Condannato per aver sparato. E dovrà pure risarcire il ladro

Nel 2013 sparò e ferì un ladro albanese. Condannato a 4 anni e 11 mesi, dovrà dare al bandito 24mila euro. Proteste in Aula

Walter Onichini aveva sparato per difendersi. E adesso si trova non solo a dover passare quattro anni e undici mesi in carcere, ma a dover risarcire Elson Ndreca, il ladro albanese che gli era entrato in casa per derubarlo, versandogli 24.500 euro. Dopo la condanna, nel tribunale di Padova, si sono alzati fischi e urla contro la magistratura e contro lo Stato (guarda il video). "Vergogna - hanno commentato i presenti - ti vengono a rubare in casa... e bisogna pagare anche i ladri".

Onichini è un macellaio di Legnaro, paesino di meno di 9mila abitanti in provincia di Padova. Nel luglio del 2013 ha sparato ai ladri mentre si stavano intrufolando in casa per derubarlo. "Ero convinto che i ladri avessero rapito mio figlio di 20 mesi", ha spiegato il commerciante durante il processo. Ma il pm ha, comunque, chiesto cinque anni per tentato omicidio. Secondo l'accusa, aveva sparato con l'intenzione di uccidere. Dopo aver ferito il 25enne albanese, lo aveva caricato sull'auto e lo aveva abbandonato in mezzo ai campi, a circa un chilometro da casa sua. Il corpo ferito del bandito era stato, poi, ritrovato, all'alba, da un passante.

Oggi Onichini è stato condannato a scontare quattro anni e undici mesi di carcere e a pagare al ladro albanese un risarcimento di 24.500 euro. In tribunale si è subito levato lo sdegno dei presenti. Alla lettura della sentenza si sono levate in Aula le proteste di amici e sostenitori dell'imputato. "C'è la totale mancanza di tutela dei diritti di noi cittadini", hanno urlato i presenti. Già la scorsa settimana, come ricorda Padova Oggi, gli indipendentisti veneti avevano manifestato per Onichini. Tra i manifestanti, che avevano marciato dalla stazione al tribunale, erano presenti anche i membri del sindacato di polizia Coisp e Graziano Stacchio, il benzinaio che aveva sparato a un malvivente che aveva provato a derubare la sua pompa di benzina.

Mappa

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 18/12/2017 - 12:41

Ecco perché Igor ha subito accettato di essere estradato. Spera di incocciare un giudice come quello di Padova. Chiamalo scemo, l'Igor!

antonmessina

Lun, 18/12/2017 - 12:41

cioe praticamente se torna igor i parenti delle vittime saranno obbligate a risarcirlo e lui sara libero come il vento Grande magistratura abbiamo!

giolio

Lun, 18/12/2017 - 12:43

adesso dovete capire chi odia come me questi magistrati .Sono la vera e propria cupola della criminalità in Italia...... la feccia italiana, e dobbiamo anche pagarli!!!!!!!

KAVA

Lun, 18/12/2017 - 12:43

Gli ha sparato, lo ha ferito, lo ha caricato in auto e scaricato in un campo... Oddio, con tutta la solidarietà verso i bersagli dei ladri, mi pare che gli sia pure andata bene nonostante tutto. Non poteva chiamare la polizia come qualsiasi persona dotata di senno?

Ernestinho

Lun, 18/12/2017 - 12:45

Lo stato italiano colluso con i delinquenti. E' tutto da rifare!

handy13

Lun, 18/12/2017 - 12:46

...ma i giudici applicano le leggi fatte dai POLITICI.!?...cambiate le LEGGI o cambiamo i politici.!!!!!

grog

Lun, 18/12/2017 - 12:46

Strano che Elpirl non abbia ancora levato il suo raglio. Quando si tratta di difendere ladri, terroristi e feccia di ogni tipo è sempre in prima linea

Ernestinho

Lun, 18/12/2017 - 12:47

Quello "eguale" lo butterei nel cestino! Che SCHIFO vomitoso!

kayak65

Lun, 18/12/2017 - 12:48

togliere la scorta al giudice che ha condannato e attendere eventuali sviluppi con criminali e banditi che girano liberamente per l'italia. voglio vedere se la giustizia e' uguale per tutti!

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 12:51

Giusta decisione del giudice: 1)l'Onichini spara (alle spalle) al ladro che stava rubandogli l'auto già in cortile ma che non era entrato nell'abitazione o vi era uscito con il veicolo 2) non si dice se il ladro fosse armato (probabilmente no) e comunque non stava usando l'arma ma si stava allontando con il veicolo 3) la scusa del figliolo di 20 mesi é puerile. Se lo avessero effettivamente preso in ostaggio, lui si sarebbe ben guardato dallo sparare 4) anziche chiamare la polizia, che fa il nostro eroe? prende il ladro ferito e lo scarica nei campi a un Km da casa rischiando che morisse o comunque aggravando le sue condizioni ---- ma siamo pazzi? come si fa a defenderé una condotta come questa avendo un briciolo di logica e di conoscenza giurica!

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Lun, 18/12/2017 - 12:51

Un paese democratico riconosce la "cassa mutua per ladri professionali"...

sdicesare

Lun, 18/12/2017 - 12:51

Vedete, il vero problema e' la magistratura italiana, l'unico organo costituzionale che non ha contrappesi. Si controllano tra di loro, hanno rovesciato governi e nei fatti, fatto colpi di stato, facendo sparire interi partiti. Se ci fosse un controllo esterno e dei cittadini del loro operato, le mele marce sparirebbero subito.

leopard73

Lun, 18/12/2017 - 12:51

CHE BEL PAESE L'ITALIA!!!!!!!..........?????????? NON SI CAPISCE Più NIENTE, POLITICI E GIUSTIZIA DA TERZO MONDO.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Lun, 18/12/2017 - 12:52

Incredibile!!! Tutta la migliore delinquenza del mondo fa affari in Italia perché la legge li protegge, ci mancano solo gli alieni...giustizia, riposa in pace.

Giorgio Colomba

Lun, 18/12/2017 - 12:52

Sigg. giudici schierati e sigg. politici invertebrati, siate consapevoli che il punto del non ritorno è alle viste.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 12:52

Dai...siamo seri! La condanna evidentemente non è stata comminata per aver sparato al ladro quanto piuttosto per averlo caricato successivamente sull'auto e scaricato ferito in mezzo alla campagna, senza prestargli soccorso e senza avvisare la polizia. Mettetevi un po' nei panni del giudice: in che modo avrebbe potuto assolverlo? Sarebbe stato condannato anche in presenza di una ipotetica legge sulla legittima difesa.

Giorgio5819

Lun, 18/12/2017 - 12:53

L'Italia ha un bisogno impellente di essere ripulita dallo schifo comunista che la sta imbrattando.

Ritratto di adl

adl

Lun, 18/12/2017 - 12:55

Faccia meglio i conti Rame, Onichini, dovrà farsi 4 anni di carcere, dovrà pagare 24.500 per aver sparato al ladro ed al conto già inverosimilmente salato, si aggiungono tutte le tasse pagate e da pagare per uno STATO che sulla porta d'ingresso dei suoi palazzi ha la seguente scritta: "TORNO SUBITO"

Ritratto di Vinicious

Vinicious

Lun, 18/12/2017 - 12:55

I ladri cercano di rubargli l'auto (quindi ovviamente erano in strada), lui li vede, spara ad altezza d'uomo, e non contento rapisce il ferito e lo abbandona in un campo tutta la notte. La pena è ridiola e il risarcimento sacrosanto. Consiglierei anche un Tso al più presto.

LOUITALY

Lun, 18/12/2017 - 12:56

RIVOLUZIONE UNICA SOLUZIONE!

giannide

Lun, 18/12/2017 - 12:57

Ecco perchè IGOR vuol venire in Italia, sa che avrebbe la protezione della nostra magistraturina radical chic...

Royfree

Lun, 18/12/2017 - 12:58

Ora capite perchè Igor il Russo vuole essere estradato in Italia? Del resto, se la nostra magistratura avesse fatto il minimo del suo lavoro ci sarebbero 5 morti in meno. Paese governato da pezzenti plasmato ad hoc per delinquenti e assassini. Mi fate schifo.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 18/12/2017 - 12:59

Interessante capire il comportamento raccomandato da quel Giudice in casi di questo tipo . Consegnare il denaro ? Fare finta di dormire ? Uscire di casa alla chetichella ? Scusarsi di non avere denaro ed offrire argenteria ? Episodi come questi ,inaccettabili,alimentano i movimenti secessionisti.

Ritratto di GRILLETTO

GRILLETTO

Lun, 18/12/2017 - 13:01

Il ladro non deve mai essere risarcito, altrimenti si avalla e sostiene il suo operato illecito! Credo sia giusto condannare il macellaio perché doveva avvisare le forze dell'ordine immediatamente e non abbandonare il ladro in mezzo a un campo passando cosi nel torto anche lui. La galera il macellaio forse qualcosa merita per comportamento oscuro, ma non per essersi difeso da un ladro dentro la propria casa. Il ladro in galera deve andare,causa di danno altrui; a pane ed acqua.

flashpaul

Lun, 18/12/2017 - 13:02

L´accanimento dei magistrati contro le vittime è innegabile, ma l´Onochini ha tentato quello che si chiama occultamento di un presunto cadavere. Avrebbe dovuto chiamare immediatamente la polizia e se ferito un´ambulanza. Credo che sia questo perché il giudice ha comminato questa sentenza.

Iena_Plinsky

Lun, 18/12/2017 - 13:03

IGOR IL RUSSO vuole farsi processare in Italia. Non c'e' altro da aggiungere....

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Lun, 18/12/2017 - 13:04

che sia di lezione: fare subito una bella buca.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 18/12/2017 - 13:04

---il giornalaio fa artatamente confusione nel ricordare i fatti perchè non gli conviene----questo macellaio--di nome e di fatto---imbracciò il fucile e sparò a gogò non per legittima difesa sua o della propria famiglia--ma per la presunta legittima difesa della sua auto (tra l'altro assicurata e che quindi non necessitava di essere difesa col sangue)--questa è la prima cosa grave--seconda cosa grave --carica il ferito in macchina che perde copiosamente sangue e lo getta in aperta campagna come un rifiuto---il tizio si è salvato per miracolo e per fortuna del macellaio---terzo elemento--la moglie si precipita sul selciato della sparatoria e lava via le macchie di sangue con l'acido muriatico alterando la scena del crimine--ho amici yankees che mi hanno assicurato che sto macellaio non l'avrebbe fatta franca neppure negli states e neppure nello stato del texas che è il più permissivo di tutti sotto sto profilo--

Libertà75

Lun, 18/12/2017 - 13:06

al limite doveva essere accusato di mancato soccorso, se lo ha abbandonato vivo, è evidente che non aveva attentato alla sua vita volontariamente

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 18/12/2017 - 13:07

Arriverà il giorno che le proteste e i fischi verranno sostituiti da qualcos'altro......

giovanni951

Lun, 18/12/2017 - 13:07

povera itaglia

Ritratto di robergug

robergug

Lun, 18/12/2017 - 13:12

"Dopo aver ferito il 25enne albanese, lo aveva caricato sull'auto e lo aveva abbandonato in mezzo ai campi". Questo non è accettabile, e per questo è stato giustamente condannato.

