Codice Ong, la sfida di Msf: "Se lo chiedono andiamo via"

L'Ong Msf: "e navi di Medici senza Frontiere Vos Prudence e Aquarius proseguono con i salvataggi in mare"

Anche la Ong tedesca Sea Eye ha firmato il Codice di condotta predisposto dal Viminale in relazione alle operazioni di ricerca e recupero di migranti nel Mediterraneo centrale. Sale quindi a quattro il numero di Ong che hanno aderito alla linea definita dal Viminale: Moas, Save the Children, Proactiva Open Arms e appunto Sea Eye. Si fa strada quindi la strategia del ministero dell’Interno che prevede per le navi Ong il divieto di entrare in acque territoriali libiche, salvo situazioni di pericolo grave; non spegnere o ritardare la trasmissione dei segnali di identificazione delle navi; non comunicare con gli scafisti; informare il proprio Stato di bandiera dei soccorsi effettuati; non trasferire i migranti su altre navi; ricevere a bordo, su richiesta delle autorità nazionali competenti, funzionari di polizia giudiziaria; dichiarare le proprie fonti di finanziamento; attestare l’idoneità tecnica per le attività di soccorso. Restano in quattro-cinque le Ong non firmatarie: MSF, SOS Mediterranee, Migrant Offshore Aid Station, Life Boat e Jugen Rettet, quest’ultima però proprio ieri si è vista porre sotto sequestro dalla magisratura trapanese la sua nave Iuventa. E proprio Msf ha spiegato la sua posizione rispetto ai salvataggi in mare: "Le navi di Medici senza Frontiere Vos Prudence e Aquarius proseguono con i salvataggi in mare e i trasbordi chiesti dalla Guardia costiera di Roma e in totale coordinamento con loro", ha detto all’Ansa Loris De Filippi, presidente di Msf Italia. "Finora non abbiamo avuto nessuna comunicazione - precisa - ma se ci dicono di fermarci, andremo altrove. Premesso che rispetto alla legge marittima non siamo in contraddizione", De Filippi ammette che invece "rispetto al Codice siamo fuori dal cosiddetto sistema, ma continuiamo a portare soccorso attendendo chiarimenti da Viminale e Guardia costiera. Sarebbe gravissimo mancare al nostro dovere. Ma non c’è alcun atteggiamento di sfida rispetto alle istituzioni, tutt’altro".

Commenti
Ritratto di abj14

abj14

Sab, 05/08/2017 - 02:15

Sinceramente non capisco tutto questo bla-blà su Codici & Codicilli per una questione che è di una semplicità disarmante. Ad esempio, Médecins Sans Frontières e SOS Méditerrannée che problema hanno, in quanto spassionati salvatori di vite umane, a concludere e coronare la loro opera di misericordioso e disinteressato salvataggio sbarcando i loro salvati nel paese di cui battono bandiera. La Corsica (Francia), tra l'altro, si trova ad uno sputo dalla Sardegna. I nostri geniali sgovernanti PiDioti & Affini si erano impegnati a che tutti sbarcassero in Italia ? Ecchissenestrafrega, la situazione non è più quella; ne abbiamo importati già troppi, i posti a sedere sono esauriti, quelli in piedi pure e quelli in carcere anche.

unz

Sab, 05/08/2017 - 02:56

andate via

Marcolux

Sab, 05/08/2017 - 03:50

Andatevene, ladri, trafficanti!

Popi46

Sab, 05/08/2017 - 05:42

Vadano vadano via più velocemente possibile,ci faranno un piacere.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 05/08/2017 - 06:24

loris defilippi... sentito ieri a la7: oltre a inventarsi le cose 80 ospedali bombardati in Siria, ovviamente dal cattivone Putin che mangia i bambini si preoccupava perche' se rimandiamo indietro i poveri migranti in Libia, i libici picchieranno gli uomini e violenteranno le donne (ha detto proprio cosi'). Peccato che nessuno gi abbia chiesto che cosa quelle donne e quegli uomini erano andati a fare in Libia, dal momento che sono clandestini anche li'. Tipico esempio di ipocrisia italiota in salsa sentimentalista.

