La Cei: "L'immigrazione non solo conviene, ma ne abbiamo bisogno"

Nel 2015 gli immigrati regolari aumentati di un altro 2%. La Cei: "Scommettere sulla cultura dell'incontro". E chiede il riconoscimento della cittadinanza

Gli stranieri che resiedono regolarmente in Italia hanno superato la soglia dei 5 milioni. Sono l'8,2% degli abitanti del nostro Paese. I dati, contenuti nel Rapporto Immigrazione curato da Caritas Italiana e Fondazione Migrantes presentato oggi a Roma, risalgono al primo di gennaio del 2015, prima quindi che escplodesse l'emergenza immigrazione. Tuttavia il report registra già un aumento del 2% rispetto al 2014. A commentare positivamente questa crescita è monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, secondo cui non solo "l'immigrazione conviene sul piano meramente economico", ma gli italiani ne hanno "perfino bisogno".

Durante la presentazione del 25° Rapporto immigrazione Caritas Migrantes a Roma, Galantino è tornato a parlare positivamente dell'immigrazione. A suo dire è una convenienza non tanto per gli extracomunitari, quanto per gli italiani. "Delle politiche migratorie - spiega - si continua a fare una lettura prevalentemente, se non esclusivamente, economica, ma di un'economia falsata". È sbagliata, secondo il segretario generale della Cei, la teso secondo cui gli immigrati portano via i posti di lavoro agli italiani. "L'immigrazione costringe a guardare la storia a partire dalla prospettiva di 'quelli che non ce la fanno' - argomenta Galantino - il fenomeno della mobilità va guardato con gli occhi, il più delle volte impauriti, dei profughi. Quello della mobilità - conclude - è un fenomeno di volti e di storie che dovremmo almeno tentare di immaginare".

Nell'anno della misericordia, indetto da papa Francesco, il direttore generale di Migrantes, Gian Carlo Perego, invita tutti gli italiani a "scommettere sulla cultura dell'incontro". "È l'unica strada da intraprendere sul piano politico e sociale, culturale ed ecclesiale - spiega - ogni chiusura, ogni discriminazione, ogni ritardo nel riconoscimento della cittadinanza, ogni esclusione impoverisce, indebolisce la vita delle nostre città".

Commenti

Finalmente

Mar, 05/07/2016 - 12:50

ma questo pensa di prenderci per il .... il problema non è se i migranti portano via il lavoro, vorrei capire come lo trovano se non agli angoli delle strade o spacciando... il dramma è che voi (vaticano) e le coop ci portate via soldi con la scusa di mantenerli e sfamarli, ovviamente a nostre spese non certo toccando i fondi del clero... inoltre il numero di disperati porta a crimini che non sempre sono dovuti alla necessità di sfamarsi, vedi i fatti di Colonia... quindi monsignore del piffero, non prenderci per il ... tu come il biancovestito... ne abbiamo piene le palle del vostro falso buonismo, utile solo ad aumentare i capitali pontifici.

evuggio

Mar, 05/07/2016 - 12:56

Ne abbiamo bisogno per devastare le nostre case? ne abbiamo bisogno per violentare le nostre donne? ne abbiamo bisogno per ucciderci a loro piacimento? Forse di una cosa ne abbiamo veramente bisogno: che finalmente facciano aprire gli occhi agli invasati di buonismo!

evuggio

Mar, 05/07/2016 - 13:03

Che siano economicamente convenienti ormai si era capito, altrimenti sarebbero già stati fermati! Ma è proprio questo che fa ribrezzo, rendersene conto e sentirlo dire, soprattutto da chi è ben al riparo dai danni!

fifaus

Mar, 05/07/2016 - 13:06

viglicchi, il cancro dell'Italia da 2000 anni!

il sorpasso

Mar, 05/07/2016 - 13:08

Sento caxxate tutti i giorni e ne ho le palle piene!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 05/07/2016 - 13:11

Io chiederei la cittadinanza vatcana.

evuggio

Mar, 05/07/2016 - 13:14

mons. Galatino, avanti con queste prese di posizioni DEVASTANTI penso che la conseguenza sarà vedere le chiese svuotarsi (tanto Dio lo si può pregare anche a casa propria ... visto che è meglio stare a casa a difenderla dalle risorse) ma mi sorge un dubbio, non è che vedete l'ora di riempirle con questa brava gente?

ziobeppe1951

Mar, 05/07/2016 - 13:17

Non ho capito dove sta la CONVENIENZA se continuo a tirar fuori soldi per mantenere i vitelloni pasciuti e fankazzisti.... Forse la convenienza sta alle sue onlus

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 05/07/2016 - 13:26

forse si riferisce alle onlus varie, non certo all'italiano medio, tantomeno se povero.

killkoms

Mar, 05/07/2016 - 13:30

immigrati convenienti?per chi ci guadagna..!i preti non interferiscano con lo stato laico (anche se i nuovi "atei devoti" comunisti e derivati,in queste circostanze stanno con i preti..

Koch

Mar, 05/07/2016 - 13:30

Perché i preti e la CEI non danno agli immigrati la cittadinanza della Città del Vaticano e ci pensano loro a mantenerli?

Malacappa

Mar, 05/07/2016 - 13:33

Adesso risulta che ne abbiamo bisogno,ma davvero,non sara' il contrario, che sono loro ad avere bisogno di noi,quando non c'erano la stragrande maggioranza degli italiani stava meglio, sicuro.

carpa1

Mar, 05/07/2016 - 13:34

Mi chiedo quando lui ed il suo capo la smetteranno di straparlare; possibile non si rendano conto di quanto male hanno già causato con le loro parole insensate? E non mi riferisco solo ai cittadini italiani ma anche agli stessi clandestini ai quali fanno balenare l'eldorado ed invece si ritrovano annegati nel mediterraneo od a vivere, si fa per dire, in un paese dove nessuno li vuole, a parte coloro che ci speculano con i fondi messi a disposizione delle coop, ong, onlus, e quant'altro nate, e che continuano a moltiplicarsi, apposta per prendere quattrini.

