La circolare choc dell'ospedale: "Migranti al posto dei pazienti"

L'azienda ospedaliera invita i medici a dimettere i pazienti per far spazio agli immigrati che stanno per sbarcare. L'attacco di Mauro Pili: "Una follia"

"In previsione dello sbarco dei migranti previsto per la giornata di oggi, si invita a provvedere a bloccare i ricoveri programmati e a dimettere i pazienti dimissibili, al fine di poter affrontare l'eventuale emergenza". È questa la circolare inviata dal direttore medico dei presidi ospedalieri di Cagliari ai medici. Firmato Giuseppe Ortu in data 13 dicembre 2016 (guarda la foto).

In sostanza l'Azienda ospedaliera ha imposto ai suoi medici di mandare via dalle sale della corsia i malati italiani e sardi per poter curare i migranti che stavano per sbarcare nell'isola. "La comunicazione - attacca l'on. Marco Pini - imposta dall'assessorato regionale tra la follia e la totale spregiudicatezza di una regione allo sbando che arriva a pianificare lo sfollamento degli ospedali, mandando a casa i pazienti che risultano ricoverati per un motivo, altrimenti non dovrebbero essere ricoverati, e rispedire a casa coloro per i quali era pianificato il ricovero".

Il fatto è che non si riesce a capire per quale motivo un paziente che, seppur "dimettibile", debba anticipare il ritorno a casa. Se è in ospedale un motivo ci sarà. Oppure si tratta di spreco di denaro pubblico. E invece li mandano a casa perché bisogna curare i migranti. "Un atto che rasenta la follia - attacca ancora Pili - e la degenerazione gestionale di questa partita immigrazione: nessuna seria pianificazione con prefetture che danno l’assenso senza aver in alcun modo la certezza della più elementare logistica. E’ semplicemente incredibile che una nota ufficiale abbia disposto questa follia sanitaria. Siamo dinanzi a provvedimenti che lasciano esterrefatti e sollevano dubbi seri sulla capacità di governo della sanità. Un fatto grace che segnalerò al Ministro con una interrogazione urgente al ministro della salute".

" E’ impensabile - ha concluso Pili - che l’assessore della Sanità abbia ispirato questa circolare ma si sia guardato bene di annunciarla pubblicamente. Bene farebbero i vertici della sanità, dopo questo ennesimo scandalo, a trarne le conseguenze per manifesta incapacità gestionale e per spregiudicatezza senza precedenti nel governo della partita sanitaria in Sardegna”.

Commenti

Malacappa

Ven, 16/12/2016 - 13:49

Cosi che se io italiano ho bisogno di andare all'ospedale[spero di no] non mi fanno entrare perche' e pieno di mantenuti,allucinante.

pensaepoiagisci

Ven, 16/12/2016 - 14:21

siamo al ridicolo !

roberto.morici

Ven, 16/12/2016 - 14:23

Ma questo tale, questo Giuseppe Ortu, non ha qualche campicello da coltivare?

baronemanfredri...

Ven, 16/12/2016 - 14:24

COLPA DEI SARDI SINISTRI ELKID CHE DICI?

DuralexItalia

Ven, 16/12/2016 - 14:25

Perché vi stupite? Logico che se fai arrivare in via eccezionale quasi 1000 persone delle quali non conosci lo stato di salute, le autorità sanitarie facciano spazio ai possibili pazienti. Il problema non sta li, infatti. Il problema è chi fa arrivare navi con 1000 persone a bordo dopo averle trasbordate da gommoni (nuovissimi) al largo della Libia. E chi le fa arrivare? Chi?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 16/12/2016 - 14:27

E la Beatrice cosa dice?????lol lol

routier

Ven, 16/12/2016 - 14:33

Domandina semplice semplice all'autore della circolare: E se fosse lui, una volta ricoverato per un problema serio di salute, ad essere dimesso anzitempo per far posto ai "migranti"? Sarebbe coerente con la sua iniziativa?

Libertà75

Ven, 16/12/2016 - 14:34

i quasi guariti e poco ammalati a casa, e ospedali pronti per coloro che ci pagano la pensione (persona intelligente: "scusa, come fanno a pagare la pensione se non lavorano?" - risposta dell'ignorante: "allora sei un razzista che vota Salvini")

Una-mattina-mi-...

