Sfonda la vetrina del negozio per scappare alla polizia

Stava fuggendo dall’alt della polizia perché senza patente. Ragazzo 22enne ferito lievemente

Un ragazzo di 22 anni ha sfondato con la propria auto, una Renault Modus, la vetrina di una lavanderia di Como. Il conducente della macchina sarebbe rimasto ferito in modo lieve. Ci sono voluti i pompieri per tirare fuori la vettura dal negozio. Il particolare incidente è avvenuto poco dopo le 3,30 della scorsa notte, in via Pasquale Paoli a Como. Un’auto improvvisamente ha sfondato la vetrina della lavanderia sita in piazza Camerlata ed è piombata all’interno del negozio. Ancora da chiarire il motivo. Secondo alcune indiscrezioni il conducente non si sarebbe fermato all’alt della Squadra Volante e avrebbe perso il controllo, andandosi a schiantare contro il vetro.

Il guidatore avrebbe accelerato per evitare il fermo, essendo sprovvisto della patente di guida. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per estrarre la macchina e mettere in sicurezza l’intera area interessata. Il 22enne sarebbe rimasto lievemente ferito. La polizia lo ha denunciato per guida senza patente e dovrà risarcire l’esercizio commerciale danneggiato a causa della folle velocità.