Schiaffo delle toghe a Salvini Ora assolvono i clandestini

Il tribunale di Torino ha assolto una clandestina albanese che era già stata espulsa dall'Italia nel 2018. Per lei il pm aveva chiesto l'obbligo di firma, ma il giudice l'ha lasciata andare "per la particolare tenuità del fatto"

Una donna di origine albanese, imputata del reato di clandestinità, è stata assolta "per la particolare tenuità del fatto". Lo ha stabilito il tribunale di Torino durante un processo per direttissima che si è tenuto il 13 agosto. Il giorno prima, la donna era stata fermata all'aeroporto di Caselle dove si era recata per andare a prendere il figlio e la madre provenienti dall'Albania. Ma non avrebbe potuto farlo, essendo stata espulsa dall'Italia nel 2018.

"Pensavo di non poter più vivere in Italia, ma di poterci venire di passaggio", si è giustificata la donna (che oggi risiede regolarmente in Germania). "Li ho fatti atterrare a Caselle perché il biglietto era molto più economico" ha aggiunto l'imputata, che aveva detto le stesse cose ai carabinieri che l'avevano fermata per un controllo. Nel quale gli agenti avevano scoperto il provvedimento di espulsione firmato l'anno scorso dal prefetto.

Per questo la donna era stata portata in carcere e rinviata a giudizio con l'accusa di immigrazione clandestina, per poi essere processata per direttissima. Per lei il pubblico ministero - come riporta Repubblica - aveva chiesto la misura cautelare dell'obbligo di firma, ma il giudice Marisa Gallo ha escluso che fosse punibile e per questa ragione ha deciso di pronunciare una sentenza di assoluzione "per la particolare tenuità del fatto".

Commenti

killkoms

Gio, 15/08/2019 - 17:47

ipocriti!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 15/08/2019 - 17:54

questa storia dimostra che la strada intrapresa da berlusconi era giusta. se poi non è riuscito a riformare la giustizia, non può essere colpa sua: ha avuto tutti contro! è stato l'unico che ha avuto il coraggio di cambiare VERAMENTE l'italia, e nonostante i pesantissimi attacchi giudiziari! perchè secondo voi? non è certo per interessi personali :-) provate a immaginare che voi abbiate trovato un modo di fare affari con sistemi illeciti e tenete tutto nascosto, non cercherete di far allontanare i curiosi e la polizia? :-) è esattamente ciò che succede questo da 30 ANNI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Italianocattolico2

Gio, 15/08/2019 - 18:12

La magistratura non perde occasione di rivoltarsi contro le leggi dello stato che sono state promulgate da Salvini. L'odio di partito non si ferma davanti a nulla pur di ottenere quello che hanno perso con le elezioni.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 15/08/2019 - 18:54

Vogliono "bananizzare" la Repubblica.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 15/08/2019 - 18:58

Per fare il "Prendi i soldi e scappa" certi magistrati devono "bananizzare la Repubblica... Italiana. Non il quotidiano di Scalfari che non ce n'é bisogno.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 15/08/2019 - 20:57

Con questo modo di agire l'INSURREZIONE DELLA PIAZZA SI FA OGNI GIORNO PIU' CERTA.

Marcolux

Gio, 15/08/2019 - 20:57

Maledetti!

antonmessina

Gio, 15/08/2019 - 21:00

le toghe nulla hanno a che fare con la giustizia e la legge 1 sono solo politicizzati sinistri

Una-mattina-mi-...

Gio, 15/08/2019 - 21:04

TOGLIERE BITO TRIBUNALI E GIUDICI: COSTANO UN BOTTO, E NON SERVONO A NULLA: ZERO-ZERO, NIENTE. ANZI, FANNO PIU' DANNI CHE NON LASCIARE CHE CI SI ARRANGI BIBLICAMENTE. MA CHE SCHIFO DI PAESE! MA CHE SCHIFO DI DITTATURA INFAME! POVERA PATRIA!!!

Iacobellig

Gio, 15/08/2019 - 21:06

Con questa gentaglia di magistrati dove vogliamo andare?

zen39

Gio, 15/08/2019 - 21:07

A quando la liberazione di tutti i delinquenti nigeriani ? Ce lo dovete dire almeno andremo a chiedere loro scusa per averli arrestati.