antonmessina

Sab, 05/08/2017 - 07:39

msf con le sue navi nxxxiere non "salva" proprio nessuno ! sono solo nxxxieri del terzo millennio e non solo perche a suo tempo i nxxxi venivano presi in africa prigionieri per lavorare questi vengono presi per delinquere e destabioizzare un paese gia sull'orlo del baratro..Grazie soros e il suo amico gentiloni! non si sa cosa gli abbia detto nell'ltimo incontro ma presumibilmente che per facciata avrebbe fatto prendere una delle sue navi ong per calmare gli animi italici e il nostro premier di nessuno ben contento di assecondarlo

Sonostanco

Sab, 05/08/2017 - 07:56

Ma siamo sicuri che lo statuto di Msf prevede anche il salvataggio sistematico a mo' di taxi di persone in mare? Addirittura con tre navi appositamente attrezzate? Io non me ne intendo di diritto marittimo, sicuramente qualcuno se vorrà potrà illuminarmi, ma c'è qualcosa che non mi convince. Crescita improvvisa dei migranti e boom delle navi di Ong che vagano per il mare a raccogliere. Allora questi cosa possono anche organizzare sulla rotta dei Balcani colonne di camion per raccogliere migranti e portarli in Italia?

oracolodidelfo

Sab, 05/08/2017 - 08:00

Gli italiani ve lo chiedono; andate altrove, anzi andate al diavolo che è il vostro padrone! Avevo fiducia in MSF, davo loro l'8%. per rispetto a tanti medici che rischiano la loro vita per salvare quella altrui. Purtroppo devo constatare che anche tra di voi vi sono cialtroni. Ogni atto di bontà con dietro un'interesse economico è alquanto sospetto!

Sonostanco

Sab, 05/08/2017 - 08:00

Anche perché loro parlano di situazioni umanitarie dove c'è bisogno (?) del loro intervento. Ripeto non c'è una situazione di emergenza umanitaria ad esempio sulla rotta dei Balcani? A Ventimiglia? Nei ns centri di accoglienza ? Non è per caso che come al solito dietro ci siano interessi economici e non solo interessi umanitari?

Rudy

Sab, 05/08/2017 - 08:13

A parte il fatto che non si capisce come possa il governo italiano proibire ad una nave straniera di entrare in acque su cui non ha alcuna giurisdizione senza che questo provochi un incidente diplomatico, l'unica cosa che potrebbe fare sarebbe instaurare il divieto di accesso alle sue di acque. Cosa che, evidentemente, non vuole fare. Quindi è una presa in giro. Il fatto stesso che le organizzazioni che si riferiscono all'ONU accettino questo patto, significa che non costituisce alcun inciampo. Tutt'al più perdono un quarto d'ora di navigazione, se non meno. Tanto rumore per nulla: o decidono lo stato d'assedio e instaurano un blocco navale, oppure vuol dire che prendono solo tempo. A questo punto i cittadini stessi dovrebbero bloccare i porti, dato che le istituzioni non vogliono farlo.

scimmietta

Sab, 05/08/2017 - 08:14

OK, accomodatevi pure, anzi andate direttamente in Libia nei campi a curare i migranti, convinceteli a tornare a casa loro e a servirsi dei canali ufficiali per l'immigrazione, ovviamente senza armi.

paolonardi

Sab, 05/08/2017 - 08:21

La solita presa in giro dei nostri governanti che hanno fatto un codice pieno di distinguo tali da consentire la tranquilla prosecuzione del servizio taxi Libia-Italia.

teo44

Sab, 05/08/2017 - 08:38

salvo pericolo grave.fregati ancora una volta

gianni.g699

Sab, 05/08/2017 - 08:40

Andate Via !!!

Gianni000

Sab, 05/08/2017 - 09:12

basta un solo articolo di legge, uno solo, che dica: Ogni Ong effettuera' interventi e salvataggi solo a proprie spese, senza alcun rimborso o finanziamento. Vedrete come scompariranno subito!

giovanni PERINCIOLO

Sab, 05/08/2017 - 09:13

Ecco, bravi, andatevene via subito e le "risorse" portatele nella vostra amata Francia come regalo al vostro presidente!

