"Compra una borsa e vinci uno stage": polemica sul bando Carpisa

La nota azienda è finita al centro delle polemiche per un concorso che promette un mese di lavoro in cambio dell'acquisto di una borsa

"Acquista una borsa donna della collezione autunno - inverno 2017/2018 e vinci uno stage in azienda". Recita così il bando pubblicato online da Carpisa che ha fatto scoppiare la polemica.

La nota azienda di accessori ha messo in palio un mese di stage nell'ufficio marketing di Napoli in cambio dell'acquisto di una borsa. Carpisa specifica che il periodo lavorativo andrà dal 6 novembre al 5 dicembre di quest'anno con un compenso di 500 euro al mese. Nel bando sono riportate le condizioni per aderire: età compresa tra i 20 e i 30 anni, codice di partecipazione riportato sullo scontrino, compilazione di un form, curriculum vitae e, infine, presentazione di un piano di comunicazione.

Dell'iniziativa si sono accorti in molti e sono iniziate le polemiche. "Riassumendo: 1) compro una borsa 2) mi sbatto a ideare un piano di comunicazione gratis 3) se vinco, per un po' faccio lo schiavo", scrive Benedetto su Twitter. "Se ho capito bene, partecipando allo stage alla fine diventi la pelle per la loro prossima borsa", commenta Davide. "Praticamente lo stipendio da stagista viene pagato da tutte le altre stronze che hanno tentato di diventare stagiste", riassume un altro utente. A distanza di poche ore dal polverone, Carpisa ha però divulgato una nota facendo un passo indietro: "L'azienda si scusa per la superficialità con la quale è stato affrontato un tema così delicato come quello del lavoro".

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 05/09/2017 - 14:29

Non ci vedo nulla di male, è pur sempre un premio. Non è detto che non sia cedibile a chi è veramente interessato allo stage. Si fa polemica sul nulla.

emigratoinfelix

Mar, 05/09/2017 - 15:08

MISERABILI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 05/09/2017 - 15:31

Se sei povero non entri nel mondo della moda. Tipo il giornalismo.