DemyM

Gio, 15/08/2019 - 21:07

La magistratura italiana è sempre stata contro gli Italiani e l'Italia. Una revisione totale è necessaria, altrimenti saranno loro (comunisti per mentalità) a distruggere completamente il nostro Paese. Azzerare il CSM, la Corte Costituzionale, vietare i sindacati dei magistrati, rivedere le norme dei concorsi e l'avanzamento di carriera automatico oltre ad un ridimensionamento dello stipendio. Quante ore, al giorno, lavorano le toghe? Diranno che lavorano "anche" a casa, ma ciò è illegale perchè potrebbe essere un conflitto di interessi personale.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 15/08/2019 - 21:08

Questa è l'Italia in cui i vostri figli vivranno. Auguri! Felice di non averne

nunavut

Gio, 15/08/2019 - 21:10

@ Mortimermouse 17:54 Leggo i tuoi commenti e non so sei pesce o carne,il tuo commento conoscendo quelli del passato anti Salvini,oggi scrivi questa storia dimostra etc... perché Salvini non ha provato a cambiare la giustizia ? non ha avuto ed ha tuttora le stesse forze contarrie che ebbe il tuo tanto amato politico,in passato lo difendevo pure io avendo tutti contro,pure i suoi alleati nel governo esattamente come oggi).

Ritratto di akamai66

akamai66

Gio, 15/08/2019 - 21:12

Io non tirerei sempre in ballo Salvini, più che a Salvini a parte del Popolo Italiano.

nunavut

Gio, 15/08/2019 - 21:14

Io ho sempre udito dichiarare : LA LEGGE NON AMMETTE L'IGNORANZA. scritto questo spero che se mi dovesse succedere un intoppo con la giustizia pure io possa dire ma PENSAVO...

stopbuonismopeloso

Gio, 15/08/2019 - 21:14

ormai la magistratura italiana non è da riformare, è da annientare tabula rasa, e ripartire con gente con il cervello, che sa di lavorare pagata dagli italiani e per l'Italia, arresti ed espulsioni di tutti i magistrati inadeguati del passato, sicuri il 100% di MD, poi pena di morte per quelli che emettono sentenze come queste

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 15/08/2019 - 21:15

In effetti, si stanno preconfezionando le loro future garanzie: i CLADESTINI VERI sono i giudici che emettono queste sentenze demenziali. E sperano di essere assolti quando NON POTRANNO più fare i CAXXI PROPRI a piacimento.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 15/08/2019 - 21:15

Maledetti,un giorno qualcuno punirà voi infami per attentato alla costituzione.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 15/08/2019 - 21:16

Tra i peggiori comunisti ,le donne superano abbondantemente il genere maschile.

Reip

Gio, 15/08/2019 - 21:17

BRAVI! CONTINUATE COSI! FATE MONTARE L’ODIO E AUMENTATE LA PAURA DEGLI ITALIANI! ORAMAI E BRAVE LE SINISTRE TOGHE ROSSE! DI MALE IN PEGGIO! IL POPOLO ITALIANOMDA OGGI VI ODIERA’ ANCORA DI PIU’! CI SIAMO RESI CONTO CHE DOVREMO FARCI GIUSTIZIA DA SOLI! GLI ITALIANI HANNO CAPITO CHE LE ISTITUZIONI A CONTI FATTI NON GARANTISCONO GIUSTIZIA E SICUREZZA! SIETE DALLA PARTE DEI ROM E DEI CLANDESTINI, DEGLI EXTRACOMUNITARI E FINTI PROFUGHI INVASORI! PROMTI SEMPRE E SOLTANTO AD ACCANIRVI VIGLIACCAMENTE CON QUALCHE ITALIANO CHE PER SOPRAVVIVERE NON PAGA LE TASSE! A MAGGIOR RAGIONE IN UNA QUALUNQUE SOCIETA’ DI QUALUNQUE TIPO E CULTURA SI ANDRA’ A VOTARE UN PARTITO DI DESTRA ESTREMA DESTRA CONSERVATORE E SOVRANISTA, CHE ANTEPONGA A TUTTO I DIRITTI E LA SICUREZZA DEI CITTADINI VOTANTI! LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA E LA RESPONSABILITA’ PENALE PER I GIUDICI E’ FONDAMENTALE!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 15/08/2019 - 21:18