Ritratto di H.Himmler

H.Himmler

Mar, 05/07/2016 - 13:39

Ma questi sono pazzi!!! Portateveli in Vaticano gli immigrati e dategli la vostra cittadinanza! In Italia non deve entrarne più neanche uno di questi clandestini senza alcuna cultura o titolo di studio altrimenti la mattanza prima o poi avrá inizio.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Mar, 05/07/2016 - 13:42

Monsignore per cortesia, vada a dire Messa dalla mattina alla sera, cosi`sara`occupato, e non dica queste stupidaggini agli Italiani,altrimenti non verranno a sentire le sue funzioni.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 05/07/2016 - 13:50

Cero che l'immigrazione conviene. A loro. E a spese nostre.

RexMastrin

Mar, 05/07/2016 - 13:57

...Un altro uomo della banca mondiale

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/07/2016 - 14:00

Finalmente si sono decisi a dare la cittadinanza del vaticano agli islamici.Spiace per l'itaglia che si vede venir meno una grossa parte di guadagno ma se il sig galantino ha deciso di aprire le frontiere ne trarrà beneficio tutto il papato.Evviva papa francesco.

ILpiciul

Mar, 05/07/2016 - 14:03

Galantino, Lei e il suo Capo l'avete chiesto agli italiani se sono d'accordo? Forse lo sono ma occorre chiederglielo! Dovreste occuparVi di rinvigorire l'entusiasmo della gente per tornare in Chiesa invece di occuparVi di polis. Ho fatto il chierichetto fino a 16 anni, con fede e gioia, ora quando entro in Chiesa mi venite in mente Voi e mi prende lo sconforto, mi passa la voglia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/07/2016 - 14:05

Egregio gian carlo perego come fa a dire che impoverisce le nostre città se ne avete una sola.Oppure siete italiani quando avete da prendere e siete stato sovrano quando dovete dare???????

DuralexItalia

Mar, 05/07/2016 - 14:09

Caro Monsignor Galantino, mi permetta un analisi del fenomeno migratorio con gli occhi di chi è migrato davvero (e non come Lei che non lo ha mai fatto): noi italiani siamo andati in sistemi economici ricchi come USA o Germania o Australia a lavorare per privati in cambio di stipendi onesti che spendevamo presso attività economiche di quei Paesi contribuendo alla ricchezza in ogni senso: come lavoratori e consumatori allo stesso tempo. Oggi si parla di portare milioni di disperati a carico della collettività dandoci da bere che il sistema "Riace" basato su migranti assistiti coi soldi Sprar sia un modello virtuoso. Enorme bugia sia sul piano sociale che su quello economico. Quel sistema resiste finché vi sono i denari per mantenerlo in piedi e poi? Si devono mantenere a vita? Pensionati? E perché i nostri giovani che emigrano no? Non crede che questo non alimenti rigetto per questi progetti di reinsediamento forzato?

giovanni235

Mar, 05/07/2016 - 14:10

Pienamente d'accordo con la CEI:a tutti la cittadinanza del Vaticano con diritto di abitazione entro i confini dello Stato stesso.Problema profughi e clandestini risolto una volta per sempre.E mano a mano che arrivano consegnarli subito alla CEI.

Aegnor

Mar, 05/07/2016 - 14:10

Gioite Italiani,ieri a bologna,l'arcivescovo e il sindaco merola,sono andati a festeggiare con le associazioni islamiche,la fine del ramadan

aitanhouse

Mar, 05/07/2016 - 14:11

dopo il cattocomunismo ecco il cattoislamismo. Commistioni entrambe di natura affaristica, la prima ha consolidato i vantaggi che la chiesa ne ha derivato in fatto di fisco, di aiuti di altro genere quale 8 per mille, etc fino a togliere la scomunica a quanti avessero aderito alla ideologia marxista; la seconda , nonostante l'islam abbia come mortale nemico i crociati, secondo poi le ultime considerazioni dovrebbe essere un grande aiuto all'economia con la forte riduzione del costo manodopera in barba a quanto la classe lavoratrice ha ottenuto in anni di lotta:un vero sberleffo a quei disoccupati e giovani che non trovano lavoro e si vedono sorpassati dal nuovo caporalato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 05/07/2016 - 14:14

Il solito PRETE che predica bene e razzola MALE, quanti se ne è messi in casa Lui??? Salutoni Beppe.

joecivitanova

Mar, 05/07/2016 - 14:14

..ma fumatevi della roba buona almeno, non le porcherie..i soldi ce li avete..eh..!! g.

aitanhouse

Mar, 05/07/2016 - 14:15

gli italiani ne hanno bisogno.... certo! infatti come farebbero a presidiare supermercati, tabaccherie, farmacie, chiese, cinema, teatri, scuole,etc? ma si è mai chiesto il nostro eroe quanti di questi fanno da osservatori e basisti per furti e rapine consumate ai danni di commercianti? ma è a conoscenza che a questi la destinazione è assegnata dalla malavita organizzata?

paolo-75

Mar, 05/07/2016 - 14:16

Visto che la cei ha sede nel Vaticano che non è Italia e non paga le tasse, aprite le porte del vaticano e ospitateli, dategli da mangiare con i vostri soldi, poi forse cominceremo a credere al vostro buonismo, ma visto che questo non accadrà mai smettetela di parlare e cominciate a comportarvi da persone perbene e non immischiatevi più nella vita reale delle persone

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mar, 05/07/2016 - 14:21

Questa non è carità, questa è follia. Cercano di infondere la loro fede, di cancellare le nostre tradizioni. Basta con queste cxxxxxe di buonismo. Chiedete a loro se conoscono il vangelo, sicuramente no!!!. Quindi a spese del vaticano, imbarcarli sulla prima nave e spedirli nel loro Paese.