Reip

Lun, 18/12/2017 - 13:12

Maledetti magistrati di sinistra e chi sostiene con i propri voti questo siatema dittatoriale di sinistra comunista infame e corrotto che protegge zingari ladri delinquenti e finti profughi clandestini. Bisogna combattere questo sistema, scendere e affollare le piazze. È necessario manifestare contro questa magistratura incompetente e di parte, che lascia liberi i delinquenti e condanna gli onesti. Sono questi giudici i primi a dover pagare!!!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 18/12/2017 - 13:13

E' UNO SCHIFO!!!!!

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 18/12/2017 - 13:15

È per BARBAGNOCCOLI IMBRANATI, come questo GIUDICE,,"""CHE SI SONO DIMENTICATI DEI VALORI DELLA VITA E DEI 10 COMANDAMENTI""", CHE I VERI Italiani, "NON I CAPRONI" SI CONVERTONO AL FASCISMO!!!

Renee59

Lun, 18/12/2017 - 13:22

Più chiaro di così, non è possibile. Ecco il motivo per il quale tutti preferiscono delinquere in Italia. Questa magistratura, è apertamente a favore dei delinquenti.

titina

Lun, 18/12/2017 - 13:24

Allora il macellaio paghi i danni e la famiglia del ladro risarcisca con la stessa cifra il macellaio per il trauma che si porterà tutta la vita.

Renee59

Lun, 18/12/2017 - 13:25

E' doveroso uccidere chi invade la tua abitazione, non solo ferirlo. Ma dove vivono questi??

Gigasetter

Lun, 18/12/2017 - 13:29

Giudici da condannare per associazione a delinquere....

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 13:32

Il dettaglio dell'acido mi era sfuggito ... ha ragione un altro commentatore gli é andata bene e consiglio vivamente un TSO

Tuthankamon

Lun, 18/12/2017 - 13:37

Spero, prima della mia dipartita da questo mondo, di poter vedere questo disgraziato Paese LIBERO DA UN SIMILE SCHIFO GIUDIZIARIO. Ancora prima spero che il prossimo governo (se avremo gli attributi per eleggerlo) mandi a casa questi "funzionari" (ma de che) dello Stato (ma quando!) che sono indegni perfino di prendere lo stipendio!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 13:38

da PAdova oggi „il commerciante, imbracciato il suo fucile da caccia calibro 22, aveva sparato dalla finestra della camera al primo piano un paio di colpi in direzione dei malviventi, colpendone uno sul lato sinistro e ferendolo alla testa, alla spalla e al torace. In seguito ad accertamenti, è risultato che l'uomo risulta sì in possesso di un regolare porto d'armi, ma che il fucile in questione si sarebbe dovuto trovare in un'altra abitazione“ quindi non é come il pensionato lombardo, questo ha sparato per difendere la sua Audi e poi ha continuato a sparare (balle spaziali) raccontando di improbabili sequestri di infante (e la mglie dove era?) e di minacce del ferito con cacciavite (in prognosi riservata, morto quasi dissanguato) che lo avrebbero convinto a lasciarlo su un lato della strada senza prestargli soccorso. Se ci pensate é ben peggio del rubagalline illirico!

gcf48

Lun, 18/12/2017 - 13:40

giusto condannarlo, ma se il ladro se ne stava a casa o al bar non gli sarebbe successo nulla. Il ladro è stato almeno condannato per tentato furto o similia?

Petrus59

Lun, 18/12/2017 - 13:40

È relativamente facile capire che, hic stantibus rebus, non poteva non essere condannato da qualunque giudice dotato di senno. Ma la cosa più grave è, a mio avviso, il fatto che l'esasperazione, e solo quella, porti a comportamenti siffatti da parte di persona che tutto sono meno che delinquenti

Angelo664

Lun, 18/12/2017 - 13:40

Indipendentemente da quel che dice Elkid, peccato che non lo abbia centrato al primo colpo. Io sinceramente mi auguro che venga fatta pulizia di tutta questa feccia umana che popola le nostre citta' ma dubito che si possa riuscire visto il malcostume tipico italico. Diamoci dei governanti seri .. e dubito anche di questo per cui non vedo come possa cambiare la situazione nel breve. Dovremmo eleggere un Duterte ma in Italia non ne vedo.

Petrus59

Lun, 18/12/2017 - 13:42

Per quanto riguarda il risarcimento sono d'accordo con chi mi ha preceduto: no se un danno ti è causato da un tuo operato criminoso. Infine, per quanto riguarda Stacchio, cerchiamo di non scrivere puttanate ...

giginonapoli

Lun, 18/12/2017 - 13:43

Italiani per finire questa schifezza di giustizia ricordatevi di votare il partito che fa gli interessi degli Italiani.

Ritratto di ierofante

ierofante

Lun, 18/12/2017 - 13:43

Al macellaio andavano comminati almeno dieci anni per "eccesso colposo di stupidità". Ringraziamo il magistrato che non ha voluto infierire.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 18/12/2017 - 13:44

Quest'uomo è solo un grave incosciente : ha sbagliato non perché ha sparato al ladro in casa come è suo diritto , ma perché ha caricato il ferito in macchina e poi l'ha abbandonato : la società è incapace di chiedersi il perché di questa incoscienza e anzi la giustifica : è un tipico comportamento delle società latine non libere nelle quali il significato della parola libertà è ancora sconosciuto . Yeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

venco

Lun, 18/12/2017 - 13:46

Giustizia anarchica e massone, non certo italiana.

il corsaro nero

Lun, 18/12/2017 - 13:46

@KAVA:e pensi che sarebbe intervenuta in tempo, magari prima che l'albanese lo massacrasse di botte o gli sparasse?

il corsaro nero

Lun, 18/12/2017 - 13:48

@Nahum: ad Onichini in America gli avrebbero fato un monumento equestre a Central Park! Speriamo che non ti capiti mai!

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 13:49

altra balla spaziale: Sempre da PAdova oggi: „Un proiettile colpì uno dei ladri che poi caricò agonizzante nel bagagliaio della sua auto per scaricarlo in un fossato, gravemente ferito. La vittima, che avrebbe perso la funzionalità della mano destra, si salvò per miracolo. “ quindi altro che soccorso al bandito, il macellaio, in concorso con la di lui consorte, ha voluto cancellare le tracce e sbarazzarsi del corpo del ladro

piardasarda

Lun, 18/12/2017 - 13:50

ecco perché il sospetto assassino di Budrio vuole essere giudicato dalla "giustizia" italiana. Ladri venite in Italia! farete la vostra fortuna.

jenab

Lun, 18/12/2017 - 13:50

ecco come incentivare il furto, tu ci provi, poi se ti va male e ti sparano, chiedi pure i danni

roberto zanella

Lun, 18/12/2017 - 13:51

queste sentenze ci porteranno a reazioni inconsulte fino a quando si salterà il bancone e si porterà in piazza il PM e i giudici per processarli pubblicamente...nel Medio Evo chi faceva sentenze del genere li legavano e li immergevano in acqua , tirandoli su e affossandoli fino a quando ammettevano l'errore , qui da noi potrebbe succedere di peggio , stanno giocando con il fuoco...non si lamentino se la gente li infilzerà con i forconi....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 18/12/2017 - 13:53

Erminiiiiiii .. dov'è finita la riforma della legittima difesa? Meglio soprassedere, nevvero? Già, questo tema non giova al Pd..

AndyFay

Lun, 18/12/2017 - 13:56

Dovete scrivere i nomi dei giudici!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Lun, 18/12/2017 - 13:56

Hai vari commentatori che difendono il ladro....fatemi capire ??Se` il ladro scappa con i tuoi valori (auto soldi ,gioielli) e` te ne accorgi ! Come lo fermi e gli levi la rifortiva ..... Io ho sempre saputo da 72 anni che devi usare le maniere forti.

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 18/12/2017 - 13:57

@GRILLETTO sono d'accordo. I risarcimenti a chi è intento a delinquere non vanno dati, senza eccezioni. Se la legge permette questi abomini, va cambiata al più presto.

david71

Lun, 18/12/2017 - 13:57

E' veramente uno scandalo!! Tra l'altro fra condizionale, indulto ecc. dei 4 anni e 11 mesi questo delinquente non si farà neanche un giorno!

venco

Lun, 18/12/2017 - 13:59

il ladro albanese era venuto in italia clandestino o in regola, se era clandestino la colpa dei reati commessi è del governo che li ha fatti entrare.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/12/2017 - 14:02

cià ragione il pm e le toghe che l'hanno condannato;primo perché ha interferito con il lavoro di un professionista autonomo,secondo non contento gli ha sparato e l'ha caricato in auto per scaricarlo in piena campagna non finendo quando iniziato!! dura le x sed italiota lex. ACCHHH SOOOO!!!

27Adriano

Lun, 18/12/2017 - 14:03

la delinquenza è opera dei magistrati che non la reprimono.

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 18/12/2017 - 14:03

scusate, da vero ignorante chiedo una precisazione: sulla giustezza o meno della condanna ( penale e pecuniaria) al macellaio hanno disquisito in parecchi, per cui non serveche altri diano il loro parere, MA.... se il signore albanese era entrato in una casa non sua e non certo per soccorrere qualcuno, "non sussiste" alcun reato????

giosafat

Lun, 18/12/2017 - 14:04

L'unico basilare sbaglio commesso dall'Onichini è stato quello della mancata definitiva soppressione del ladro e definitivo occultamento del cadavere. Senza questo bisogna onestamente asserire che tutto gli si ritorce contro....

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/12/2017 - 14:04

kava l'avatar di librandi!!

maurizio50

Lun, 18/12/2017 - 14:06

Il cancro che distrugge il paese?? Comunisti e magistrati comunisti!!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/12/2017 - 14:07

Nahum, bravòòòòòòòòò,tu si che hai "un briciolo di logica e di conoscenza giurica!"

levy

Lun, 18/12/2017 - 14:07

Tutti quelli che giustificano giudice e ladro devono sapere che in primo luogo non si deve rubare e chi lo fa' è responsabile di ciò che gli può succedere.

levy

Lun, 18/12/2017 - 14:10

Ora sappiamo che il mestiere del ladro è redditizio e protetto.