@ topomorto: QUESTA è l'unica volta che hai detto una cosa sensata. Peccato però che Berlusconi abbia STROMBAZZATO a destra e a sinistra di voler cambiare l'andazzo della Magistratura e, per di più, mettendo al Ministero di Grazia e Giustizia un mafioso come Alfano. Giulio Cesare non sottomise le Gallie e i BARBARI con le chiacchere. VENI, VIDI, VICI.

Ritratto di Guildenstern von Kalte

Guildenstern vo...

Gio, 15/08/2019 - 21:21

Un giudice donna. Guarda caso.

Abit

Gio, 15/08/2019 - 21:23

Giudice da licenziare ! Riforma vera della giustizia urgentissima !

PRALBOINO

Gio, 15/08/2019 - 21:33

Primo costruire le carceri in abbondanza secondo riempirle anche di giudici che non applichino le leggi

lappola

Gio, 15/08/2019 - 21:34

Questi sono il vero pericolo per noi, le toghe, rossi di fuori e di dentro, distruttori della specie .

vince50

Gio, 15/08/2019 - 21:36

Il colore delle toghe non credo sia stato scelto a caso.

FRANGIUS

Gio, 15/08/2019 - 21:38

DOVRESTE IMPEGNARVI CARI GIORNALISTI DI CITARE NOME E COGNOME DI QUESTI MAGISTRATI CHE IRRIDONO ALLE LEGGI COSI' CHE TUTTI SAPPIANO CHI SONO GLI INDEGNI GIUDICI CHE STRAPAGATI NON FANNO IL LORO DOVERE.NON ESISTE PRIVACY SU UNA SENTENZA PUBBLICA.

moichiodi

Gio, 15/08/2019 - 21:45

Se dovessimo seguire il giornale salvini dovrebbe avere il ciao tumefatto.

Blueray

Gio, 15/08/2019 - 21:47

Se il potere politico decide una azione coercitiva e i magistrati la disconoscono, non puniscono e assolvono, si è nello scontro dei poteri. Se prevale la magistratura si ha la magistratocrazia cui consegue l'anarchia, ossia l'impossibilità di governare e dare ordine all'azione socio-politica-istituzionale. I magistrati non dovrebbero mai decidere secondo coscienza ma sempre in base ai codici dato che la loro indipendenza non deve mai sconfinare nella mancata applicazione delle leggi, anche se siamo in infrazione per le carceri che scoppiano.

moichiodi

Gio, 15/08/2019 - 21:49

Di queste sentenze da giudice di pace, ce ne sono decine in tutti i tribunali italiani che riguardano italiani e stranieri. Il giornale ne spunta una e la lancia a 8 colonne. Per chi abbocca.

lappola

Gio, 15/08/2019 - 21:52

Peggio delle cimici asiatiche.

Ritratto di guidograziani

guidograziani

Gio, 15/08/2019 - 21:54

Non c'era bisogno di questa sentenza per capire in che mani siamo. Peraltro é veramente una piccola cosa rispetto al contesto generale della immigrazione clandestina. Comunque gli schiaffi non sono dati a Salvini, ma al popolo italiano. Smettetela di personalizzare queste vicende.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 15/08/2019 - 21:55

Che novita!!! Gli Italiani per bene che lavorano e pagano le tasse, lo sanno da tempo che la magistratura (minuscolo) e una congrega di ROSSI, contro il popolo!!!!AUGH

moichiodi

Gio, 15/08/2019 - 21:57

A me sembra una specie di infrazione da divieto di sosta. Il giornale sembra che si sia imbattuto in un caso di criminalità ad alto tasso di mafiosita e di grave pericolo per la sicurezza degli italiani. Manca poco che invochi salvini a salire sulla ruspa. Quella salvini usa per spazzare mafie, sfruttatori, spacciatori e caporali. Se zingari. In questo caso gli italiani vengono dopo.

