popoli

michettone

Gio, 28/09/2017 - 15:10

Fosse pure direttamente Bergoglio, a chiedere simile sconcezza, sarebbe egualmente da condannare, non accettare, bandire. Ormai i preti, si sono dedicati a questa nuova disciplina: risaltare quanto il gesuita, predica, per avere amici i mussulmani e gli atei di ogni Paese, al fine di riuscire a non farsi colpire con terrorismo, furti, violenze, anche se in molte parti della Terra, si continua imperterriti a colpire i Cristiani e solo i Cristiani, che evidentemente non interessano affatto al migrante argentino...

NoSantoro

Gio, 28/09/2017 - 15:12

La classica "faccia da prete"

Mauro23

Gio, 28/09/2017 - 15:14

Charles de Montalembert e Cavour libera chiesa in libero stato CEI NON INTERESSARTI DELLE COSE DELLO STATO SE CONTINUERAI A FARE COSI' AVRAI SEMPRE MENO FEDELI la chiesa è la chiesa lo stato è lo stato separati ed non uniti in quanto due entità distinte clero e mondo laico NO ISU SOLI

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 28/09/2017 - 15:14

evidentemente lo stesso Papa ci sta ripetendo con la voce di questo famoso futuro papa ( Galantino ) che se non lo farà l' italia sara il Vaticano a concedere la cittadinanza a tutti i benemeriti cittadini nati in italia. Trattasi di un diritto quindi che l' italia deve riconoscere : la stessa chiesa lo sancisce e pertanto sara il vaticano a pagarne per il momento i costi: non si tratta da parte della chiesa di ingerenza nei nostri affari ma della applicazione di un diritto derivante da quel diritto temporale estorto al vaticano con l' illecita conquista delle terre appartenenti al papato; La stessa Roma quindi deve tornare alla chiesa con tutte le regioni rubate al vaticano e noi che non facevamop parte di tali terre, saremo finalmente libere di godere dei privilegi che Roma capitale ci ha estorto in buona o cattiva fede: Grazie caro galantino: riprendetevi quello che vi è stato tolro con quel ius solis che di diritto vi spetta poter concedere.

Fjr

Gio, 28/09/2017 - 15:25

Il Vaticano non vota quindi leggi fra le righe ,fatevi gli affaracci vostri visto che per il decoro di piazza San Pietro li avete sfrattati rifilandoli all'Italia,petulanti e rompimaroni

Ritratto di Evam

Evam

Gio, 28/09/2017 - 15:34

Basta ingerenze, soprattutto da chi ha perso qualunque pretesto di credibilità e persevera eludendo i gravi motivi che ne sono la causa.

Happy1937

Gio, 28/09/2017 - 15:35

Basta con questa illecita interferenza dei Preti in affari nostri. Poi non si lamentino se le Chiese si spopolano.

ginobernard

Gio, 28/09/2017 - 15:44

questi agiscono ormai contro gli interessi della nazione. Urge un loro ridimensionamento. Continuino a giocare con i santini e le madonne e lascino perdere le cose serie.

venco

Gio, 28/09/2017 - 15:44

Non più clero cristiano ma clero politico al servizio della massoneria per sottomettere le genti ai più forti di loro.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Gio, 28/09/2017 - 15:52

Ha la boccuccia di uno avvezzo ad ingozzarsi di ostriche, caviale e champagne. Si vede che è un goloso, ha ancora il mento unto per le strafogate che si fa. Questo sicuramente va d'amore ed accordo con il papariello. Povera serva italia!

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 28/09/2017 - 16:05

Sig. Nunzio Galantino, le propongo rispettosamente e molto cortesemente di dargli un taglio a questo ossessionante smerigliamento di sfere altrui. - Venga piuttosto in Africa a aiutarli concretamente; avrebbe solo l'imbarazzo della scelta : Creare pozzi per l'irrigazione degli orti famigliari (io l'ho fatto) - Assistenza gratuita in ospedali (mia moglie l'ha fatto) - Pagare gli studi a ragazzi/e analfabeti e non (l'abbiamo fatto e continuiamo ancora) - Pagare spese sanitarie/operazioni a chi stava tirando le cuoia, per AIDS malaria e raffreddori compresi (l'abbiamo fatto) - Dare a fondo perduto discrete somme per permettere loro creare piccole attività in proprio (l'abbiamo fatto) – Viaggiare dall'Italia alla C.d'Avorio con 2 valigie/46 kg per indumenti, medicine, materiale scolastico (lo faccio da sempre) - Ben bon, venga venga non abbia timore di sporcarsi, e le completo la lista. – Mah … è proprio vero : È facile ed indolore battere le ortiche col membro altrui.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 28/09/2017 - 16:14