Razdecaz

Lun, 18/12/2017 - 14:12

Questo statuccio, questo governicchio abusivo vuol farci capire in ogni modo che noi italidioti non dobbiamo, non possiamo in alcun modo difenderci, non possiamo difendere le nostre famiglie le nostre case i nostri averi, se non c'è le portano via i delinquenti che entrano nelle case le portano via quei delinquenti che ci governano e quei disgraziati che attuano e applicano le leggi anti itagliane, antidemocratiche. L’unico modo di uscirne, una rivoluzione dobbiamo farla o soccomberemo del tutto, rendetevene conto, cosa ancora dobbiamo subire???

gcf48

Lun, 18/12/2017 - 14:12

nahum visto che è molto ben informato, al ladro è stata comminata qualche pena o l'ha passata liscia?

alby118

Lun, 18/12/2017 - 14:12

Le sentenze emesse da questi pseudo giudici riescono a farti vergognare di essere italiano. Chissà perchè tutta la feccia arriva in Italia !! Chissà perchè quel basta.rdo di Igor accetta l'estradizione !! Ma mi chiedo, queste sentenza saranno mica emesse per paura di eventuali ritorsioni ?? I delinquenti sono abituati troppo bene qui da noi e quando un cittadino riserba loro il trattamento che si meritano questi si ritrova ad essere condannato e il farabutto premiato. Si ride per non piangere. Speriamo che il vento dell'ovest soffi talmente forte da rispedire ad est tutta la feccia che ci ha invaso in questi ultimi anni.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/12/2017 - 14:13

nahum,informati meglio il fucile calibro 22 non è ammesso per la caccia in nessun caso,in itaglia, al massimo nei TSN!

27Adriano

Lun, 18/12/2017 - 14:13

Gli sarebbe costato meno affettare il ladro e venderlo come spezzatino..

Happy1937

Lun, 18/12/2017 - 14:13

Ma come si e’ mai permesso di difendersi dal ladro entrato in casa sua e disturbarlo mentre era nell’esercizio delle sue funzioni? Non lo sa che il Papa, la Boldrini , il PD e la magistratura benpensante di sinistra non vogliono e che pretendono che gli italiani si facciano torturare stando in perfetto silenzio?

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 18/12/2017 - 14:13

Ma che VERGOGNA

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 18/12/2017 - 14:17

Ma hanno il coraggio di chiamarla giustizia....questa è una buffonata gestita da incapaci, inutili e deficienti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/12/2017 - 14:20

ha fatto bene il giudice, perchè Onichini è un fesso. Lo ferisce e lo porta in auto lasciandolo ferito in aperta campagna!? Solo perchè il ladro è un albanese, ha varcato un confine e poi ha varcato la sua proprietà per rubare, doveva eliminarlo subito. Niente testimoni, niente denunce.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 18/12/2017 - 14:20

chissà se l'albanese avesse tentato di rubare a casa del giudice....cosa sarebbe successo?

Franck Dubosc

Lun, 18/12/2017 - 14:21

Ho visto molti commenti favorevoli alla sentenza e, in linea di principio, essendo una persona ragionevole e con sani principi, mi associo a questo orientamento. D'altro canto, la parte oscura di me, mi continua a ricordare che, intercettazioni di polizia alla mano, vi sono continue sollecitazioni da parte di cittadini dell'est in Italia verso i loro compatrioti a venire in Italia "perchè tanto non ti fanno niente"... Per amor di giustizia, spero che all'albanese gli diano almeno una "tentata rapina"

rudyger

Lun, 18/12/2017 - 14:25

Montesquieu, Montesquieu, hai fatto più danni tu che una bomba atomica. Divisione dei poteri? Il potere giudiziario è stato messo al posto della Dea Ragione. Chi lo esercita è padrone del mondo. All'italia ci vuole una rivoluzione culturale alla cinese. Tutti i giustizieri a zappare.(se va bene) e le giudichesse in lavanderia.

no_balls

Lun, 18/12/2017 - 14:26

Quindi se cercano di rubarti l'auto.senza entare in casa.. senza minacciare nessuno....tu gli spari alle spalle...lo carichi in auto e lo lasci in campagna....... tutto normale secondo i folli commentatori. Poi se disgraziamtamemte hai un incidente e nin ti fermi a soccorrere ti prendi 10 anni.. Siete illogici e male informati da rame.....come sempre.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/12/2017 - 14:26

che popolo bue che siamo, appena qualche cenno di qualcuno che coraggiosamente si limita pacatamente a condannare verbalmente il vedetto del giudice. Se fossero stati i centri sociali,con sotto accusa uno di loro, avrebbero urlato tutti, che si sarebbero fatti sentire fino a Roma.

adgarliveri

Lun, 18/12/2017 - 14:26

Ho più paura della Magistratura che dei ladri comuni...al meno dai posso provare a difendermi.

levy

Lun, 18/12/2017 - 14:27

Secondo il giudice il macellaio non avrebbe dovuto sparare, lasciare che il ladro facesse il suo lavoro prendere qualche pugno e una coltellata lasciare il figlio in balìa del delinquente (ricordatevi il caso di Alfredino e cosa accadde) e poi chiamare i carabinieri.

david71

Lun, 18/12/2017 - 14:28

c'eraunavoltal'Uomo, si è stato accusato di furto aggravato. levy: si, se sei disposto a convivere con la rottura della milza, una frattura renale sinistra, una perforazione gastrica e ileale un emopneumotorace bilaterale, e l’indebolimento permanente della mano destra. Ma a parte questo è sicuramente redditizio.

no_balls

Lun, 18/12/2017 - 14:30

Ehii e natale...andate in chiesa..... prima pero sparate al ladro che sta per rubarvi la macchina..... alle spalle ovviamente mentre scappA.... per legittima difesa ovviamente... non si sa mai vi scoreggia in faccia. Siete di una stupidita aberrante.... e votate pure.

petra

Lun, 18/12/2017 - 14:36

@nahum La situazione era un po' più complicata: "22 luglio 2013. Una banda di quattro persone - il ladro ferito (il 22enne Elson Ndrecam), un 28enne irreperibile, anche lui albanese, e altri due complici mai identificati - fecero irruzione nell'abitazione di Onichini sottraendogli le chiavi del suo negozio e quelle dell'auto. Il macellaio quella notte imbracciò il fucile e sparò. Un proiettile colpì uno dei ladri....."

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 18/12/2017 - 14:37

Questa sentenza farà scuola. La prossima vittima di ladri albanesi, porterà a termine il lavoro iniziato.I morti non parlano e non denunciano.

Ora

Lun, 18/12/2017 - 14:40

Io penso che non è tutta colpa della magistratura che a quanto pare fa le cose bene quando le sentenze fanno comodo a questo o a quell'altro partito, i giudici applicano la legge che è stata scritta dalla politica se poi la legge è interpretabile vuol dire che la legge fa schifo. Entrando in merito a questa sentenza penso che l'aggravante sia stata nell'abbandonare il ladro agonizzante in campagna.

46gianni

Lun, 18/12/2017 - 14:41

ha sbagliato bersaglio ,ma il prossimo sarà il giudice?

buri

Lun, 18/12/2017 - 14:41

è la solita giustizia inguista italiana che favorisce i delinquenti a danno delle vittime, è scandalosa di vedere risarscito il ladro, e poi ci dicono che dobbiamo aver fiducia nella magistratura, quel magistrato si meriterebbe di essere rapinato a sua volta, così saprebbe cpsa vuole dire esserev vittima di un furto o di una rapina

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 14:44

Levy: il povero Alfredino é caduto in un pozzo

faman

Lun, 18/12/2017 - 14:45

ma che commenti del cavolo, aria fritta. I giudici applicano le leggi, ma perchè anche la destra, Lega inclusa, che voi tanto declamate, negli anni (non mesi) che è stata al governo non ha cambiato le leggi? Questo non lo dite.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 14:47

bandog: una laurea in giurisprudenza e un po' di pratica legale bastano? Calibron 22: l'informazione si trova su Padova oggi Quanto al ladro e alla sua pena: la risposta é positiva ed é gia stata data

faman

Lun, 18/12/2017 - 14:48

e poi perchè, invece che portarlo in mezzo a un campo non ha chianato la polizia o i carabinieri? non sapeva che comunque lo avrebbero trovato e ha così peggiorato la sua posizione? Non ditemi che carabinieri e polizia sono pieni di infami comunisti.

Magicoilgiornale

Lun, 18/12/2017 - 14:52

Non credo a quello che ho letto

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 18/12/2017 - 14:54

----questa sentenza fa il paio con quella passata inosservata tre o quattro giorni fa --della condanna cioè di un italiano a 9 anni per aver organizzato dopo un tentato furto--una vera e propria caccia all'uomo per circa un'ora -aiutato dagli amici di paese e dopo aver trovato il ladro accoppandolo senza titubanze--mi riferisco alla condanna inflitta a mirco franzoni di serle---in quell'occasione perlomeno nessuno di voi si azzardò a commentare---sarebbe stato troppo--in ogni caso la giustizia--se pur lenta --funziona e ci vede benissimo--e questi casi sono tutto fuorchè casi di legittima difesa---swag ganja

veromario

Lun, 18/12/2017 - 14:57

si merita sia la condanna che il risarcimento,perché ha fatto un grosso errore,anzi due gli doveva dare il colpo di grazia e seppellirlo in un luogo sicuro,

Yossi0

Lun, 18/12/2017 - 14:59

ma allora è proprio il paese dei ladri, chi ruba lo fa a sua insaputa e nella migliore buona fede e a conferma che è un paese per ladri oltre a venire da noi a flutti dall 'estero anche la legge é dalla parte dei delinquenti.

Yossi0

Lun, 18/12/2017 - 15:04

questi grandi magistrati nostrani continuano a impartirmi lezioni di civiltà moderna o progressista, io nella mia ignoranza ho sempre erroneamente ritenuto che la parte lesa fosse il derubato .... invece NO la parte lesa é il ladro al punto che va risarcito ..... Grande sentenza degna della migliore magistratura al mondo.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Lun, 18/12/2017 - 15:05

E' veramente una prova di estrema stupidita' accusare la "magistratura" di stare dalla parte dei delinquenti e tralasciare il fatto che e' LA LEGGE,a stare dalla parte dei delinquenti;i giudici applicano le leggi e le leggi le fanno i politici,ragliare non serve a nulla,basta averlo ben presente al momento del voto. Volete essere padroni a casa vostra?Volete potervi difendere senza il rischio di pagare i danni all'aggressore?Volete che i giudici rispondano personalmente e di tasca propria della loro incompetenza e superficialita'?Allora votate chi DA SEMPRE vi offre questa opportunita',altrimenti continuate a frignare e a vivere nel terrore.

rudyger

Lun, 18/12/2017 - 15:07

Faman, ogni volta che Berlusconi ha provato di fare una lezggez, anhez per i rubagalline, c'è stata la ,levata di scudi. Ogni volta che è riuscito a fare una legge, la signora magistratura l'ha dichiarata incostituzionale. Quando la sinistra è al potere o in magistratura non ti lascia passare un capello. Vedi La Raggi. il giorno cdopo che ha vinto le elezioni hanno cominciato a massacrarla. Se avesse vinto Giachetti tutto sarebbe andato liscio. questa è la schifosa democrazia della sinistra.