Brutio63

Gio, 15/08/2019 - 22:00

Sentenza demenziale e politicamente orientata da parte di chi fa politica giudiziaria orientando le decisioni come gli pare pur di influenzare il quadro politico senza però passare dal voto democratico Però quando il diritto positivo confligge con il diritto positivo non vi è vera giustizia, e non penso che gli italiani la pensino come il magistrato in questa sentenza!

MarioNanni

Gio, 15/08/2019 - 22:00

che c'entra lo schiaffo a Salvini? non è che desiderate voi di schiaffeggiarlo?

astarte

Gio, 15/08/2019 - 22:00

Ma quale schiaffo? Sarebbe stato uno schiaffo al buon senso se avesse agito diversamente, si chiama giudice, non giustiziere. C'è scritto che risiede in Germania e la spiegazione di tutto l'insieme è perfettamente plausibile, E prendete dei calmanti, livorosi lettori, ne avete bisogno.

machimo

Gio, 15/08/2019 - 22:00

Traditori, vi costerà cara bastardi!!!

fergo01

Gio, 15/08/2019 - 22:05

TOPOMORTO solitamente le tue prese di posizione a favore di berlusconi sono insostenibili se non dopo una sana bevuta di rakja, ma stavolta devo darti ragione.... e assieme al blocco dei clandestini, salvini era sulla riforma della giustizia che doveva puntare fin da subito.... inutile abbassare tasse e creare lavoro se a monte non hai una giustizia giusta... e questa sentenza ne è la dimostrazione.... peccato che i tuoi amici forzisti stiano puntanto ad un'alleanza col pd pur di non perdere la cadrega..... perdonami TOPOMORTO ma puoi amare e rispettare una persona quanto vuoi, comprendo e condivido il tuo senso di lealtà ma quando è troppo è troppo

fergo01

Gio, 15/08/2019 - 22:07

MENONOINCARIOLA 21.06 anch'io l'ho scritto, ma questa redazione non me l'ha pubblicato.... starò sul cxxxo al portiere?

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 15/08/2019 - 22:07

RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE...violando le leggi?

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 15/08/2019 - 22:09

ITALIA CONTRO italia . E' LA FINE.

giovanni235

Gio, 15/08/2019 - 22:11

I giudici che non applicano le leggi sono solo degli stramaledetti pagliacci.Verrà anche la loro ora.

Ritratto di antovitt

antovitt

Gio, 15/08/2019 - 22:12

Lo schiaffo delle trogole non é per Salvini , ma per tutti gli italiani che credono nella giustizia !! La Magistratura é la più esecrabile casta che é ruscita a partire dal Presidente Craxi fino ad oggi a distruggere l'Italia solo per ragioni politiche ,facendo soloil gioco delle sinistre !!! In Italia comandano gli ex del partito comunista . Abbiate fede ;sarem come la Grecia!!!

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 15/08/2019 - 22:15

non è uno schiaffo a Salvini, ma a tutti gli italiani eccetto quelli che votano PD |

anna30554

Gio, 15/08/2019 - 22:15

questo caso e giusto cosi,la donna a dato la ragione ,percio' non puo' essere condannata, altro caso se il clandestino esce, entra, esce,entra allora si che dovrebbe essere condannato e dopo la pena mandarlo fuori dai cxxxxxxi.

cesare caini

Gio, 15/08/2019 - 22:19

schiaffo a 20.000.000 di Italiani non a Salvini ! è meglio che non li facciate votare per tanti anni avvenire se ci riuscite !

cesare caini

Gio, 15/08/2019 - 22:30

è inutile andare alle elezioni tanto sappiamo chi comanda in Italia !

Papocchia

Gio, 15/08/2019 - 22:31

Noooo: è uno schiaffo anche per quelli del PD solo che loro non se ne sono ancora accorti. Allocchi come sono.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/08/2019 - 22:40

Ricordatevi al voto chi sono quelli che difendono l'Italia e chi i delinquenti e clandestini. Poi, non si può lasciare il comando a costoro, non c'è più via d'uscita.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/08/2019 - 22:41

Per l'albanese semper la tenuità del fatto, menrte per l'italiano sempre aggravante di razzismo e perchè si è difeso. Come si è permesso difendersi si chiedono?

