Straniero tempesta di colpi la compagna: intervengono passanti

L'uomo si è scagliato contro la consorte come una furia, tempestandola di colpi: inutili i disperati tentativi di fermarlo da parte di alcuni passanti. Provvidenziale l'intervento dei rappresentanti delle forze dell'ordine

Violenta aggressione andata in scena sabato pomeriggio a Como, dove un cittadino straniero ha picchiato selvaggiamente la propria compagna in mezzo alla strada e di fronte allo sguardo attonito di numerosi passanti.

L'episodio intorno alle 16:00 in via Milano, in quel momento molto popolata. Stando al racconto dei testimoni, la violenza ha avuto inizio quando la donna è uscita da un negozio insieme al figlio, seduto sul passeggino. L'extracomunitario si è improvvisamente scagliato contro la consorte e l'ha tempestata di colpi, senza proccuparsi del bambino. Superata la fase di choc iniziale, diverse persone sono accorse in aiuto della donna, mentre altre si affrettavano a contattare le forze dell'ordine.

Due passanti, in particolare, hanno cercato di sottrarre la vittima alla furia del suo aguzzino, senza tuttavia riuscirci. Ormai fuori controllo, lo straniero ha continuato ad accanirsi sulla compagna, nonostante che altri uomini fossero intervenuti per cercare di fermarlo.

La situazione è finalmente tornata alla calma grazie al tempestivo intervento delle autorità locali. Sul posto, infatti, sono accorse due volanti della questura di Como, seguite dai carabinieri del nucleo radiomobile. Agenti e militari sono riusciti con grande difficoltà ad immobilizzare il facinoroso, che si è rivoltato anche contro di loro.

Caricato infine sulla "pantera", l'uomo è stato trasportato in centrale per le pratiche di identificazione. Al momento lo straniero se l'è cavata con una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Eventuali ulteriori provvedimenti penali non sono stati resi noti. Gli inquirenti attendono di conoscere le intenzioni della vittima, che non ha ancora sporto denuncia per quanto accaduto. Quest'ultima, soccorsa da un'ambulanza della Croce rossa, non ha fortunatamente riportato gravi lesioni. Ancora ignote le cause che hanno portato ad una tale indicibile violenza.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 15/09/2019 - 14:13

questo è uno degli effetti della tolleranza della sinistra, ma soprattutto della stupidità degli italiani, che hanno votato per il PD o per il M5S, senza rendersi conto che si sono dati la zappa sui propri piedi!

Royfree

Dom, 15/09/2019 - 15:47

Qualche giorno di sana permanenza in una cella? Ma no, che sarà mai, ha solo mandato in ospedale la compagna e essersi scagliato contro le forze dell'ordine. Poca roba. Se magari accoltellava tutti ed era ripreso dalle telecamere, 10 testimoni e confessione firmata davanti un notaio prendeva i severissimi arresti domiciliari.

vince50

Dom, 15/09/2019 - 16:34

"se l'è cavata con una denuncia",no comment tanto non serve a nulla

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 15/09/2019 - 17:08

Straniero? Quanto straniero?

Ritratto di IlMerovingio

IlMerovingio

Dom, 15/09/2019 - 18:36

Un uomo che picchia una donna è peggio di una bestia.

d'annunzianof

Dom, 15/09/2019 - 19:26

'Gl'inquirenti attendono di conoscere le intenzioni della vittima'(!) Se questo non dimostra che le nostre leggi e la nostra magistratura hanno bisogno di AUTOMATISMI perche` in mano a teste di cazz0, allora l'unica soluzione e` la rivolta

Destra Delusa

Dom, 15/09/2019 - 20:20

Un italiano giorni fa ha preso a calci in pancia un bimbo di colore che si era avvicinato alla figlia, con la moglie accanto che guardava soddisfatta (TG1). E' stato bloccato da passanti ITALIANI, alcuni dei quali volevano rompergli il deratano. Questi seguaci di Salvini sono di livello inferiore alla media se usano la notizia di questo articolo per fare una "DURA OPPOSIZIONE"

Silpar

Dom, 15/09/2019 - 21:26

presto saremo anche noi affasciati dall cultura degli africani, ho pensato di dare due sberle a mia moglie, perche ha speso un euro in piu' ...posso??????

Silpar

Dom, 15/09/2019 - 21:28

ilmerovingio e una donna che fa cornuto il marito e'peggio di una cagna

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 16/09/2019 - 09:25

«I migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi»... Lo disse la profetassa dell'accoglienza. Eccovi serviti!

corto lirazza

Lun, 16/09/2019 - 10:58

Sono stufo dei soliti commenti razzisti dei leghisti. Tanto per cominciare il picchiatore non è un rifugiato-in-fuga-dalla-guerra-e-dalla fame e neppure un richiedente asilo nè un migrante economico o climatico, ma un semplice straniero, probabilmente un semplice turista un po' manesco.

Ritratto di Artù007

Artù007

Lun, 16/09/2019 - 11:17

Preparatevi donne italiane...questa è la nuova cultura che il PD dice che dovremmo osservare..