Jesse_James

Lun, 18/12/2017 - 15:07

Continuate a votare PD, mi raccomando!

silvano45

Lun, 18/12/2017 - 15:08

Grandissima magistratura si evidenzia ancora una volta che in italia c'è la miglior giustizia del modo per qualità e quantità di lavoro nessun magistrato si fa influenzare dalla politica o vuole imporre con sentenze la politica,ringraziamo questi magistrati per lo splendido lavoro!

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 18/12/2017 - 15:10

Il TSO con ricovero coato dovrebbe scattare in automatico per questi magistrati e per coloro, polici compresi, che restano silenti e consentono senza sdegnarsi e senza ragire a tali allucinanti e scandalose sentenze.

Mannik

Lun, 18/12/2017 - 15:10

Rame lei è la vergogna del mondo giornalistico! Non sa fare altro che raccontare balle. E ovviamente gli assetati di sangue ci cascano come i polli.Un attimo di dignità proprio mai vero? Mi chiedo se ha mai avuto un briciolo di onore.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 18/12/2017 - 15:12

Ma scusate, glielo aveva detto il dottore di entrare in casa altrui? Ma vi rendete conto che con una sentenza del genere, se qualcuno si vuol fare un gruzzoletto, entra in casa altrui, con la speranza di essere ferito? Ma la proprietà privata chi la protegge? Se dei delinquenti entrano in casa mia, li devo invitare a pranzo e poi mi faccio derubare?

Giorgio5819

Lun, 18/12/2017 - 15:13

Vinicious… PAGLIACCIO !

KAVA

Lun, 18/12/2017 - 15:15

@ilcorsaronero Il macellaio avrebbe dovuto chiamare la polizia subito dopo aver centrato il ladro. Invece si è comportato peggio del ladro stesso e, davvero, mi sorprende che si sia beccato una pena così lieve. 4 anni e mezzo per aver quasi ucciso un uomo e scaricato in un campo... Questa storia non ha nulla a che vedere con i vari stacchio & c. Due delinquenti (uno certo e uno potenziale) si sono incontrati. Tutto qui.

Jesse_James

Lun, 18/12/2017 - 15:16

@elkid - leggitima difesa o no, ma come fai a difendere un malintenzionato che entra in casa tua? Italiano o straniero che sia. Non vuoi che ti sparino? Bene, rimani a casa tua e nessuno ti spara. Questa è come la storia degli immigrati: se non li prendiamo affogano....rimani a casa tua e tranquillo che non affoghi. Mi auguro che tu non debba mai trovarti al bivio tra vita tua o morte sua, in quel caso sono sicuro che i tuoi commenti sarebbero di gran lunga differenti.

fisis

Lun, 18/12/2017 - 15:18

Che bella giustiza ross-SANGUE E COMUNISTA, amica di ladri e deinquenti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 15:21

faman, 14:45: Beh, credo che nemmeno Borghezio si farebbe promotore di una legge in base alla quale risulti legittimo sparare a un ladro, raccoglierlo da terra e gettarlo (vivo) in una discarica senza nemmeno avvisare la polizia.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 18/12/2017 - 15:26

L'Italia migliorerà quando spariranno i fenomeni del garantismo, gli acrobati del cavillo, quelli sempre pronti a giustificare in tutti i modi l'abominevole «giustizia» italiana che tutela i delinquenti e sbatte in galera, rovinandoli economicamente, gli aggrediti. Oggi un ladro sa che qualora dovesse essere sorpreso dai proprietari, se gli mettono le mani addosso per lui sarà un affare, e nella - statisticamente remota - eventualità che venga catturato dalle forze dell'ordine non sarà condannato, e se lo sarà, non finirà in galera, e se vi finirà, la permanenza sarà oltremodo breve. Rubare in casa d'altri è diventata la più sicura forma di investimento.

mifra77

Lun, 18/12/2017 - 15:27

Nahum, Elkid, continuate a commentare che mi diverto a leggere le vostre arringhe da esperti conoscitori di leggi e sentenze, scomodate per difendere ladri, assassini e delinquenti. Naturalmente certi giudici come e d'accordo con voi, dopo vi mandano la parcella ed il ringraziamento. Siete insignificanti nelle vostre difese ed alquanto politicamente schierati dalla parte di chi vi rappresenta: "i malviventi", oltre che i centri di sfascio. Onichini aveva sperato che quel corpo fosse divorato da sciacalli ed invece ha incontrato solo corvi neri e polli come voi; peccato!

manson

Lun, 18/12/2017 - 15:29

Questo ci insegna che se spariamo accoltelliamo o prendiamo a bastonate i bastardi che entrano non invitati in casa nostra per violentarci e massacrarci e dopo decidiamo di liberarci di cotanto letame accertiamoci che no respiri altrimenti no solo veniamo condannati ma dovremo anche mantenere gaudenti famigliole slave ed albanesi a vita

luigirossi

Lun, 18/12/2017 - 15:34

Lo sapete,vero,che il provocatore ELKID scrive dalla Francia?Questa sentenza,come coloro che la appoggiano,è un colpo ben assestato inteso alla destabilizzazione del Paese secondo strategie studiate a tavolino da logge giudaico massoniche di cui fanno parte molti infiltrati-magistrati.

faman

Lun, 18/12/2017 - 15:37

#comunistialmuro - sono d'accordo le leggi non le fanno igiudici, le applicano. Non sono d'accordo sulla seconda parte, il centro destra è stato al governo per anni e non ha mai fatto una legge per impedire quello che succede tutt'ora, dobbiamo credere che la farà se torna al governo? o ci sta raccontando ancora delle balle?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 18/12/2017 - 15:39

Smettiamola colle barzellette sui carabinieri c'è una casta che merita molto di più.!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/12/2017 - 15:41

Se e sottolineo il SE, quanto riportato da petra 14e36, corrisponde a verita, c'è da chiedersi cosa si puo o non si puo fare in Italia se qualcuno si introduce in casa VOSTRA nottetempo. Secondo i varii "LEGISLATORI" che qui finora hanno postato a Sfavore del macellaio NON avrebbe dovuto REAGIRE e starsene in casa tranquillo. Va da se che al momento l'ADRENALINA che si accumula durante un fatto del genere, Ti puo far compiere gesti insensati. E questo i GIUDICI dovrebbero saperlo e tenerlo in conto, e pare proprio che in Italia NON sia cosi!!! AMEN.

faman

Lun, 18/12/2017 - 15:46

#rudyger - lo stesso Berlusconi, che comunque a parer suo non ha mai colpa di niente, ha più volte detto che non è riuscito ad attuare i suoi programmi per colpa di alleati inaffidabili. Come faranno anche questa volta in caso di vittoria, a fare uno nuova legge su questo argomento, visto che gli alleati sono gli stessi?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 15:46

comunistialmuro, 15:05: ...e poi ci sono quelli che frodano il fisco e frequentano prostitute minorenni, altri che gestiscono un partito che ha indebitamente usufruito di soldi pubblici e non vogliono che tali fondi vengano sequestrati... però, guarda un po', questi invece inveiscono non contro la legge ma contro i "magistrati politicizzati". Ma... non saranno mica li stessi che DA SEMPRE ti offrono opportunità e che quindi vanno votati??? Eh si... tienilo ben presente al momento del voto.

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 18/12/2017 - 15:52

Leggendo il racconto, il PM secondo mio parere ha ragione di imputare il tentato omicidio, poi chi è armato si ricordi che ha in mano un'arma e non un giocattolo.

honhil

Lun, 18/12/2017 - 15:54

Il macellaio è stato condannato. Ma in quell’aula di tribunale, sotto Natale, è stata la Giustizia ad essere scannata come un agnello sacrificale. Per il trionfo di un sadico, ideologico, piacere. +

luigirossi

Lun, 18/12/2017 - 15:56

Giudici come quelli di Padova come blogger stranieri come il provocatore ELKID camuffato da Italiano,fanno parte di un piano studiato a tavolino da lobbies giudaicomassoniche per destabilizzare il nostro Paese

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 16:04

hernando45: benalzato! Mentre tu dormivi abiamo discusso su un aspetto non secondario della vicenda, ovvero... dopo aver "reagito" è opportuno prendere il ladro (ancora vivo sebbene malconcio e insanguinato), caricarlo su un auto, portarlo in una radura e lasciarlo lì senza nemmeno una telefonata alla polizia? Ti sembra questa la reazione improvvisa dovuta all'adrenalina o non piuttosto un maldestro tentativo, compiuto a mente fredda, per nascondere un reato peggiore del torto subito? E per concludere il giudice, di fronte a cotanta evidenza dei fatti, in che modo avrebbe potuto ignorare le responsabilità del macellaio?

Libertà75

Lun, 18/12/2017 - 16:08

giusto per ricordare, a chi si vanta della propria incommensurabile ignoranza, che la legittima difesa si estende anche alla difesa dei propri beni... eh sì, la legge... ovviamente nessuno indica che non ci debba essere proporzione (cioè non si fa tira al bersaglio, ma inizialmente si tenta di dissuadere i malviventi)...