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 15/08/2019 - 22:44

Lo schiaffo lo date al popolo italiano che vi paga lo stipendio. Ma prima o poi qualcosa cambierà.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 15/08/2019 - 22:44

Torino capitale delle toghe rosse per cui non c'è da stupirsi. Lo schiaffo non è a Salvini ma a tutti gli italiani. Salvini fa solo quello per cui è stato votato, o almeno prova a farlo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/08/2019 - 23:18

Non fa più notizia ormai, è la prassi. Se fosse stata italiana l'avrebbero spolpata. I resoconti si faranno nel prossimo futuro.

Divoll

Ven, 16/08/2019 - 01:02

Adda veni' la grande riforma del sistema giudiziario...

Alessio2012

Ven, 16/08/2019 - 01:39

@mortimermouse: HAI PERFETTAMENTE RAGIONE, IO NON CAPISCO SOLO PERCHE' POI GLI ITALIANI SI LAMENTANO SE NON HANNO SOLDI E SE DEVONO ANDARE IN PENSIONE TROPPO TARDI... ALLA FINE QUESTA FINE SE LA SONO CERCATA LORO.

acam

Ven, 16/08/2019 - 07:50

ormai le toge hanno preso illegittimamente tali poteri e ci vorra altrce salvini per toglierglielo, una piccola possibilità l'aveva e l'ha bruciata, politico senza diplomazia non va lontano

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Ven, 16/08/2019 - 08:25

Il vero problema non è che una donna vada - per motivi economici - in un aeroporto italiano, piuttosto che tedesco per prendere il figlio e la madre provenienti dall'Albania, pur se espulsa. Questa non fa danno a nessuno, quindi che sia considerata la tenuità del fatto ci potrebbe anche stare. Quello che più indigna il cittadino sono le condanne per furti, violenze, rapine, spaccio e chi più ne ha più ne metta, che si conclusono quasi sempre con l'immediata rimessa in libertà e la possibilità di reiterare reati non di certo tenui. Da questo punto di vista urge una riforma del codice penale che sembra non arrivi mai.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 16/08/2019 - 08:28

La Storia, quella vera ed onesta insegna, sempre. Giorno verrà in cui le stesse " Toghe " saranno chiamate a rispondere del loro operato. Vorrei soltanto esserci ma la mia data di nascita mi lascia poche speranze. L'unica certezza che ho é che quel fauto giorno verrà.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 16/08/2019 - 08:32

Ma non capisco perché il centrodestra tutto non chiama il popolo, italliano ad una grande, oceanica manifestazione al grido di ELEEZIONI ELEZIONI ELEZIONI, davanti al Quirinale. Ben ricordo quando a piazza San Giovanni in centrodestra riuni' oltre un milione di persone venute da tutt'Italia. Datevi una mossa Salvini Meloni Berlusconi. In PIAZZA TUTTI IN PPIAZZA A GRIDARE IL NOSTRO SDEGNO.

Ritratto di Montagner

Montagner

Ven, 16/08/2019 - 08:57

Lo ribadisco: BRUTTA COSA QUANDO LA MAGISTRATURA DECIDE DI FARE LA MORALE ! !

19gig50

Ven, 16/08/2019 - 09:13

E' necessario passare ai fatti concreti e risolvere, anche in maniera drastica, questo problema. L'Italia e gli italiani non possono continuare ad essere umiliati ed offesi da questa gente.