.SnakeJ..

Mar, 05/07/2016 - 14:23

FOLLIA allo stato puro

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mar, 05/07/2016 - 14:28

la chiesa di roma si basa sulla menzogna creata ad arte da uomini il cui solo scopo sono stati i propri interessi (leggete le affinità con mitra/sol invictus) ora come allora eccoli pronti a raccontare fandonie del tipo che siamo fratelli degli islamici e che sono una risorsa, si per loro, per fare funzionare la macchina del loro vero dio il denaro. pensate alle anime dei cristiani trucidati dai vostri islamici fratelli e smettetela con il buonismo ad ogni costo, suona fasullo come l'abito che indossate.

nonna.mi

Mar, 05/07/2016 - 14:28

Io che sono Cattolica e seguo le Leggi profonde di Gesù Cristo,spesso devo reprimere un istinto naturale nell'essere dissenziente dal pensiero di alcuni alti Personaggi del Clero da cui , purtroppo, non mi sento rappresentata. Myriam

Marzio00

Mar, 05/07/2016 - 14:28

Se vuoi fare del bene lo fai in casa loro aiutandoli a progredire costruendo acquedotti, ospedali, strade, porti etc etc. La volontà di averli qui è semplicemente per lucrarci sopra e per renderci tutti più poveri: gran quantità di lavoro non regolare sottopagato! Io con € 360 annui garantisco ad un bimbo del terzo mondo e alla sua famiglia istruzione, spese mediche e cibo!

orso bruno

Mar, 05/07/2016 - 14:31

Razza di ipocrita, nemico degli italiani ! Gli dia la cittadinanza della città del Vaticano !

Una-mattina-mi-...

Mar, 05/07/2016 - 14:34

ARIA FRITTA, MOTIVAZIONI EVANESCENTI, GROSSOLANE FALSITA',PURA DEMAGOGIA DI LIVELLO DOZZINALE. LA REALTA':L'ITALIA sopporta già oltre AL TRIPLO del carico antropico sostenibile dati GFN 2015): non si è mai vista ne' scientemente incoraggiata l'invasione indiscriminata di genti indistinte da terre dove c'è tutto da fare verso terre sovrappopolate, inquinate e senza materie prime, dove da fare ce n'è sempre di meno. E' solo la lusinga di mantenimento a ufo e la possibilità di autocertificarsi che li spinge a tentare la lotteria, non certo la possibilità di lavoro.

Poldo51

Mar, 05/07/2016 - 14:38

La mia risposta: quest'anno l'otto per mille non l'ho dato slla Chiesa Cattolica.

perseveranza

Mar, 05/07/2016 - 14:38

Galantino, tutto il mio disprezzo, anzi molto di più!

gneo58

Mar, 05/07/2016 - 14:48

trasferire il vaticano sulla luna - per il momento potrebbe stare li' poi vedremo !

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 05/07/2016 - 14:56

Fate tacere questi terroristi in tonaca nera. L'Italia è degli italiani, e loro vadano a fare le loro ingegnerie sociali in Argentina (portandosi dietro per sempre il finto papa). Basta! Non date l'8 per mille alla Chiesa Cattolica.

onurb

Mar, 05/07/2016 - 15:01

Voglio vedere la tesi di laurea di Galantino per capire quali conoscenze ha di economia. Poi la deve smettere con la filosofia dell'incontro: quelli che arrivano sui barconi hanno un unico scopo: farsi mantenere da noi fessi. Essere buoni, va bene; essere buonisti vuol dire essere tre volte buoni, ossia c......i.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 05/07/2016 - 15:07

Sentite....io durante il giorno sono sempre incaz...to a sentire la storia dei continui sbarchi di clandestini sulle nostre coste...sento sempre parlare SOLO di donne e bambini...poi sugli angoli delle strade vedo solo spacciatori immigrati di venti-venticinque anni , immigrati che chiedono l'elemosina sempre intorno a quell'età....come la mettiamo monsignore? Io non ho bisogno di questa gente al massimo sono loro che hanno bisogno di noi, ma non possiamo aiutare tutti ....sono troppi, tanti! Quindi MONSIGNORE IO DI STA GENTE NON NE HO BISOGNO, anche perché per sua informazione la mia pensione me la pago io con i CONTRIBUTI CHE VERSO....quaindi non rompete i tazebau,,,,qui ognuno pensa per se...piuttosto guardate la vostar Chiesa che continua a perdere fedeli e anche l'8%° ...CHIEDETELO ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE! E state pure perdendo molti fedeli al vostro Dio senza arare di tutti quelli che state importando che ODIANO IL VOSTRO DIO E NOI CRISTIANI!

Beaufou

Mar, 05/07/2016 - 15:08

Caro monsignor Galantino, non mi dilungo a polemizzare con lei: le esprimo solo il mio parere. Che è questo: non solo non avremmo bisogno dell'immigrazione, che fino a prova contraria è solo un costo insopportabile, ma non avremmo bisogno neanche dei grilliparlanti come lei, che non hanno mai fatto una mazza in vita loro, tranne chiacchierare. Saluti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 05/07/2016 - 15:12

Immigrati convenientissimi! D'accordo col Monsignore! E vogliamo mettere la "cultura dell'incontro"? Dai, è talentuosissima! E' linfa vitale! Speriamo in tanti altri bei barconi pieni di barbuti, per tutta l'estate, e per tutto l'inverno, e per tutto l'anno a venire, e per sempre!

