"Coltivatevi la cannabis". Il corso dei giovani Pd

Un evento che a colpi di birra e semi di cannabis vorrebbe promuovere l'uso terapeutico in Italia. Ma l'utilizzo per questo scopo è gia stato approvato. L'iniziativa cosa nasconde?

I giovani del Partito Democratico hanno organizzato un corso sulla coltivazione della cannabis "ad uso Terapeutico e Non". Distinzione inutile, visto che la differenza è nulla.

La sostanza è sempre la stessa, cambia solo l'uso che se ne fa. E se in un caso è a fin di bene, l'altro è solo un metodo "green" per sballarsi. "A pensare male ci si azzecca", e pare proprio questo il caso. L'appuntamento "Coltivate la vostra cannabis" è per sabato a Milano, luogo preciso da definire in base al numero di adesioni. Per partecipare basta inviare una mail. Oltre a fondamentali consigli per creare un orticello, al prezzo di 15 euro sarà consegnata una copia del libro "Marijuana in salotto", da gustare con un birra, appuntandosi una spilletta del "Comitato cannabis terapeutica Lombardia" così da sembrare veramente interessati all'uso terapeutico e nascondere la vera intenzione del saper coltivare droga con le proprie mani.

Il problema di base è come sia possibile che un Comitato, attivo affinché il Consiglio regionale regolamenti l'uso della sostanza a uso farmacologico, organizzi un evento su come coltivare la marijuana tra le proprie mura di casa. In ogni caso, la partecipazione garantisce anche un piccolo seme di cannabis, per cominciare così a coltivare. La domanda sorge spontanea: come può un seme, che se piantanto e fatto germogliare diventa fuorilegge, trasformare una droga da illegale a legale? E soprattutto, qual è il senso di questa iniziativa, dato che esiste già un centro italiano (l'istituto farmaceutico militare) che già produce la sostanza per l'uso terapeutico?

Annunci
Commenti

vraie55

Mer, 13/01/2016 - 16:25

il problema è che sono stati tutti bocciati

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 13/01/2016 - 16:27

Già, questi Poveri Debosciati sono laureati nella specifica materia quella stessa che gli ha portato via il residuo di cervello che ancora avevano. DROGATI!!

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Mer, 13/01/2016 - 16:33

Qui dovrebbe prevalere il buon senso e bisogna essere trasversali?!?! L'alcool fa più male ed è più pericolo, ed è scienza!!! Chi guadagna dallo, e con lo spaccio, ed è storia!!! La certezza della pena se si provocano danni che "dovrebbe" essere, appunto, un fatto!!! Su quanto sopra bisognerebbe riflettere prima di prendere posizione. Depenalizzare la guida senza patente è, al contrario, immeritevole sinanche di essere ripetuto come concetto tale essendone l'evidente assurdita. Sarebbe interessante un dibattito serio e supra partes... dubito ivi si riesca... ma i miracoli...

eras

Mer, 13/01/2016 - 16:37

coltivatevi il cervello- il corso dei giovani della destra

elio2

Mer, 13/01/2016 - 17:13

Per un giovane, il solo fatto di essere di sinitra, vuol dire che gli manca qualche giovedì, se questo governo di decelebrati gli permette anche di coltivarsi la drga in casa, oltre ai giovedì gli spariranno anche i venerdì, i sabati, le domeniche, i lunedì, i martedi e i mercoledì.

istituto

Mer, 13/01/2016 - 17:24

Quelli del PD che stanno in Parlamento,nelle Regioni,nelle Province e nei Comuni , il corso l'hanno già fatto. I risultati sono sotto gli occhi di tutti i cittadini.

i-taglianibravagente

Mer, 13/01/2016 - 17:37

Ma si....ma alla fine chissenefrega....se questi imbecilli sono ossessionati dalla droga e il loro sogno è sfondarsi dalla mattina alla sera di canne...ma che lo facciano. bravi! Falliti totali...il problema che questi pi..a si riproducono come conigli......e piange il cuore pensando ai bambini/figli che non hanno fatto niente di male per avere dei genitori bruciati nella testa come questi qui.

moshe

Mer, 13/01/2016 - 17:38

... naturalmente la magistratura non se ne occupa !

joecivitanova

Mer, 13/01/2016 - 17:42

Un consiglio a tutti i giovani e non solo: fatevi una canna ed anche due o tre...da pesca, ed andate a pescare qualche volta; non voterete più a sinistra e diventerete molto più lucidi, giusti, liberi e sicuri di voi stessi. Giuseppe.

montenotte

Mer, 13/01/2016 - 17:47

Erano già "fulminati" prima, ora andranno in corto circuito.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 13/01/2016 - 17:54

il progresso dei giovani che offre il PD.

apostrofo

Mer, 13/01/2016 - 20:53

Bisogna ottundere le coscienze, vero ? Non c'è da dire di più.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/01/2016 - 00:07

i destri- è risaputo- vanno a cocaina pura--non sono straccioni come quelli di sinistra--le jene qualche tempo fa stavano per mettere a segno il colpaccio del secolo--