Le cinque mosse per fregare i topi d'appartamento

Ecco cosa fare prima di lasciare l'appartamento in vista dei ponti di aprile e maggio

Il ponte di Pasqua da sempre è un appuntamento irrinunciabile per i topi d'appartamento. Massimo Montebove, poliziotto e responsabile del Sap, il sindacato di polizia, prova a dare qualche consiglio per avitare amare sorprese al rientro dalle vacanze pasquali o magari da quelle del 25 aprile o del primo maggio.

"La prima cosa da fare è quella di lasciare luce accesa e la tv in funzione, meglio ancora se con un apparecchietto elettronico - se ne trovano a poco prezzo su internet - che ad intervalli automatici provveda ad accendere e spegnere i vari dispositivi. Si tratta di un'accortezza che produce ottimi risultati. Ovviamente i sistemi di allarme, le porte blindate e le grate alle finestre possono essere utili - senza contare la presenza di un cane -, ma non esiste una soluzione infallibile. Sempre meglio sensibilizzare un vicino o un parente che abita nei pressi di casa nostra a dare un occhio".

E ancora: "Fondamentale, inutile dirlo, un utilizzo responsabile dei social network: troppa gente fornisce, più o meno consapevolmente, informazioni che sono uno straordinario regalo per i malintenzionati, sempre più attenti a scrutare e osservare le nostre pagine Facebook e i nostri profili Twitter. Inoltre, mi sento di dare da poliziotto due consigli forse banali, ma importanti: non far accumulare la posta nella cassetta e - se vivete in un condominio che ha un servizio di pulizia delle scale - chiedere sempre agli addetti di rimettere a posto lo zerbino dopo aver lavato in terra, senza ripiegarlo o riporlo addirittura arrotolato (come ho visto fare molte volte). Infine, non lasciamo ai ladri campo libero, qualora riuscissero ad entrare in casa. Pare incredibile, ma dalle denunce di furto che arrivano ai nostri uffici ci sono ancora persone che nel 2015 nascondono soldi e preziosi negli armadi, nei cassetti, nei vestiti, all'interno dei vasi, dietro i quadri, sotto i letti ed i tappeti: fate prima a lasciare le cose a vista sul tavolo in cucina, perchè quelli citati sono i posti più gettonati dai mariuoli!".

Infine l'ultimo consiglio: "Se possibile, - scrive sull'HuffPost - cerchiamo di fotografare le cose preziose che possediamo. In caso di sottrazione, sarà più facile descrivere tutto accuratamente attraverso la denuncia e soprattutto permettere alla polizia l'inserimento nella bacheca virtuale degli oggetti rubati e recuperati, raggiungibile a questo indirizzo".

Commenti
Ritratto di ..itaglianomedio...

..itaglianomedio...

Lun, 06/04/2015 - 17:26

la miglior mossa, restatevene a casa e risparmiate i soldi per pagare le tasse

Ritratto di ..itaglianomedio...

..itaglianomedio...

Lun, 06/04/2015 - 17:28

Fuffpost, cos'è il giornale del ciarlatano?

VittorioMar

Lun, 06/04/2015 - 18:05

Quando si approvano leggi che non perseguono reati o si liberano carceri è normale che l'indifeso abbia terrore di uscire di casa.In questa situazione si inseriscono associazioni di dubbia legalità:organizzazioni di "protezione":di conoscenze locali e di quartiere.E' nel buio che prolificano le lobbi nere.

Ritratto di ermetere

ermetere

Lun, 06/04/2015 - 19:02

Il problema è che se ne fregano se siamo in casa o meno, entrano lo stesso, certi del'impunità datagli proprio da chi dovrebbe proteggerci. Un sistema migliore: Un fucile, Una vanga, qualche ettaro dietro casa. Ed i pomodori cresceranno rigogliosi. E naturalmente, negare, negare, negare sempre, anche l'evidenza. Nessuno è mai entrato in casa, niente furti, non abbiamo visto niente, non abbiamo sentito niente, non c'eravano e se c'eravamo dormivamo. Qualcosa mi dice, che finiscono prima i visitatori delle cartucce.

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 06/04/2015 - 19:02

esiste una soluzione infallibile...zitti zitti aspettare nel buio il ladro e darli una scarica di legnate,quello non ritorna più a rubare....

Luis53

Lun, 06/04/2015 - 20:12

Sesta mossa non votare per i ladri

supertop

Lun, 06/04/2015 - 20:51

itaglianomedio....pagale tu le tasse, itaglianopecora!!!!!

supertop

Lun, 06/04/2015 - 20:52

quali ladri? quelli del pd o fi?

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 06/04/2015 - 22:10

Se proprio volete lasciare casa incustodita lasciate qualche piccolo di mamba in giro per casa.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 06/04/2015 - 22:16

Quando poi un popolo di senza palle decidera di ghigliottinare tutto il ciarpame del parlamento unito al clero sara' sempre tardi. fibche' non succedera' pagate le tasse e zitti

magnum357

Lun, 06/04/2015 - 22:36

Supertop: sono tutti ladri !!!!

Pitocco

Mar, 07/04/2015 - 00:44

Una bella doppietta o nel caso una mauser cal.9 parabellum lungo /corazzato tagliato in testa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 07/04/2015 - 01:33

# supertop 20:52 C'è bisogno di chiederlo? Quelli del PD ovviamente che ci stanno dissanguando con le tasse.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 07/04/2015 - 07:18

La miglior cosa, quando li trovi in casa sparare.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 07/04/2015 - 09:09

ermetere ha ragione. Intanto nessuno viene a reclamarli.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 07/04/2015 - 11:59

Un mio amico ha trovato una zingara in casa, l'ha portata alle scale dell'androne e buttata giu'. Se invece le dava botte in casa poi avrebbe dovuto pagare i "danni alla poorella".