Ma questo non ha capito che gli italiani non sono tutti scemi! I terroristi sono TUTTI di seconda e terza generazione nati sul suolo europeo ma con caratteristiche islamiche ( per esempio : belga di origini marocchine.....per esempio francese di origine tunisine-------per esempio italiano di origine congolose.....) E BASTA CI AVETE ROTTO LE PALLE!|NO ALLO IUS SOLI! MA PERCHE' NON METTETE LO IUS SOLI NEL VOSTRO STATOP DEL VATICANO ? FORZA ACCELERIMAO PER LO IUS OLSI NEL VOSTRO STTO VATICANO DIGLIELO A FRANCESCO....FORZA! ( è vero che non va bene fare ingerenza negli stati sovranI?)

coccolino

Gio, 28/09/2017 - 16:15

La cei ha fretta?...e chi se ne frega!...l'Italia non è più uno stato laico?...la smettano di interferire!...io, personalmente, vorrei vedere finalmente puniti i preti pedofili.

carpa1

Gio, 28/09/2017 - 16:18

Questa chiesa, che ha abdicato alla sua missione, prima è riuscita a far approvare il divorzio, poi l'aborto, poi i matrimoni gay, poi (non ancora forse ma ci sono già stati alcuni casi decisi da magistrati rossi in mancanza di una legge specifica: loro possono farlo in barba a tutti) le adozioni gay, poi la maternità surrogata (sappiamo benissimo che la maternità è prerogativa naturale femminile e non di certe verdure tipo i finocchi),ora spingono per lo ius soli. E poi rabbrividiscono al pensiero che il gregge cattolico si assottigli sempre più! Ma ci dicano, sulla base di quanto hanno fatto fino ad ora, che cosa si aspettano e quali siano rimasti i valori che ci insegnavano fino a qualche decina d'anni fa e di cui vanno cianciando da troppo tempo!

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 28/09/2017 - 16:21

''...che nella stragrande maggioranza quelle donne sono vittime di stupri nel lungo e travagliato percorso che le porta in Italia". APPUNTO....SE NON AFFRONTASSERO IL LUNGO E TRAVAGLIATO PERCORSO CHE LE PORTA IN ITALIA NON SAREBBERO STUPRATE...QUINDI CHE RETSSSERO A CASA LORO!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 28/09/2017 - 16:28

Accellerare l'abolizione del 8 per 1000.

Rainulfo

Gio, 28/09/2017 - 16:33

Togliere la cittadinanza a Galantino

Eraitalia

Gio, 28/09/2017 - 16:39

Ma ancora nessuno ha detto ai monsignori della Cei che con l'Italia loro non c'entrano nulla? Provassero ad interferire con la politica francese,tedesca o di altri paesi, poi vediamo dove vengono mandati i loro proclami.....

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Gio, 28/09/2017 - 16:41

.... galantino non è un galantuomo, anzi è un mascalzone che interferisce pesantemente con lo Stato Italiano. Neanche ai tempi della DC c'era da parte del vaticano un pressing così pesante. come adesso. Ma glielo vogliamo levare questo 8/1000 ai preti??

fedeverità

Gio, 28/09/2017 - 16:42

Non avete capito,se fate questa cosa...è RIVOLUZIONE!

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 28/09/2017 - 16:43

se passa lo ius soli scrivo a Kim e poi ci pensa lui a punire chi ha preso accordi malefici con qualche filabustiere estero.....NO ALLO IUS SOLI, NE' IN QUESTA LEGISLATURA NE' LA PROSSIMA....così qualche benefattore dell'umanità rimarrà deluso ...vero Soros?

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Gio, 28/09/2017 - 16:44

Bene così. Vedrete quanti ancora vi daranno il loro 8 per mille.

ambrogiomau

Gio, 28/09/2017 - 16:44

Purtroppo parla alle donne in parrocchia che gli danno retta. Chissà perchè questi lussuosi prelati si interessano tanto agli islamici ? Li vorranno convertire ?