Ven, 16/12/2016 - 14:49

L'UNICO POPOLO SOTTO CONTINUA EMERGENZA E' QUELLO ITALIANO, che si deve addirittura scansare per far posto ai vitelloni autocertificati da mantenere immeritatamente ad ufo, grazie all'uso pretestuoso di leggi obsolete.

silvano45

Ven, 16/12/2016 - 14:51

sembra che questa classe politica che brilla per incapacità malcostume e spesso corruzione abbia un disinteresse assoluto del benessere dei propri cittadini ma grande attenzione per i cosidetti migranti che poi sembra siano solo pochissimi ad avere i requisiti richiesti per rimanere in europa del resto dai palazzi del potere dalle ville con privilegi inauditi serviti da una burocrazia allucinante è facile fare i buonisti e disprezzare la popolazione che non la pensa come loro

antonmessina

Ven, 16/12/2016 - 15:17

disgustoso

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 16/12/2016 - 15:18

In pratica il flusso è questo: l'italiano paga tasse e ticket in continuo aumento, lo Stato con i soldi finanzia lo sbarco e l'assistenza ai "migranti", distribuisce denaro agli ospedali che guadagnano di più ospitando africani che gli italiani, che sono espulsi dai servizi che loro stessi hanno pagato due volte. Se questo non è il prodotto di una mente sadica e diabolica, di un vero demonio, io non so cosa altro possa essere. Ah dimenticavo, avanti coi barconi, presto!

elpaso21

Ven, 16/12/2016 - 15:20

Avete voluto il governicchio, adesso non lamentatevi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 16/12/2016 - 16:08

Tutto questo grazie ad uno Stato inesistente, o meglio, che esiste solo per combinare nefandezze, ma prima o poi il Popolo si stancherà di questi cialtroni!

Marzio00

Ven, 16/12/2016 - 16:39

Siamo Italiani solo per pagare le tasse!!!

rossini

Ven, 16/12/2016 - 17:27

elpaso21, Guarda che, se il riferimento a chi ha voluto il governicchio è a chi ha votato NO al referendum, sbagli bersaglio. La situazione descritta nell'articolo è esattamente identica a quella che c'era quando governava Renzi. E allora riferisciti a chi ha votato e vota PD. Quelli se la sono cercata e voluta.

Felice48

Ven, 16/12/2016 - 17:40

Ci avviciniamo a passi da gigante verso la resa totale grazie a certi esseri.

Tarantasio.1111

Ven, 16/12/2016 - 17:43

Super stipendiati senza dignità...ad ogni modo i sardi se la sono sempre cercata votando le sinistre.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 16/12/2016 - 17:47

normale se il progetto è quello di sostituire la razza italiana con quella africana giusto che si così.votate pd, votate

Mobius

Ven, 16/12/2016 - 17:58

Da un po' aspettavo questo momento...

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 16/12/2016 - 18:03

E certamente la risorsa è sempre una risorsa...gli Italiani devano scoppiare di salute,lavorare e pagare tante tasse e zitti!

Luca66

Ven, 16/12/2016 - 18:20

Compatisco questo "direttore medico" facendogli tanti, ma tanti auguri e, siccome sono convinto che il male che provochi al tuo prossimo ti ritorna sempre con gli "interessi" durante la tua vita su questa terra, state certi che, per quello che gli resta da vivere, non sarà felice da qui alla sua dipartita.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 16/12/2016 - 18:40

Solo in Italia succedono queste cose ed hanno anche il gusto di scrivere una circolare. Non mi stupisco più di niente ma questa è veramente grossa. Regards

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 16/12/2016 - 18:45

Ma perchè vi stupite? In tutte le cose è così. Per gli intellettuali???? di sinistra è considerata prassi.

piazzapulita52

Ven, 16/12/2016 - 19:22

Datemi retta: RIVOLUZIONE

Gattopardo1

Ven, 16/12/2016 - 20:04

mai una rivolta generale!

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 16/12/2016 - 20:13

(2) In altri tempi un fatto del genere avrebbe scatenato l'ira popolare. Ora tutto tace. Perfino il quotidiano locale L'Unione sarda, nella versione on line, non ne fa cenno. Parla di incidenti stradali, faide di paese, sagre e festival, ma su questo tace. Non bisogna farlo sapere perché si rischia di "alimentare la xenofobia e l'odio etico". Siamo ben oltre la fantasia più sfrenata. Quando per favorire gli immigrati si arriva a dimettere i pazienti o negare il ricovero, non si tratta più di scelte politiche, si è alla follia pura, da codice penale, roba che giustifica una rivolta popolare. Ma cosa devono fare ancora questi governanti scellerati per convincere la gente a prendere i forconi?

guardiano

Ven, 16/12/2016 - 20:32

ai traditori del popolo Italiano dodici ore al giorno di galera e dodici di lavori forzati per guadagnarsi il pane e acqua per il sostentamento.