UNITALIANOINUSA

Mar, 05/07/2016 - 15:22

SPIEGHI CHIARAMENTE PERCHE' L'ITALIA NE HA BISOGNO... ITALIANO IN USA

tonipier

Mar, 05/07/2016 - 15:35

" LA POSIZIONE DELL'ISLAM RISPETTO ALL'EUROPA" I flussi migratori verso paesi europei, in modo particolare verso l'Italia, continuano ad essere propiziati e guardati con favore dalle punte di diamante del panislamismo in funzione dell'inveramento nella realtà concreta dell sua prospettiva universalistica ed espansionistica. ( NE ABBIAMO BISOGNO?)

Vigar

Mar, 05/07/2016 - 15:42

...(segue)...Ma se vogliamo approfondire, la colpa di cotanta arroganza è anche la nostra che consentiamo alla nostra politica buonista di seguire lo stesso preciso copione del vaticano: allargameto della base di consenso e bei quattrini che arrivano dai canali dell'immigrazione. Si è dato troppo spazio alla chiesa, consentedole di tracimare dai suoi limiti istituzionali e di invadere campi che non la riguardano. Vaticano e politica, compagni di merende...sulle nostre spalle.Che ribrezzo!

dakia

Mar, 05/07/2016 - 15:42

thalia36. Al monsignore Galantino mi preme dire che noi non abbisogniamo di immigranti poiché non c'è lavoro neppure per i nostri cittadini, s'impicci meno la chiesa dei problemi civili che a quanto pare sta esagerando in ciò. La Cei rivolta la frittata e noi siamo oramai stufi di tutti questi personaggi in cerca d'autore, se il Governo è assente cosa ci faranno tutte quelle navi nel medirerraneo chi le paga assieme agli equipaggi? A ciò ci ha portato il cambio in vaticano, un papa a cui degli italiani importa un fico secco ma segue spronandoli all'accoglienza, iniziando da questi che ci governano che gli fanno promesse, mancava solo la Raggi al grido di Onestà...e già se vede.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 05/07/2016 - 15:49

Finché c'è solo un italiano che vive in miseria non c'è posto per immigrati...

Finalmente

Mar, 05/07/2016 - 15:50

E' risaputo che una guerra impoverisce tanti, ma arricchisce schifosamente pochi, questo continuo importare "risorse e doni", porterà inevitabilmente ad una guerra civile, o meglio saranno i civili ad attaccare gli incivili una volta per tutte, e se il vaticano pensa di attendere la fine del conflitto per rinforzare le proprie fila e soprattutto tasche, stia bene attenta, i principali mandanti di quanto avverrà sono loro e il popolo non dimenticherà.

Squalo2

Mar, 05/07/2016 - 15:51

di quali italiani parla?

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Mar, 05/07/2016 - 15:54

Proporrei di trasferire il papato in Sudamerica tout-court (o dove altro preferiscano ma fuori dai ballon) e diventare finalmente uno stato moderno, laico e democratico. Il tutto non prima di aver fatto loro pagare TUTTE le tasse arretrate che non hanno mai pagato.

Lucky52

Mar, 05/07/2016 - 15:54

Questi sono da rinchiudere in manicomio e gettare la chiave. Quanto gli immigrati costano a noi italiani nessuno riuscirà mai a calcolarlo veramente ma sono miliardi di euro. Non solo per i 35 euro giorno ma per il personale dei centri di accoglienza, sanità, marina, scuole,case, vitto, mezzi pubblici ed assistenzialismi vari. Violenza sulle ns. donne ( forse a qualche prelato piacerebbe prenderne il posto), arroganza e prepotenza su noi cittadini.Non mi pare che la chiesa abbia messo mano ai suoi ingenti fondi. E poi di quale lavoro stiamo parlando; se in Italia non c'è un posto di lavoro per noi italiani a pagarlo a peso d'oro, c'è per questa gente che di voglia di lavorare sta a zero?

dakia

Mar, 05/07/2016 - 15:56

thalia36. Ho visitato una residenza vescovile, che lusso, fra valletti che si muovono sui tappeti orientali, tende di raso alle finestre, quadri di pregio, e loro più raffinati di un regnante, guai ad avvicinarsi troppo c' di scorta il segretario, quindi posso immaginare come possa essere la residenza di un monsignore!Cosa ne sà del popolo questa gente, di come vive, delle necessità giornaliere? Non voglio offendere un alto prelato ma parole, molte, vengono alla mente e vorrebbero uscire, se le risparmi Ms.Galantino.

giuseppe1951

Mar, 05/07/2016 - 15:57

Monsignore, parli solo quando la gallina farà la pipì.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Mar, 05/07/2016 - 15:57

Proporrei di spedire il papato tutto in Sud America (o dove altro preferiscano ma fuori dai ballons) per diventare finalmente uno stato moderno, laico e democratico. Il tutto non prima di aver fatto pagar loro TUTTE le tasse arretrate mai pagate in precedenza.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 05/07/2016 - 15:57

Il prete spadaccino riprende la sua crociata antitaliana. Poveretto fa quello che sa fare, su commissione: ma la colpa davvero imperdonabile è di quelli che gli fanno da cassa di risonanza, perché è proprio su quelli che il prete fa affidamento. Non abboccate: lasciatelo perdere.

istroveneto

Mar, 05/07/2016 - 16:02

Veramente avremmo bisogno di esportare Galantino in Uganda. Per sempre.