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 18/12/2017 - 16:13

io ho paura per me e la mia famiglia ( per la verità più che per i delinquenti stranieri e non, per pericoli d'altra natura...) , e perciò mi celo dietro un alias ( peraltro, credo facilmente individuavi dai..."pericoli d'altra natura"..., e lo ammetto: ciò che non capisco è perché lo facciano tutti quelli che condividono le decisioni di "Lì dove si puote ciò che si vuol e più non dimandare...." Se si qualificassero, meno vigliaccamente del sottoscritto, con nomi, cognomi ed indirizzi, potrebbero aspirare ad uno stipendio sicuro, che permetterebbe loro anche di accogliere in casa i poveri ladruncoli albanesi per offrir loro the, biscottini ed i loro averi, rassicurandoli in anticipo sul fatto che loro non reagirebbero ,MAI, ma tutt'al più chiamerebbero la polizia per denunciare un piccolo incidente....o, magari, solo l'Assicurazione.....

ziobeppe1951

Lun, 18/12/2017 - 16:29

faman..15.46....di quali alleati parli?...se ci sarà un nuovo Governo Berlusconi/Salvini, sappi che gli alleati NON sono più gli stessi

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/12/2017 - 16:29

E si sognatore 16e04, stamattina mi sono alzato (forse prevedendo quanto successo)per caso un'ora dopo. Ma con quanto ho scritto alle 15e41, pensavo di essere riuscito ad almeno spiegare il perche del comportamento SUCCESSIVO del macellaio. Non tutti purtroppo siamo in grado di controllare gli effetti dell'andrenalina che si accumula in certe occasioni, cio non vuol dire che si devono difendere certi comportamenti, ma solamente CAPIRLI!!! AMEN.

terminverpier

Lun, 18/12/2017 - 16:29

....ha probabilmente dimenticato di portare nel campo una tanica di benzina... finiva il lavoro e non avrebbe avuto grane.. peccato

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 18/12/2017 - 16:32

Un vecchio carabiniere dava un consiglio molto semplice ai suoi sottoposti ed a chiunque possedesse un arma. Se estraete la pistola fatelo solo se volete uccidere se no usate tutto quello che volete ma non estraete l'arma. In Italia si è indagati anche se si spara a salve o in aria. Sparare a qualcuno che ti stà rubando l'auto è una cosa sbagliata, difendere la proprietà con il rischio di uccidere qualcuno non è un diritto, almeno fin tanto che la legge non cambierà. Queste vicende rischiano di sviare l'attenzione verso la revisone della difesa legittima che è cosa ben diversa, e che dovrebbe basarsi su di un principio semplice la mia dimora, il luogo dove dormo e vivo è INVIOLABILE.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 18/12/2017 - 16:34

Morale della favola...fare il rapinatore straniero (quelli italiani vanno in galera) è un lavoro riconosciuto e retribuito da questo stato abusivo comunista. È prevista pensione anticipata per lavoro usurante. Continuate a votare le zecche odia Italia

Renee59

Lun, 18/12/2017 - 16:35

I LADRI VENIVANO IMPICCATI, DA SEMPRE. ED ERANO TEMPI MIGLIORI. ORA SONO MIGLIORI PER I LADRI.

petra

Lun, 18/12/2017 - 16:38

Il ladro in questione per questo e altri furti è stato condannato a tre anni ed è tuttora a piede libero. In piu' ora ci ha guadagnato 24000 mila euro di risarcimento. Un buon lavoro. Ne valeva la pena.

margia27

Lun, 18/12/2017 - 16:45

Ma questi non capiranno proprio mai. Io non ho armi ma secondo me se uno le ha e un ladro entra in casa sua è giusto che la usi. Se poi nesagera lo si condanni, MAI PERO' AD UN MALVIVENTE SPETTA UN RISARCIMENTO MAI !!!!!!!

giovanni PERINCIOLO

Lun, 18/12/2017 - 16:46

Auguro che un giorno qualche ladro si intrufoli armato a casa di elkid e porti via tutto il possibile.

umbertoleoni

Lun, 18/12/2017 - 16:47

NAHUM adesso ci mancava il giustizialista d'importazione ! Non so con quale coraggio vieni a grugnire qui, quando nel tuo paese ai ladri, bene che vada, TAGLIANO GLI ARTI ! Tu sei solo un laido comunistaccio (pure d'importazione) che fa finta di non capire qual'e'il vero problema che pone questa ennesima sentenza emessa da giudici bolscevichi dei quali, chissa' per quale strana ragione, NON VIENE MAI RIVELATO NOME E COGNOME. Insomma, a feccia si somma feccia perché' ora la importiamo pure dall estero e tu ne sei fulgido esempio .

umbertoleoni

Lun, 18/12/2017 - 16:53

EL KID, non poteva mancare il tuo raglio quando si tratta di prendere le difese dei tuoi colleghi di collettivo ripuliti che sono approdati in magistratura, grazie alla raccomandazione del PCI. Per far entrare nella tua testaccia bacata il concetto, vorrei invitarti ad usare quel che resta del tuo cervello divorato dalle canne e fare un raffronto fra questa sentenza e quelle che hanno interessato Fabrizio Corona, condannato a scontare lunghi anni di galera, SOLO PER ESSERE UN BULLO !

petra

Lun, 18/12/2017 - 16:54

Mi dispiace per lo sfortunato Onichini, (deve aver perso del tutto la testa caricandosi il ladro in macchina per nasconderlo) ma è grazie a gente come lui e a Francesco Sicignano, se ora i signori ladri cominciano ad avere qualche perplessità prima di avventurarsi in atti simili. Perchè delle nostre leggi e dei nostri magistrati se ne fanno allegramente un baffo. N.B.: il ladro di cui stiamo parlando non ha mai presenziato alle udienze che lo riguardavano, soltanto a quella dove si parlava del risalcimento danni a suo favore. Che tristezza vivere in una nazione simile!

Furibond

Lun, 18/12/2017 - 16:57

Il problema non sono i Magistrati, ma le leggi fatte su misura da politici delinquenti che proteggono i delinquenti loro pari perchè, non si sa mai, dovesse toccare anche a loro finire in galera!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 17:00

hernando45: ma è proprio con riferimento al suo comportamento successivo che io contesto il ricorso all'adrenalina come giustificazione. Posso comprendere ma non giustificare il fatto che abbia sparato "a mente calda" per evitare il furto della propria auto, ma quando ha deciso "a mente fredda" di far sparire il corpo (e mentre sua moglie puliva le macchie di sangue dall'asfalto) l'attenuante dell'adrenalina in circolo viene decisamente meno.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 18/12/2017 - 17:02

Chi ha il porto d'armi deve tenerne due, una registrata ed una no. Quando entra il ladro in casa gli si spara, poi una volta a terra gli si mette in mano la seconda arma, naturalmente dopo aver esploso qualche colpo nella direzione dove eravamo noi. E fnq gli elkid, i noham, i magistrati e tutti i difensori dei delinquenti, difensori che sono in perenne servizio attivo, solo quando delinquono a casa d'altri, poi appena qualcuno ruba loro un chewing gum implorano la pena di morte e lo sterminio fino alla settima generazione.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 18/12/2017 - 17:06

Premesso che non si deve lasciare un uomo ferito in un prato ,nemmeno in un momento di comprensibile panico. Come si deve comportare un cittadino secondo il Giudice ? Lascia fare ? Ha diritto di difendere i propri beni ? Spara e chiama il 118 ? Non sarebbe giusto scrivere un protocollo tipo che fosse alla base del comportamento di chi sta subendo un reato ?

Furibond

Lun, 18/12/2017 - 17:07

Caro "umbertoleoni" magari votiamo lo stesso partito, ma tu hai un modo di argometare che fa cascare le braccia! Di ragioni ne hai tante che non hanno certo bisogno di espressioni così rozze e assurde!

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 18/12/2017 - 17:10

petra:: decisamente: 8000 euro l'anno per stare in una comoda cella ( semmai ci andrà....) a mangiare e bere a spese nostre senza fare un tubo è molto di più di quanto il sottoscritto ricavi dai risparmi di una vita ( almeno sino al prossimo furto...e non solo, purtroppo, da parte di zingari e ladri in genere...) ossequi

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/12/2017 - 17:17

Sai su cosa NON concordo caro sognatore 17e00 ,su quelle due parole che hai scritto virgolettate tu la seconda volta "mente fredda". Per me non lo ERA!!! AMEN.

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 18/12/2017 - 17:22

dreamer, abbi coraggio, dicci la verità, sotto il tuo alias si cela veramente Perry Mason?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/12/2017 - 17:28

Per concludere poi non posto piu. Condannato mi sta bene ma. Il RISARCIMENTO NO!!!! AMEN.

giolio

Lun, 18/12/2017 - 17:29

qui scrive gente che vogliono far vedere che di legge se ne intendono (ma perché non si firmano con nome cognome e indirizzo così i ladri possono andare tranquillamente da loro a rubare ) non accetto nessuno che si permette di entrare a casa mia oltrepassato il cancello detengo tre fucili e una pistola (dichiarati ) a uno gli ho segato 25 centimetri di canna si può chiamare lupara . Se dovrei avere la sorpresa di gente non desiderata saranno cavoli loro

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 17:32

c'eraunavoltal'Uomo: preferisco Montalbano...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 17:35

hernando45: questa teoria dell'adrenalina a rilascio prolungato potrebbe risultare come scappatoia per tutta una serie di crimini... fortunatamente i giudici non la pensano così.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 17:37

c'eraunavoltal'Uomo: io invece non ho paura per me ne' per la mia famiglia anche se c'è un buontempone di nome Leonida55 che minaccia a giorni alterni di farmi la bua (e non è uno straniero). Detto questo, a qual pro rivelare il mio vero nome se siamo qui solo per raccontarcela? Parimenti nulla mi frega della tua identità ne' di quella altrui (incluso lo stesso Leonida55). P.S. Il ladro è stato condannato per furto a 3 anni e 8 mesi di carcere. Nella fattispecie sussisterebbe anche il reato di violazione di domicilio ma questo è perseguibile solo su querela di parte.

oracolodidelfo

Lun, 18/12/2017 - 17:37

Nahum - la conoscenza giuridica........uno Stato che non sa o non vuole difendere il popolo onesto e laborioso dai delinquenti, ha perso anche il diritto/dovere di fare i processi e comminare condanne...a meno che, in primis, non processi e condanni sè stesso (cioè chi lo rappresenta) a pesanti condanne e risarcimento danno (non con risorse pubbliche ma con risorse private di chi rappresenta lo Stato) Questi episodi testimoniano il completo fallimento di chi in Italia legifera in materia di Giustizia ed in maggior misura di chi la applica, abusando ottusamente,iniquamente ed ingiustamente del potere discrezionale che la politica vigliacca ha loro riservato.

cesare caini

Lun, 18/12/2017 - 17:38

Complimenti... così tutti gli "Igor " del mondo verranno a delinquere in Italia, saranno impuniti e pure risarciti.....

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 18/12/2017 - 17:39

la sconcezza della giustizia è senza limiti, cari magistrati, non meravigliatevi se siete ODIATI dalle persone oneste !