Calmapiatta

Ven, 16/08/2019 - 09:23

Risibile......

hectorre

Ven, 16/08/2019 - 10:40

ora ci sarà l’assalto a Salvini, come sempre accade quando sentono odore di poltrone e ribaltoni...sinistra e magistratura a braccetto da sempre...sveglia italioti!!!!!....basta con queste porcherie!!!

handy13

Ven, 16/08/2019 - 11:25

..credo sempre che sia la politica a sbagliare, scrivendo le leggi,... e purtroppo non le scrive bene,..lasciando troppo spazio interpretativo ai giudici.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 16/08/2019 - 11:29

Ma i minus che commentano in maniera indignata questo articolo, lo hanno letto ma soprattutto hanno capito (ne dubito!) in cosa consiste la faccenda? Riassumiamo. Una donna albanese residente in Germania è stata arrestata e processata in quanto, fermata all'aeroporto di Torino dove si era recata per prendere madre e figlio, risultava essere stata espulsa dall'Italia nel 2018 e quindi clandestina "recidiva". A termini di legge il PM aveva chiesto la condanna con l'obbligo di firma, quindi L'OBBLIGO DI RESTARE IN ITALIA! IL giudice ha preferito (con una forzatura?) assolverla per la "particolare tenuità del fatto" consentendole di TORNARE IN GERMANIA! Ora pongo una domanda ai minus di cui prima: anziché levarci la “clandestina” dalle palle preferivate che venisse condannata e quindi costretta a rimanere in Italia? (continua)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 16/08/2019 - 11:29

(continua) Considerato che nella fattispecie non è prevista la detenzione in carcere, preferivate che lo Stato provvedesse al suo mantenimento, incluso l'onere di trovarle una sistemazione (vitto e alloggio), per tutta la durata della pena? Morale, anzichè belare sui "giudici komunisti" non sarebbe meglio ragionare su una legge, quella sulla immigrazione clandestina, più dannosa che inutile, voluta da perfetti incompetenti (Maroni-Alfano) per mere motivazioni politico-elettorali e mantenuta anziché essere abolita da altri (Renzi-Gentiloni) per altrettanto mero opportunismo politico in quanto nei loro governi era presente il suddetto Alfano ministro incompetente??? Per inciso, queste contraddizioni legate al reato di immigrazione clandestina erano state ampiamente previste… certo non da coloro che questa legge l’hanno ideata, scritta e voluta.

VittorioMar

Ven, 16/08/2019 - 11:51

..solo che gli "SCHIAFFONI" non li danno a SALVINI ma a tutto il POPOLO ITALIANO LORO COMPRESI...NESSUNO ESCLUSO ..anzi sono i PRIMI....!!

Alessandro.Pisan

Ven, 16/08/2019 - 12:01

Scopriamo che entrare illegalmente in Italia dopo decreto di espulsione è fatto tenue. A me pare che il movente "biglietto economico" sia davvero tenue e evidenzi che la legge viene violata tranquillamente anche per pochi spiccioli.

Papilla47

Ven, 16/08/2019 - 12:03

Ormai si spera tutti che tutto crolli e nessuno si salvi. E' l'unica soluzione che da speranza ai piccoli figli e nipoti che avranno una giusta guida sul come risalire la china. Fare tutto il contrario di quello che regge l'attuale marciume.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 16/08/2019 - 12:03

C'è solo una parola che stona e stride con la realtà: ADESSO. I dati dicono che l'hanno semrpe fatto. Chi vuole smentire?

adal46

Ven, 16/08/2019 - 12:46

Quest'odio contro Salvini è in realtà odio contro lo Stato e il Cittadino; il quale è educato da decenni a aggiornare i propri documenti, rinnovare la patente, pagare (quasi tutte) le tasse, rispondere positivamente agli obblighi di legge. Questo sovvertimento sarà terribile.

Malacappa

Ven, 16/08/2019 - 13:59

LUI avrebbe gia risolto il problema mandandoli a zappare

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 16/08/2019 - 15:07

Evidente che la Legge non è uguale per tutti: credo che Mattarella essendo il Presidente CSM licenzi il giudice perchè non ha applicato la Legge

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 16/08/2019 - 20:58

@ fergo01: sapessi quante anche piu' cattive cancellano abitualmente a me! Una che non capisco perche' mi cancellino stabilmente riguarda un acronimo da una frase certamente non offensiva e MOLTO REALE, tratta dal romanzo di Heinlein "La Luna e' una severa Maestra", oltretutto molto attuale anche se e' stato scritto nel 1965... buona lettura...