VittorioMar

Gio, 28/09/2017 - 16:45

...HANNO PERSO UN ALTRO 8X1000...AVANTI COSI'!!!

mnemone44

Gio, 28/09/2017 - 16:51

Il buon samaritano della parabola evangelica si prese cura di quel viandante percosso e derubato dai briganti,lo curò e lo portò in una locanda affidandolo al locandiere affinchè se ne prendesse cura fino a guarigione avvenuta.Poi estrasse due denari e li diede all'albergatore per TUTTE LE ESIGENZE del ricoverato.Se il samaritano avesse semplicemente scaricato il ferito nella locanda,disinteressandosene successivamente,questa parabola non sarebbe esistita!Il succo è(chiarimento per i più ostinati procacciatori di profughi):non si può scaricare su altri le conseguenze delle proprie scelte di buonismo gratuito.Se ci si assume PERSONALMENTE le incombenze di coesistenza ed economiche presenti e future,si può invitare chi si vuole .

oracolodidelfo

Gio, 28/09/2017 - 16:58

Mons. Galantino, ma adoperarsi e fare pressioni verso i Governi dei Paesi di provenienza di questi profughi....no? Fare pressione presso quei Governi affinchè governino i loro popoli con la diligenza del buon padre di famiglia...no? Già, ci vuole coraggio e voi avete il coraggio di Don Abbondio....e non sapete nemmeno approfittare della vostra condizione di "vasi di ferro". Mons. Galantino, la esorto a leggere e meditare il capitolo 23 del Vangelo di Matteo.......

oracolodidelfo

Gio, 28/09/2017 - 17:02

Monsignor Galantino, penso che se il Papa fosse ancora Karol Wojtila, il suo ruolo sarebbe quello ..........del sagrestano....

ciccio_ne

Gio, 28/09/2017 - 17:08

ci dicono anche che c'è un percorso che porta in Italia...lo cerco ma non lo trovo sulle guide Michelin

mnemone44

Gio, 28/09/2017 - 17:11

segue.Se poi il buon samaritano citato scarica l'infermo , pretendendo che altri si assumano tutti gli oneri previsti in una locanda di cui è azionista,attribuisce al fatto una piega a dir poco sconcertante.

CLERMONT-FERRAND

Gio, 28/09/2017 - 17:15

Quando Francesco e tutta la sua corte decideranno di trasferirsi ad Avignone, sarà sempre troppo tardi! Dopo tutte le loro malefatte fino a qui acclarate, pedofilia, figli illegittimi, Ior etc. vogliono interferire nelle decisioni interne dello Stato e dell'Europa per farci mantenere i figli di tutta l'Africa ostinandosi ad essere contrari ad ogni controllo delle nascite, forse perché sanno che ormai, il potere vaticano, è unicamente legato al numero di persone diciamo poco evolute, sulle quali riuscire fare presa!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 28/09/2017 - 17:19

vorrei soltanto sapere quali sono i loro interessi , a quanto ammontano .

rossini

Gio, 28/09/2017 - 17:19

Questo mons. Galantino, ogni volta che lo vedo ritratto in fotografia, mi fa rabbrividire come se fosse Torquemada in persona. Evitiamo di finanziare lui e il suo Capo Argentino. Niente 8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 28/09/2017 - 17:38

Per stare in tema con la Chiesa, mi vien da dire che Galantino e il suo capo ci hanno proprio rotto i "santissimi"!

Ritratto di Longo61

Longo61

Gio, 28/09/2017 - 17:39

Probabilmente il gesuita avrà qualcosa da farsi perdonare dalla storia (vedi opera di cristianizzazione forzata) I 5 miliardi potrebbero essere spesi per politiche legate alla famiglia e all'incremento demografico ( bianco). Sicuramente No all' accoglienza di queste " persone" che nulla hanno in comune con noi e che non vogliamo. RICORDIAMOCELO ALLE PROSSIME ELEZIONI

snips

Gio, 28/09/2017 - 17:44

Credo in Dio.Ma non più nella chiesa...soprattutto in questa che tutti,ma dico proprio tutti i giorni interferisce abbondantemente e pesantemente negli affari Istituzionali Politici di un altro Paese. Questo è veramente troppo!Spero che cambi rotta al più presto, altrimenti avrà pesantissime ripercussioni......

Trivenetino70

Gio, 28/09/2017 - 19:21

Libero Stato in libera Chiesa Monsignore!