Coltellate al circense rivale: Alex Orfei arrestato per omicidio

Lite per un vecchio debito. Alex Orfei accerchia il rivale con altri quattro amici. Lo prendono a bastonate e quando è a terra lo accoltellano

"E uno scaccagnato... e ora tocca l'altro". Scrive così Alex Orfei, ora agli arresti per aver ammazzato un altro ragazzo, dopo una brutta rissa scatenata da un vecchio debito. Lo scrive su Facebook innescando un'altra rissa, questa volta solo verbale. Parole violentissime che riecheggiano le coltellate con cui il noto circense ha ammazzato il rivale Werner De Bianchi a Santa Domenica di Ricadi.

La rissa si consuma venerdì sera, davanti al parcheggio di un supermercato. Quando De Bianchi viene soccorso fa il nome dell'assassino, prima di perdere conoscenza. Quella coltellata al basso ventre, che gli ha fatto perso molto sangue, è inesorabile. La corsa all'ospedale e l'asportazione della milza non sono sufficienti. E la notte scorsa muore. I due circensi si conoscevano da diverso tempo. De Bianchi lavorava al circo Royal che, in questi giorni, è accampato a Castrovillari. Col suo circo Alex Orfei si trova, invece, Gesuini di Ricadi. Si danno appuntamento a Santa Domenica di Ricadi. Il noto domatore pretende che De Bianchi saldi un vecchio debito. All'appuntamento non ci va da solo, ma si porta dietro altre quattro persone. Con sé hanno bastoni e coltelli.

"Non ho ancora tutto il denaro che ti devo", gli dice De Bianchi. E chiede qualche giorno in più. Ma Alex Orfei non retrocede. I suoi amici iniziano a bastonare il circense rivale. Il parcheggio del supermercato è pieno di gente. Ma nessuno alza un dito per fermare le violenze. Anzi, alzano i tacchi e se ne vanno da un'altra parte. Quando De Bianchi è a terra inerme, Alex Orfei impugna il coltella e gli tira un fendente allo stomaco. Poi se ne va. Una volta a casa, trova pure qualche secondo per vantarsi su Facebook: "E uno scaccagnato... e ora tocca l'altro" (guarda la foto). Nessun rimorso.

Mappa

Commenti

maricap

Sab, 13/08/2016 - 18:13

Speriamo che marcisca in galera!

Klotz1960

Dom, 14/08/2016 - 09:03

Guardate che ceffo.....Lombroso non aveva tutti i torti