46gianni

Ven, 16/12/2016 - 20:38

quello che abbiamo voluto ce lo teniamo votateli di nuovo

elpaso21

Ven, 16/12/2016 - 21:11

@rossini@ La situazione descritta nell'articolo è esattamente identica a quella che c'era quando governava Renzi e sarà identica per gli anni a venire per tutti i governicchi che verranno, soltanto col "si" si poteva (almeno) sperare di cambiare qualcosa.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 16/12/2016 - 21:14

Ma se ci sono dei migranti con malattie infettive gravi, cosa devono fare, lasciarli per strada ad infettare le persone sane? Il Direttore Medico non sta creando il problema, sta cercando di risolverlo dato che gli arrivano malati. Mi sembra che siate veramente irresponsabili, nonche' ovviamente ignoranti, pronti ad attaccare indiscriminatamente chi fa il proprio dovere. La colpa non e` vostra ma della Redazione che o e` altrettanto ignorante, o coltiva la vostra ignoranza.

Tarantasio

Ven, 16/12/2016 - 21:18

non siamo al ridicolo.... ma al tragico... arrivano già ammalati da ricovero in ospedale... tutti da rispedire alla mezzaluna rossa senza altra formalità...

rossono

Ven, 16/12/2016 - 22:20

elpaso21 Con il governone andava meglio? Fatti lasciare un posto libero.

Ritratto di Balamata

Balamata

Ven, 16/12/2016 - 23:09

pravda ma arrivi da marte? questi non devono propio arrivarecin italia

MOSTARDELLIS

Ven, 16/12/2016 - 23:50

Non é un atto che rasenta la folllia, ma é follia pura!!! Matto da legare e soprattutto da mandare a casa, anzi al manicomio.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 17/12/2016 - 00:21

Siamo su scherzi a parte, vero?? Perché se cosí non fosse, siamo alla pura follia.

apostrofo

Sab, 17/12/2016 - 00:24

Quousque tandem ! ....

apostrofo

Sab, 17/12/2016 - 00:48

Qualcuno abbia il coraggio di spiegare il motivo di questa autoinvasione, oltre quello finanziario

elpaso21

Sab, 17/12/2016 - 04:28

@rossono@ andave meglio nella misura in cui il governone si alterna, dimodocchè se non fa bene se ne va, col "si" governava uno solo, adesso invece avremo governicchi per altri cinquanta anni, tutti composti da mezze tacche.

Algenor

Sab, 17/12/2016 - 07:05

@pravda, ci sei o ci fai? Non é possibile essere cosí ottusi. Lo scandalo per cui la gente si indigna é che stanno portando masse di clandestini in Italia ed adesso arrivano persino a non ricoverare e dimettere i pazienti italiani per far posto agli immigrati illegali negli ospedali.

Carboni oreste

Sab, 17/12/2016 - 09:02

Essendo sardo,col vizio di leggere La Nuova Sardegna online,la notizia la sapevo fin da ottobre. Cio' che Pili non dice,e' che sono stati sbarcati a Porto Torres da un mercantile spagnolo. Bastava ancora qualche ora,e potevano sbarcarli a Barcellona. Non credi pravda?

elpaso21

Sab, 17/12/2016 - 09:25

@rossono@ andava meglio nella misura in cui il governone si alterna, dimodocchè se non fa bene se ne va, col "si" governava uno solo, adesso invece avremo governicchi per altri cinquanta anni, tutti composti da mezze tacche.

Cianna

Sab, 17/12/2016 - 10:24

Ma noi italiani dobbiamo pagare gli stipendi a questi che non fanno il loro dovere?

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 17/12/2016 - 10:30

Il più grande errore della Sanità è stato far diventare gli Ospedali Aziende e mettere in mano ai politici la gestione delle ASL e degli Ospedali. Mi auguro che i soli da "dimettere" siano i promotori e i firmatari di questo provvedimento. Se gli Italiani continueranno a subire supinamente ogni arroganza politica/burocratica sarà sempre peggio.