Tuthankamon

Mar, 05/07/2016 - 16:03

Si, ma tutti NON SI PUO'! E' semplicemente impossibile! I numeri realistici per l'accoglienza sono ben più bassi. Dare la cittadinanza senza alcun limite è una palese ingiustizia e un invito a delinquere!

Andrea Balzarotti

Mar, 05/07/2016 - 16:06

Il povero Benito, ha fatto molte cose buone per il Paese, ma si merita la fine che ha fatto per 3 cose: per aver rotto le scatole con le adunate del sabato fascista, per averci portati nella catastrofe della guerra e per aver stipulato i Patti Lateranensi!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 05/07/2016 - 16:08

Una volta esistevano due cose ben distinte; Don Camillo e il sindaco Peppone. Chiesa e comunisti, o stavi da una parte o stavi dall'altra. Gli uni pensavano ed agivano differentemente dagli altri. Oggi i Don Camillo sono indistinguibili dai sindaco Peppone. Un ammasso unico senza più credibilità e dignità... il risultato si svuotano le chiese e la gente non va più votare

Ritratto di Valance

Valance

Mar, 05/07/2016 - 16:11

Suggerirei ai cattolici di trapassare .. o convertirsi, non so esattamente qual è l’espressione, alla chiesa ortodossa Italiana. Per quanto ne so gli ortodossi, se non altro, stano con il loro popolo. E poi, lì il presidente è Melluzzi, che è molto più intelligente di quello argentino.

DuralexItalia

Mar, 05/07/2016 - 16:13

Che strano questo abbraccio ideologico tra il vaticano, le sinistre europee, la UE, il Fondo monetario internazionale e bei personaggi alla george soros. Sarà legittimo qualche dubbio sulla retorica della solidarietà ai più poveri? O dietro questa retorica fatta di patetiche pantomime tra i soggetti sopra citati ci sono altri interessi? Economici prima di tutto (i consumi o il gettito fiscale per esempio), sociologici (il fallitissimo multiculturalismo caro alle sinistre), politici (date loro la cittadinanza e vedremo quale parte voteranno: Londra docet) etc etc. Ma smettela Monsignori vari, di contarci frottole. Oramai abbiamo capito.

ilbarzo

Mar, 05/07/2016 - 16:13

Se sono convenienti,approfittatene e portateveli tutti a casa vostra:Nelle parrocchie,ed in Vaticano.

ilbarzo

Mar, 05/07/2016 - 16:15

Certi preti fanno convertire anche i cristiani con le cxxxxxe che sparano.

killkoms

Mar, 05/07/2016 - 16:16

questi mediocri clericali vogliono solo affossare l'Italia,ma non hanno capito che se crolla l'Italia crolla anche la cristianità! vorrebbero coi cristiani popolare il paradiso facendoli sparire ( i cristiani) dalla terra?

Publio Sestio Baculo

Mar, 05/07/2016 - 16:17

Il fatto di essere monsignori, cardinali o altro non rende immuni dalla incapacità, dalla demenza senile e dalla mala fede.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/07/2016 - 16:24

Diano loro la cittadinanza della citta del Vaticano e se li portino tutti in Vaticano!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 05/07/2016 - 16:25

Andavo spesso in chiesa, ma con questi chiari di luna.....

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Mar, 05/07/2016 - 16:30

Ma chi è costui che si permette di dire A NOI di cosa abbiamo bisogno? Ma farsi i xxxxi propri, magari? Decidiamo noi cosa serve e cosa no: per esempio il monsignore non ci serve e potrebbe andare a vivere in Africa, per aiutare i poveri. E quando sarò anziano voglio un badante robot, non un africano.

Fjr

Mar, 05/07/2016 - 16:37

Iniziassero a pagare l'IMU che a fare i cattolici col portafogli degli italiani son bravi tutti

Druwid

Mar, 05/07/2016 - 16:46

Visto che il Vaticano fa stato a sé, perchè non iniziano con il farsi i ca@@i loro e, se proprio vogliono, gli diano pure la cittadinanza vaticana ma però se li tengono tutti dentro i loro confini.

TitoPullo

Mar, 05/07/2016 - 16:47

Ma Eminenza....mi sfugge la base economica sulla quale lei ragiona...dunque : investiamo ingenti risorse nell'educazione della generazione successiva al fine di trarne il prodotto che tale generazione poi produrrà in termini di ricchezza (valore aggiunto).Ora la situazione é la seguente: questi giovani formati, non trovando lavoro, emigrano e vanno a regalare ad altri, che non hanno investito un soldo su di loro, i frutti del nostro investimento. Per contro si afferma di voler incondizionatamente aprire le porte ad una massa di persone per la stragrande maggioranza prive di adeguata educazione ed impiegabili in lavori di manovalanza o giù di li e quindi terreno facile di sfruttamento e confine molto labile con l'ambiente criminale. personalmente non vedo in tutto ciò un qualche senso compiuto. Il problema é creare ricchezza non spartire miseria e con quelle masse di disgraziati che arrivano di ricchezza se ne crea ben poca !

Zizzigo

Mar, 05/07/2016 - 16:49

La Cei: "L'immigrazione non solo conviene, ma ne abbiamo bisogno"... sì, come della rogna!

petergower

Mar, 05/07/2016 - 16:53

Silete theologi in munere alieno (Alberico Gentili)

Angelo664

Mar, 05/07/2016 - 16:58

Ma chi l'ha detto ?? Abbiamo bisogno che stiano a casa loro. Vedrei bene dei migranti dalla Svezia .. di questi si ne avremmo bisogno. sinceramente di far diventare l'Italia Africa non lo vedo come un'affare. Il contrario si !