Paul58

Sab, 05/08/2017 - 09:14

ecco bravi.andate via.ma subito

Ritratto di alichino

alichino

Sab, 05/08/2017 - 09:34

Ve lo chiediamo! Andatevene ad aiutarli in Africa

perseveranza

Sab, 05/08/2017 - 09:44

"se ce lo chiedono andiamo via" dicono le Ong. Ma chi le ha mai chiamate? Gli italiani (certamente la grande maggioranza) non ne possono piu' di questi traghettatori di clandestini. Ci hanno riempito di giovani africani maschi robusti e in buona salute. Tutta gente che per ilo 90% (dati ufficiali) non ha alcun requisito per l'asilo poiché "migrante economico" e non scappano da nessuna guerra. Quindi le ONG, prego si accomodino e se ne vadano pure, nessuno credo le rimpiangerà.

tosco1

Sab, 05/08/2017 - 09:57

Renzi non ve lo chiedera' mai di interrompere il lavoro sporco in atto, ma il popolo italiano, entro poco, vi ributtera' tutti in mare.Mi correggo: in alto mare.

ilpassatore

Sab, 05/08/2017 - 10:16

L'iTALIA e' specializzata nelle mezze misure e. non per niente, le nostre leggi si possono leggere da sinistra a destra e viceversa d'altronde, e'noto il dire che tutto cambia per non cambiare mai.

tonipier

Sab, 05/08/2017 - 10:16

" SONO SOLO VERI IMBROGLIONI" L'equivoco, l'inganno, il ricorso ai sotterfugi ed agli espedienti più disparati non sono peculiarità soltanto del gesuitismo, ma della generalità delle ramificazione e dei settori del cattolicesimo nell'ambito del quale le dissimulazione costituisce l'abito di festa e la menzogna l'abito da lavoro.

GMfederal

Sab, 05/08/2017 - 10:23

ANDATEVENE ASSASSINI DEL POPOLO ITALIANO!!!!

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 05/08/2017 - 10:25

MSF, andatevene! Questa invasione dell'Italia, che anche voi favorite in questa follia buonista collettiva che resterà nella Storia come una pazzia ideologica di elite annoiate avulsa dalla realtà, è un atto politico, non umanitario. Sono ormai tre anni che non prendete un Euro da me, né dai miei amici e le donazioni che ricevete dai grandi gruppi sono diventati atti di guerra contro lItalia.

perseveranza

Sab, 05/08/2017 - 11:02

Andate pure via. Chi vi ha chiamato. Avete già fatto troppi danni.

carpa1

Sab, 05/08/2017 - 11:48

Quelli di MSF sono i più arroganti tra tutti questi profittatori ed accaparratori di denaro sporco. Continuano a utilizzare un'icona di quello che erano una volta i veri volontari di MSF quando, invece, fanno tutt'altro in barba alle disposizioni di legge, contribuendo a far invadere il nostro paese da masse di finti profughi che altro non sono se non, per la gran parte, delinquenti sfuggiti alle patrie galere, disertori nei loro paesi, spacciatori e fancazzisti che cercano di vivere sulle spalle altrui. Il tutto va poi a scapito di chi veramente fugge da guerre e miseria e che meriterebbe un trattamento migliore che non può essere dato per via dell'enorme spreco di risorse drenato da questi vili personaggi aiutati da altrettanto vili, ipocriti ed indegni esseri che calcano il nostro suolo.

Marcello.508

Sab, 05/08/2017 - 12:24

Gentile radazione, tanti scrivono "andatevene", vi spiace se lo scrivo - con un pizzico di ironia - in latino? "Ite, missa est"

Luigi Fassone

Dom, 06/08/2017 - 21:57

4° Invio : Andiamo altrove. APPUNTO,andate altrove. Dove ? ma in Tunisia,in Marocco,a Malta,in Spagna (lì,porti ce ne sono a bizzeffe...) e perchè no ? in Francia,a Marseille pewr esempio ! Su,che aspettate a farlo ? gli Euri per il consumo extra di gasolio ce li avete , no ?