Ritratto di ocramido

ocramido

Lun, 18/12/2017 - 17:39

sono in casa mia, ho chiuso la saracinesca della bottega, magari sto facendo l'amore con la donna o magari racconto la favola ai miei figlioletti. d'improvviso entra una albanese 25enne in salute insieme a due o tre compari anch'essi in salute. anche se non non sono in casa ma nel garage perchè vogliono portarmi via l'auto ho paura, sono arrabbiato, non sono un militare addestrato allo scontro a fuoco... io sono lucido, magari ho bevuto il classico cicchetto dopo cena ma loro lo sono? o sono fatti? e se entrano in casa? tutti questi rumori... che faccio? in questo contesto il fucile o la pistola diviene la risposta alle mie domande, la rassicurazione alle mie paure. questo è il fallo della legge: di non tenere conto dello stato d'animo di chi sta vivendo una tragedia. è e deve essere un'attenuante. attenzione: un'attenuante, non certo una scusa per improvvisarsi pistoleri. un paese civile deve tenerne conto.

oracolodidelfo

Lun, 18/12/2017 - 17:42

Uno Stato che non difende i suoi cittadini dagli assalti dei delinquenti, deve essere denunciato assieme a loro, con l'accusa di complicità e favoreggiamento.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 18/12/2017 - 17:46

Fare il ladro in itaglia è un affare, svuoti le case con poca fatica, se ti prendono manco vai dentro, se poi ti feriscono ti risarciscono pure. Itaglia paese per ladri furbi e delinquenti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 17:50

hernando45: ...nell'ambito di un processo anch'io sono favorevole al mancato riconoscimento di parte civile a quei soggetti che, con la loro consapevole condotta, si rendono corresponsabili degli eventi che portano al reato, anche se subiscono danni la cui responsabilità è imputabile ad altri.

ciruzzu

Lun, 18/12/2017 - 17:51

I magistrati vanno eletti ogni 5 anni dai cittadini della regione

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 18/12/2017 - 17:59

Umbertoleoni, mi ha convinto cambierò il mio nickname in qualcosa di meno esotico ma sono di mIlano e italiano 100%. Quindi le rendo il commento al mittente. Non mi risulta inoltre che in Lombardia venganomtagliti gli arti ai criminali . Non sono comunista e questa discussione nin ha nulla a che vedere con il comunismo. Quanto ai nomi dei "giudici bolscevichi" li trova su Padova oggi o su altri quotidiani locali. Che cosa vuole fare? Un sit in di protesta?

Giorgio5819

Lun, 18/12/2017 - 18:07

Il risarcimento spetta agli italiani per lo schifo di questa dittatura comunista che sta devastando la società. Buffoni !

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 18/12/2017 - 18:12

Ecco perché alle prossime elezioni si deve obbligatoriamente far vincere la destra, non fosse altro perché così si possano cambiare molte schifose Leggi!

F.C.G.

Lun, 18/12/2017 - 18:14

Assurdo dal punto di vista giuridico e del tutto immorale il risarcimento a favore del criminale albanese.

Tombolo

Lun, 18/12/2017 - 18:17

Cari commentatori mi spiegate perche' lo ha caricato in macchina e abbandonato in un campo lontano. Non sarebbe stato piu' ragionevole chiamare polizia ed ambulanza? Cosi forse tutto sarebbe stato piu' chiaro.

HANDY16

Lun, 18/12/2017 - 18:24

Condivido al millepermille quanto postato da ELKID che tuttavia non è il solo a condividere la sentenza, che non fa una piega.....

STEOXXX

Lun, 18/12/2017 - 18:37

deve solo aspettare di uscire e poi con tutta calma sparare fra gli occhi dei responsabili della sue condanne !!!

rokko

Lun, 18/12/2017 - 18:38

alfredido2, si spara e poi si chiama la polizia.

pier1960

Lun, 18/12/2017 - 19:30

toghe rosse, catto comunisti ecc. ci hanno fatto diventare razzisti e intolleranti...anche di queste colpe dovranno rispondere, prima o poi

Brutio63

Lun, 18/12/2017 - 19:51

Questa sentenza è una vergogna, senza se e senza ma. Il ladro andava condannato al pagamento di una pesante sanzione pecuniaria ( in caso di mancato pagamento da scontare in lavori sociali di pubblica utilità ) per aver molestato fin dentro casa il pacifico cittadino! I giudici inventano giurisprudenza e ribaltano ruoli e responsabilità per ribaltare l'Italia Prima cosa da fare del nuovo governo Riforma della magistratura, nei primi 100 giorni, senza inciuci e pettinamento di bambole Silvio !!! Dobbiamo essere liberi di stare in pace a casa nostra e dobbiamo poterci difendere se qualcuno viene, non invitato, dentro la nostra casa, e basta !!!

umbertoleoni

Lun, 18/12/2017 - 19:57

NAHUM, mi ciene spontaneo dirti che se tu sei di milano, io sono il figlio di mao teze tung: mi capita (ahime') spesso di leggere le stupidaggini che scrivi qui e se e'vero quello che dici sulle tue origini, e' probabilissimo che sei uno scherzo della natura e/o un gravissimo errore della cigogna che ha scambiato le guglie del duomo per le dune del sahara !

marcogd

Lun, 18/12/2017 - 19:58

Questa Magistratura e le Leggi inmateria sono semplicemente frutto della nostra ignavia.

antonpaco

Lun, 18/12/2017 - 20:00

Risarcire un delinquente che e' venuto a rubare in casa tua? Ma vi rendete conto in che razza di paese viviamo? Il messaggio che passa e' il seguente " Possiamo rapinare e derubare, se va bene rubiamo i soldi, se va male ci rimborsano". In Italia, paese peggiore del mondo, vanno avanti delinquenti e criminali di ogni risma, chi e' perbene e paga le tasse va in prigione. Quello che posso augurarmi e' che il giudice che ha deciso questa vergogna possa essere derubato in casa propria e passare un brutto quarto d'ora insieme alla sua famiglia.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 18/12/2017 - 20:04

adesso avete capito perchè il bastardo igor il russo vuole essere estradato in Italia? perchè la nostra giustizia difende i delinquenti e tutti i delinquenti lo sanno benissimo!

franfran

Lun, 18/12/2017 - 20:11

Forse il giudice penasava che l' albanese fosse entrato in casa per riparare l'impianto di riscaldamento. Fategli fre un esame audiometrico!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/12/2017 - 20:12

pier1960: razzismo e intolleranza sono caratteristica delle persone ignoranti. Tu non lo sei diventato; lo sei sempre stato anche se non lo sapevi.

perilanhalimi

Lun, 18/12/2017 - 20:22

Basta votero` Lega o fratelli d' Italia!!!

Pigi

Lun, 18/12/2017 - 21:16

Trovo giusta la condanna penale per chi si è fatto giustizia da sé, ma il risarcimento civile al ladro è demenziale. In questo modo stai equiparando attività lecite a quelle illecite, incentivando queste ultime, per cui il ladro ci guadagna sempre, sia che il furto riesca, sia che riporti un "infortunio sul lavoro". Invece no: ferma restando la condanna penale di chi eccede verso il ladro, il delinquente deve solo finire in galera, possibilmente lavorando per pagarsi il vitto.

Mobius

Lun, 18/12/2017 - 21:43

E' presumibile che Onichini abbia gettato il delinquente nei campi "come un rifiuto" (in fondo, tale era) perchè sapeva che ai giudici non sarebbe importatato un fico secco della sua legittima difesa. Avesse avuto a che fare con giudici degni di questo nome, forse avrebbe avuto maggiore fiducia. (Se qualcuno mi domanda: Ti pare legittima difesa sparare a un ladro che ti sta soltanto rubando l'auto? io rispondo: Perchè no? con la mia fucilata difendo anche le future vittime di quel delinquente. Ma so bene che sarà un'impresa riuscire a orientare la legge in tal senso). (2° invio)

faman

Lun, 18/12/2017 - 21:46

#zanzaratigre - guarda che la destra è già stata al potere ma non ha mai cambiato le leggi in questa materia. parole, parole, parole e non ha mai fatto un c...o

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 18/12/2017 - 21:53

Oramai è certo : ci sono i complici annidati nello Stato !

VittorioMar

Lun, 18/12/2017 - 21:55

,,,SAREBBE OPPORTUNO PUBBLICARE IL NOME DEL MAGISTRATO CHE HA EMESSO LA SENTENZA IN SUO NOME E NON IN NOME DEL POPOLO ITALIANO !!..PER RICONOSCENZA !!

faman

Lun, 18/12/2017 - 21:55

#ziobeppe1951 - ah si gli alleati non sono più gli stessi? e allora chi sono? sono forse Grasso e Bersani?

faman

Lun, 18/12/2017 - 22:01

fortunatamente ci sono anche commenti, pro o contro, scritti con buon senso. Quello che più mi disturba sono i commenti deliranti contro una presunta collusione dei vari poteri politici e giuridici con un comunismo che non esiste più, se non in maniera marginale o insignificante. Esiste solo nelle vostre menti vuote, ma non vi rendete conto di quanto siete ridicoli? No, non ve ne rendete conto, ed è ancora peggio.

menteaperta

Lun, 18/12/2017 - 22:06

VERGOGNA SCHIFOSA VERGOGNA ,CI COSTRINGONO A FARCI GIUSTIZIA CON LE NOSTRE MANI E POI CI CONDANNANO.SIAMO STANCHI DI SUBIRE DAI LADRI-ASSASSINI-VIOLENTATORI E DALLE ISTITUZIONI A LORO FAVORE.

rokko

Lun, 18/12/2017 - 22:21

Chiedo agli intelligentoni che postano minchiate qui: secondo voi è normale che dopo aver sparato (legittimamente, per difesa) ad uno ed averlo colpito e reso inoffensivo, poi anziché chiamare la polizia o il 118 lo carico in auto, lo porto nei campi, poi torno e faccio cancellare da mia moglie le tracce di sangue nell'auto? A me va benissimo il discorso sulla legittima difesa, il sentirsi minacciato a casa propria ecc, e sono anche d'accordo, ma la seconda parte proprio non riesco a pensarla come un atto di difesa. A me sembra più un tentativo di omicidio.

rokko

Lun, 18/12/2017 - 22:22

Chiedo agli intelligentoni che postano minchiate qui: secondo voi è normale che dopo aver sparato (legittimamente, per difesa) ad uno ed averlo colpito e reso inoffensivo, poi anziché chiamare la polizia o il 118 lo carico in auto, lo porto nei campi, poi torno e faccio cancellare da mia mogli le tracce di sangue nell'auto? A me va benissimo il discorso sulla legittima difesa, il sentirsi minacciato a casa propria ecc, e sono anche d'accordo, ma la seconda parte proprio non riesco a pensarla come un atto di difesa. A me sembra più un tentativo di omicidio.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 18/12/2017 - 22:34