@ollel63

Mar, 05/07/2016 - 17:04

portateli in argentina con bergoglio e restate tutti là

ettore10

Mar, 05/07/2016 - 17:07

Io sono ateo, ma tollero queste gente della chiesa, però c'è un limite. Il limite è arrivato e non ci si puo più. Questa gente vogliono che si vedono come persone a cui interessa il benessere degli italiani augurandosi un aumento d'immigrazione, non solo va contro l'interesse degli italiani, ma anche contro la nostra cultura, il nostro modo di vivere e quello ch'è più strano è che la maggioranza di questi immigranti non è cristiana e non solo non vuole intigrarsi ma anche si aspetta la nostra integrazione a loro (cioè all'islam). Gli italiani dovrebbero domandare l'abolimento della religione totalmente (in particolare quella islamica) dato che in questi tempi fanno molto più male che bene a tutta la gente civile e sono comunque anacronistiche e irrelevante.

Happy1937

Mar, 05/07/2016 - 17:08

Questo prete Galantino ci ha rotto le scatole da tempo.

krgferr

Mar, 05/07/2016 - 17:10

A fronte dell’atteggiamento apparentemente demenziale delle gerarchie cattoliche nei confronti dell’Islam viene naturale immaginare uno scenario terrificante che spero resti fantascienza: quella di una spartizione del mondo in due zone dominate da una coppia di teocrazie assolute, una islamica ed una cattolica con la reintroduzione dell’aberrante principio del “Cuius regio, eius religio” e con buona pace dell’Illuminismo, della Rivoluzione francese, di quella americana, Massoneria (quella seria non quella buffonesca e cialtrona di cui ci si occupa dalle parti ed ai tempi nostri) compresa. In questo incubo i Cristiani, i Cattolici perché gli altri sono irrilevanti, potranno tranquillamente riprendere a bruciare i propri peccatori ed i Musulmani continuare a scannare i loro il tutto "pacificamente". Saluti. Piero

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Mar, 05/07/2016 - 17:13

Sono basito constatando in quali mani è finita la Chiesa Cattolica e vien da dare ragione a chi propone di passare agli ortodossi. Nel merito, è ovvio che in un Paese indebitato e a crescita demografica negativa come il nostro l'immigrazione convenga, ma, come ci insegna l'esperienza altrui, il fenomeno va GOVERNATO, magari cominciando a distinguere tra profughi e invasori.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 05/07/2016 - 17:13

ho letto 70 commenti ...non uno che sia d'accordo con Monsignore....chissà come mai!

coccolino

Mar, 05/07/2016 - 17:18

CREDO CHE SIAMO ARRIVATI IN FONDO.....SEMMAI CONVIENE IMPARARE IL CORANO.....

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mar, 05/07/2016 - 17:19

Possibile che questa gente creda anche in quello che dice ??? Non hanno visto come siamo messi in Italia??? Coop rosse e pagliacci di governo fanno soldi a mani basse...ma la chiesa a parte l'isteria che imperversa a partire dal Papa non dice niente della guerra di religione che è in corso ???

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 05/07/2016 - 17:25

GALANTINO VAI IN BANGLADESH A PRENDERNE UN PO DI MIGRANTI E PORTALI A CASA TUA. MI RACCOMANDO VOGLIAMO SOLO MUSULMANI ARMATI E VIOLENTI.

terzino

Mar, 05/07/2016 - 17:25

Saranno convenienti per lui ma non per gli italiani. o pretende forse di sostituire i nostri che vanno all'estero per lavorare, compresa mia figlia, con manovalanza a basso prezzo. Le risorse che campano a sbafo esistono solo in Italia.

arkkan

Mar, 05/07/2016 - 17:30

Piu' che dare nuove cittadinanze (molte volte peraltro non richieste), si dovrebbe cominciare a toglierle a chi sparla contro la propria Patria, dando loro il semplice status di apolidi. Il signore in questione sarebbe uno di costoro.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 05/07/2016 - 17:39

ohm stessa mia conclusione.

Chanel

Mar, 05/07/2016 - 17:40

Anche se l'affermazione fosse corrispondente a verità queste continue uscite da parte della chiesa hanno il sapore della provocazione e non ne capisco il senso e sicuramente non favoriscono il dialogo e l'integrazione. È vero che la chiesa è universale ma mi sembra piuttosto strabica forse un giro giornaliero per le periferie delle nostre città sarebbe utile

CALISESI MAURO

Mar, 05/07/2016 - 17:42

arriva arriva anche per te l'incontro:))

pietrom

Mar, 05/07/2016 - 17:45

Signor Nunzio Galantino: affare fatto. Apriamo le frontiere. Poi i migranti li dividiamo in due gruppi: i cristiani e i buddisti li teniamo in Italia, e i musulmani ve li prendete tutti in Vaticano! E naturalmente metteremo i carri armati alla frontiera...

DuralexItalia

Mar, 05/07/2016 - 17:48

@ohm: abbiamo capito il loro disegno. Oramai abbiamo capito. Loro insistono col pietismo ed ora con ragionamenti economici che non resistono a nessun contraddittorio logico. Come sempre contano sul popolo bue ma questa volta mi sembra di comprendere che il vento sta girando...

Blueray

Mar, 05/07/2016 - 17:50

Indefettibile, irrinunciabile, irremovibile importatore di clandestini (a parole), mentre l'8 p.m. scende in picchiata, le chiese cattoliche si stanno vuotando e la sinistra elimina ogni riferimento alla nostra religione lui insiste come un disco rotto. Certo che l'immigrazione conviene sul piano economico, finchè si riesce a fregar soldi agli italiani per favoreggiarla!

