Compra il pane dal fornaio, lo taglia e trova un topo

Una donna russa è andata come tutte le mattine dal panettiere per comprare il pane. Ma quando è tornata a casa ha fatto la disgustosa scoperta. Immedita la denuncia

Una donna di Saratov (Russia) si era recata dal fornaio per comprare il pane. Ma quando è tornata a casa ha fatto una scoperta terribile.

La donna ha raccontato ai giornalisti del Mirror di aver trovato nel pane appena comprato la testa di un ratto. "Stavo tagliando il pane - ha speigato - quando mi sono accorta che c’era dentro qualcosa. Era una parte del corpo di un topo". Subito la donna ha aggiunto: "Non so come abbia fatto il panettiere a non accorgersene. Io ho trovato la testa dell'animale, chissà a chi è andato il resto".

La povera donna, temendo che qualcun altro potesse trovare l'altra parte del corpo del roditore, ha denunciato pubblicamente il panettiere e ha postato su internet le foto del pane con dentro il topo morto. Inoltre, ha invitato la gente del posto a "pensarci due volte" prima di comprare ancora da lui e ha confessato di "non voler mai più comprare il pane da quel produttore locale". Il panettiere, invece, ha chiesto scusa alla donna e assicurato che indagherà sulla vicenda.

Commenti

umberto nordio

Gio, 04/02/2016 - 10:19

E si lamenta ? Gli hanno dato anche il companatico! O hanno sbagliato perchè era destinato ai migranti?