IO CHE SONO IN GERMANIA VEDO CON SODDISFAZIONE PERCHE L;ITALIA É SEMPRE NELLA MxxxA!É BASTA CHE IO LEGGO I COMMENTI DEI VARI NAHUM!DREAMER-66!ROKKO!HANDY16!BIMBO!KAVA!ELPIRL!PER CAPIRE PERCHE NEL NOSTRO PAESE FRA NON MOLTO I PARTITI DI DX VINCERANNO LE ELEZIONI!ORAMAI L;ITALIA É DIVENTATA LA PATRIA DI IDIOTI COMUNISTRONZI CHE GIUSTIFICANO LADRI!ASSASSINI!DEALER!STRUPRATORI!IMBROGLIONI!PROFUGHI É MAGISTRATI CHE DANNO VxxxETTI SCANDALOSI!É IO SPERO CHE TUTTE QUESTE PORCHERIE AVRANNO UNA FINE QUANDO SALVINI E BERLUSCONI VINCERANNO NEL 2018!PERCHE UNA COSA É SICURA CHE L;ITALIA NON PUO ANDARE AVANTI COSI!É IO MI AUGURO CHE I COMUNISTRONZI CHE GIUSTIFICANO QUESTI GIUDICI VENGANO ASSALITI É PICCHIATI A SANGUE DA LADRI É ASSASSINI!.

lorenzovan

Lun, 18/12/2017 - 22:35

salvate il soldato leoncino da tastiera..alias mortiimer lo scemo del villaggio...lolol..lui e' fatto cosi'...l'hanno trovato da piccolo abbandonto nei boschi a rosicchiarre le ossa dei cani morti non si e' mai ripreso,,per questo usa un linguaggio accademico...lolololol

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 19/12/2017 - 06:48

Caro leoni alias Mao tse tung che dice cose così cattiva? Anziché attaccarsi all'origine (invero fantasiosamente dedotta da un nickname che viene invece da un'opera di primo levi, la tregua, la legga e capirà) di un commentatore di cui non condivide l'orientamento, faccia uno sforzo e provi ad argomentare civilmente le sue ragioni, spiegando perché lei non è d'accordo con me senza tuttavia ricorrere ad espressioni poco nobili. Vedrà che ne trarrà giovamento. Grazie

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/12/2017 - 10:14

luigirossi,mahhh il famigerato non aveva detto che abitava a montevecchia???Allora è proprio bugiardo come tutti i sinistroidi!!! :-)

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 19/12/2017 - 10:17

rokko,ciai ragione ciai,arrivati a quel punto bisogna usare la.."misericordia"!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/12/2017 - 10:34

.Nahum: tutto inutile... quando scopriranno che ti sei dato un nome ebraico (di più... di un profeta ebraico) allora cesserai di essere komunista per diventare emissario del complotto giudaico-massonico. A te la scelta.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 19/12/2017 - 11:04

Dreamer, in effetti il nome viene dalla tregua di Primo Levi dove il personaggio di Mordo Nahum oltre ad essere piuttosto skilled era uso dire una frase che mi è rimasta in testa: "guerra è sempre" ... detto questo non sono né greco ne ebreo ... ecco

Mobius

Mar, 19/12/2017 - 11:56

@Intelligentone faman (lun. 22:01), sappiamo bene che il comunismo ormai non esiste più. Purtroppo, esistono ancora i comunisti.

david71

Mar, 19/12/2017 - 12:06

rokko, giustissimo. Aggiungici il fatto che non ha sparato per difendersi dato che il ladro stava scappando, bensì in una sorta di tiro al bersaglio, direi che i giudici sono stati perfin troppo magnanimi.

david71

Mar, 19/12/2017 - 12:20

Mobius il tuo post è delirante, ma non è di questo che voglio parlare. Il punto interessante è che Incredibilmente tu sei conscio del fatto che non esista una legge che ti consenta di sparare ad una persona che ti sta rubando l’auto (tant’è che ne auspichi una) , cionondimeno parli di "giudici non degni di questo nome". Ma se non è consentito dalla legge sparare ad un ladro in fuga, i giudici non hanno agito male. Anzi, se lo avessero condannato, non esistendo una legge in tal senso, avrebbero giudicato in modo difforme alla legge. Spero di essermi spiegato.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 19/12/2017 - 13:00

Il concetto di comunista per voi equivale al concetto di fascista per certi esponenti della sinistra e significa che se uno non la le sa come voi allora deve essere brutto e cattivo. E proprio vero che gli estremi sovente si incontrano mentre e note fin dal tempo dei romani che in medio stat virtus

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/12/2017 - 13:46

Nahum: ribadisco che è del tutto inutile spiegare chi sei e chi non sei ai brillanti commentatori di questo spazio virtuale. Io presenzio ormai da anni e sono stato definito comunista, piddino, sinistro, gay, musulmano, anti-italiano, leoncavallino, black bloc, filo-terrorista e varie altre che non ricordo. Credo la soluzione più divertente sia quella di prenderli un po' in giro e assocondarli. P.S. Effettivamente mi manca il termine ebreo... spero qualcuno vorrà colmare presto questra lacuna.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 19/12/2017 - 15:07

dreamer66, sante parole ecredo che la nostra sia una missione, cercare di portare la luce dove c'é il buio .... A volte, insistendo, uno spiraglio si puo aprire nella monolítica corazza delle certezze di alcuni dei nostri amici forumisti ...

Mobius

Mar, 19/12/2017 - 15:32

@david71 (12:20), tranquillo, ti sei spiegato. Però, prima di spiegarti, faresti bene a leggere con attenzione. Io ho presunto che Onichini vedesse (come me e come tanti) giudici non degni di questo nome dal punto di vista generale, cioè giudici assai più dalla parte dei delinquenti che dei cittadini, poco o niente propensi a concedere attenuanti. Se non s'è capito, io sono della corrente "Summa lex, summa iniuria".

david71

Mar, 19/12/2017 - 15:54

Ovviamente intendevo scrivere "Anzi, se non lo avessero condannato"

david71

Mar, 19/12/2017 - 16:17

No, evidentemente non mi sono spiegato. Fa niente...

Libertà75

Mar, 19/12/2017 - 17:52

@rokko, alias oskar, allora tu avresti ragione, ma lo Stato italiano difende chi? Il comportamento successivo era indicatore di un tentato omicidio o di una difesa da uno Stato che si dimentica chi deve difendere? Avresti ragione, se anche in Italia (come in Germania) si parte sempre da una legittima difesa putativa presunta. Oggi, il tuo è solo un dibattito accademico e nulla più. Saluti

Libertà75

Mar, 19/12/2017 - 18:40

@dreamer66, perché tu non saresti pro-sinistra? Su dai coraggio, capisco il bisogno di dissimulare, ma un po' di onestà ogni tanto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 00:00

Libertà75: :-D posso anche aggiungere che una parte di quegli aggettivi me li hai affibiati tu. Comunque non sono "pro sinistra" ne' centrosinistra... mi considero di sinistra e non devo dissimulare proprio nulla, ma soprattutto mi ritengo un libero pensatore non vincolato a schemi politici ne' tantomeno ad un partito di riferimento, la qual cosa vi manda in crisi nel momento in cui dovete ribattere ad accuse da me formulate nei confronti dei vostri adorati idoli. A proposito, te l'ho mai detto che Renzi mi sta sulle palle e che non considero minimamente il PD un partito di sinistra? :-D

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 10:49

@dreamer66 mi spiace, io non ho idoli, posso averti appioppato alcuni di quelli aggettivi, ma almeno io non mento. Il fatto che tu abbia padroni lo hai dimostrato centinaia di volte. Basta ricordare la tua avversità al presepe finanziato dai leghisti e poi il totale silenzio quando Cacciari ha speso parole in favore del presepe stesso. Per quanto riguarda il PD, io è da anni che dico che Renzi lo ha spostato a destra di FI. Saluti

rokko

Mer, 20/12/2017 - 12:30

Libertà75, alias liskar (?!?) non ho capito il tuo discorso. Questo ha preso un tizio, e dopo avergli sparato per "legittima difesa" (fin qui tutto ok, ci può stare) lo carica in auto e lo abbandona nei campi (e qui non ci sta più). Cosa c'entra tutto il resto ?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 14:12

Libertà75: Posso immaginare la tua coda di paglia quando ho elencato parte degli aggettivi che mi vengono abitualmente attribuiti, ma quello di essere un estimatore di Cacciari è troppo... manco io fossi Veronica Lario! Un'altra medaglia da apporre sul petto! :-D Per il resto, come di consueto, quando ti trovi in difficoltà inizi a straparlare. Ma che mi frega se i leghisti finanziano il presepe, l'importante è che lo facciano con i soldi loro e non con i soldi pubblici! A Cacciari piace il presepe? Ti svelo una cosa che, spero, non sconvolgerà la tua mente: piace anche a me! Ne ho addirittura due in versione mignon alla base dell'albero di Natale; uno mi è stato regalato, l'altro lo abbiamo comprato io e mia moglie in una bancarella perchè era tanto carino e simpatico, ma non ho chiesto i soldi a te ne' ad altri. P.S. Dici che finalmente abbiamo chiarito la questione Renzi & PD? Almeno fino alla prossima occasione in cui mi darai del "piddino".

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 14:18

@rokko, ci riprovo. I comportamenti individuali sono anche il frutto di un sistema sociale noto a priori. Spero che fino qui ti sia chiaro e condivisibile. Se la percezione del singolo è quella che lo Stato difenda il delinquente e mai la vera vittima, va da sé che si procede in maniera da non dover subire ritrosie. Se mi chiedi se sia giusto, ti rispondo di no. Ma, il punto è un altro. Il comportamento è stato indotto dal tentativo di compiere un omicidio o è stato solo il frutto della disperata ricerca di un'impunità che il soggetto considerava di meritare? E' più chiaro?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 14:38

Libertà75: riguardo al tema principale qui non è in discussione lo stato d'animo del macellaio (ognuno avrà la propria opinione in merito) quanto piuttosto la sentenza che, con tutta la buona volontà, non poteva che essere di colpevolezza.

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 15:17

@dreamer, estimatore di cacciari? hahahaha ti sbagli, schiavo di una mentalità di sinistra che non ti permette di dissentire da esponenti di sinistra-sinistra. Ma non è l'unico caso, posso ricordarti quando inneggiavi alla "coerenza" della signora che insultava (col dito) Trump, ma nulla sulla coerenza di certi violenti (verbalmente) di destra. Quindi, il fatto che tu ti possa definire libero da padroni, è una pura e pia illusione. Come, nessun individuo può definirsi totalmente libero. P.S.: piddino non è sinonimo di comunista, ma di incoerente. Ma se ti senti più a tuo agio ad esser chiamato rosso, l'importante è che tu faccia almeno 14gradi.

rokko

Mer, 20/12/2017 - 15:17

@Libertà75 e quindi ? I giudici avrebbero dovuto dirgli "bravo" per questo ? Il tuo ragionamento si applica pari pari a chi uccide la moglie perchè lo tormenta di continuo, e ne occulta il cadavere: sente di meritare l'impunità, perchè solo lui sa quando la moglie rompeva. Dovrebbe forse essere assolto ? Non so, dimmi tu.