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 05/07/2016 - 17:53

---ohm---------------ho letto 70 commenti e passa-----non uno che abbia capito che il coso li --il prete parla degli stranieri regolari in italia----ripeto regolari---aspè lo scrivo meglio --REGOLARI----RE_GO_LA_RI-- e non degli irregolari verso i quali i vostri commenti sono stati fatti------mamma che superficialità e poca intellighenzia diffusa----hasta siempre

Ettore41

Mar, 05/07/2016 - 18:09

Chiudete la Caritas ci sta portando alla rovina.

pastello

Mar, 05/07/2016 - 23:40

L'ICI la pagano o no? Galantino, detto monsignore, ne vuole parlare?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 06/07/2016 - 00:28

Da questa gente che è sempre vissuta di sole chiacchiere e che se ne sta ben accomodata sulle spalle dei cittadini che li mantengono NON CI SI PUÒ ASPETTARE CHE PAROLE DI SOLIDARIETÀ PER I PARASSITI AL PARI DI LORO. Solo dei parassiti possono tener bordone ad altri parassiti.

Prameri

Mer, 06/07/2016 - 01:23

Abbiate misericordia della pazienza degli italiani o voi che fate affari con l'immigrazione o voi che pensate di essere evangelici ma non parlate altro che di problemi sociali che sì vi riguardano ma toccano troppo la politica da cui dovreste tenervi fuori come la magistratura. Ma quanto vi costa tacere visto che molte nazioni non ne possono più degli affari in petrodollari tra Islam Usa e Germania. Avete perso il contatto con Dio e con la vox populi-vox Dei. Il marcio sta in vaticano.

Prameri

Mer, 06/07/2016 - 01:23

Che razza di fede radicata abbiamo per tollerare il tradimento del cristianesimo. Anche se il Papa considera ogni religione uguale, una vale l'altra, purché ci sia per tutti cibo e alloggio, perché Allah è padre di tutti indistintamente, non ci butti in crisi chiamando in casa nostra stranieri di diversa cultura, politica e tradizione. E' falso l'invito all'accoglienza. L'invito è allo straniero perché ci invada. Cattiva politica. Squilibrata interpretazione del vangelo. Indebita intromissione in politica democratica senza mandato elettivo dagli italiani. Anche il popolo musulmano unisce la politica alla religione per motivi di penetrazione, mentre nel cattolicesimo le guide mescolano la politica alla religione perché il popolo sia penetrato.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 06/07/2016 - 01:35

Mi piacerebbe sapere quanti sono tra i lettori coloro che sono figli o nipoti di persone emigrate dal sud al nord Italia o loro stessi emigrati. Dovrebbero sapere bene che su di loro gli abitanti del nord dicevano allora le stesse identiche cose che adesso si riservano ai migranti extracomunitari: fannulloni, mangiapane a tradimento, lavativi, imboscati, delinquenti, ruba lavoro eccetera, eccetera, eccetera...poi invece la grande gente del sud si è rivelata, guarda un po', una risorsa. Una cosa fa veramente dispetto: che non si impara niente, neanche dalle nostre stesse esperienze!

FRANKBENELLI

Mer, 06/07/2016 - 01:37

elkid, aggiungo il mio commento con il rischio di essere annoverato fra i 70 "superficiali e poco intelligenti". Perché allora:"...emergenza immigrazione?" Infatti Il Don Inutile non limita la pantomima ai soli regolari, sull'utilità dei quali i distinguo non mancherebbero, ma estende il suo "pensiero" a chiunque abbia possibilità (con le buone o con le cattive), di entrare nel territorio dello Stato. Non occorre uno studio approfondito per saper leggere fra le righe...tenuto ben presente l'orientamento del Vaticano sul punto.

seccatissimo

Mer, 06/07/2016 - 02:19

Il clero con l'invasato bianco come capofila, sta distruggendo la chiesa cattolica o nel migliore dei casi sta allontanando i suoi fedeli da essa!

Ritratto di scappato

scappato

Mer, 06/07/2016 - 06:26

Io spero nel giorno gli italiani si accorgono che non hanno bisogno nemmeno di Nunzio Galantino.

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 06/07/2016 - 07:01

il commento della CEI cambia di giorno in giorno a seconda del portavoce di turno; CEI = faccia schifosa del "nulla" (la croce). e Il Papa Gaucho come contaballe è meglio di Renzi. Meditate cristianucci: in cosa siete differenti dai mussulmani?............cambia solo il nome del nulla nel quale credete.Fate solo guai e nella storia siete stati la causa di quasi tutti i conflitti. Aveva ragione l'immenso George Carlin con i suoi soliloqui sulle religioni.

nopolcorrect

Mer, 06/07/2016 - 07:27

Non possiamo aiutare tutti quelli "che non ce la fanno"finché ogni donna africana avrà una media di 6 (sei) figli cercare di aiutare sarà come cercare di svuotare il mare con un secchio. Immigrati? Solo quelli strettamente necessari per la nostra società e per la nostra economia. Proibire poi assolutamente a Caritas, Emergency e Medecins sans frontieres di andare a raccattare aspiranti immigrati abusivi a 20 km dalle coste libiche per poi scaricarceli sulle nostre coste A NOSTRE SPESE.E' facile aiutare a spese di altri.

paci.augusto

Mer, 06/07/2016 - 07:42

Vergognoso allineamento della CEI sulle posizioni ottuse, ipocrite, bugiarde della sinistra sugli immigrati clandestini, ritenuti 'valori' per il Paese!!! Lo vadano a raccontare ai genitori di quel povero ragazzo americano e alle migliaia di vittime dei reati, commessi TUTTI I GIORNI dagli stranieri!! Per un minimo di coerenza, li ospitino in vaticano a loro spese e sotto la loro sorveglianza!!! SI VERGOGNINO!!!

