Quelli che il calcio, gaffe di Anna Falchi: "Siamo tutti antisemiti"

Inviata allo stadio Olimpico di Roma per la partita Lazio-Chievo, l'attrice ha fatto una clamorosa gaffe che non poteva passare inosservata

Inviata allo stadio Olimpico di Roma per la partita Lazio-Chievo, Anna Falchi ha fatto una clamorosa gaffe che non poteva passare inosservata.

Durante la diretta televisiva di Quelli che il calcio, programma di Rai2 condotto da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, Anna Falchi ha fatto una gaffe tremenda. Inviata allo stadio Olimpico di Roma per la partita di campionato Lazio-Chievo, terminata con cinque gol a uno per la squadra biancoceleste, la showgirl e attrice ci tiene a specificare che nel calcio non devono capitare episodi di razzismo. Il riferimento è alle famose figurine che ritraevano Anna Frank con la maglia della Roma, attaccate qualche tempo fa in curva Sud da alcuni titofi laziali.

L'intento della Falchi era sicuramente buono, un po' meno il modo di esprimerlo. Parlando con lo studio, ha infatti detto: "Chi ha colpe deve pagare - si sente nel video pubblicato su Facebook - ma oggi è stato bello ed è giusto ricordare che siamo tutti antisemiti". Sicuramente intendeva dire "non siamo tutti antisemiti", ma il risultato è stato tragico. Tanto che i conduttori sono dovuti intervenire per specificare il vero intento del pensiero dell'attrice.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Lun, 22/01/2018 - 14:13

A DIRE LA VERITA' ANCORA NON SI CAPISCE CHE COSA C'ENTRINO GLI EBREI CON I SEMITI

il corsaro nero

Lun, 22/01/2018 - 15:45

Francamente non l'ho capito neanche io, ma così va il mondo!!!

Ritratto di scappato

scappato

Lun, 22/01/2018 - 16:19

...come se nel Partito Democratico c'entrasse la democrazia.

pinosan

Lun, 22/01/2018 - 16:46

sicuramente non sapeva il significato della parola(antisemitismo :azione ostile rivolta contro gli ebrei )forse intendeva dire il contrario.Almeno lo spero.

compitese

Lun, 22/01/2018 - 17:21

Meno ancora si capisce cosa c'entrino gli ebrei con la Lazio.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Lun, 22/01/2018 - 17:37

Lapsus freudiano?

Lotus49

Lun, 22/01/2018 - 17:57

Stia tranquilla, Falchi. I più razzisti sono proprio i semiti, che si frequentano fra loro, si sposano fra loro, e dopo secoli che abitano in un posto non si considerano, per dire, "Italiani" o "Francesi", ma sempre "Ebrei italiani", "Ebrei francesi". Prima di tutto Ebrei, cioè diversi dagli altri, con cui non si integrano nemmeno per scherzo.

antonmessina

Lun, 22/01/2018 - 18:04

pubblicita gratuita per lei e per i "semiti " :D

Cheyenne

Lun, 22/01/2018 - 18:17

semiti sono pure gli arabi

tosco1

Lun, 22/01/2018 - 20:33

E' sembrato un improvviso black out cerebrale che , devo dire,onestamente, puo' accadere a tutti. Mi auguro che sia cosi'.