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 15:27

@dreamer, per tornare al pezzo. Io non ho letto esaustivamente né la sentenza né il capo d'accusa. Ma il tentato omicidio è punito con la reclusione di 12 anni. Va da sé che sono state imputate tutta una serie di attenuanti che hanno portato alla richiesta di una condanna di 5 anni. Quindi, la domanda torna attualissima. Le azioni compiute erano dedite ad un reale tentativo di omicidio o ad una ricerca di impunità? Visto il tipo di pena, a me pare, che anche per i giudici sussistesse la seconda ipotesi.

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 16:30

@rokko, sei un caso perso, ti chiedo scusa per sopravvalutare la tua capacità di comprensione. Se tu sei in grado di paragonare un evento che si protrae per anni con uno che si manifesta e dura poche ore, o sei un non normodotato intellettualmente o sei un "dio" per cui puoi dilatare il tempo a tuo piacimento. Non so, dimmi te.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 17:14

Libertà75: mi fa ridere il fatto che rinfacci ad altri incapacità di comprensione. Fosse pure vero che Cacciari è di sinistra-sinistra, mi spieghi per quale motivo dovrei contestargli il suo attaccamento al vero spirito natalizio? Quello che conta è che non cerchi di imporlo o diffonderlo con i soldi della comunità, ma vale per lui come per chiunque altro fosse anche di destra-destra. Confermo inoltre la mia preferenza per coloro che, magari anche sbagliando, si assumono le proprie responsabilità e rivendicano le proprie parole o gesti rispetto a coloro che, per mancanza di attributi, tirano indietro la manina dichiarandosi pentiti nemmeno un giorno dopo il misfatto. Abbiamo già discusso sulla questione... a ciascuno il suo. Per il resto se ti crea gravi disturbi non poter affibiare un'etichetta chiamami pure come vuoi... ti prometto che d'ora in avanti ti asseconderò (se proprio ti piace essere preso in giro...).

rokko

Mer, 20/12/2017 - 17:21

Libertà75, di solito chi non ha più argomenti da spendere butta in vacca il discorso, esattamente come hai fatto tu, quindi credo proprio che tu abbia esaurito gli argomenti validi. Sono comunque ancora disposto a lasciarmi sorprendere da te, per cui se vuoi portare degli argomenti sensati ma, soprattutto, se vuoi dimostrarmi che esiste una conclusione logica alle frasi sconnesse che hai scritto, sono qui.

Libertà75

Mer, 20/12/2017 - 17:27

@dreamer, Ah io avrei difficoltà di comprensione? Io sostenevo che una persona civile pone le sue scuse, tu che una persona debba continuare a manifestare la sua maleducazione! Ma tali discorsi non li hai fatti sotto articoli che riguardavano personaggi di destra. Comunque se è vero che non si debba cercare di diffondere il proprio credo spendendo soldi della comunità, tale cosa dovrebbe valere anche per il business dell'accoglienza, ossia dovreste caricarvelo voi che credete sia un atto di generosità verso il 90% dei millantanti credito. Purtroppo, chiederti coerenza è impossibile. Continua a ridere, ma ride bene, chi ride ultimo. Saluti

Ritratto di ocramido

ocramido

Mer, 20/12/2017 - 18:33

secondo me è giusto ce sia stato condannato perchè è andato oggettivamente ben oltre la legittima difesa, caricando addirittura il corpo in macchina. ma oggettivamente quasi 5 anni sono troppi e trovo assurdo il risarcimento. un ladro risarcito da colui il quale voleva derubare è una barzelletta. è qui che la legge deve cambiare: da un lato non deve consentire che tutti si improvvisino pistoleri o giustizieri e dall'altro deve tener conto dello stato psicologico della vittima di furto,che assolutamente non va trattata come assassino o aspirante tale, al momento del contatto con i malviventi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 18:42

Libertà75: tu sostieni le tue tesi nascondendoti dietro ad un dito, io lo faccio apertamente. Vero... una persona civile pone le proprie scuse sapendo di essere in torto, ma se questo avviene unicamente e puntualmente dopo essersi resi conto di essere finiti nell'occhio del ciclone non si tratta di pentimento ma di vigliaccheria. Non ho mai sentito qualcuno degli haters da tastiera (e in questo blog se ne trovano tanti) fare atto di pentimento prima che siano stati resi pubblici il loro nome e cognome... dopo invece è prassi consolidata assistere alle lacrime da coccodrillo. (continua)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 18:48

(continua) Inoltre ti ho già fatto notare che quella della fede religiosa è una specificità non paragonabile alla questione immigrati o ad altri aspetti della vita in una società. Potrei risponderti dichiarandomi anarchico e ripudiando lo Stato e le sue leggi, rinunciando a diritti e doveri ma soprattutto esentandomi dagli oneri. Mi sarebbe concessa tale possibilità? No. Volenti o nolenti dobbiamo rispettare regole e princìpi che possono cambiare nel tempo, magari solo in parte, anche grazie alla nostra partecipazione attiva (voto alle elezioni politiche). La fede religiosa è altro, è espressione di libera scelta, non è legata a maggioranze numeriche e non può essere imposta.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 20/12/2017 - 19:15

Libertà75: nemmeno io sono al corrente di tutti i dettagli della vicenda. Si potrebbe anche discutere se oltre al tentato omicidio siano stati considerati altri reati quali omissione di soccorso, sequestro di persona e occultamento di prove, ma quello che contesto a molti commentatori (aizzati dalla redazione de Il Giornale) è il pregiudizio vuoto e oggettivamente stupido nei confronti del giudice che ha emesso la sentenza, il quale ha agito secondo coscienza in presenza di palese reato. Senza volermi sostituire al giudice io propendo per il tentato omicidio quando ha sparato per colpire (comunque se spari alla persona sai di poter uccidere) e per altri reati volti ad ottenere l'impunità quando lo ha caricato sull'auto e si è sbarazzato di lui

Libertà75

Gio, 21/12/2017 - 11:01

@dreamer66, per quanto riguarda l'articolo, io non ho difeso il condannato, ho giustificato il suo agire esasperato da una situazione di incertezza. Secondo me, sarebbe totalmente colpevole se in Italia avessimo la legittima difesa putativa presunta, ossia l'assenza del reato di omicidio colposo per eccesso di legittima difesa. Per quanto riguarda i tuoi postulati sulle religioni, te lo ripeto, tu puoi credere al business dell'accoglienza come simbolo di generosità sociale. Io posso credere al presepe come simbolo di comunione sociale. Il fatto che tu dica che ciò in cui credo non debba finire a costare per la società, è un tuo pensiero frutto di uno schema preconcetto del quale sei schiavo (e qui sta la mancanza di libertà).

Libertà75

Gio, 21/12/2017 - 11:05

@rokko, solitamente tu ti metti a dare giudizi sulle persone che non sono d'accordo con te. Ieri, invece, ti è stata dimostrata la tua pochezza intellettuale e la tua propensione all'analfabetismo funzionale, dato che alle 14.18 ti scrissi che non trovavo l'epilogo una conclusione giusta e tu alle 15.17 mi chiedi esattamente questo. Quindi dimostrato chi di noi due butta in vacca, hai intenzione di comportarti da uomo e fare le tue scuse oppure no?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 21/12/2017 - 12:17

Libertà75: insisti a non capire o preferisci fingere? E' irrilevante che l'accoglienza possa essere un valore, che possa piacermi o meno. Personalmente considero soldi buttati via quelli spesi per gli F35, a te magari sembrano soldi spesi ottimamente. Io, se posso, faccio la mia parte affinchè in futuro possano essere acquistati trattori agricoli anzichè aerei da guerra ma non mi abbasso a ragionamenti sterili dicendo "se a te piacciono pagali tu!". La questione religiosa è invece sancita dall’articolo 20 Costituzione: "Il carattere ecclesiastico e il fine di religione o di culto d’una associazione od istituzione non possono essere causa di speciali limitazioni legislative, NÉ DI SPECIALI GRAVAMI FISCALI per la sua costituzione, capacità giuridica e ogni forma di attività".

Libertà75

Gio, 21/12/2017 - 14:26

@dreamer66, continui a voler insistere che la tua visione è legittima, sai quante volte ho citato la Costituzione nel dimostrare che le scelte del Governo erano inopportune? Persino il tuo insistere su questa fattispecie dimostra una netta lesione dell'Art. 3 comma 1. Ma continua pure a farti prendere in giro. Le spese per la tradizione cristiana non sono spese per la religione cristiana. Il presepe è un simbolo di pace e di tradizione, quindi cosa c'entra l'art. 20? Potremmo fare medesima disquisizione sulla manutenzione di moltissime Chiese o Monumenti "cristiani" che sono di proprietà del demanio, secondo te chi la paga? Il proprietario, e lo sai perché? Perché primo è proprietario e secondo crea indotto ed esternalità positive. Apri la tua mente!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 22/12/2017 - 13:24

(continua). Tra l’altro, forse senza rendertene conto e nel tentativo di venir fuori da una questione spinosa, parlando di “spese per la tradizione cristiana che non sono spese per la religione cristiana” finisci con lo sminuire il significato profondo della Natività e dei suoi simboli relegandoli ad una semplice tradizione al pari della fetta di panettone, dello spumantino e dei regali sotto l’albero. La persona realmente credente vede invece nel presepe la rappresentazione della propria fede, altro che tradizioni. Altresì il presepe ha valore di pace quando liberamente accettato e proposto... quando imposto perde ogni connotazione positiva e diventa occasione per divisioni e contrasti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 22/12/2017 - 14:35

Libertà75.: questa dell'art. 3 comma 1 l'hai proprio sparata a caso: che ci azzecca??? Stiamo parlando della legittimità nel promuovere manifestazioni di carattere religioso addebitandone gli oneri alla collettività e tu mi parli dell'art. 3 che ci rende tutti uguali dinanzi alla legge senza distinzione di religione. La tua inopportuna citazione, vista la tua posizione, può al limite sottintendere che sia lecito regalare alle scuole (con fondi pubblici) targhe riportanti versetti del corano durante il Ramadan. Ci mancherebbe solo questa! E men che meno ci azzecca il tuo discorso sul valore storico e culturale delle opere d'arte a tema religioso patrimonio di tutti indistintamente, mentre è scelta individuale coglierne il valore sacro. (continua)

Libertà75

Mer, 27/12/2017 - 15:38

dreamer, a parte che mi riferivo alla libertà di opinione politica, perché chi non la pensa con i tuoi rigori allora sbaglia. Per quanto riguarda il presepe, i tuoi sofismi rientrano nel tuo mero pensiero di parte a cui non aderisco. Il presepe rappresenta comunque una tradizione secolare, tu sei libero di viverla con l'intensità di un cristiano, un laico è libero di viverlo per la mera tradizione che rappresenta. Sono motivi sufficienti per un finanziamento, altrimenti dovresti rendere conto di alberi di natale pagati dalle varie amministrazioni comunali, ecc...