Duka

Mer, 06/07/2016 - 08:16

Va bene; per coltivare patate o raccogliere pomodori ma il prete dimentica che l'italia è un paese industriale e ha, caso mai, bisogno sopratutto di tecnici di buon livello. Ogni cosa va presa " cum grano salis "

antonmessina

Mer, 06/07/2016 - 08:19

come si permette questo tizio ad imporre regole ai cittadini di un altro stato? neppure il fantoccio fiorentino impone ai tedeschi di prendersi in casa migranti.. questa gente che lucra su tutto peggio degli usurai dovrebbe essere messa a tacere!

honhil

Mer, 06/07/2016 - 08:20

Monsignore Galantino sta percorrendo una strada sbagliata. Inoltre, in nome di chi sta parlando. Si ricordi che la Chiesa è ospite in Italia. E fuori la zona di extraterritorialità, se parla dall’alto della sua tonica, non può neanche farlo. Perché sottrae visibilità alle altre religioni. E’ una concorrenza sleale. Che vada in Africa e vada a dare un aiuto a quella gente, se davvero vuole rendersi utile. Parlare, usufruendo dell’opulenza della Santa Chiesa, è un continuo sproloquio contro l’altrui povertà: sia essa di pelle bianca, nera, gialla o colore cirricaca.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 06/07/2016 - 08:24

Egregi Monsignori della Cei, prendete, una volta per tutte bene nota di quanto segue: una impresa che ha bisogno di personale intervista e recluta un numero di persone delle quali ha specificamente bisogno per l'esecuzione del lavoro. Il Paese è come un impresa pertanto deve essere in grado di selezionare il tipo e numero di persone di cui necessita e che di certo non sono trafficanti di prostitute e narcotici, esattamente come fanno paesi più civili del nostro e soprattutto senza interferenze clericali e di politici buonisti e naïf se non corrotti.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 06/07/2016 - 08:35

elkid intelligentone (17.43): e che bisogno c'era di tirare in ballo i 5 milioni di RE-GO-LA-RI in un dibbattito in cui questo monsignore bocca da bugie entra anche se non dovrebbe? Si può pensare che, se invece di essere 5 milioni i cosiddetti RE-GO-LA-RI fossero la metà o ancora meno, anche gli oltre 4 milioni di disoccupati italiani senza speranza sarebbero la metà o ancora meno? Altri Paesi europei più seri del nostro hanno saputo tutelare il diritto al lavoro dei propri cittadini, nel nostro paese, che serio non è, ha invece prevalso la più schifosa ipocrisia, alimentata alla grande dal buonismo cattolico di cui monsignore e il suo capo argentino sono degna espressione.

gigetto50

Mer, 06/07/2016 - 08:41

.....certo....tutti qua in lista d'attesa per un lavoro...e nel frattempo mantenuti a carico di tutti e lasciati girovagare per le citta' etc. in cerca di elemosina...per non dire altro.... Li metterei tutti in Vaticano e a carico totale di quest'ultimo. Da qui attingere man mano che servono per lavoro.

carpa1

Mer, 06/07/2016 - 08:48

Convenienti per chi? Solo per chi ci lucra sopra. Ma andate a scopare il mare che è meglio! @ elkid: guarda che questi individui sono poi coloro che predicano l'accoglienza anche per i clandestini fancazzisti e criminali che servono a drenare quelle poche risorse che, eventuali regolari, producono e, alla fine, gli italiani si ritrovano a mantenere gli uni (che non credo eccellano poi tanto per pil avendo anche importato i ricongiungimenti famigliari) e gli altri. Mi spirghi poi come farebbero a pagare le pensioni loro e nostre? Per il momento mi ritrovo io, pensionato, ad aiutare i miei tre figli che sono già fortunati ad avere un lavoro e la pensione la vedono non col binocolo ma, se andrà bene, con un telescopio di ultima generazione.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 06/07/2016 - 08:50

"Maledetti preti" Quante volte, da bambino, ho sentito questa espressione in bocca a mio padre; e mi chiedevo sempre il perché. Poi, crescendo, l'ho capito il perché, l'ho capito perfettamente.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 06/07/2016 - 09:10

Lo Stato del Vaticano ha bisogno dei migranti perché non ci sono più vocazioni negli Italiani, infatti ultimamente i preti e le suore sono di tutte le razze meno che Italiana. Quindi se li vogliono, se li portano e se li tengono a loro spese (non degli Italiani) DENTRO lo Stato Vaticano.

routier

Mer, 06/07/2016 - 09:20

Criticare questo prete (ed altri che la pensano come lui) è fin troppo facile. Non mette conto di argomentare contro le fesserie che dice. Spero gli basti il mio disprezzo e quello di milioni di italiani che si sono stancati di un cattolicesimo affarista, secolarizzato, relativista e, in parte, pedofilo.

maricap

Mer, 06/07/2016 - 09:21

Se non fosse per la compassione che mi fanno i vecchi soggetti alla Demenza Senile, un vaffanc.... megagalattico annienterebbe questo cialtrone, che ha vissuto tutta una vita a spese dei creduloni.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 06/07/2016 - 11:12

sei un provocatore..

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 07/07/2016 - 23:00

# abraxasso 01:35 Io sono di origine monzese e le posso assicurare che LEI DICE IL FALSO. In Lombardia la manodopera meridionale emigrata per lavoro al nord è sempre stata rispettata e gli sfottò per i loro sistemi di vita diversi dai nostri non erano mai arrivati all'odio razziale. LEI OLTRE CHE MENTIRE PER SOSTENERE L'ASSURDO BUONISMO DEI TRINARICIUTI DIMOSTRA DI ESSERE UN VOLGARE MESTATORE. Lei è il prodotto tipico del lavaggio del cervello che subiscono i seguaci del gregge comunista. Quelli che oggi indossano i panni dei falsi democratici.